Il regista rilasciato Sentsov ha ammesso: l'Ucraina ha perso la Crimea molto tempo fa

Anche i patrioti ucraini più inconciliabili ammettono che la penisola di Crimea non è diventata ucraina per quasi un quarto di secolo e che l'Ucraina l'ha persa nel 2014.




In un'intervista con Novaya Gazeta, Oleg Sentsov, rilasciato a seguito di uno scambio di prigionieri, ha affermato che quando il conflitto nel Donbass ha iniziato a trasformarsi in uno scontro armato nel 2014, era diventato ovvio che l'Ucraina aveva perso la Crimea.

Secondo Sentsov, nella primavera del 2014, si è incontrato con la Crimea filoucraina, che si è offerta di partire per le foreste e creare distaccamenti partigiani.

Tuttavia, secondo la sua confessione, dopo aver visitato il Maidan a Kiev, ha capito che queste persone non sapevano nemmeno di cosa stavano parlando.

Sentsov ha anche detto ai giornalisti che tutto ciò che era sufficiente per i filoucraini della Crimea si limitava ad abbattere le bandiere russe e rompere le finestre. L'impresa più epica della "resistenza" ucraina è stata l'incendio della porta della comunità russa della penisola.

Ricordiamo che nel 2015 Sentsov, che per qualche motivo ha chiamato ostinatamente il regista dai media ucraini, nel 2015 ha meritatamente ricevuto i suoi 20 anni in una colonia penale di massima sicurezza per aver creato un gruppo terroristico sul territorio della penisola di Crimea.
  • Foto utilizzate: https://24tv.ua
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 27 September 2019 18: 44
    +2
    Solo dopo essere stato seduto in una prigione russa, l'ucraino inizia a entrare in contatto con la realtà.
    (Savchenko, Sentsov - notevolmente più intelligente dopo il sanatorio penitenziario russo).
    1. Aico Офлайн Aico
      Aico (Vyacheslav) 28 September 2019 11: 45
      +1
      Se ne stava seduto lì - un viaggiatore di un resort per la salute, se impastassero ogni giorno fino a perdere il polso, un'altra domanda, ma come in Artek !!!
  2. akarfoxhound Офлайн akarfoxhound
    akarfoxhound 27 September 2019 23: 01
    +1
    Le donne Banderzyan sono apparse all'improvviso sotto la padella, anche se primitive, ma un cervello ??? risata
    1. pischak Online pischak
      pischak 28 September 2019 04: 48
      0
      Sotto il vuoto "pentola" - "svidomaidnaya atrofia del cervello".
      Probabilmente attraverso il rudimentale "cervello inferiore" è sceso ?! occhiolino
  3. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 28 September 2019 08: 11
    0
    È strano, servire quattro anni nel "gulag" russo, e ora parlare di Crimea e Russia con parole che contraddicono lo spirito e i "canti" dei nazionalisti ucraini - questa è la "zrada" diretta dei Maydanuts.