La Russia inizia a fornire S-400 alla Turchia

Di recente dettopoiché il leader turco Recep Tayyip Erdogan ha affermato che la questione della fornitura dei sistemi missilistici antiaerei russi a lungo raggio S-400 è finalmente chiusa e la loro consegna alla Turchia inizierà a luglio 2019. E così, il ministero della Difesa turco riferisce che Mosca ha già iniziato le consegne di S-400 a loro.




Il primo gruppo di componenti nell'ambito del contratto S-400 è stato consegnato alla base aerea di Murray ad Ankara

- ha detto in una dichiarazione del dipartimento militare turco.

Va notato che il 4 luglio 2019 Erdogan Ha accusato Washington è una vera e propria rapina, perché rifiuta ad Ankara di fornire gli ultimi caccia F-35A. E questo non sorprende, perché gli Stati Uniti hanno già ricevuto dalla Turchia, nell'ambito dello sviluppo di "invisibili", circa 1,4 miliardi di dollari.

Allo stesso tempo, il Pentagono si è effettivamente appropriato di due F-35A, presumibilmente trasferiti in Turchia nell'estate del 2018 (non hanno lasciato il territorio degli Stati Uniti), ed espelle i piloti turchi dal territorio di "democrazia e partenariato" e tecnico personale addestrato lì. Inoltre, gli americani sospettano che se la Turchia ha l'S-400, la Russia imparerà a "calcolare" l'F-35 e altri "invisibili" stealth americani.

Vi ricordiamo che secondo l'accordo russo-turco del 2017, Ankara dovrebbe ricevere quattro divisioni S-400. La Turchia si è impegnata a pagare 2,5 miliardi di dollari per questo, Ankara vuole, per la presenza dell'S-400, chiudere i "buchi" nel suo sistema di difesa aerea, non sperando nell'aiuto dei "partner" dei paesi NATO.
  • Foto utilizzate: https://warfiles.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.