Olimpiadi in questione?

notizie da Pyeongchang, dove stanno per iniziare i Giochi Olimpici, non lasciatevi indifferenti. Norovirus!


Già 86 persone alle Olimpiadi invernali del 2018 hanno imparato di cosa si tratta e il loro numero è in continua crescita.

Si è saputo che lo scoppio dell'infezione gastrointestinale è iniziato con i dipendenti di una società di sicurezza privata, garantendo la sicurezza dell'evento. Tuttavia, non è stato possibile localizzarlo e ora ci sono dipendenti del comitato organizzatore dei Giochi Olimpici, personale delle sedi di gara e persino dipendenti della mensa tra i malati.

Olimpiadi in questione?


Che tipo di disturbo ha colpito lo staff in servizio alle Olimpiadi?

Il norovirus è la causa di epidemie di malattie gastrointestinali nel 90% dei casi in tutto il mondo. I virus si trasmettono attraverso il contatto diretto con una persona malata e, meno spesso, attraverso cibo o acqua contaminati. L'infezione da Norovirus viene spesso definita influenza intestinale o gastrica.

Umanamente, tutte queste persone che hanno paura di allontanarsi dal bagno in quarantena possono solo simpatizzare.

Tuttavia, se lo si desidera, in questa situazione piccante, è possibile trovare un certo simbolismo.

Quanti sforzi hanno speso i "partner" occidentali per umiliare la Russia ei suoi atleti non permettendo loro di partecipare alle Olimpiadi di Pyeongchang, in senso figurato, cercando di mescolarli con una sostanza maleodorante?

Quanto è stata cinica e spietata la decisione di non ammettere i paralimpici russi ai Giochi.

Ed ecco il risultato, un risultato simbolico: le Olimpiadi senza la squadra russa, ma con odore di infezione gastrointestinale.
  • Foto utilizzate: https://tsargrad.tv/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.