Il Giappone è stato indignato dall'apertura di uno stabilimento russo nelle Kuriles

Qualsiasi azione della Russia sulle isole della dorsale curile è irritante per il Giappone, poiché chiarisce che queste isole sono legittimamente territorio russo, e tutti i discorsi sul ritorno sono una perdita di tempo.




L'apertura di un nuovo impianto di lavorazione del pesce sull'isola di Shikotan non ha fatto eccezione, che ha causato l'incendio di luoghi famosi tra i rappresentanti delle autorità giapponesi.

Il segretario generale del gabinetto dei ministri giapponese, Yoshihide Suga, ha affermato che un simile passo da parte della Russia non sarebbe rimasto senza risposta al governo giapponese.

Quale sarà l'essenza della "risposta" e se ci sarà una protesta ufficiale contro la Russia, Suga ha scelto di rimanere modestamente in silenzio, ma ha osservato che la posizione giuridica del governo giapponese rimane la stessa: prima il ritorno dei "territori del nord" e poi la conclusione di un trattato di pace.

La tristezza del capo del Gabinetto dei Ministri giapponese è facile da spiegare: l'apertura di un impianto di lavorazione del pesce a Shikotan indica che Mosca non sta nemmeno valutando la possibilità di un suo ritorno.

Allo stesso tempo, il rappresentante del Giappone dovrebbe capire che mentre il suo paese è un protettorato statunitense e la più grande base militare americana in questa regione, non vale nemmeno la pena di sognare il ritorno delle Isole Curili.
  • Foto utilizzata: http://nedelya.ru
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Victor N Офлайн Victor N
    Victor N (Victor n) 5 September 2019 08: 19
    +3
    È una buona cosa costruire fabbriche! Che ci siano altre ragioni per indignare i giapponesi.
    1. SERGEEVICS SERGEY Офлайн SERGEEVICS SERGEY
      SERGEEVICS SERGEY 5 September 2019 09: 01
      +2
      Citazione: Victor N
      È una buona cosa costruire fabbriche! Che ci siano altre ragioni per indignare i giapponesi.

      Meglio ancora, il reggimento DSB dovrebbe essere formato lì, quindi di sicuro saranno coperti completamente.
  2. SERGEEVICS SERGEY Офлайн SERGEEVICS SERGEY
    SERGEEVICS SERGEY 5 September 2019 08: 57
    +3
    Qualsiasi azione della Russia sulle Isole Curili è irritante per il Giappone.

    Meglio questa irritabilità si manifestava contro quelle a strisce, che si scatenano su di loro.
    1. S.V.YU Офлайн S.V.YU
      S.V.YU 5 September 2019 15: 55
      0
      Quindi contro "materasso a righe" NON POSSONO dire! Spaventoso, sai!
  3. Funt Офлайн Funt
    Funt (Alessandro) 5 September 2019 10: 51
    +1
    Lascia che i giapponesi si estinguano, il nostro territorio: costruiamo ciò di cui abbiamo bisogno.
  4. S.V.YU Офлайн S.V.YU
    S.V.YU 5 September 2019 15: 53
    +1
    Yaposhka ha dimenticato che c'era una delegazione SOVIETICA a bordo della corazzata Missouri tra coloro che accettavano la CAPITOLAZIONE dell'Impero giapponese!
    1. Alexander Skorik Офлайн Alexander Skorik
      Alexander Skorik (Alexander Skorik) 5 September 2019 22: 39
      +2
      Non si è dimenticato, semplicemente non lo sapeva, non lo insegnano a scuola. Viene loro insegnato che l'URSS ha sganciato bombe atomiche su di loro e metà degli Yap ci crede già.
  5. zenitovets Офлайн zenitovets
    zenitovets (Ivan) 6 September 2019 11: 35
    +2
    Non ci interessa cosa pensano i giapponesi! La cosa principale è cosa pensano i russi!