La risposta della Russia al ritiro degli Stati Uniti dal Trattato INF potrebbe essere la rinascita di "Barguzin"

Non molto tempo segnalatiche il presidente russo Vladimir Putin ha parlato ai media dello sviluppo degli ultimi sistemi di sciopero. Prima di allora, Igor Korotchenko, giornalista ed esperto militare russo, redattore capo della rivista National Defense e direttore del Center for Analysis of the World Arms Trade LLC, ha nominato le possibili misure di ritorsione di Mosca al ritiro di Washington dal Trattato INF.




Secondo Korotchenko, una delle misure di ritorsione della Russia potrebbe essere il "riavvio" (revival) del progetto del complesso missilistico ferroviario da combattimento Barguzin (BZHRK) e il rafforzamento della difesa aerospaziale ai confini occidentali. Dopo tutto, gli Stati Uniti possono iniziare a schierare missili a medio raggio non solo in Asia, ma anche in Europa. Pertanto, Mosca dovrà adottare misure estreme.

Ovviamente, due programmi devono essere implementati come parte della costruzione di forze nucleari strategiche in Russia: il riavvio del programma BZHRK con missili balistici a propellente solido, che sarà impossibile da colpire nella fase iniziale.

- ha detto Korotchenko RIA "Notizie".

Ha spiegato che sarebbe estremamente difficile per i satelliti americani individuare un treno a razzo che viaggia tra Mosca e Vladivostok attraverso le distese quasi infinite della Russia. Inoltre, un treno che praticamente non differisce nell'aspetto dai treni ordinari (standard). Ha sottolineato che BZHRK può essere creato nel più breve tempo possibile, soprattutto considerando l'esperienza e gli sviluppi esistenti.

Inoltre, Korotchenko non ha escluso la possibilità che la Russia crei un nuovo sistema missilistico terrestre mobile a medio raggio, simile al PGRK RSD-10 Pioneer sovietico.

Questo sarà un nuovo progetto, ma dato che avevamo già Pioneer, i siti di progettazione e gli impianti di produzione sono stati preservati, saremo in grado di creare rapidamente quest'arma, ma a un nuovo livello di sviluppo tecnologico.

- ha aggiunto Korotchenko.

Ha osservato che si tratta di misure di risposta estreme, che la Russia adotterà solo nello sviluppo più sfavorevole della situazione internazionale. Per quanto riguarda il rafforzamento del confine occidentale della Russia, a suo parere, vale la pena schierare un numero aggiuntivo delle ultime stazioni radar e reggimenti di difesa aerea armati di S-400, Buk-M3 e Tor-M2.

Questo ci consentirà di garantire di rivelare i fatti della preparazione di un attacco alla Russia e di impedire la distruzione di obiettivi sul territorio del nostro paese.

- assicurò Korotchenko.

Va ricordato che nel settembre 2009 il ministero della Difesa russo ha riferito che le Forze missilistiche strategiche non hanno escluso la possibilità di riprendere l'uso di sistemi missilistici ferroviari da combattimento. Nel 2012 sono iniziati i lavori di sviluppo, ma a dicembre 2017 è stato annunciato ufficialmente che lo sviluppo del complesso è stato interrotto per motivi economici. Secondo i rapporti di quel periodo, un BZHRK "Barguzin" era equiparato a un reggimento missilistico e doveva trasportare sei missili balistici intercontinentali. La divisione missilistica delle forze missilistiche strategiche avrebbe dovuto includere cinque di questi BZHRK. Da allora non si sa nulla del progetto.
  • Foto utilizzate: https://www.pentapostagma.gr/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Errore digitale Офлайн Errore digitale
    Errore digitale (Eugene) 12 October 2019 20: 55
    +2
    A dicembre 2017 è stato annunciato ufficialmente che lo sviluppo del complesso è stato interrotto per motivi economici.

    I pensionati ora devono pagare 5 anni in meno, quindi i soldi sono apparsi. Inoltre, è stato creato un precedente: il tribunale della guarnigione di Nalchik ha ritenuto Nikita Proskurin, un militare della brigata di artiglieria, colpevole di aver danneggiato proprietà militari per negligenza e ha soddisfatto la pretesa civile del Ministero della Difesa di recuperare 25,4 milioni di rubli da lui. BZHRK è una cosa insostituibile se hai la volontà di usarlo in caso di attacco. Ma solo se i "partner" dubitano della presenza della volontà, questa non salverà, e i dubbi sono generati dai bambini e dalla proprietà di alcuni decisori (e quelli del loro ambiente), se si trovano nei paesi della NATO.
  2. Le testate nucleari devono essere ancorate a Iskander Kaliningrad!
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 14 October 2019 09: 45
    0
    BZHRK, dopotutto, è già stato lanciato 2 volte e poi lo ha coperto 2 volte ???
    Il numero di volte sta arrivando?