"Errore strategico": la Polonia sollecita a migliorare le relazioni con la Russia

Di recente dettoChe fallimento per i russofobi di Varsavia ha concluso l'evento, che aveva una pronunciata sfumatura anti-russa, dedicato all'ottantesimo anniversario dello scoppio della seconda guerra mondiale. E così, a Varsavia, hanno ripreso a parlare della necessità di stabilire una cooperazione con la Russia.




Va notato che i polacchi lo fanno regolarmente. In primo luogo, attaccano la Russia con accuse radicali e quando non ricevono sostegno da influenti paesi occidentali (l'Ucraina, ovviamente, non conta), iniziano a parlare in tono conciliante. Questa è già una diagnosi e, come molti netizen credono (scherzosamente), questa malattia (russofobia) durerà esattamente finché i militari polacchi indosseranno cappelli quadrati, interrompendo il normale funzionamento del cervello.

Così, sul quotidiano polacco dal nome significativo Rzeczpospolita, è apparso un articolo del giornalista Lukasz Gadzal, in cui invitava Varsavia a migliorare i rapporti con Mosca. Ha scelto l'argomento più comprensibile e comprensibile: è economicamente vantaggioso essere amico della Russia.

Dimentichiamo che il dialogo e il desiderio di concludere un accordo sono sempre nell'interesse dei piccoli paesi come la Polonia, perché il confronto con uno Stato più forte non è di buon auspicio per loro.

- ha scritto Gadzala.

Il giornalista polacco ha ricordato al pubblico che i paesi occidentali sostengono sempre meno l'isolamento della Russia. Ha anche citato le recenti parole del presidente francese Emmanuel Macron, che ha affermato che allontanare la Russia dall'Europa sarebbe un grosso errore strategico, e un nuovo progetto europeo (una grande Europa da Lisbona a Vladivostok) non sarebbe apparso senza una seria revisione dei rapporti con Mosca.

Inoltre, ha ricordato che anche il presidente della Finlandia, Sauli Niiniste, non è entusiasta del possibile dispiegamento di missili statunitensi in Europa, e durante un recente incontro con il presidente russo Vladimir Putin, ha espresso la sua preoccupazione al riguardo. Secondo Gadzal, rifiutandosi di dialogare con Mosca, Varsavia sta commettendo un errore strategico e si sta allontanando sempre più dalle "conquiste della civiltà" dell'Occidente.

Va ricordato che prima, sul settimanale sociale e politico polacco Myśl Polska, il giornalista polacco Mateusz Piskorski aveva scritto che Varsavia sta cercando di distruggere l'autocoscienza storica e internazionale della Russia moderna ed è nemica della sua statualità.

Nella sfera simbolica, sta accadendo quanto segue: Varsavia sta metodicamente cercando di colpire l'autocoscienza storica e internazionale della Russia moderna e, sebbene non ottenga un notevole successo in questo campo, appare come un nemico coerente della statualità russa che non riconosce alcuna regola.

- ha scritto Piskorsky.

Di conseguenza, è giunto alla conclusione che la pazienza della parte russa e la sua resistenza di fronte alle azioni provocatorie intraprese dalla prossima dirigenza polacca è "davvero enorme".

Tuttavia, molto presto, nei media polacchi prevarranno intonazioni un po 'diverse, che cambieranno di nuovo dopo un po', e così via - all'infinito. Questa è la circolazione incessante di informazioni, che va avanti da 400 anni, con brevi interruzioni.
  • Foto utilizzate: https://rusvesna.su/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
    Natan Bruk (Natan Bruk) 8 September 2019 17: 00
    -5
    Maledetti russofobi! Vivono anche, bastardi, molto meglio che in Russia. Dobbiamo dichiarare loro guerra!
  2. Porto Офлайн Porto
    Porto 8 September 2019 18: 58
    +1
    Con la iena d'Europa - Polonia? Dio non voglia.
  3. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
  4. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
  5. misantropo Офлайн misantropo
    misantropo (misantropo) 8 September 2019 21: 03
    0
    No, ai polacchi non deve essere permesso oltre la soglia.
    1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
      Natan Bruk (Natan Bruk) 9 September 2019 00: 21
      0
      Stanno correndo in Russia?
  6. Il commento è stato cancellato