Perché viviamo in povertà con migliaia di tonnellate d'oro nei bidoni?

Le riserve valutarie della Russia stanno battendo tutti i record. La Banca Centrale possiede già più di 2000 tonnellate d'oro e centinaia di miliardi di dollari. Allo stesso tempo, i redditi dei cittadini, al contrario, stanno diminuendo inesorabilmente. Almeno, la maggior parte dei nostri connazionali la pensa così. Tuttavia, passiamo ai numeri.


Secondo Rosstat, infatti, dal 2014 c'è stata una diminuzione del reddito dei cittadini. Ma, in primo luogo, quest'ultimo (anche nel periodo più difficile per il Paese) non ha superato il 6% e, in secondo luogo, quest'anno si è praticamente fermato. Inoltre, il numero di autovetture immatricolate nel 2019 ha superato i 44 milioni, cosa mai accaduta prima. Lo stesso vale per il consumo di beni e servizi, nonché per il volume dei depositi bancari dei cittadini. E questo senza tener conto delle entrate del settore informale.

Tuttavia, la domanda rimane aperta. Perché non abbiamo vissuto più ricchi con uno sviluppo così potente del nostro paese?

Il fatto è che negli ultimi 20 anni la Russia è riuscita a saldare la stragrande maggioranza dei debiti (compreso il rimborso completo di quelli zaristi e sovietici), e si è trasformata da uno stato che vive a credito in un paese che può gestire con i propri fondi. Ad oggi, il debito estero della Federazione Russa è mantenuto intorno al 15% del PIL ed è interamente garantito da riserve interne.

Di conseguenza, è per il desiderio di dare il denaro guadagnato per estinguere il debito esistente e non per investire nello sviluppo economia, cittadini e criticano l'attuale governo. Tuttavia, non tutti sanno che lo stesso politica a tempo debito I. Stalin aderì. È vero, in un momento in cui dopo la guerra il paese aveva un disperato bisogno di denaro, queste misure si riflettevano in modo più tangibile nel tasso di sviluppo economico.

Quindi, abbiamo completamente saldato i nostri debiti. Qual è il passaggio successivo?

Va notato che oltre a sbarazzarsi della "morsa finanziaria", il nostro Paese è riuscito a raggiungere un tasso di inflazione record. Ora è giunto il momento di "riavviare" l'economia. E per questo sono già stati inventati progetti nazionali. Fu su di loro, nonostante il "consiglio" del FMI, che si decise in futuro di dirigere le riserve in eccesso.

A tal fine, la Banca Centrale ha iniziato a ridurre il tasso di sconto, l'industria della difesa è stata svincolata dalle banche commerciali e completamente trasferita al settore pubblico. Inoltre, il Ministero dell'Industria e del Commercio ha deciso di vietare l'acquisto di merci straniere per progetti nazionali.

A sua volta, tutto ciò garantirà il pieno utilizzo delle nostre fabbriche e delle nostre imprese, nonché un aumento del numero di posti di lavoro e un aumento del reddito dei cittadini. Così, in un futuro non troppo lontano, i russi potranno sentire un miglioramento del loro tenore di vita senza ricorrere ai dati Rosstat.

28 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
    Monster_Fat (Qual è la differenza) 15 October 2019 09: 07
    +7
    "Progetti nazionali" è una "dichiarazione di intenti" che non ha assolutamente alcuna "base concreta". Cioè, tutti questi "progetti nazionali" non sono chiaramente programmati punto per punto, il che indicherebbe: i parametri che devono essere raggiunti, le fasi che devono essere superate per raggiungere, dove e come saranno compiuti gli sforzi per raggiungere ogni fase, quali risorse, quando , quanti saranno coinvolti in ogni fase, chi è responsabile in ogni fase e alla fine del programma, quali mezzi e metodi sono previsti per proteggere il programma in caso di cambiamento della situazione, congiuntura, ecc., quale piano B e C, nel qual caso, ecc. Senza tutto questo, tutti questi famigerati "progetti nazionali" sono gli stessi, non mantenuti, "manichino di promesse" come "203 .... anno noi tutti" guariremo ", e entro" 205 .... noi tutti "guariremo "anche meglio ....", come i precedenti "programmi" "aumentare il benessere dei cittadini russi di 2 volte", "raddoppiare il PIL", "creare 25 milioni di posti di lavoro ad alta tecnologia e ben pagati" ecc. Il guaio è che tutti questi "progetti nazionali" hanno finanziamenti specifici e L'attuazione di questi progetti "sarà determinata da criteri quali" utilizzo del bilancio "e" raggiungimento di indicatori specifici ". Abbiamo imparato a "controllare" il budget in modo tale che solo "piume" volino da esso, e in direzione di Londra, Seychelles, Cipro e Maiorca, e una Rosstat senza scopo di lucro può ottenere "indicatori specifici" senza lasciare il divano, ci sarebbe un'indicazione e un finanziamento specifici ... Quindi, non c'è dubbio che il "budget" dei "progetti nazionali" sarà utilizzato con successo (e tenendo conto degli appetiti dei "maestri", non sarà sufficiente - dovrai pagare un extra dalle tasche della popolazione), secondo Rosstat, gli indicatori saranno "raggiunti" ("malati", "poveri" e "a basso reddito" verranno semplicemente conteggiati "in un modo nuovo" e woo-a-la), ma in realtà sempre più persone visiteranno i bidoni della spazzatura, si accalcheranno in code in cerca di lavoro, risparmiando su tutto ciò che è possibile, ancora più "formicai" compattati dal metraggio, ecc.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 15 October 2019 09: 25
    +4
    Ricordo chiaramente solo 2 progetti nazionali passati:
    1) Sono stati costruiti alloggi per i militari, invece dei 3 anni promessi, 15 anni.
    2) Internet nei trasporti è morto tranquillamente 2 anni fa. La connessione Wi-Fi è rimasta in 1 auto su 50, se fuori dalla tangenziale di Mosca ....

    Perché qualcuno possa vivere in modo ricco, il resto deve vivere in povertà ...
    1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 15 October 2019 09: 44
      +6
      In realtà verrà realizzato un solo "progetto nazionale" (è già in corso di realizzazione) (è uno, infatti, ed esiste in realtà, tutti gli altri "progetti nazionali" - "tinsel" - "cortina fumogena" pensati per nasconderlo alla popolazione e al pubblico , un vero "progetto") - "la creazione di un campo di concentramento elettronico-digitale per la popolazione" - è lì che è già chiaramente descritto per fasi e punti, cosa, come e chi farà.
      1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
        Pishenkov (Alex) 15 October 2019 10: 04
        +4
        Raramente ti metto dei vantaggi, ma qui non c'è nulla da obiettare. E questo, a quanto pare, perché in prima linea in questo sviluppo del "campo di concentramento digitale" ci sono coloro che non sono interessati né allo sviluppo del paese, né ai progetti nazionali, in quanto tali, ecc., Ma esclusivamente al proprio reddito - Gref, Chubais & Co.
        Inoltre, dopo aver letto il titolo, mi sono subito ricordato dei "bidoni della patria" in URSS, che ricevevano sempre qualcosa in modo massiccio, immagazzinato lì, eravamo tutti molto orgogliosi di questo, ma in qualche modo non è arrivato nulla sugli scaffali dei negozi, indipendentemente dal contenuto di questi i più "bidoni" ...
        In generale, tutto nel mondo è in qualche modo strano, sembrano insegnare una cosa, ma tutto accade in modo diverso. Sembra che sia meglio non prendere debiti, ma se hai preso, allora devi ripagare, ma allo stesso tempo, quelli che non lo fanno vivono al meglio, sia le persone che gli stati ... La stragrande maggioranza dei grandi uomini d'affari sono tutti in debiti e prestiti, chiunque tu chieda ... Tutti i paesi occidentali sviluppati hanno debiti pubblici che sono praticamente irrealistici da restituire a qualcuno, e nessuno è particolarmente "graffiato" su questo. Ebbene, dove sono le regole dell'economia di mercato, da loro stessi inventata? O è come un'auto con luci lampeggianti per coloro che escogitano leggi, ma allo stesso tempo loro stessi non sembrano applicarsi a loro? ...
        1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
          Monster_Fat (Qual è la differenza) 15 October 2019 10: 18
          +4
          In effetti, Marx ed Engels, e poi Lenin, hanno risposto a queste domande in modo abbastanza concreto. Ad esempio, Marx ha scritto che le leggi classiche del capitalismo, influenzando progressivamente lo sviluppo della società, funzionano solo a una condizione: in condizioni di LIBERA CONCORRENZA. Marx osserva che l '"economia di mercato" funziona solo finché non vi è unificazione dei capitalisti e coordinamento tra di loro delle loro attività e della politica dei prezzi, così come la divisione dei mercati da parte dei capitalisti in "zone di influenza" - non appena ciò accade, si forma una "mafia" capitalista , che usurpa il potere economico e inizia a ostacolare lo sviluppo dell'economia e della società, utilizzando le risorse della società per il suo arricchimento e riproduzione, attraverso diktat economici, comprando politici, governi, ecc. Marx ha scritto che il capitalismo in ogni caso arriverà alla distruzione della libera concorrenza nei paesi da per il fatto che le società capitaliste si sviluppano in modo diseguale e alcune di esse accumuleranno il capitale e il potere necessari più velocemente di altre, si fonderanno con i politici e saranno in grado di dettare le loro condizioni ad altri, distruggendo così il principio della "libera concorrenza". Lenin lo sviluppò nelle sue tesi sull '"imperialismo mondiale", unito in un unico campo, con un unico obiettivo: la schiavitù del mondo intero, ponendo tutti i governi sotto la sua influenza, ecc., In nome del dominio politico ed economico.
          1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
            Pishenkov (Alex) 15 October 2019 10: 32
            +3
            Meraviglioso. Ma hanno anche detto che tutto questo porterà solo a una rivoluzione mondiale. Cioè che questa volta, sulla base dei pensieri dei pilastri della dottrina comunista, questa stessa rivoluzione attende quello che chiamiamo "l'Occidente consolidato"? E ora osserveremo tutto questo, come ci guardarono nel 1917? sorriso Forse funzionerà? occhiolino
            1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
              Monster_Fat (Qual è la differenza) 15 October 2019 10: 46
              +3
              Sì. "Ci sarà una rivoluzione mondiale", ma non proprio quella predetta dai classici della filosofia marxista-leninista del loro tempo. Anche Lenin, sviluppando la tesi sulla "rivoluzione in un paese", ha scritto che per una situazione rivoluzionaria ci devono essere condizioni necessarie e sufficienti, e le ha elencate. Ed è giunto alla conclusione che solo la Russia li possiede tutti in pieno per quel periodo a causa delle peculiarità del suo sviluppo e dell'attuale situazione nel mondo. Inoltre, nei suoi successivi (ultimi) lavori, ha generalmente scritto che a causa dello sviluppo delle tecnologie e dei cambiamenti nella composizione di classe nei paesi del mondo, una "rivoluzione" nella società e nel sistema politico può accompagnarsi a una "rivoluzione tecnologica", sostituendo una formazione con un'altra. armato, ma economicamente. Ora lo stiamo vedendo. L'avvento del mondo delle criptovalute e della tecnologia blockchain è irto della minaccia di distruzione dell'intero ordine mondiale classico che ha funzionato per molte centinaia di anni in termini di circolazione finanziaria, processo decisionale, controllo e gestione della società, ecc. Cioè, criptovalute e blockchain sono gli attuali "rivoluzionari" porterà a una "rivoluzione mondiale". L'oligarchia mondiale ha già compreso questa minaccia e si è agitata - per esempio, ora le decisioni sono spinte febbrilmente in tutti i paesi a vietare, mettere sotto controllo le tecnologie crittografiche e blockchain (guarda che clamore proibitivo è iniziato con Libro .....) ... ..
              1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
                Pishenkov (Alex) 15 October 2019 11: 07
                +1
                Ebbene, ai tempi di Lenin e Marx, non c'erano molte cose che sono adesso, e queste non sono solo criptovalute. Ma in generale, in quest'area, non puoi assolutamente negare la tua sanità mentale. Anche se personalmente ho 2 domande:
                1) cosa impedisce all '"oligarchia mondiale" di controllare o addirittura "sellare" criptovalute, ecc., Perché la rete, in quanto tale, con l'aiuto di cui tutto ciò funziona, è ancora totalmente controllata da una cerchia di persone piuttosto ristretta;
                2) il comportamento delle autorità russe in questo caso è solo una politica economica arretrata o, al contrario, lungimiranza e passi giusti verso il futuro?
        2. sgrabik Офлайн sgrabik
          sgrabik (Sergey) 16 October 2019 14: 23
          +1
          Questo è della stessa serie di "paga tutte le tasse e vivi in ​​pace", ma non c'è risposta alla prossima domanda che ne deriva, e cosa poi vivere in pace. E non importa davvero a nessuno se sarai in grado di vivere normalmente dopo ciò e attuare o meno i tuoi piani. L'importante è pagare per intero, regolarmente e in tempo.
  3. hamster1979 Офлайн hamster1979
    hamster1979 (Costantino) 15 October 2019 10: 45
    0
    Dove posso trovare i miei prodotti? E poi abbiamo la maggior parte delle merci qui confezionate da componenti stranieri, dal latte a tutto il resto. Per i nostri "uomini d'affari", l'adesivo di una targhetta nazionale sulle merci importate ci consente già di aggirare tutte le barriere e le imposte. Chi controllerà tutto questo? E come?
    1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 15 October 2019 11: 10
      +1
      Ho sempre detto e dico: ci sono sempre risposte a tutte le domande, e tutto questo è già passato più di una volta, e una volta che guardi nella tua storia, le risposte a "perché ?, come?, Cosa? E cosa fare?" ... Ebbene, ad esempio, come affrontare la famigerata "crisi" e "impoverimento" - c'è una risposta nella storia molto recente - guarda come il governo di Primakov, Maslyukov e Gerashchenko ha tirato fuori la Russia dai preti profondi durante il presente (e non inventata, come ora - questa è una crisi con centinaia di miliardi di dollari in scatole diverse? Non dirlo alle mie pantofole) crisi. Ora su dove procurarsi i beni "propri" - guarda come il governo sovietico ha saturato il mercato durante la NEP e come il mercato era saturo negli anni '90 con un deficit totale di tutto - ecco la tua risposta. Per un "consumatore locale" che non può produrre un gran numero di prodotti, un piccolo commerciante privato è importante, è importante vendere i prodotti in modo semplice, senza problemi burocratici nei piccoli mercati privati ​​e piccoli all'ingrosso, e nei mercati liberi con un minimo di tasse, o meglio ancora, semplicemente acquistando come è possibile un brevetto più economico. Cosa è stato fatto in Russia? E in Russia, sotto il marchio "ottimizzazione", "lotta alla contraffazione", "lotta per la pulizia", ​​ecc., Hanno distrutto mercati privati, piccoli mercati all'ingrosso, bancarelle, mercati spontanei della "nonna", ecc., Cioè per accontentare i "grandi catene "e" sviluppatori di punti "hanno distrutto tutto il piccolo commercio al dettaglio, che si basa proprio economicamente sui" produttori nazionali "e sulla" libera concorrenza ". Porta via il popolo Sobyanin, riporta tutto indietro e ottieni la natura esplosiva della produzione alimentare locale.
      1. hamster1979 Офлайн hamster1979
        hamster1979 (Costantino) 16 October 2019 09: 57
        0
        Non dire sciocchezze ... tutti i piccoli mercati all'ingrosso erano sotto i banditi. E tutti gli "uomini d'affari" su di loro (anche se che tipo di uomo d'affari è uno shuttleman? Sono degli stupidi venditori ambulanti) trascinavano merci da qualsiasi luogo - qualsiasi spazzatura in peso dalla Cina e dalla Turchia, gli abrek portavano carne da grandi fattorie con gazzelle e i piccoli produttori locali non potevano con i loro maiali per sfondare in qualsiasi modo! Hanno appena buttato via la carne! L'ho visto con i miei stessi occhi! Cosa esalti tutta l'illegalità come la più alta forma di soluzione a qualsiasi problema economico ?? Non ci sono soluzioni semplici, ricorda, sono già tutte esaurite - non ci sono più riserve di sicurezza rimaste dall'URSS! E questo governo non ha una propria strategia economica. Devi iniziare tutto da zero. E per questo non c'è desiderio al vertice, niente: è necessario istruire, prima di tutto, nuovi quadri con un nuovo modo di pensare, e non mantra HES - lavoratori della produzione e statalisti, non manager efficaci. E a costruire un altro sistema di controllo - quello attuale - è un serpente che si divora per la coda.
        1. Joe Cook Офлайн Joe Cook
          Joe Cook (Joe Cook) 16 October 2019 10: 46
          -1
          I mercati sotto banditi sono stati nella tua vita. E nel mio, sotto lo Stato.
        2. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
          Monster_Fat (Qual è la differenza) 16 October 2019 11: 03
          +3
          C'è un modo per uscire "dai banditi"? O non è più chiaro in Russia - dove sono i "banditi" e dove sono gli stessi "banditi, ma con spalline" e "al potere" (a giudicare dalla scorta di "garage da un miliardo di dollari", è)? O il milionesimo "Rosgvardia" solo per Negli anni '90 c'è stata una saturazione spontanea del mercato e lo stato è stato rimosso da tutti i tipi di regolamentazione. È chiaro che se lo stato se ne va, viene immediatamente sostituito da altri - poliziotti corrotti e banditi. Ho lavorato per un po ' in Vietnam e lì sono rimasto sbalordito dalla crescita esplosiva del commercio, delle piccole imprese private - mi sono interessato a quali tasse pagano - si è scoperto - NO. Lo stato prende le tasse solo dalle grandi imprese e dalle società occidentali impegnate nel commercio estero. Inoltre, le società di proprietà statale guadagnano la valuta statale , e le piccole imprese ei singoli commercianti privati ​​non pagano nulla allo Stato, basta che le persone siano impegnate e si nutrano da sole ”. Trovati anche i banditi che cercavano di controllare il business. Ma senza questo, solo le autorità non hanno partecipato a cerimonie lì - hanno catturato i protettori dei racket proprio lì, nel fosso, e li hanno sparati, senza processo o indagine - ora non ci sono persone che vogliono farlo lì. Ecco l'approccio, perché è cattivo? E in Russia ora, le autorità entrano nelle tasche di ogni persona, cercano di raccogliere ogni centesimo "non contabilizzato" in modi diversi, aumentare l'onere fiscale, creare ostacoli burocratici e obblighi insoddisfacenti per le imprese e liberare le persone vicine al governo da tutto questo, spostando le perdite dalle attività. tali persone sulle spalle di tutti gli altri imprenditori e delle persone in generale. Cosa ricominciare da zero? "Rubare da zero?" Per eleggere nuovi ladri non ancora pieni? Invitare i Varanghi? O prendere e usare gli stessi metodi "vietnamiti" o "Singaporiani"?
          1. sgrabik Офлайн sgrabik
            sgrabik (Sergey) 16 October 2019 14: 56
            +1
            Questo è vero, un esempio con i prezzi della benzina e del diesel che sono aumentati molte volte. carburante, cherosene e altri prodotti petroliferi. Era davvero impossibile risolvere la questione di alcune perdite di oligarchi nel mercato estero non a scapito delle tasche della popolazione russa, ma a scapito di altre risorse. Questo avrebbe potuto essere fatto, ma con il tacito consenso delle autorità, i prezzi sono saliti alle stelle al livello di Europa e Stati Uniti, ma il tenore di vita e il reddito della stragrande maggioranza dei russi medi non si avvicinano nemmeno al tenore di vita dell'europeo o americano medio. Ma allora come si possono equalizzare i prezzi al dettaglio del mercato esterno ed interno quando si vendono prodotti petroliferi ???
          2. Pishenkov Офлайн Pishenkov
            Pishenkov (Alex) 16 October 2019 20: 42
            +1
            ... prima di scrivere la risposta qui sotto, non ho letto l'intera controversia, quindi aggiungerò altro: non mentirò, non so come sia lì, in Vietnam, ma negli Stati Uniti - con questo approccio alla tassazione, di solito non ci sono benefici sociali - pensioni, benefici, ecc. o sono solo minimi. Cioè, è improbabile che questa opzione si adatti alla popolazione russa: questo è puro capitalismo, non uno stato sociale. Per quanto riguarda la dura resa dei conti con i banditi, io personalmente sono anche completamente "PER" e sono sicuro che aiuterebbe. MA ... ancora una volta questo è un "ma" - chi sarà il primo a iniziare a urlare su questo? Quelli che ora criticano le autorità sono liberali, ecc. Mettono dentro un paio di ragazzi-atleti, si alzerà uno strillo e basta ... la dura lotta alla criminalità finirà. Questo è un lato. E il secondo - come negli anni '90, i banditi saranno uccisi dalla polizia e si trasformeranno in protettori ... il nostro paese è così ... non la Svizzera dopotutto ...
            Sono d'accordo sugli ostacoli agli affari e alla burocrazia. Ma il fatto che lo Stato si insinui nelle tasche dei cittadini è, ovviamente, che ai cittadini non piace, è comprensibile. Ma questi sono gli stessi cittadini che chiedono sempre qualcosa da questo stesso stato ...
            Abbiamo a che fare con le tasse e il finanziamento delle società, questo è un dato di fatto, ma questa è una lunga conversazione. E quello che abbiamo è, ancora una volta, l'eredità del liberalismo degli anni '90 ... è necessario decidere, ma in un attimo non puoi nemmeno decidere ...
      2. Pishenkov Офлайн Pishenkov
        Pishenkov (Alex) 16 October 2019 16: 06
        +1
        Qui non sono del tutto d'accordo. C'è del vero. Ma d'altra parte i mercati cosiddetti delle "nonne" non vengono subito rilevati dalle nonne, ma da strutture completamente diverse. Come funziona - Lo so bene dagli anni '90; e questo inizia immediatamente a influenzare il processo, prezzo compreso. Gli schemi e le strutture criminali stanno crescendo proprio lì. Il secondo problema è che l'origine e la qualità delle merci in un tale "mercato libero" solleva spesso interrogativi. E questo è anche per esperienza personale. Taccio la sporcizia e il casino a cui si riferisce Sobyanin.
        Questo schema funziona parzialmente in Europa, per esempio. Ma, in primo luogo, nel quadro di una mentalità e organizzazione completamente diverse, e in secondo luogo, ai nostri giorni questo metodo di commercio non copre ancora tutte le esigenze della popolazione, non viviamo ancora nel Medioevo ...
    2. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 15 October 2019 11: 12
      +2
      Se per tangenti nello stesso ufficio doganale vengono fucilate un paio di dozzine di persone, come in Cina, la situazione migliorerà sicuramente drasticamente. Anche se non sono sicuro che nella Federazione Russa qualcuno ricorrerà a un tale metodo.
      1. Joe Cook Офлайн Joe Cook
        Joe Cook (Joe Cook) 16 October 2019 10: 51
        +2
        In Cina sparano regolarmente, ma la situazione non sta migliorando molto. Dal momento che ogni truffatore pensa che non sarà catturato e non che sarà colpito o imprigionato. Qui, penso, il punto è nel controllo rigoroso e nell'inevitabilità della punizione. Non importa: 15 anni o esecuzione. E tutti dovrebbero sentire questa inevitabilità con il proprio collo ogni secondo! Come sotto Stalin.
        1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
          Pishenkov (Alex) 16 October 2019 16: 08
          0
          In Cina la situazione è migliorata rapidamente. Dopo centinaia di esecuzioni nel 2019, nessuno è stato ancora ucciso per corruzione e il numero di casi è diminuito in modo significativo ...
    3. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 15 October 2019 11: 21
      +1
      ... cosa impedisce all '"oligarchia mondiale" di controllare o addirittura "sellare" criptovalute, ecc., perché la rete, in quanto tale, con l'aiuto di cui tutto funziona, è ancora abbastanza controllata da una cerchia abbastanza ristretta di persone.

      Giustamente, la principale minaccia della "rivoluzione blockchain" è che se lasciamo il controllo di uno rispetto a quello "classico", finiremo sotto il controllo di un altro: coloro che gestiscono le reti di informazione. Tuttavia, ci sono soluzioni: "computer quantistico", "reti neurali", "reti fotoniche", "reti peer-to-peer", "crittografia quantistica" (dopo tutto, "fidonet" esisteva ed esiste e si sviluppa). E in ogni caso, questa tecnologia si sta sviluppando rapidamente e c'è spazio per dove e in quali direzioni "muoversi", in contrasto con gli schemi di esistenza senza uscita della società moderna completamente controllata dagli oligarchi. Sulla soglia di un nuovo mondo - cosa sarà, non lo so, ma ad essere sincero, tolgo il fiato dalle possibilità. sì
      PS Se parliamo di "comportamento delle autorità russe", allora .... e cosa vuoi dagli "agenti di sicurezza del KGB" e dai loro tirapiedi, che sono abituati solo a "portare via", "condividere" e "nascondersi", oltre che da loro " consulenti "del" blocco economico "che hanno completato corsi di 3 mesi di breve durata in" management ed economia "presso le università Columbia e Yale (peraltro pagati da Soros e CIA)? occhiolino
      1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
        Pishenkov (Alex) 16 October 2019 15: 54
        +1
        ... "computer quantistico", "reti neurali", "reti di fotoni", "reti peer-to-peer", "crittografia quantistica" (dopo tutto, "fidonet" esisteva ed esiste

        - Potrei non capirlo davvero, ma tutto questo funziona ancora attraverso una sorta di rete, i computer funzionano su sistemi operativi, e questo è tutto, almeno per ora, è del tutto possibile per te stesso bloccarli, limitarli o influenzarli lavoro. E ho un tale sospetto che quelli che

        contiene reti di informazione

        questi sono esattamente quelli contro i quali è necessario fare una rivoluzione, per così dire ... Non sto parlando del fatto che tutte le reti funzionano con l'elettricità, ma è certamente strettamente controllata. Cosa ne pensi di questo?
  4. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Alexander) 15 October 2019 11: 35
    +2
    Perché non hanno liberato la Russia dai Chubais e Yeltsins ... i cittadini degli Stati Uniti e dell'Austria.
  5. maiman61 Офлайн maiman61
    maiman61 (Yury) 15 October 2019 14: 06
    +1
    E non abbiamo mai vissuto in modo ricco nella nostra storia! Solo "gestori" al Cremlino bagnati d'oro e di cioccolato! E ci hanno nutrito solo di ogni sorta di spazzatura verbale cattiva!
  6. dsu05 Офлайн dsu05
    dsu05 15 October 2019 18: 59
    0
    Wow, l'intero paese può sedersi sulle macchine in una volta e partire.
    (44 milioni 4 persone ciascuno = 156 milioni - insieme agli stranieri in Europa o in Cina, se improvvisamente - è urgente) !?
  7. Perché viviamo in questo modo
    avere l'oro?
    Perché beviamo vodka,
    per niente sobrio.
    Wow, wow, siamo tutti astronauti!
  8. Rus Офлайн Rus
    Rus 16 October 2019 20: 01
    0
    Super articolo. Fin dall'inizio, sciocchezze e giustificazione di tutto ciò che è giusto.
  9. Sergey-54 Офлайн Sergey-54
    Sergey-54 (Sergey) 25 November 2019 12: 29
    0
    Il concetto di povero non è del tutto corretto. Perché viviamo oltre i nostri mezzi. Come vive la povera Russia, l'Europa può solo sognare.