In Russia è stata creata una lega durevole per l'industria aeronautica e automobilistica

Gli specialisti russi di NUST MiSiS hanno creato una nuova lega di alluminio che può essere utilizzata nella produzione di aeromobili e automobili. La sostanza si è rivelata più plastica e resistente rispetto agli analoghi esistenti oggi.




Va notato che l'alluminio e le sue leghe sono il secondo più utilizzato dopo l'acciaio. Questo metallo ha una serie di vantaggi, quali: leggerezza, resistenza alla corrosione, resistenza, duttilità, ecc.

L'utilizzo della formatura superplastica (SPF) consente di ottenere parti integranti di un disegno complesso da leghe di alluminio. Tuttavia, dato che la maggior parte dei materiali utilizzati per SPF sono caratterizzati da un basso tasso di deformazione e da un allungamento relativo fino al 300%, si dedica molto tempo alla produzione della parte finale. Ciò alla fine influisce sul suo costo, il 70-80% del quale ricade tecnologico processi.

Gli scienziati di NUST MiSiS sono riusciti a ottenere un tipo di lega di alluminio che è del 20-30% più forte degli analoghi e il suo grado di deformazione consentito supera il 400%. Allo stesso tempo, ci vorranno solo 15-20 minuti per produrre una parte da questo materiale utilizzando SPF, il che riduce significativamente il processo tecnologico e il costo finale del prodotto.

Secondo la professoressa associata di NUST MISIS, Anastasia Mikhailovskaya, grazie alle proprietà della nuova lega, sarà possibile produrre parti di forme complesse utilizzando apparecchiature a potenza relativamente bassa.

Nel prossimo futuro, gli scienziati inizieranno a testare un materiale promettente nelle condizioni di produzione di fogli e inizieranno a ottenere una licenza internazionale. Quindi, la lega può essere messa in produzione.
  • Foto utilizzate: http://realeconomy.online/
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. elefante Офлайн elefante
    elefante 3 October 2019 17: 53
    +1
    E cosa impedisce l'introduzione di una buona lega nella produzione nazionale e allo stesso tempo l'ottenimento di una licenza internazionale?
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 4 October 2019 02: 27
      0
      ... inizierà a testare un materiale promettente in condizioni di produzione di fogli.

      Entrerà nella produzione nazionale senza test?
    2. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 11 gennaio 2021 11: 55
      +2
      È necessario introdurre tutti gli ultimi risultati scientifici, prima di tutto, nell'industria nazionale e nel complesso militare-industriale, e non perseguire il riconoscimento dei nostri risultati scientifici da parte del mondo occidentale e non venderli oltre la collina finché non saranno completamente padroneggiati e implementati in Russia, è tempo di padroneggiare le nostre tecnologie. , e non comprandoli a caso all'estero, come si fa dall'inizio degli anni '90 !!!