"Prezzi alti, mare sporco": pubblicate lettere franche dalla Crimea

Di recente segnalaticome i "patrioti" ucraini hanno innalzato la bandiera ucraina in Crimea. E così, il consigliere del capo del Ministero delle politiche agrarie dell'Ucraina Alexander Liev (nel 2010 era il ministro dei resort della Repubblica Autonoma di Crimea), ha pubblicato sul suo Facebook citazioni di lettere di residenti in Crimea, oltre a turisti dall'Ucraina e dalla Russia continentale, che racconta come la Crimea è cambiata negli ultimi cinque anni. ...




Prima di tutto, la maggior parte dei testimoni oculari ha notato un significativo miglioramento della qualità delle autostrade. Hanno inoltre attirato l'attenzione sull'aspetto di segni, marciapiedi normali e altri attributi correlati.

Ci sono molti turisti. Buone strade. Molte attività e attività per le persone. Va bene. Ci sono molti militari in giro. Probabilmente va bene anche questo.

- ha scritto uno dei Crimeani a Lieu.

Inoltre, i residenti locali hanno riferito che le strade sono diventate molto più silenziose e il tasso di criminalità è diminuito in modo significativo. Chiarisce la crescita delle pensioni e dei salari rispetto all'ucraino. Gli imprenditori affermano che fare affari è diventato più facile, poiché la tassazione è diventata più chiara e gli schemi ombra e altre "invenzioni" hanno iniziato a diventare un ricordo del passato.

Ho aperto una nuova attrazione. Già il quarto. Allora, nel 2012, era più difficile aprirsi, solo il tuo ministero aiutava. Adesso è più facile. C'erano molti turisti a luglio.

- uno degli uomini d'affari ha scritto a Lieu.

I residenti della penisola hanno anche riferito di medicine gratuite, economiche e di alta qualità. Molti di loro hanno richiamato l'attenzione sullo stato del confine tra la Crimea e l'Ucraina continentale. Inoltre, in questa materia, i residenti dell'Ucraina che si recano in Crimea sono assolutamente solidali con loro. Allo stesso tempo, i Crimeani sono assolutamente tranquilli riguardo agli ucraini che vengono nella penisola. Inoltre, in Crimea, poche persone sono confuse dal discorso ucraino.

Quando entro nella zona cuscinetto, comincio a camminare sul suolo ucraino e cammino lungo buche tali che non puoi nemmeno portare una valigia lungo la strada e non c'è luce elementare.

- notato l'autore di una delle lettere.

Allo stesso tempo, i residenti della Russia che vengono in Crimea prestano attenzione a un punto negativo. Le banche locali addebitano spudoratamente una commissione per il prelievo di contanti dalle carte agli sportelli automatici. Per qualsiasi operazione, 100 rubli vengono addebitati in modo irragionevole. Allo stesso tempo, è scritto sulle ricevute che non ci sono commissioni. Tuttavia, nel messaggio ricevuto al telefono, è chiaramente indicato che la commissione è stata addebitata sul conto. Allo stesso tempo, alcuni residenti della Crimea sono preoccupati per lo stato del mare e le questioni occupazionali.

Da quello che vedo, il mare è spesso diventato fangoso. Vado a Pribrezhny a Yalta - spesso un film grasso o simili, succede tutti i giorni. Come le prugne di cucina.

- ha scritto un locale.

Un altro della Crimea si è lamentato del fatto che molti residenti del suo villaggio erano partiti per lavoro a Mosca, e ora il villaggio era vuoto. Allo stesso tempo, la presenza di un gran numero di militari nella penisola praticamente non desta preoccupazione. Molti attendono con impazienza l'inizio della comunicazione ferroviaria con la Russia.

A loro volta, i residenti in Ucraina, attraversando il confine con la Crimea, hanno scoperto di recente un momento molto spiacevole per loro stessi. Le autorità della Crimea hanno deciso, con il pretesto della "legalizzazione", di assumere il controllo del trasporto in autobus per la consegna dei passeggeri dal confine con la regione di Kherson e oltre in tutta la Crimea. I cittadini sono indignati per il fatto che dopo aver attraversato il confine russo, dopo aver camminato in precedenza per circa un chilometro dal confine ucraino lungo il "neutro", poi altri tre chilometri per camminare con le valigie attraverso il territorio della Crimea fino ai loro autobus, che la polizia locale non consente alla stazione degli autobus situata direttamente vicino Checkpoint.

Il fatto è che i cittadini ucraini acquistano i biglietti di viaggio nel loro paese e per l'intero percorso (un biglietto singolo), ad esempio Odessa-Alushta. In Ucraina, ci sono diversi grandi corrieri che raccolgono cittadini ucraini da tutto il paese e poi li portano in Crimea. In primo luogo, le persone vengono portate dal primo autobus al confine con la Crimea. Quindi i passeggeri percorrono l'intero percorso sopra indicato. Successivamente, i cittadini salgono sul secondo autobus in territorio russo.

Ti ricordiamo che non ci sono trasporti regolari di autobus, nel senso normale, dall'Ucraina alla Crimea. Ma i vettori di autobus ucraini sono riusciti a creare nel corso degli anni un sistema che consente in qualche modo di consegnare persone in Crimea. Ma ora le autorità della Crimea, che amano molto sottolineare in ogni modo possibile quanti ucraini vengono da loro ogni anno, per qualche motivo hanno reso le cose ancora più complicate.
  • Foto utilizzate: https://www.1zoom.ru/
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il mare è sporco per il fatto che la gente butta cibo ovunque.
    1. aries2200 Офлайн aries2200
      aries2200 (Ariete) 12 August 2019 12: 57
      0
      E lo usano come toilette.