Gli Stati Uniti si preparano a ritirarsi dal Trattato sui cieli aperti

Di recente segnalaticome Washington ha deciso di sbarazzarsi di un altro trattato concluso con Mosca. Non per niente il presidente della commissione per gli affari esteri della Camera dei rappresentanti (camera bassa del parlamento) del Congresso degli Stati Uniti, Eliot Engel (un democratico dello Stato di New York), temeva che il presidente repubblicano Donald Trump stesse progettando di ritirare gli Stati Uniti dal trattato sui cieli aperti (OON). E ora, il quotidiano economico americano The Wall Street Journal (WSJ) riporta informazioni interessanti.




Secondo il giornale, il presidente Trump avrebbe firmato una sorta di documento, in cui si afferma chiaramente che Washington intende ritirarsi dal Don. Si noti che le informazioni su questo argomento sono state ricevute dalla pubblicazione da una fonte della Casa Bianca.

Allo stesso tempo, il WSJ chiarisce che non è ancora noto esattamente se la Casa Bianca abbia preso la decisione definitiva di ritirarsi dal Don o meno. Il che indica che la fonte delle informazioni non è di altissimo livello. Tuttavia, la fonte ha aggiunto che le consultazioni sull'OST sono ancora in corso.

Tutto è possibile con questo presidente

- cita il WSJ con le parole di una fonte che, molto probabilmente, non è una persona affine a Trump, ma un oppositore.

Va ricordato che prima di questo, un folto gruppo di americani politici ed ex funzionari di alto rango hanno reagito negativamente al possibile ritiro degli Stati Uniti dal Don, definendolo un "grave errore". Tra loro c'erano l'ex capo del Dipartimento di Stato George Schultz, l'ex capo del Pentagono William Perry, l'ex consigliere non ufficiale del presidente Barack Obama e il senatore della Georgia Samuel August "Sam" Nunn Jr., e altri personaggi famosi.

Allo stesso tempo, il Ministero della Difesa russo ritiene che Washington abbia iniziato a pensare di ritirarsi dal Don dopo che le opportunità di Mosca di ottenere informazioni durante i voli di osservazione sono aumentate in modo significativo.
  • Foto utilizzate: https://politexpert.net/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. SERGEEVICS SERGEY Офлайн SERGEEVICS SERGEY
    SERGEEVICS SERGEY 28 October 2019 11: 54
    +1
    Lascia che lo facciano a pezzi, giocherà solo nelle nostre mani, voleranno sempre meno sul nostro paese.