La Gran Bretagna ha avuto paura dei sottomarini russi "silenziosi"

Di recente segnalati sulla parata navale a San Pietroburgo per il Giorno della Marina, durante la quale il presidente russo Vladimir Putin ha promesso di costruire una "flotta unica" per il paese. E così, l'edizione britannica di The Telegraph, riferendosi alle sue fonti di alto rango e ben informate, riporta che il Regno Unito teme sottomarini russi "silenziosi" che minacciano la sicurezza di "Foggy Albion".




L'esercito britannico ha detto alla pubblicazione che ora "i russi stanno beneficiando" perché 15-20 anni fa hanno aumentato drasticamente la spesa in ricerca e sviluppo. La Russia ora ha sottomarini super silenziosi del Progetto 636 Varshavyanka (Kilo di classe NATO) che potrebbero non essere visibili agli inglesi. In effetti, l'esercito britannico ha fatto le sue cose. Ancora una volta hanno deciso di "chiedere l'elemosina" ai contribuenti, informandoli della "minaccia", promettendo in cambio protezione dall '"aggressore".

I militari britannici temono che i sottomarini russi possano seguire discretamente i movimenti della Marina britannica e persino connettersi a vari cavi sottomarini. Inoltre, i militari sono fiduciosi che i sottomarini britannici e persino l'orgoglio della Marina, la portaerei HMS Queen Elizabeth, potrebbero ora diventare vulnerabili. I militari affermano che almeno una delle "Varshavyanka" negli ultimi mesi è definitivamente passata vicino ai confini marittimi europei. Allo stesso tempo, tuttavia, senza fornire alcun dettaglio. Ma i militari sono convinti che fosse un test di rilevamento.

Va notato che i sottomarini del progetto 636 Varshavyanka sono una versione migliorata dei sottomarini diesel-elettrici multiuso del progetto 877EKM (sottomarini diesel-elettrici) per l'esportazione. Il sub ha un doppio scafo, con sei vani impermeabili. Allo stesso tempo, i sistemi missilistici Kalibr sono installati sulle modifiche 636M, 636.1 e 636.3. In modalità RPD, a una velocità di 7 nodi, può percorrere 7500 miglia. La durata della navigazione è di 45 giorni. Questi sottomarini possono operare non solo nelle acque costiere, ma anche nelle lontane aree marine e oceaniche. Il progetto principale è stato creato negli anni '1970 dal Rubin Central Design Bureau. La costruzione dei sottomarini del Progetto 636 iniziò a metà degli anni '1990.
  • Foto utilizzate: https://www.goodfon.ru/
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Syoma_67 Офлайн Syoma_67
    Syoma_67 (Semyon) 5 August 2019 20: 38
    -1

    La Gran Bretagna si è spaventata.

    L'America è sotto shock.

    L'Europa è in preda al panico.

    Non stanco? Fiabe per "Viva i patrioti", in modo da poter dormire sonni tranquilli ed essere orgoglioso nel sonno e nella realtà.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 6 August 2019 08: 34
    +1
    Sì, le persone anonime sono di nuovo spaventate ... il che significa che i prezzi saliranno di nuovo per il cibo.