La diga può sfondare: l'esperto ha parlato dei rischi della centrale idroelettrica di Nizhny Novgorod

Direttore scientifico dell'Istituto per i problemi idrici dell'Accademia delle scienze russa, dottore economico Viktor Danilov-Danilyan, ha parlato al Consiglio della Federazione Russa della minaccia di distruzione della diga Gorky della centrale idroelettrica di Nizhny Novgorod (PJSC RusHydro). Si scopre che in questo importante impianto infrastrutturale, che è stato messo in funzione nel 1956 (la costruzione è iniziata nel 1948), non sono state previste e realizzate strutture per la sua stabilità.




Abbiamo a che fare con un sistema irto di tali errori e conseguenze. Senza arretrare dal basso, rispettivamente, a quota 68 metri, non c'è certezza che questa diga sia stabile.

- ha detto Danilov-Danilyan.

La diga può sfondare: l'esperto ha parlato dei rischi della centrale idroelettrica di Nizhny Novgorod


Lo scienziato ha notato che la minaccia è sorta a causa del fatto che il serbatoio di Cheboksary non è stato completato secondo il progetto originale. Di conseguenza, la diga di Gorky si è rivelata il supporto necessario, originariamente previsto. A suo avviso, la situazione può essere corretta in due modi. Il primo è completare la costruzione del complesso idroelettrico di Cheboksary (GU). Il secondo è costruire un PS a bassa pressione al confine del distretto di Balakhninsky della regione di Nizhny Novgorod e del distretto di Sormovsky di Nizhny Novgorod (questo risolverà contemporaneamente il problema della navigazione).

Va ricordato che il presidente russo Vladimir Putin ha parlato nell'agosto 2016 di stimolare il trasporto fluviale. Inoltre, il capo dello stato ha incaricato il governo di fornire fondi per il 2017-2020 nel bilancio federale per finanziare il progetto per creare l'unità principale a bassa pressione di Nizhny Novgorod sul Volga.

Va aggiunto che la questione di cui sopra è stata sollevata in relazione al recente disastro nel territorio di Krasnoyarsk. Il 19 ottobre 2019, c'è stata una svolta di cinque dighe contemporaneamente in un'impresa di estrazione dell'oro. Di conseguenza, 15 persone sono morte.
  • Foto utilizzate: https://ansy.us/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. oracul Офлайн oracul
    oracul (leonide) 21 October 2019 19: 25
    0
    Qualcosa di troppo frettolosamente agitato nel tempo uv. Danilov-Danilyan. I problemi della cascata del Volga sono ben noti (fortunatamente io e mia moglie l'abbiamo percorsa molti anni fa), e spetta agli scienziati cercare soluzioni a questi problemi.
  2. DPN Офлайн DPN
    DPN (DPN) 22 October 2019 23: 12
    +1
    CCC R era scomparso e tutti i piani sprofondarono in estate, sotto la centrale idroelettrica di Cheboksary, le sponde furono rafforzate, furono costruiti argini, che erano semplicemente già ricoperti di cespugli e alberi. Forse, in Russia, c'è semplicemente un eccesso di offerta di elettricità. Siamo abituati a portare prima la questione ai disastri, quindi a combatterli con il mondo intero e, soprattutto, i soldi vengono immediatamente trovati.