Perché non puoi confrontare l'industrializzazione "Putin" e "Stalin"

La Russia moderna è spesso paragonata all'URSS ed è chiamata la "pallida ombra" del gigante industriale. Ma lo è? E in che modo l'industrializzazione di "Putin" è diversa da quella di "Stalin"?


Cominciamo da quello che abbiamo oggi. La costruzione dell'impianto di trattamento del gas Amur è stata completata al 50%. Diventerà uno dei più grandi al mondo nel suo genere. Allo stesso tempo, la pianta dell'elio, che ne fa parte, non avrà la stessa potenza sull'intero pianeta. In generale, all'apice del cantiere, sono coinvolti 15mila lavoratori.

Grazie a questo colosso, il nostro Paese potrà estrarre componenti utili dal gas trasportato in Cina. Quest'ultimo sarà utilizzato nella produzione di materie plastiche, apparecchiature mediche e altri prodotti.

Un altro gigante, ZapSibNeftekhim, è in costruzione a Tobolsk. La raffineria di petrolio è già operativa in modalità test e produce polietilene. Questo materiale verrà utilizzato per creare tubi, cavi, ecc., Che, a sua volta, ridurrà notevolmente l'importazione di tali prodotti dall'estero.

La costruzione di un impianto minerario e metallurgico per la lavorazione del minerale di rame continua in Transbaikalia. Il più grande cantiere navale Zvezda è in costruzione in Estremo Oriente. A Yamal, dopo Yamal LNG, sono in corso i preparativi per la realizzazione di un altro impianto - Arctic LNG2, che ha già firmato un contratto con il già citato cantiere dell'Estremo Oriente per la costruzione di 15 gasiere. E questa è solo una piccola parte di ciò che viene fatto oggi in Russia.

Tuttavia, i cittadini della rete citano spesso i dati su 100mila fabbriche costruite nel primo piano quinquennale sovietico. Infatti, per tutti i 13 anni di industrializzazione, in URSS sono state costruite circa 9mila fabbriche, tenendo conto di quelle zariste ricostruite.
Nell'Unione Sovietica furono creati da zero la costruzione di macchine, la metallurgia, il complesso minerario, ecc .. Fu un enorme balzo in avanti, che alla fine assicurò la vittoria del paese nella Grande Guerra Patriottica.

I risultati della Russia moderna sono più modesti. In media, il nostro paese costruisce 428 oggetti all'anno, rispetto ai 692 in costruzione sotto l'URSS. Ma devi capire che l'Unione Sovietica "è partita" praticamente da zero. In contrasto con la moderna Federazione Russa, che è già dotata di molte importanti risorse. Allo stesso tempo, non è più necessario produrli due volte, poiché il mercato di vendita è limitato.

È anche importante che la Russia sia solo una parte dell'URSS. Inoltre, l'attuale industrializzazione è "molto comoda" per i russi. Oggi nessuno costringe con la forza i cittadini a partecipare allo sviluppo industriale del Paese. Ciò è stato in gran parte ottenuto grazie agli investimenti privati ​​di cui l'Unione Sovietica è stata privata.

L'industrializzazione "stalinista", in contrasto con quella moderna, è stata condotta a scapito della rovina dei contadini, della vendita di risorse naturali per una canzone, ecc. Ma questa era una scelta obbligata di quel tempo, i cui frutti usiamo ancora oggi, e quindi non abbiamo il diritto di condannare.

In generale, oggi non c'è industrializzazione in Russia. C'è uno sviluppo sistematico nelle condizioni di una forte concorrenza. Pertanto, non è appropriato fare un confronto tra l'URSS e la moderna Federazione russa.

11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. nnz226 Офлайн nnz226
    nnz226 (Nicholas) 7 November 2019 12: 13
    +7
    Ancora una volta, gli impianti dell'industria petrolifera sono stati citati come esempio! Nient'altro che la lavorazione delle materie prime! Non ci sarebbe da vantarsi di una nuova fabbrica per la produzione di auto di classe mondiale, finalmente, TV, microonde, frigoriferi, smartphone! Il profano non capisce l'elevata producibilità delle centrali nucleari costruite in Egitto (o altrove), non puoi toccarlo con le mani, ma tenere in mano un iPhone americano, uno smartphone coreano, guardare una TV LG, lavare i panni in una macchina Samsung e stare seduti in una Opel o "Renault" per un viaggio di lavoro, crede che la Russia, oltre a vendere petrolio all'estero, non sappia come, per quanto il presidente dica che la produzione di gas liquefatto è un'alta tecnologia! E che dire dell'industrializzazione di Putin ??? Sotto Stalin, il paese vide che venivano costruite fabbriche per produrre automobili, trattori, aeroplani, ecc. A proposito di aeroplani, come si reincarnerà il Superjet? Me ne sono sbarazzato completamente, grazie ai media russi! Riguardo all'MS-21, ad eccezione di blah blah, ci sono progressi? quando sarà rilasciato? Anni in tacchi, anche se blah blah va avanti da dieci anni! Non c'è bisogno di parlare del ciclo di produzione dell'aeromobile, dallo sviluppo al decollo, lo so. In URSS, non si vantavano, andando all'esercito, ma si vantavano, camminando con l'esercito, cioè i veri risultati. E qui - non una parola sui nuovi prodotti nei media, sui programmi idioti sulle star, sui loro figli e sulle perversioni sessuali, o, come nel proverbio:

    Il pollo è sul posatoio, le uova sono nella coda e stiamo già vendendo polli al mercato!

    E poi la disgrazia in onda con il Superjet in fiamme, il rifiuto delle compagnie straniere di acquistarlo perché è più a terra e non vola, ecc. Ecc.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 28 November 2019 14: 51
      +1
      Nient'altro che la lavorazione delle materie prime! Non ci sarebbe da vantarsi di una nuova fabbrica per la produzione di auto di classe mondiale, finalmente, TV, microonde, frigoriferi, smartphone!

      VLADIMIR PUTIN HA AVVIATO LA PRODUZIONE NELLO STABILIMENTO RUSSO DI MERCEDES-BENZ

      https://auto.vesti.ru/news/show/news_id/713788/

      APRE UN NUOVO IMPIANTO AUTOMOBILISTICO IN RUSSIA: NOMINATI I PRIMI MODELLI

      https://auto.vesti.ru/news/show/news_id/713712/

      Un altro è in arrivo. Si è svolta nella regione di Mosca la cerimonia di inaugurazione dello stabilimento per la produzione di camion giapponesi Hino -

      https://auto.mail.ru/article/72632-v_rossii_nachali_stroit_novyi_avtomobilnyi_zavod/

      L'ho trovato in 5 minuti. Lo sono, semplicemente non te ne accorgi. La maggior parte dei televisori, microonde e altre cose sono prodotte in Russia. Fatta eccezione per gli smartphone. Ma è successo proprio così, stanno andando tutti in Cina. È solo che i marchi sono spesso stranieri. Pensi che sia meglio ripristinare AZLK? VAZ, nonostante il nome, è fatto anche con il giapponese e il francese. Vai al loro sito web, le informazioni vengono rilasciate regolarmente, ci sono trattori e lavatrici.
      1. zenion Офлайн zenion
        zenion (zinovy) 30 luglio 2020 14: 54
        +1
        Quindi anche nella Russia zarista fu costruito, ma tutto questo era straniero, tutto galleggiava lì. Anche ora tutto fluttua dove - solo il presidente lo sa, o forse no. A che servono questi progetti di costruzione - il 75% della popolazione che vive in questa Russia, proprio come nella Russia zarista. Non stanno ancora morendo di fame, ma questo è avanti.
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 30 luglio 2020 16: 09
          +1
          Quindi anche nella Russia zarista fu costruito, ma tutto questo era straniero, tutto galleggiava lì. Anche ora tutto fluttua dove - solo il presidente lo sa, o forse no.

          Nel nostro tempo, è generalmente difficile distinguere tra "nostro" e dove "straniero". Vedi, ad esempio, Yandex è un'azienda russa, ma no, è registrata nei Paesi Bassi. Guardi Uranium One, a quanto pare, e il nome è "importato", e funziona oltreoceano, ma in realtà Rosatom. Per quanto riguarda il "fluttuare via", hai ragione, devi ottenere tutte le registrazioni dalle società offshore e guidare le società di New York e Londra alla borsa valori locale.

          A che servono questi progetti di costruzione per il 75% della popolazione che vive in questa Russia, esattamente come nello zarista. Non stanno ancora morendo di fame, ma questo è avanti.

          Vantaggio? Lavoro, tasse, prodotti più economici. Ovviamente i proprietari ne traggono maggiori vantaggi, risata ma non posso dire che i cantieri siano completamente inutili. Senza di loro, arriveremo al risultato degli Stati Uniti con PIL "di carta" e nessuna produzione reale.
          Sei, scusa, dalla prima ondata di immigrazione? Ti sei degnato di andartene sotto Kolchak? Perché profetizziamo la morte per fame non è chiaro. richiesta
  2. Il commento è stato cancellato
  3. v_bueff Офлайн v_bueff
    v_bueff (Yury) 7 November 2019 16: 44
    +1
    Alksnis ha ridotto con competenza un fallimento qualitativo a un fallimento quantitativo nella produzione di cuscinetti.

    https://www.vpk-news.ru/articles/53179
  4. yuriy55 Офлайн yuriy55
    yuriy55 (Yuri) 7 November 2019 18: 23
    +5
    Produzione e affari, industrializzazione e propaganda sono cose diverse. E quelli, in media, 428 oggetti all'anno, dove i posti di lavoro sono al massimo sotto i cento: una creazione significativa dei 25 milioni di posti di lavoro promessi. Populisti, cinici e bugiardi. Un indicatore di crescita economica dell'000% vale ... uffa ...
    Parlaci delle centrali elettriche, dei cantieri navali creati ... Il paese di banche, farmacie, studi dentistici, sale massaggi, parrucchieri e negozi ... Cancella questi risultati di Putin quando le pensioni sono sufficienti per far quadrare i conti ...
  5. Shelest2000 Офлайн Shelest2000
    Shelest2000 7 November 2019 18: 58
    +5
    Ebbene sì, beh, sì, ci alziamo dalle ginocchia, aha ... Ma l'autore vuole raccontare quante migliaia di scuole furono chiuse sotto Putin? E quante decine di migliaia di fabbriche sono state chiuse e distrutte? E gli ospedali? Non vuole? E che dire della "giustizia" di Khakhalev e della sua illegalità?
    Autore, nominare almeno una marca di telefoni domestici (e attualmente prodotti in Russia!) Telefono / TV / computer di casa (laptop)? Bene, almeno alcuni elettrodomestici prodotti in Russia e completamente da componenti domestici?
    non ho voglia di guardare ...

  6. lavoratore dell'acciaio 7 November 2019 21: 01
    +4
    Putin può essere paragonato solo a EBN, non è degno di un altro confronto!
  7. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 8 November 2019 09: 05
    0
    L'industrializzazione di "Putin"?
  8. Oleg Kalugin Офлайн Oleg Kalugin
    Oleg Kalugin (Oleg Kalugin) 8 November 2019 11: 52
    +5
    L'autore, non sono contro la Russia e lo Stato. Putin, capisco in quali condizioni gira tutto, ma ...
    Come ho ricevuto una BUGIA. Non tutti quelli che guardano le tue uscite sono loshar!
    Qui sullo stesso canale "Time - Forward" almeno due volte ha colto bugie, quando fa scivolare una bella foto per i non specialisti, o meglio, un video con i robot, che non è per niente legato all'argomento.
    Sono impegnato in strutture metalliche e in qualche modo capisco l'argomento su cui sono stati appesi gli spaghetti. E sostengo che tutte le informazioni sono una bugia. Inoltre e nello stesso luogo dicono di aver costruito le officine da ZERO. Vado sul sito web di questa azienda, guardo le foto con NUOVI workshop e - oh, orrore, pannelli dall'Unione Sovietica, ma erano rinfoderati da qualche parte ... E nelle officine ci sono gru degli anni '80 ... Bugie?! Come credere al resto?
    E questa è solo una parte di quello che sta succedendo "shapkozakidatelstvo", cioè spaghetti, cioè falsificazione dei fatti o - BUGIA! Posso aggiungere altri esempi.
    Voglio solo dire che l'NKVD è stato a lungo al di sotto dell'NKVD per i noodles e coloro che presentano false segnalazioni, così come per i propagandisti!
    Le condizioni sono comode non solo per le persone, come scrive l'autore, sono molto confortevoli, prima di tutto, per i truffatori e i truffatori.
    E la cosa più importante. Sotto l'Unione Sovietica, tutto apparteneva allo Stato: il popolo ed era costruito sui soldi del popolo. E il beneficiario era il popolo. E chi è adesso - e il silenzio ...
    1. zenion Офлайн zenion
      zenion (zinovy) 30 luglio 2020 14: 57
      0
      Hai dimenticato di aggiungere dopo la parola silenzio: silenzio e morti stanno con le trecce.