I tentativi degli Stati Uniti di distruggere il gigante automobilistico russo fallirono

Il governo russo ha deciso di stanziare più di 8 miliardi di rubli per sostenere il gruppo GAZ. A causa delle sanzioni imposte dagli Stati Uniti contro i beni di Oleg Deripaska, proprietario della casa automobilistica, la preoccupazione era sull'orlo della rovina. Inoltre, 40mila dei suoi dipendenti potrebbero essere lasciati senza lavoro.


Nonostante il fatto che l'interferenza nelle elezioni americane da parte di un uomo d'affari russo non sia mai stata provata, gli Stati Uniti non hanno revocato le misure restrittive e si sono rifiutati di discutere la loro mitigazione. Tuttavia, questo non è sorprendente. Come si è scoperto, la ragione della "pressione" sull'azienda automobilistica domestica non è tanto politico, quanti economico sfondo.

GAZ controlla il 44% del mercato russo delle autovetture commerciali. Allo stesso tempo, il concorrente più vicino della preoccupazione è la Ford americana. Grazie alle sanzioni imposte, il rilascio di nuovi prodotti da parte del gruppo GAZ era minacciato. Ad esempio, una parte significativa dei componenti per la stessa vettura Gazelle NEXT è stata fornita dall'estero. Così, secondo gli esperti, è stato Ford a diventare il principale lobbista per le misure restrittive nei confronti dell'azienda russa.

Naturalmente il nostro Paese non poteva permettere il crollo di un'impresa di sistema, che inevitabilmente provocherebbe un'impennata della disoccupazione con tutte le conseguenze che ne derivano. Compresa la perdita di posizioni nel proprio mercato.

Pertanto, il governo della Federazione Russa ha deciso di aiutare GAZ e questo ha già dato i suoi frutti. Grazie ai prestiti agevolati dell'azienda e al sostegno attraverso altri strumenti finanziari, secondo i risultati dei primi tre trimestri, il produttore nazionale è riuscito a mantenere pienamente le proprie posizioni di mercato.

Il prossimo anno si prevede di avviare la produzione in serie della nuova Gazelle. Inoltre, cresce l'esportazione di auto russe in altri paesi, in particolare africani, dove il nostro paese compete con gli stessi americani.

Ford non sta andando bene. L'utile netto della società americana per i tre trimestri è diminuito della metà.

31 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 4 November 2019 14: 17
    +5
    Costruito nell'economia! Per evitare che l '"uomo d'affari" vada in rovina, lo Stato gli darà 8 miliardi di rubli. aiutare. In che modo questo uomo d'affari ha aiutato la Russia? Per aiutarmi così. Non vorrei solo guidare "GAZ" !!!!
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 4 November 2019 15: 12
    +5
    Una strana storia. Quando gli stabilimenti di alluminio di Deripaska furono spremuti, aiutarono, ma lì furono trasferite le quote di VTB. E qui è gratis, cioè gratis? triste Certo, il mantenimento della produzione e dei posti di lavoro è importante, ma quali sono le differenze? Cosa è cambiato da allora? La soluzione non sarà molto popolare tra la gente. sentire Il governo e Medvedev hanno ancora -10 karma. triste Distribuire denaro di bilancio a commercianti privati ​​è l'ampiezza dell'anima russa ??? compagno Cosa inizierà ora su Internet? assicurare Tutti i "combattenti con la modalità" di feci sul ventilatore inizieranno a versare secchi. risata E la cosa divertente è che avranno ragione. sentire D'altra parte, 8 miliardi sono 126,5 milioni di denaro borghese, che non è così tanto su scala nazionale. In generale, facciamo scorta di popcorn e guardiamo come Medvedev se ne andrà. lol
    Ti chiedi ancora se per Ford sarà più difficile vivere qui o cosa? triste
  3. Paphnutius Офлайн Paphnutius
    Paphnutius 4 November 2019 17: 53
    +4
    Perché questa notizia è presentata come il più grande risultato dell'economia russo-medved? Per le persone normali, il significato dell'articolo è che al mediocre Deripaska sono stati dati dei soldi di bilancio in modo che continuasse a ingrassare a spese di qualcun altro, non potendo gestire un'impresa in condizioni difficili. Sa privatizzare i profitti che i beni ottenuti gratuitamente negli anni '90 gli portano finora, e nazionalizzare le perdite.
    Penso che sia necessario acquistare con la forza la pianta non redditizia da Olezhka per una cifra simbolica e inviare questo signore in Israele per ritirarsi per essere trattato con il fango del Mar Morto.
  4. Paphnutius Офлайн Paphnutius
    Paphnutius 4 November 2019 18: 14
    0
    ... "ricevuto gratuitamente negli anni '90" attraverso il letto degli Yumashev (solo un'aggiunta a quanto detto) ...
  5. misantropo Офлайн misantropo
    misantropo (misantropo) 4 November 2019 20: 26
    +1
    La metà verrà rubata da Deripaska insieme alla "famiglia".
  6. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 4 November 2019 21: 02
    +1
    Sì, Deripaska sta trasferendo la produzione di automobili oltre la collina (in Turchia, hanno scritto), e gli amici del Cremlino gli lanciano soldi ...
  7. DPN Офлайн DPN
    DPN (DPN) 4 November 2019 21: 10
    +2
    In generale, la gente ha contribuito e ha raccolto 8 miliardi di pezzi di ricambio importati, ma Rusnano per cosa? Chubais non poteva aiutare Deripaska? Mi chiedo quanto gli americani abbiano contribuito a Ford? O è stato inviato ulteriormente, quindi il profitto è diminuito della metà?
    La cosa più deliziosa, lavoravano per quel ragazzo, ma ora lavorano solo per il povero oligarca (fatti male !!!!)
  8. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 4 November 2019 22: 20
    -1
    Esiste un tale concetto di cure palliative, quando cercano di sostenere un paziente senza speranza il più a lungo possibile, conoscendone l'inevitabile risultato. Per i malati, questo è per lo più giustificato. Bene, va bene, ma per gettare 8 miliardi di soldi statali in un'impresa privata e presentarla come una grandiosa vittoria, devi ancora essere in grado di pensare a una simile interpretazione. Mi chiedo se Ford, che, a giudicare dall'articolo, ha ricevuto un kirdyk completo, il governo degli Stati Uniti scaricherà più di 8 miliardi?
    1. non santo Офлайн non santo
      non santo (Cavaliere empio) 5 November 2019 12: 05
      +1
      Roll off. Improvvisamente, il sostegno del governo ad alcune imprese private che potrebbero essere chiuse a causa della crisi è una politica del tutto normale, che viene intrapresa dagli stessi Stati Uniti. Ciò assume forme diverse: ad esempio, lo stato riscatta i debiti dell'impresa o concede prestiti a basso interesse ... ma viene fatto. Perché non ci sono idioti ad alimentare la disoccupazione, ed è più facile dare un po 'di soldi perché un'impresa attraversi una fase difficile che perdere una produzione importante. Ma i socialisti della madre non possono capirlo.
  9. Zefr Офлайн Zefr
    Zefr 4 November 2019 22: 59
    +6
    Aspettare. Che sciocchezza?
    Deripaska ha perso beni. Sanzioni, sì, chi non le ha. Bene, acquista GAZ da lui! Valore residuo. Per il rublo.
    Cosa sta succedendo?
    1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 5 November 2019 10: 52
      +3
      Sono d'accordo. Se

      il nostro Paese non poteva permettere il crollo di un'impresa sistemica, che inevitabilmente provocherebbe un'impennata della disoccupazione con tutte le conseguenze che ne derivano

      - allora era solo necessario non comprare nemmeno, ma nazionalizzare. Gli affari sono affari: esauriti, i tuoi problemi. Questi stessi "super uomini d'affari", per avidità, si sono riversati nel capitalismo internazionale, e lì gli squali si sono rivelati migliori di loro. Queste non sono imprese sovietiche da "privatizzare" gratuitamente, le persone hanno disposizioni diverse lì. Così hanno iniziato a prendere in faccia gli "oligarchi" russi dall'Occidente, e ora cosa, per salvarli di nuovo per i fondi statali, dopo averli rubati che, in realtà, tutti "sono saliti"?
    2. non santo Офлайн non santo
      non santo (Cavaliere empio) 5 November 2019 12: 03
      -2
      Sì, lo compreranno e poi cosa? Come se l'impresa funzionasse finché tutte le perturbazioni con il cambio di proprietà non si verificheranno e l'inferno delle persone non sarà per strada. E poi di nuovo tutti i rivoluzionari della madre e i socialisti di piegatura grideranno che "lo Stato non sta facendo nulla per proteggere i lavoratori!" Sergey Viktorovich - per favore commenta.
  10. elefante Офлайн elefante
    elefante 5 November 2019 10: 38
    +3
    E le nostre sanzioni contro Ford ??? Ed è ora di non introdurre sanzioni di ritorsione, ma di lavorare in modo proattivo, in modo che sia inaspettato, come la neve sulla tua testa ...
  11. aries2200 Офлайн aries2200
    aries2200 (Ariete) 5 November 2019 13: 15
    +2
    Per stanziare più di 8 miliardi di rubli per sostenere il gruppo GAZ ... e se i debiti dell'Africa fossero venduti a buon mercato, SAREBBERO 8 MILIARDI DI DOLLARI ...
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 9 November 2019 09: 27
      +1
      ... e se i debiti dell'Africa fossero venduti a buon mercato, SAREBBERO 8 MILIARDI DI DOLLARI ...

      E a chi, se non un segreto? richiesta Le decisioni sulla cancellazione del debito sono state prese non solo dalla Russia, ma dalle organizzazioni a cui è (o era), il FMI, il Club di Parigi e il G8. Come te lo immagini? no Ad esempio, la Germania, nel quadro di questa decisione, cancella i debiti, e qui siamo così "pragmatici fino all'osso" da offrire loro di riacquistare esattamente gli stessi debiti africani da noi. sentire
  12. Anchonsha Офлайн Anchonsha
    Anchonsha (Anconsha) 5 November 2019 14: 01
    +2
    Puff-puff, ecco come gli USA sanzionano la Russia. Ecco, l'effettiva pressione americana sui suoi concorrenti, in particolare sulla Russia, è terminata. Tuttavia, il nostro governo non ha risparmiato denaro invano, ci ha permesso di sostenere l'industria automobilistica del paese. E Ford è in volo. E non è che il Paese abbia aiutato Deripaska, ma che l'impresa è stata preservata, non ci saranno grandi licenziamenti e tagli di posti di lavoro.
    1. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 5 November 2019 17: 21
      -2
      E perché è così difficile, forse questo denaro è solo da distribuire ai lavoratori GAZ? Proprio lo stesso effetto.
      1. chemurij Офлайн chemurij
        chemurij (chemurij) 6 November 2019 11: 28
        +1
        Citazione: Arkharov
        E perché è così difficile, forse questo denaro è solo da distribuire ai lavoratori GAZ? Proprio lo stesso effetto.

        Se solo alla borsa del lavoro, dopo la chiusura delle imprese, grazie alla tua proposta, e poi? Quindi non ci saranno automobili, attrezzature militari, non ci sarà più lavoro per centinaia di migliaia di dipendenti e lavoratori di imprese collegate, la domanda e, di conseguenza, il fatturato nel commercio diminuirà, dozzine di città, la maggior parte delle quali grandi, in cui queste imprese stanno formando una città, cadranno in un buco finanziario. Ho letto i commenti qui e sono inorridito. Le persone scrivono senza pensare all'argomento della loro condanna, per loro la Russia è peggio, meglio è. Persone marginali, provocatori e semplici chiacchieroni che non pensano affatto a quello che stanno facendo.
        1. Arkharov Офлайн Arkharov
          Arkharov (Grigory Arkharov) 6 November 2019 13: 58
          0
          Sì, tutti avranno abbastanza di questi soldi per il resto della loro vita e ci saranno ancora bambini. E niente imitazioni di attività, balli con un tamburello e tormento organizzativo. E il destino di GAZ è ancora, piuttosto, predeterminato.
  13. DPN Офлайн DPN
    DPN (DPN) 5 November 2019 14: 08
    0
    Cosa rovinare? VOLGA non è e non è previsto.
    1. sottolineato Офлайн sottolineato
      sottolineato (Andrew) 5 November 2019 18: 36
      +1
      E cosa, sogni esattamente e solo del Volga?))
  14. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 5 November 2019 14: 27
    0
    Il nostro governo ha bisogno di parlare in modo molto convincente con Deripaska del trasferimento delle sue azioni GAZ allo stato, se Deripaska è ora così "tossico" in Occidente e al momento l'impresa non può più rimanere di sua proprietà per evitare il fallimento e il licenziamento di un numero enorme di persone che lavorano per essa. ...
  15. NBV Офлайн NBV
    NBV 5 November 2019 23: 14
    +4
    Nel mondo normale, Medvedev dovrebbe essere citato in giudizio per un sussidio governativo a un'impresa in perdita. Se lo stato russo acquista quote dell'affondamento di GAZA, è una questione diversa, ma un sussidio diretto è una rapina. Lo stato si ruba. Il governo pensa davvero che le persone siano degli idioti! E non fanno nulla e così diventano complici.
  16. marz Офлайн marz
    marz (Stas) 5 November 2019 23: 29
    0
    Fratelli, tranquilli, ha anche avvertito Rasputin - "Il mondo sarà governato da stupidi", in Ucraina le decisioni del governo e del presidente sono anche "più divertenti" delle vostre, Lukashenko ha mostrato come, insomma, ci sta portando tutti al Grande Guaio !!!! (((
  17. mivm Офлайн mivm
    mivm 6 November 2019 10: 50
    -1
    Vedo, qui molti sono rimasti sconvolti dal fatto che i tentativi statunitensi di distruggere il gigante automobilistico russo sono falliti. Si insinua un dubbio sul fatto che siano russi.
    1. chemurij Офлайн chemurij
      chemurij (chemurij) 6 November 2019 11: 45
      +1
      Citazione: mivmim
      Vedo, qui molti sono rimasti sconvolti dal fatto che i tentativi statunitensi di distruggere il gigante automobilistico russo sono falliti. Si insinua un dubbio sul fatto che siano russi.

      Quali dubbi, alunni dell'istruzione ucraina, calcolati solo sulla capacità di apporre la propria firma sulla busta paga.
      1. Arkharov Офлайн Arkharov
        Arkharov (Grigory Arkharov) 6 November 2019 14: 08
        -2
        E l'Ucraina c'entra, è colpevole dell'inefficienza dell'impresa? E Obama ti ha imposto all'ingresso, o già Trump?
        1. mivm Офлайн mivm
          mivm 10 November 2019 10: 13
          +1
          Non so come sia al tuo ingresso, ma abbiamo la pulizia e fiori sui davanzali.
          1. Arkharov Офлайн Arkharov
            Arkharov (Grigory Arkharov) 10 November 2019 10: 15
            -3
            Non te l'ho chiesto.
    2. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 6 November 2019 14: 07
      -3
      Vero, dall'articolo e dal suo titolo, come sempre, ad alto volume, non ho capito in cosa consistessero questi tentativi?
    3. marz Офлайн marz
      marz (Stas) 6 November 2019 19: 44
      0
      Quindi vai e chiedi ai russi, e solo persone adeguate !? E perché Deripaska dovrebbe aiutare, tranne che i lavori, come, verranno preservati !? E dov'è il mito che i capitalisti siano buoni proprietari !?
  18. Il commento è stato cancellato