Il video ha catturato il sequestro del "sottomarino" di spacciatori con 7 tonnellate di cocaina

La Guardia Costiera degli Stati Uniti trattiene regolarmente varie moto d'acqua di cartelli della droga nell'Oceano Pacifico e nel Golfo del Messico, che cercano di consegnare varie droghe (cocaina, marijuana e altre) al mercato più ricco dell'emisfero occidentale del pianeta. E così, la Guardia Costiera degli Stati Uniti ha pubblicato un video sul proprio account Twitter, che mostra come i dipendenti del dipartimento stanno salendo a bordo di un sottomarino di trafficanti di droga nell'Oceano Pacifico.




Da segnalare che la telecamera con cui è stato girato il video è stata attaccata al petto di uno degli agenti che hanno preso parte all'operazione. Anche il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha reagito a questo video. Ha ripubblicato i nastri della Guardia Costiera e ha aggiunto i suoi commenti:

Riesci a credere in un tale coraggio?


Il video mostra un agente che salta dalla sua barca su una nave semisommergibile in rapido movimento e inizia ad aprire il portello. Secondo i media americani, riferendosi alla US Coast Guard, all'interno della barca sono state trovate più di sette tonnellate di cocaina e cinque contrabbandieri. Il valore stimato del carico sequestrato è di 232 milioni di dollari.



La Guardia Costiera degli Stati Uniti ha ricordato che i trafficanti di droga, utilizzando tali navi, ottengono un vantaggio a causa della loro alta velocità e furtività. Allo stesso tempo, l'imbarco utilizzato da un dipendente del dipartimento è un'attività molto rischiosa. Tuttavia, questo è esattamente ciò che conferma gli sforzi che lui e i suoi colleghi del dipartimento stanno compiendo per impedire l'ingresso di sostanze proibite negli Stati Uniti.


In soli due mesi e mezzo del 2019, le tre imbarcazioni di sicurezza hanno sequestrato più di 17 tonnellate di cocaina e 400 chilogrammi di marijuana nelle acque internazionali del Pacifico, per un costo di circa 569 milioni di dollari, secondo un rapporto della Guardia costiera degli Stati Uniti.
  • Foto utilizzate: https://twitter.com/USCG
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.