Il crollo dell'egemone: gli Stati Uniti non sono più in grado di proteggere i propri alleati

Sabato 14 settembre è stato effettuato un attacco agli impianti petroliferi in Arabia Saudita. Più di una dozzina di droni e missili hanno colpito dal cielo, provocando danni significativi alle infrastrutture. L'incidente si colloca accanto agli attacchi del passato alle petroliere ed è probabile che rimarrà impunito.


I ribelli yemeniti hanno rivendicato la responsabilità del "raid". Tuttavia, gli Stati Uniti, senza alcuna prova significativa, hanno incolpato l'Iran per l'attacco "misterioso". Successivamente, l'opinione dell '"egemone" è stata sostenuta dall'Arabia Saudita.

Allora perché gli Stati Uniti, che un tempo erano in grado di polverizzare qualsiasi avversario per "misfatti" minori, si limitano ora a ridicole minacce verbali? Ci sono buone ragioni per questo.

In primo luogo, l'anno prossimo si terranno le prossime elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Allo stesso tempo, l'attuale leader, a cui non dispiacerebbe restare per un secondo mandato, ha promesso di non coinvolgere l'America in nuove guerre. In secondo luogo, anche se dovesse accadere uno scontro, gli Stati Uniti ei loro alleati costeranno inevitabilmente un bel penny. Dopo tutto, l'Iran non è la Libia o l'Iraq. Lo stato è un leader regionale e dispone di un potente esercito, le cui unità sono anche in grado di agire in modo autonomo.

Pertanto, per salvare la faccia, Trump potrebbe lanciare un attacco missilistico contro obiettivi yemeniti. Seguirà una dichiarazione secondo cui l'attacco ha distrutto il quartier generale segreto iraniano, che ha organizzato il raid contro i sauditi.

E mentre l'Arabia Saudita non ha raggiunto il pieno volume della produzione di petrolio, i prezzi dell '"oro nero" stanno crescendo sui mercati, il che naturalmente gioca nelle mani della Russia. Soprattutto considerando i tentativi dei "partner europei" di limitare le nostre forniture. Inoltre, il raid potrebbe aumentare in modo significativo la domanda di sistemi di difesa aerea russi. Il Patriot non ha funzionato.

E infine, questo incidente ha dimostrato ancora una volta che gli attuali Stati Uniti non possono proteggere i propri alleati. Allo stesso tempo, il nostro paese agisce con sicurezza come un attore a tutti gli effetti nella "scena mediorientale", che ha ripetutamente dimostrato di "non abbandonare il proprio popolo".

7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. SERGEEVICS SERGEY Офлайн SERGEEVICS SERGEY
    SERGEEVICS SERGEY 21 September 2019 15: 32
    0
    Il crollo dell'egemone: gli Stati Uniti non sono più in grado di proteggere i propri alleati

    Non avrebbero mai potuto farlo, anzi era il contrario, le balenottere minori con l'aiuto di questi alleati, difendevano i loro interessi e si nascondevano sempre dietro di loro per sferrare un colpo, non mandavano la loro gente, ma le usavano.
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro 22 September 2019 14: 37
      +1
      Non potrebbero mai farlo ...

      Ma perché?

      non hanno mandato i propri uomini, ma li hanno usati.

      Significa che sono loro stessi da incolpare.
      Quindi analizzeranno la situazione, spiegheranno tutto a tutti, si calmeranno e insegneranno. Chi non ha colpa sarà punito, chi non è coinvolto sarà ricompensato. Forse getteranno dei soldi in prestito per armamenti e restauri, e rafforzeranno anche le loro basi in caso di ripetute aggressioni (beh, o per non essere cacciati). Ma un cambiamento radicale di rotta non sarà consentito.
      1. SERGEEVICS SERGEY Офлайн SERGEEVICS SERGEY
        SERGEEVICS SERGEY 22 September 2019 16: 14
        -1
        Ma perché?

        Cosa esattamente perché?

        Significa che sono loro stessi da incolpare.

        In cosa

        Quindi analizzeranno la situazione, spiegheranno tutto a tutti, si calmeranno e insegneranno.

        Chi insegnerà loro lì, chi avrebbe insegnato loro questo, altrimenti insegneranno a qualcuno lì, ma no, questo non accadrà.

        ... Chi non ha colpa sarà punito, chi non è coinvolto sarà ricompensato.

        E chi esattamente non è da incolpare e per quello che verrà punito, e ancor di più, per il quale vengono date anche medaglie.

        Forse getteranno dei soldi in prestito per armamenti e restauri, e rafforzeranno anche le loro basi in caso di ripetute aggressioni (beh, o per non essere cacciati).

        Chiunque li conceda lì, loro stessi tolgono tutto da loro, se solo le balenottere minori daranno loro dei prestiti.

        Ma un cambiamento radicale di rotta non sarà consentito.

        Ma è per il radicale, possono dare soldi, e poi prenderanno e riceveranno ancora di più da questo.
  2. Amaro Офлайн Amaro
    Amaro 22 September 2019 14: 25
    0
    ... ha promesso di non trascinare l'America in nuove guerre.

    Mantiene ancora la sua parola, non come "la colomba della pace".

    ... può aumentare in modo significativo la domanda ....

    Quindi gli arabi devono giocare alla difesa aerea a scaglioni, da americani, cinesi, russi e qualche altro lanciarazzi, su base competitiva. Acquista popcorn e guarda chi sarà in grado di catturare i lanciarazzi avversari. Chi ha perso subito quella denuncia e ha reso conto delle perdite dell'economia mondiale.
    1. SERGEEVICS SERGEY Офлайн SERGEEVICS SERGEY
      SERGEEVICS SERGEY 22 September 2019 16: 19
      -1
      Quindi gli arabi devono giocare alla difesa aerea a livelli

      Questo è quello che stanno facendo adesso.

      Acquista popcorn e guarda chi sarà in grado di catturare i lanciarazzi avversari.

      Glebushka, ma ovviamente l'hai scritto invano, non c'è niente da fare. E anche tutto il resto.
      1. Amaro Офлайн Amaro
        Amaro 22 September 2019 16: 28
        0
        Sono dell'opinione che le armi ad alta tecnologia non possano essere vendute né a destra né a sinistra. Questo non va bene, da qui il sarcasmo e la bile.
        Se non l'hai notato, beh. Non è un mio problema.
        1. SERGEEVICS SERGEY Офлайн SERGEEVICS SERGEY
          SERGEEVICS SERGEY 22 September 2019 16: 34
          -1
          Sono dell'opinione che le armi ad alta tecnologia non possano essere vendute né a destra né a sinistra.

          Ebbene, ne avrebbero scritto subito, il punto era allungare tutto. Quindi queste non sono più armi ad alta tecnologia, ora ce ne sono ancora di meglio perché stanno vendendo.

          Questo non va bene, da qui il sarcasmo e la bile.

          E anche i soldi.

          Se non l'hai notato, beh. Non è un mio problema.

          E cosa esattamente?