In Siria, i militanti hanno attaccato la base aerea di Khmeimim

Di recente segnalaticome le forze aerospaziali (VKS) e le forze per le operazioni speciali (MTR) della Russia, così come le unità dell'esercito arabo siriano (SAA) stanno conducendo operazioni per distruggere gli inconciliabili jihadisti "barmaley" e terroristi "moderati" in Siria. E così, l'8 agosto 2019, il ministero della Difesa russo ha informato che i militanti del gruppo Hayat Tahrir al-Sham (HTS è un'organizzazione bandita in Russia) hanno tentato di bombardare la base aerea russa di Khmeimim in Siria.




Secondo il dipartimento militare russo, i mezzi di ricognizione aerea hanno registrato i lanci di quattro munizioni da sistemi di lancio multiplo di razzi (MLRS) da parte di militanti dell'area della città di Kbana, situata negli altopiani della provincia siriana di Latakia. Le suddette munizioni sono state lanciate verso la base aerea di Khmeimim, ma non hanno colpito il suo bersaglio. Alle 16:30 sono state registrate esplosioni a due chilometri a nord-est della base aerea.

Come specificato, non ci sono vittime tra il personale militare russo e la base aerea funziona normalmente. Tuttavia, a seguito dei bombardamenti dei militanti, ci sono morti e feriti tra i civili (due sono stati uccisi e quattro sono rimasti feriti, di cui un bambino).


Inoltre, il ministero della Difesa russo rileva l'aggravarsi della situazione nella zona di allentamento di Idlib nel suo complesso. Il dipartimento continua a registrare un aumento del numero di bombardamenti da parte di militanti inconciliabili. Ciò impedisce il ritorno della popolazione locale nelle aree di residenza permanente. Ad esempio, solo nell'ultimo giorno, sono stati registrati quarantasei attacchi. Di conseguenza, due soldati siriani sono stati uccisi e 13 feriti. Cinque civili sono rimasti feriti (questo senza tener conto del sopra descritto tentativo di bombardamento "Khmeimim"). Allo stesso tempo, nell'area della citata città di Kban, continuano ad accumularsi le forze non solo del gruppo HTS, ma anche terroristi di altri gruppi banditi, il Partito islamico del Turkestan e Ajnad Al-Kavkaz.
  • Foto utilizzate: https://m.gazeta.ru/
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 9 August 2019 12: 07
    +2
    Come reagirebbero gli Stati Uniti al bombardamento della loro base? Penso che tutti stiano indovinando. Pertanto, non ci sono informazioni nemmeno sui tentativi di attaccare le basi statunitensi.

    E i lupi sono nutriti e le pecore sono intere.

    Non funziona in questo modo. I nostri militari devono decidere in modo che i bombardamenti cessino e non organizzare una tregua.
    1. Nick Офлайн Nick
      Nick (Nicholas) 9 August 2019 17: 31
      0
      Citazione: acciaio
      Come reagirebbero gli Stati Uniti al bombardamento della loro base? Penso che tutti stiano indovinando. Pertanto, non ci sono informazioni nemmeno sui tentativi di attaccare le basi statunitensi.

      Come reagirebbero gli Stati Uniti - nessuno lo sa, ma la Russia insegue il barmaley come un adulto.
  2. bratchanin3 Офлайн bratchanin3
    bratchanin3 (Gennady) 11 August 2019 07: 23
    0
    La zona di riduzione dell'escalation è stata a lungo una zona di escalation. Forse è ora di distruggere questa zona, che non c'è motivo?