Cinque idee sbagliate principali sulla "perestrojka" nell'URSS


In verità, è stata la reazione di alcuni lettori alla precedente che mi ha spinto a iniziare questa conversazione. pubblicazione, in cui ho toccato il "tema della perestrojka". Da un lato, nelle anime di molte persone premurose, gli eventi di quegli anni provano ancora un profondo dolore. D'altronde ... Pare che anche in questo campo i lavatori di cervelli "liberaldemocratici" abbiano operato con grande successo, creando un intero complesso di miti, in cui, ahimè, alcuni nostri concittadini credono fermamente. Bene, questo significa che abbiamo un argomento di discussione. Come al solito, faccio una prenotazione: non imporrò la mia opinione a nessuno.


Cercherò solo di presentare alcune affermazioni ben note sulla "perestrojka", le sue cause, eventi e personalità, che personalmente considero del tutto errate. Sì, inoltre, sono anche pericolosi, se non altro per il fatto che seguirli potrebbe portare a una ripetizione di quei tempi difficili. Sei interessato? Allora andiamo ...

1. La "Perestrojka" fu fondata da Gorbaciov e da un ristretto gruppo di suoi seguaci ai vertici del potere. Tutta la colpa per quello che è successo è su di loro.


Cominciamo, come al solito, con il più semplice. Coloro che cercano di attribuire l'intero complesso di azioni che hanno portato al crollo dell'Unione Sovietica, un cambiamento radicale nel quadro geopolitico del mondo, nonché le enormi difficoltà e vittime del popolo sovietico, al Segretario generale del PCUS Il solo Comitato Centrale Mikhail Gorbaciov, o non capisce l'essenza di quello che è successo, o è deliberatamente astuto. Con circa lo stesso successo, si può incolpare da solo Adolf Hitler per la responsabilità della seconda guerra mondiale e di tutte le distruzioni e disgrazie che ha portato a questo mondo. Ogni crimine non ha solo esecutori diretti e complici, ma anche ispiratori, nonché coloro che hanno creato condizioni e prerequisiti per la sua commissione. Questo si riferisce alla "perestrojka" nella massima misura. In effetti, non è stato Gorbaciov ad avviarlo nel 1985, ma Nikita Krusciov, che ha inscenato un colpo di stato nel 1953. Ci sono dati assolutamente affidabili, non solo dicendo, ma urlando che già negli anni '60 ha iniziato attività sistematiche per smantellare l'URSS. La prima tappa fu, ovviamente, il XX Congresso del PCUS con il suo "smascheramento del culto della personalità", che portò alla completa distruzione del popolo di fede sovietico sia nel Partito Comunista che nella sua dichiarata ideologia. È stato il colpo fatale principale. Il resto dei passaggi era piuttosto tecnicoma più che eloquente.

Alla distruzione dell'alleato Ministero dell'Interno, che, secondo i piani di Krusciov, doveva essere seguita dall'eliminazione dell'apparato centralizzato del KGB, dall'indebolimento sistematico del potere di difesa del Paese, infatti, dal crollo dell'esercito, esclusivamente sabotaggio azioni nel campo dell'agricoltura, che alla fine portarono all'emergere di problemi alimentari in URSS ... a Krusciov semplicemente non fu permesso di finire ciò che aveva iniziato, ma ciò che fece fu più che sufficiente. Dopo una lunga epoca di governo di Breznev, con la mano leggera dei liberali interni segnata dallo stigma della "stagnazione", Yuri Andropov ha affrontato il caso con rinnovato vigore. Oggi, alcune persone, non comprendendo i suoi affari e le vere motivazioni, stanno cercando di modellare questo Segretario generale in una quasi immagine dell '"ultimo comunista al Cremlino", un possibile salvatore dell'URSS. Questo non corrisponde affatto alla verità. Poche persone oggi si rendono conto che le azioni di Andropov durante il suo mandato estremamente breve (meno di un anno e mezzo) ricordavano le "campagne" volontaristiche e ostentate di Krusciov. E in nessun modo i programmi pensati e sistematici portati avanti da Stalin, con il quale, con un po 'di spavento, alcuni "uomini intelligenti" si impegnano a confrontarlo. Ha piazzato una "bomba a orologeria" sotto l'URSS non solo promuovendo Gorbaciov ai più alti incarichi del partito (sebbene, come ex capo del KGB, avrebbe dovuto morire, ma non per permettere questa ascesa), ma da tutti i suoi quadri politica, nuovi pogrom al Ministero degli affari interni e al KGB e molto altro ancora. In particolare, il progetto “economico riforme ”dell'URSS è stato avviato da Andropov. E il suo sviluppo e la sua attuazione furono affidati a ... Gorbaciov e Ryzhkov! Il risultato è logico.

2. Non c'erano alternative né alla "perestrojka" né a Gorbaciov. Tutto quello che è successo era inevitabile


Questa è generalmente una bugia al cento per cento. Ed è confutato non solo dall'esistenza fino ad oggi sulla mappa del mondo della Repubblica popolare cinese e dalla sua esperienza di maggior successo letteralmente in tutte le sfere - economica, politica, militare ... Tutti i discorsi che l'Unione Sovietica "interruppe nella corsa agli armamenti imposta dall'Occidente "," è fallita a causa del crollo dei prezzi del petrolio dagli Stati Uniti ", e simili, in realtà non valgono un centesimo rotto. Questi sono tutti, scusatemi, tentativi di mettere il carro davanti ai buoi, quindi lasciamoli al pubblico liberale, la cui "conoscenza" in economia si limita a una serie di citazioni di Chubais e Gaidar. Infatti, negli anni '20, '30, '40, l'Unione Sovietica non solo è sopravvissuta in una situazione economica molto più difficile, ma è anche riuscita "in qualche modo" a vincere le guerre che venivano continuamente combattute contro di essa, aiutare gli alleati e svilupparsi a un ritmo senza precedenti ... Come lo spieghi ?! E quando Gorbaciov salì al potere, nel paese non c'era "declino", figuriamoci "devastazione". Cominciarono solo con il suo aspetto e come risultato dei suoi "esperimenti" selvaggi, che, ovviamente, non erano esperimenti, ma rappresentavano un programma integrale per rovinare il paese. Il potenziale dell'Unione Sovietica (industriale, scientifica, militare) era così enorme che fino ad oggi continua ad essere sfruttato non solo dalla Russia, ma anche da un certo numero di paesi post-sovietici, dove era abbastanza intelligente da non distruggere completamente esso. Non c'erano ragioni oggettive per la radicale demolizione del Paese. Le argomentazioni secondo cui quasi il 99% della sua popolazione voleva veramente la "libertà", la "democrazia" e le sciocchezze di Solzenicyn, pubblicate in milioni di copie, sono completamente prive di senso. Il "gusto" del popolo all'antisovietismo fu nuovamente instillato su suggerimento di Gorbaciov ...


Quanto a lui ... Ci sono testimonianze e memorie abbastanza affidabili di funzionari di alto rango, che indicano che né Andropov, né, ancor di più, Gorbaciov come suoi successori Breznev in quei giorni in cui era ancora sano di mente e fermo memoria, non ho visto. Voleva trasferire la carica di Segretario Generale a Vladimir Shcherbitsky - Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista della SSR ucraina! Tuttavia, per mezzo di intrighi a più fasi, alla fonte dei quali c'erano sia Andropov che alcuni “burattinai” rimasti per sempre nell'ombra, Shcherbitsky fu spietatamente “spazzato via” dall'elevazione. Per qualche strana "coincidenza", nei momenti fatidici dell'elezione di Andropov e Gorbaciov a segretario generale, si è trovato alla massima distanza da Mosca. Entrambe le volte, tra l'altro, in viaggio d'affari negli Stati Uniti. Sa di qualcosa di più di una coincidenza ... Poi c'era Chernobyl, su cui ci sono sempre più domande nel corso degli anni. Questa catastrofe ha svolto un ruolo enorme sia nel crollo della carriera politica di Shcherbitsky sia nel crollo dell'URSS. E subito dopo è seguita la misteriosa morte del Primo Segretario ucraino, che molti sono inclini a considerare l'alternativa più probabile e migliore possibile a Gorbaciov. A proposito, il presunto documentario e persino il record di lavoro "top secret" della riunione del Politburo dell'11 marzo 1985, in cui Mikhail Sergeevich fu eletto alla carica più alta del partito, "all'unanimità e con l'unanimità universale", emana un tale scortese e goffo "falso" che viene regolarmente messo in discussione da ricercatori seri. Incoerenze nei dettagli, nei tempi e molto altro. Alcune persone su questa base parlano della "cospirazione" e del "colpo di stato" dei sostenitori di Gorbaciov. Bene, abbastanza ragionevole.

3. Il "mondo occidentale", prima di tutto gli Stati Uniti, non ha nulla a che fare con la "perestrojka"


Certo che no! Se getti nella spazzatura il principio principale di qualsiasi ricerca e, inoltre, indagine: "Cerchi chi ne trae vantaggio!", Allora è abbastanza possibile crederci. Se sei guidato dal buon senso e dai fatti disponibili, allora, scusami, in nessun caso. Anche se metti in dubbio l'autenticità dei materiali che circolano su Internet dei cosiddetti progetti di Harvard e Houston, presumibilmente sviluppati negli Stati Uniti, e che descrivono letteralmente l'intero corso della "perestrojka", e anche, cosa importante, le sue orribili conseguenze, con la realtà lo stesso non funzionerà. Il principale beneficiario di tutte, letteralmente di tutte le iniziative di Gorbaciov, non era l'Unione Sovietica, non il suo popolo, ma solo l'Occidente. I suddetti "progetti" possono essere considerati una fiction complottista, ma allora che dire dei piani molto reali degli stessi Stati Uniti per distruggere l'Unione Sovietica ?! Altra questione è che nel tempo, grazie al crescente potere di difesa del nostro Paese, le azioni volte a raggiungere questo obiettivo e la loro attuazione si sono spostate dal piano militare a quello ideologico. Dichiarazioni abbastanza affidabili di eminenti politici occidentali, militari, ufficiali dell'intelligence secondo cui è impossibile prendere l'URSS con la forza dall'esterno, e quindi è necessario esercitare i massimi sforzi e mezzi per romperla dall'interno, sono documentate più di abbastanza - abbastanza per un libro gonfio. E il lavoro di ogni sorta di "voci nemiche" e altri progetti per attuare proprio una tale politica, che è costata un bel penny ai paesi occidentali, è stato tutto inutile?


Non appena il primo incontro di Gorbaciov con il presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan, che apertamente definì il nostro paese un "impero del male", ebbe luogo nel 1985, questi "appuntamenti emozionanti" (già con George W. Bush, non meno, tuttavia, un ardente anti- Sovietico e russofobo), ha iniziato a svolgersi regolarmente, almeno una volta all'anno. Soprattutto, era come fare rapporto al proprietario estero e ricevere da lui nuove preziose istruzioni. Tutti i discorsi del Segretario generale su "disarmo generale e completo", "lotta per la pace" e simili potrebbero essere attribuiti al campo dei sogni belli di cuore, se il potenziale di difesa del paese non fosse stato distrutto al loro accompagnamento. E non c'è bisogno di parlare della resa completa, gratuita e irragionevole di tutti i paesi del "campo socialista" all'Occidente da parte di Gorbaciov, del suo ruolo nel crollo di strutture internazionali vitali come il Consiglio di mutua assistenza economica e il Organizzazione del Patto di Varsavia per mantenere l'equilibrio di potere nel mondo. L'Occidente, dapprima facendo ogni sforzo per portare la situazione in URSS al punto di ebollizione, ha successivamente iniziato a finirla apertamente. Nel 1991, il Fondo monetario internazionale, se qualcuno se ne fosse dimenticato, ha rifiutato l'assistenza finanziaria promessa all'Unione Sovietica: si ha, dicono, "la situazione politica è instabile". Con nostro grande rammarico, non ci sono prove documentali dirette del lavoro diretto di Mikhail Gorbachev su Washington e Londra. D'altronde da dove vengono? A tali livelli, come si capisce, le sottoscrizioni di collaborazione non vengono né accettate né fornite. Quanto a me, la migliore prova di ciò sono i risultati delle sue attività e l'atteggiamento nei loro confronti in Occidente.

4. I "padri della perestrojka" erano guidati dalle migliori intenzioni. È semplicemente andato storto


In generale, la frase cinica: "Volevamo il meglio, si è scoperto come sempre ..." è estremamente popolare tra i politici di tutto il mondo. Ciò è particolarmente vero tra quelli domestici. Ma esattamente in 99 casi su 100 non è altro che una spudorata bugia. La cosa più notevole è che Mikhail Sergeevich, nelle interviste che ha rilasciato fino ad oggi, cerca di tirare le stesse cornamuse: ci sono stati "errori e sbagli", ma dopotutto, "sono state apportate le modifiche necessarie," ... " golpisti del comitato statale di emergenza "! Questa verbosità è confutata non solo facilmente, ma molto facilmente. Le "riforme economiche" di Gorbaciov e della sua "squadra" non erano solo sbagliate. Erano criminali! E rappresentavano, in senso figurato, nemmeno un tentativo di iniziare a costruire una casa dal tetto, non strappando una fossa di fondazione, ma una deliberata distruzione di un edificio completamente forte che poteva resistere per altri cento anni, in cui, a proposito , centinaia di milioni di persone vivevano. Ogni singola azione della "perestrojka" nel campo dell'economia era inizialmente finalizzata a una sola cosa: la creazione di condizioni ideali per saccheggiare l'economia dell'URSS, per la sua rovina. Non c'era odore di "accelerazione" lì - solo un'eutanasia. Tuttavia, questo è un argomento per una conversazione completamente separata e, a proposito, solo per lui ho un mucchio delle prove documentali più serie. Tuttavia, non si tratta nemmeno dell'economia. Non nell'idiota "campagna anti-alcol" e stranezze simili ...


Se Gorbaciov li avesse affrontati prima di tutto, si potrebbe ancora parlare di "decisioni sbagliate", "sconsideratezza" e simili. Anche se, in quanto tale, una persona con la sua esperienza professionale come leader potrebbe ammettere ?! Tuttavia, prima di tutto, quelli che in nessun caso avevano buone intenzioni dietro la loro anima, ma hanno immediatamente aperto la strada a un indirizzo noto per l'intero popolo sovietico, non hanno preso l'economia! Abbiamo iniziato con l'ideologia! O meglio, con la denigrazione e la distorsione della storia, privando il popolo sovietico della memoria, dell'orgoglio del proprio Paese, del rispetto di sé e dell'autostima. Il popolo, sulle cui teste ogni giorno si riversavano sempre più cumuli di "terribili prove compromettenti e sensazioni sanguinose", più tardi fu possibile, scusa l'espressione, strappare qualsiasi cosa - anche la "privatizzazione" predatoria, anche le "riforme" di Chubais e Gaidar. È esattamente così che è successo, non te lo dimentichi? Per il successo delle proprie imprese vili e criminali, la "perestrojka" (con il più forte sostegno dell'Occidente, ovviamente), riuscì letteralmente a sollevare in pochi anni un'intera tribù di "difensori della democrazia", ​​che in seguito divenne il loro posseduto squadre d'assalto per distruggere tutto ciò che è sovietico. Con un paese portato a una psicosi collettiva, a una follia di gruppo, si poteva fare qualsiasi cosa. Quindi l'abbiamo fatto ... Dopo di che, tutte le conversazioni su: "Non volevamo niente del genere ..." non valgono nemmeno un centesimo. Loro volevano! Belle parole come "glasnost", "democratizzazione", "pluralismo" si sono rivelate un involucro luminoso in cui era racchiuso un veleno mortale. E i creatori della "perestrojka" sapevano perfettamente come avrebbe funzionato.

5. La "Perestrojka" ha liberato il popolo sovietico, dando loro molte possibilità e opportunità. Semplicemente non potevano essere usati


Sì, ho liberato ... alcuni dalla loro posizione, alcuni dalla proprietà e dai risparmi acquisiti con il superlavoro, alcuni dalle prospettive di vita e molti, molti - dalla vita stessa ... Sai, parlando della perestrojka, ricordo invariabilmente la citazione dal mio amato Mikhail Uspensky: “Accidenti a lei! ... cosa ti ha dato? Ha dato vodka, un boccone di spazzatura verbale e persino speranze irrealizzabili! " Là, è vero, si dice di scienza, ma è meglio, secondo me, non esprimerlo. Le persone venivano invitate con fiabe pieghevoli, promettevano una vita paradisiaca ben nutrita e allegra, e di nascosto le pulivano fino alla pelle, lasciandole sulla nuda cenere. Va bene se sei vivo. Per Dio, sono sbalordito da alcuni "storici", e ci sono alcuni, credetemi, che stanno cercando di mettere la "perestrojka alla pari con la Rivoluzione d'Ottobre del 1917!" Ad esempio, le scale sono le stesse ... Beh, diciamo paragonabile, il che è discutibile. Ma qui ci sono i "segni", "vantaggi" e "svantaggi", qui è necessario organizzare esattamente il contrario. Nel 1917 il 90% degli abitanti del Paese tolse ricchezza, diritti sociali e governo a quel 10% che per secoli, di fatto, parassitava il proprio lavoro, si sedeva al collo. Nella "perestrojka" è successo il contrario! Le ricchezze di un immenso paese, costruito e salvato dal lavoro e dal valore di milioni di persone, divennero improvvisamente proprietà di un pugno di "eletti". L'impero in ottobre non è stato distrutto, ma solo leggermente "tagliato". Nessun bolscevico si è mai sognato di quello che la "perestrojka", che li ha sperperati e profittati in un batter d'occhio, ha fatto alle stesse terre. Sì, la rivoluzione del 17 ° è stata un'esplosione e un'esplosione, come sai, è sempre distruttiva. Fu solo poco dopo che iniziò una creazione, senza precedenti nel nostro paese né prima né, ahimè, dopo. Dall'aratro alla fiamma nucleare e allo spazio. Dopo Gorbaciov e la sua banda, il processo iniziò a invertirsi. Sono riusciti a malapena a fermarsi ...


Parlando delle "opportunità fornite dalla perestrojka", i suoi cantanti e seguaci mentono come castroni grigi. Quali sono le possibilità? Diventa ricco senza paura che i dipendenti OBKhSS bussino alla tua porta? E quante persone sono diventate così ricche? È "risorto" senza finire in rovina, una cantina di banditi o un buco nella foresta, il destino di un senzatetto o di un alcolizzato? Il problema è che il modello di arricchimento proposto dalla "perestrojka" era completamente criminale e predatorio. Con tutte le conseguenze che ne conseguono. Le vere possibilità in questo sistema di coordinate erano quelle che sono balzate ai "maestri della vita" dagli uffici della nomenklatura economica del partito. Bene, così hanno iniziato tutto per il loro bene, cari! E non per il bene di milioni di compatrioti, che, ingannando le loro teste con video su Lenya Golubkov, erano convinti che tutti loro, senza eccezione, sarebbero diventati Rockefeller domestici nel meraviglioso nuovo mondo del "capitalismo selvaggio" che si era aperto in quel luogo di una società di giustizia universale. Allo stesso tempo, la verità comune su quante "pari opportunità" in questo stesso mondo di "pari opportunità" sono grandi lavoratori e disoccupati per ogni milionario, nessuno per il popolo sovietico desideroso di entrarci, ovviamente, non lo fece. spiegare. Quali altre opportunità c'erano? "Esci dallo scoop"? Ebbene sì, questo è un risultato, ovviamente. Leggere gli scritti dei dissidenti, guardare i film, dopo ognuno dei quali volevi impiccarti? Godersi il "chernukha" che scende da ogni schermo, da ogni pagina di un libro o di un giornale? Oh, sì, a quanto pare, si chiamava "glasnost" ... Non dirò nulla sulla tossicodipendenza, l'alcolismo, la prostituzione e il banditismo. Inoltre, sai, opportunità. Ecco, chi ha studiato cosa ...

Di fronte oggi a chi continua, nonostante tutto, a parlare di "perestrojka" come di un fenomeno che ha avuto almeno alcuni aspetti, momenti e conseguenze positivi, si comincia a pensare: forse vale la pena spendere per i suoi "padri" e " caposquadra "qualcosa come i processi di Norimberga ?! La parola giusta, dovrebbe funzionare! E ci sono ancora molti sopravvissuti, testimoni e accusati. Ma l'evento si sarebbe rivelato il più divertente. Il processo del secolo, si potrebbe dire. E il vantaggio sarebbe enorme - in ogni caso, sicuramente più che da interviste ad alcune figure che cercano di convincere il Paese e il mondo che i crimini che hanno commesso sono stati una benedizione.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
36 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 16 November 2019 09: 19
    +6
    Tutto è più o meno come è.
    Se ricordiamo che il Cremlino gli paga ancora felicemente mezza pensione, paga gli Eltsins, Sobchaks, Chubais, e non pensa nemmeno a balbettare sulle famose "valigie di prove compromettenti" (si pensi che è diventato complice di crimini).

    L'unica cosa, secondo le memorie, gli stessi americani erano sbalorditi da ciò che stava accadendo, ma non erano stupidi e cercavano di approfittarne. E poi nelle memorie di se stessi, dei propri cari, spiccavano come la Thatcher ...
    1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
      Nablyudatel2014 17 November 2019 08: 59
      -2
      Sono completamente d'accordo con la tua opinione. hi
  2. Eshtar Офлайн Eshtar
    Eshtar (Vyacheslav) 16 November 2019 10: 34
    0
    O forse, davvero, organizzare il processo in TV? Sarà irrealisticamente cool! RenTV e Chapman resteranno in disparte.
  3. lavoratore dell'acciaio 16 November 2019 11: 17
    +4
    Quando iniziò la perestrojka, la crescita del PIL dell'URSS era del 5-7%. E questo indicatore è stato lo stesso negli ultimi 12 anni fino al 1985. Non c'è nessun posto dove mettere i soldi nel paese e le persone non hanno dove andare. Pertanto, tutto è stato spazzato via nei negozi! Migliaia di imprese stavano lavorando, tutte stavano rispettando il piano, e nei negozi era "una palla che rotolava". Sebbene gli stessi prodotti fossero disponibili nel bazar, avevano un prezzo 2-3 volte superiore. E i bambini hanno gettato il pane nelle scuole e nelle fattorie collettive hanno nutrito i maiali con il pane! Bastava a quei tempi alzare i prezzi di generi alimentari e macchine, per riempire gli scaffali dei negozi. Dopotutto, hanno comprato un Volga in un mercato delle pulci per 10 mila rubli! NON! Gorbaciov non iniziò la perestrojka, ma il crollo dell'economia del paese dai vigneti. Tuttavia, la crescita del PIL nel 1990 è stata del 4,7% !!! Ora ricorderò ad alcune persone che il PIL negli ultimi 20 anni è stato dell'1-1,5%. Dov'erano allora i prodotti delle nostre imprese? 1992 tutti i negozi sono travolti da generi alimentari e merci! Dopotutto, non c'era niente! SABOTAGGIO ai vertici del potere. Tutte le imprese funzionavano, ma le merci erano immagazzinate prima del team. Conclusione - Gorbaciov è un nemico e il suo obiettivo era la distruzione dell'URSS come stato.
    1. ss29 Офлайн ss29
      ss29 16 November 2019 11: 42
      0
      Un'ottima idea.
    2. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 16 November 2019 13: 34
      -5
      I soldi nel paese e le persone non hanno "nessun posto dove andare". Pertanto, tutto è stato spazzato via nei negozi!

      - da dove viene una bugia così feroce? Mai prima d'ora avevo visto una spiegazione del genere per la presenza di scaffali vuoti, anche tra i fan più noti dell'URSS. Sebbene il consiglio - aumentare i prezzi - sia buono, Gaidar ne approfittò anche nel 92.
      1. Rinat Sayfutdinov Офлайн Rinat Sayfutdinov
        Rinat Sayfutdinov (Rinat Sayfutdinov) 25 gennaio 2021 11: 03
        +2
        Arkharov - non ha capito chi sta mentendo, quando scrivi un commento hai bisogno di dettagli. E se tu fossi nato prima, e anche in una normale famiglia sovietica, ameresti anche la tua patria, l'URSS, soprattutto dopo quello che abbiamo vissuto negli ultimi 30 anni.
        E mia cara, non dove l'URSS non è evaporata, e vive secondo le leggi del tempo di guerra, e il potere dei collaborazionisti sta cercando di evitare di ricevere risposta davanti alle autorità militari dell'URSS per i crimini che hanno commesso. Ma la risposta dovrà essere tenuta da tutti noi cittadini dell'URSS su chi e cosa ha fatto sotto l'occupazione.
    3. Alexzn Офлайн Alexzn
      Alexzn (Alexander) 1 febbraio 2020 19: 55
      -1
      Chiacchierone!
      I tassi di crescita del PNL sono diminuiti durante il XII piano quinquennale (1986-1990) al 2,4% annuo (contro il 4,8% nel X-esimo e il 3,7% nell'XI-esimo piano quinquennale), e nel 1990 è diventato negativo -2,4 (-5%)
    4. Rinat Sayfutdinov Офлайн Rinat Sayfutdinov
      Rinat Sayfutdinov (Rinat Sayfutdinov) 25 gennaio 2021 11: 21
      +1
      Confermo che tutto era esattamente lo stesso, ed è iniziato dai tempi di Krusciov. Dal pane gratis alle mense, dagli ottimi panini per 3 copechi, con i quali i ragazzini scalciavano come un barattolo di latta.
  4. A.Lex Офлайн A.Lex
    A.Lex (Informazioni segrete) 16 November 2019 16: 25
    +2
    E so quale risultato positivo è venuto fuori a seguito della "catastrofe"! Questo è quello che dice di saper fare TUTTO - NON CREDERE a un solo grammo!
  5. Il commento è stato cancellato
  6. A.Lex Офлайн A.Lex
    A.Lex (Informazioni segrete) 16 November 2019 16: 57
    +3
    E ora per i punti dell'articolo:

    1.
    Gorbaciov e un piccolo gruppo di suoi seguaci ai vertici del potere iniziarono la "perestrojka". Tutta la colpa per quello che è successo è su di loro.

    Non solo su di loro, ma anche su noi stessi: i cittadini dell'URSS. Con calma (come il bestiame in un macello) abbiamo percepito tutte le sciocchezze che ci sono state soffiate nelle orecchie (beh, come potrebbero i media statali dire una bugia?)
    ritiro: non è vano che tutto questo non-popolo (principalmente d'oltremare, e solo allora locale) abbia iniziato a lavorare con la popolazione proprio per screditare il socialismo (inoltre, secondo la legge di Overton Window, da lontano, gradualmente), per ideologia - prima hanno rotto il cervello alla popolazione e poi (come hai giustamente notato) potresti già fare qualsiasi cosa con noi.

    2.
    ... Tutto quello che è successo era inevitabile.

    Ovviamente era inevitabile! Su questo non sono d'accordo con te. La gente era già pronta ad accettare tutte queste sciocchezze economiche, tk. IDEOLOGICAMENTE eravamo pronti.

    3. Amer investì completamente nella distruzione del primo sistema sociale e poi della stessa URSS. Solo somme GIGANTI sono state spese per il confronto con l'Unione: hanno perfettamente capito che il capitalismo ha un sviluppo finito. E più spesso si verificano le crisi (e ALLORA erano in crisi - ne hanno scritto loro stessi), più velocemente crollerà il sistema costruito dal capitale. Dopotutto, una parte significativa dei paesi non era già chiara in quale sistema! Concessioni sociali alla popolazione, benefici e molto altro sono il risultato dell'esistenza dell'Unione Sovietica. Loro stessi (alla fine degli anni) hanno già scritto e mostrato informazioni sul loro intervento diretto nell'economia, l'ideologia del CCCP, hanno lavorato con la popolazione come nessun altro paese!

    4. About è andato "storto" - quando gli è stato detto che questo e quello non dovrebbero essere fatti - per quanto tempo la persona che lo dice è rimasta in quei circoli alti? Ci sono interviste (e nemmeno una), in cui coloro che sono stati "spinti", "spostati verso il basso" hanno parlato delle abitudini dittatoriali dell'orso marchiato, del suo, francamente, dell'odio per coloro che indicano la sua attività criminale (per dirla senza mezzi termini) ... E hanno anche detto cosa è successo loro in seguito.

    5.
    La "perestrojka" ha liberato il popolo sovietico, ha dato loro molte possibilità e opportunità. Semplicemente non potevano essere usati.

    Liberati dal loro paese, liberati dalla vita - le perdite di popolazione superarono INSIEME PRESO - le perdite del Civile, la collettivizzazione, la fame (ce ne furono diverse), la repressione, la Grande Guerra Patriottica - più di 33 milioni .......
    E le parole:

    Cosa ti preoccupa per queste persone? Ebbene, trenta milioni moriranno. Non si adattavano al mercato. Non pensarci: ne cresceranno di nuovi ".

    Ecco perché, se ne avessi l'opportunità, sparerei e niente tremerebbe nella mia anima: questa feccia, che ha deposto così tante persone, ha derubato i morti, i morti, gli uccisi e noi (che siamo rimasti). TALI CRIMINI DOVREBBERO ESSERE RESPONSABILI DEL PIÙ COSTOSO PER UNA PERSONA - VITA !!!
    1. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 16 November 2019 18: 31
      -4
      Sei sicuro di una simile dichiarazione di Chubais? Varie risorse e commentatori duplicano felicemente questo dalle parole di una sola persona, V.P. Polevanov, che presumibilmente lo disse a Chubais in una conversazione privata. E questo è tutto. Inoltre, data la loro difficile relazione, non avrei considerato questa prova reale.
      1. A.Lex Офлайн A.Lex
        A.Lex (Informazioni segrete) 18 November 2019 14: 28
        0
        Perché no? Considera le tue parole la verità ultima? Pertanto, credo che queste parole SONO STATE DETTE!
        1. Arkharov Офлайн Arkharov
          Arkharov (Grigory Arkharov) 18 November 2019 14: 58
          -2
          Sono affari tuoi. Comprensibilmente, vuoi credere in qualcosa che corrisponda alla tua visione del mondo. Nota debolezza umana. Ebbene, non ho mai considerato le mie parole come la verità ultima, e non lo faccio. Una proprietà simile può essere attribuita solo a una testa leggermente spostata.
          1. A.Lex Офлайн A.Lex
            A.Lex (Informazioni segrete) 18 November 2019 22: 27
            +1
            Ovviamente, cosa scrivere qui o no! Questo è il motivo per cui sto postando qui informazioni su tali abomini di alcuni leader moderni - tutti dovrebbero saperlo di persona. Per dare loro ciò che meritano quando sarà il momento. Ognuno deve pagare per quello che ha fatto nel PROPRIO paese, che ha subito perdite umane e materiali ... ma soprattutto - UMANO.
            1. Rinat Sayfutdinov Офлайн Rinat Sayfutdinov
              Rinat Sayfutdinov (Rinat Sayfutdinov) 25 gennaio 2021 11: 07
              +1
              Totalmente d'accordo con te.
              1. A.Lex Офлайн A.Lex
                A.Lex (Informazioni segrete) 25 gennaio 2021 14: 23
                +1
                hi , Dear!
  7. Leonidi Офлайн Leonidi
    Leonidi (Leonid Samofalov) 16 November 2019 18: 13
    +1
    Molto soddisfatto di questo articolo! Ora la nuda verità è rara, ed eccola qui. L'unica cosa che voglio aggiungere al "malinteso n. 3" è che gli americani hanno spinto il Caos nell'URSS al momento giusto. Loro stessi e la nostra élite ora tacciono su questo, mentre gli Stati Uniti erano sull'orlo del collasso a causa della crescita dell'economia americana. Hanno trovato un donatore in tempo: l'URSS.
    1. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 16 November 2019 18: 22
      -4
      Allora cosa ha dato loro l'URSS che ha anche impedito il crollo degli Stati Uniti? !!! Nello specifico, è meglio con i numeri?
      1. plabu Офлайн plabu
        plabu 18 November 2019 15: 56
        0
        E cosa ti impedisce di cercare qualcuno da digitare e leggere?)
        1. Arkharov Офлайн Arkharov
          Arkharov (Grigory Arkharov) 18 November 2019 18: 15
          -1
          Quindi nello stesso posto, più probabilmente, apparirà un "giornale" Zavtra, o il canale di Tsargrad? Io, con mio grande dispiacere, non leggo niente del genere.
          1. plabu Офлайн plabu
            plabu 18 November 2019 18: 26
            0
            Quindi non leggere, cosa ti ritrovi, cosa scegli, poi leggerai)
            1. Arkharov Офлайн Arkharov
              Arkharov (Grigory Arkharov) 18 November 2019 18: 27
              -1
              Ho già letto tutto, ecco perché sto scrivendo.
              1. plabu Офлайн plabu
                plabu 18 November 2019 18: 37
                +2
                Se VORRESTI leggere tutto, allora NON VORRESTI scrivere, e sicuramente NON condividerò i dati dal mio archivio personale, quindi vai, ottieni l'ammissione, paga la traduzione e qualcos'altro - e poi scoprirai tutto ciò che puoi) in le nostre informazioni sul tempo sono una merce, e non ho intenzione di alimentare le pubblicazioni di nessuno con le informazioni che ho ottenuto, che a qualcuno piaccia o no ...
                1. Arkharov Офлайн Arkharov
                  Arkharov (Grigory Arkharov) 18 November 2019 19: 04
                  -2
                  Freddo!! Quali segreti segreti sei riuscito a riscattare da una misteriosa fonte di informazioni di importanza statale? Adesso sei anche un custode SEGRETI? A che livello iniziare? Solo in qualche modo la ricezione simultanea di ammissione e pagamento non va bene.
                  1. plabu Офлайн plabu
                    plabu 18 November 2019 19: 47
                    +1
                    Per quale pagamento - la religione non ti consente di leggere?) Bene, prova a venire dalla strada a un'istituzione seria, solo allora non dimenticare di segnalare il risultato ...
                    E i tuoi tentativi di ironia non mi interessano affatto)
                    1. Arkharov Офлайн Arkharov
                      Arkharov (Grigory Arkharov) 18 November 2019 20: 00
                      -2
                      Quelli. pagamento a te? E 'questa la tua attività? Sei un imprenditore individuale o un lavoratore autonomo? Invierai una fattura per il pagamento?
                      1. plabu Офлайн plabu
                        plabu 18 November 2019 20: 14
                        +2
                        Personale per te -

                        ... fai un viaggio, ottieni l'ammissione, pagare per il trasferimento e qualcos'altro - ed è allora che scoprirai ...

                        - servono ancora spiegazioni, per quale pagamento?)
                        Ma devi andare e tutto il resto da solo, NON fornisco servizi di questo tipo, da solo e solo da solo ...
                2. Leonidi Офлайн Leonidi
                  Leonidi (Leonid Samofalov) 19 November 2019 07: 06
                  0
                  È inutile condurre un dialogo con alcuni della categoria "Shapoklyaki" e con la solita frase "stai mentendo qui tutto". Parla soprattutto di lui

                  Citazione: 321
                  Ho già letto tutto.
                  1. plabu Офлайн plabu
                    plabu 19 November 2019 07: 09
                    0
                    In realtà, questa NON è la mia espressione, era una citazione del mio avversario, per così dire ...
  8. radicale Офлайн radicale
    radicale 16 November 2019 20: 06
    +2
    .... inizi a pensare: forse vale la pena fare qualcosa come i processi di Norimberga sui suoi "padri" e "capisquadra" ?! La parola giusta, dovrebbe funzionare! Ci sono ancora molti sopravvissuti, testimoni e accusati. Ma l'evento si sarebbe rivelato il più divertente. Il processo del secolo, si potrebbe dire. E il vantaggio sarebbe enorme - in ogni caso, sicuramente più che da interviste ad alcune figure che cercano di convincere il Paese e il mondo che i crimini che hanno commesso sono stati una benedizione.

    Penso che, a livello ordinario, la maggioranza dei cittadini sosterrà, ma chi terrà questo evento "divertente" - gli stessi autori di questa "perestrojka", i loro successori e seguaci al vertice? Non sono i loro nemici, ma non ce ne sono altri ... triste
  9. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 17 November 2019 00: 18
    +1
    Cioè, più della metà dell'esistenza dell'URSS, la sua leadership ha cercato di allevarla? Per che cosa?!!! L'autore ci crede davvero?
    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 17 November 2019 01: 01
      -1
      Nel senso di rovinare.
  10. Don36 Офлайн Don36
    Don36 (Don36) 17 November 2019 01: 04
    0
    La perestrojka sono le riforme fasciste di Judushka Gorbachev per distruggere la Russia e la sua popolazione ... Certo, non avrebbe potuto commettere questo crimine da solo, aveva dei complici, e il principale era il capo del KGB dell'URSS Andropov, che lo fece non disdegnare gli omicidi politici per il bene della promozione al potere di Judushka Gorbachev (in particolare, su ordine di Andropov, il capo della BSSR Masherov, che era il naturale successore di Breznev a capo dell'URSS, fu ucciso).
  11. Makar.M Офлайн Makar.M
    Makar.M (Makar.M) 18 November 2019 06: 31
    +2
    Il modello economico dell'URSS doveva essere cambiato in un modo o nell'altro, solo che doveva essere fatto senza intoppi, con attenzione e non per creare un capitalismo selvaggio. L'obiettivo è creare uno stato di orientamento sociale.
  12. nnz226 Офлайн nnz226
    nnz226 (Nicholas) 22 November 2019 18: 47
    0
    Aneddoto dai tempi della perestrojka:

    Al cane viene chiesto:

    - "Com'è diventato per te vivere sotto Gorbaciov?"
    - "Ebbene, come? La catena si è accorciata, il piatto di cibo è stato messo da parte, ma abbaia quanto vuoi!"
  13. Nikolay Malyugin Офлайн Nikolay Malyugin
    Nikolay Malyugin (Nikolay Malyugin) 20 dicembre 2019 09: 45
    +2
    Ci viene spesso rimproverato il fatto che alla fine degli anni '80 siamo scesi in piazza. Non abbiamo sostenuto il crollo dell'URSS. Abbiamo appena scoperto di essere bambole nel gioco sporco di qualcuno. Gli avversari dell'URSS mostrano tutta la vita in URSS come il tempo di Gorbaciov. Citano il film "You Can't Live That Way" come esempio. E tutto questo è rivolto a quelle persone che non vivevano nel periodo sovietico. I crimini di Gorbaciov possono stare in un libro enorme. E ancora di più le conseguenze. Non associano affatto l'ondata di terrorismo odierna al crollo dell'URSS. Ma invano.
  14. Il commento è stato cancellato