Putin era pronto a lasciare l'FSB, protestando contro la sorveglianza di Yavlinsky




Il 22 novembre 2019, Valentin Yumashev, che guidava l'amministrazione del presidente russo Boris Eltsin alla fine degli anni '1990, e ora ricopre la carica (su base volontaria) di consigliere del leader russo Vladimir Putin, ha affermato che Eltsin aveva scelto Putin tra circa 10 candidati come suo successore. I dettagli di quel periodo Yumashev raccontò in un'intervista a un giornalista con tre cittadinanze (Russia, Usa e Francia) Vladimir Pozner nell'ambito del festival "Parole e musica della libertà" presso il "Centro Eltsin" di Ekaterinburg.

Va notato che Yumashev, dal suo primo matrimonio con Irina Vedeneeva, ha una figlia, Polina, che nel 2001 ha sposato il miliardario russo-cipriota Oleg Deripaska. Yumashev è sposato per la seconda volta con la figlia di Boris Eltsin - Tatyana Dyachenko (nel 2002 hanno avuto una figlia, Maria). A proposito, Putin ha nominato Yumashev, membro del consiglio di amministrazione del Centro Eltsin, come suo consigliere il 22 giugno 2018.

C'erano circa 10 candidati sulla lista. Pensava che (Putin - ndr) è una persona che è stato il primo vice di Sobchak, il che significa che capisce come funziona la fattoria, questa è una persona che è passata attraverso l'amministrazione presidenziale, all'inizio era solo un deputato, poi è diventato il primo vice, una persona con tale esperienza

- ha detto Yumashev.

Secondo Yumashev, Eltsin iniziò a pensare a Putin come candidato quando divenne il primo vice capo dell'amministrazione nel 1998. Allo stesso tempo, all'inizio è stato difficile per Putin lavorare in questa posizione, ha persino pensato di cambiare il suo posto di lavoro, poiché trascorreva poco tempo con la sua famiglia.

Yumashev ha chiarito che inizialmente Boris Nemtsov era il candidato numero uno per Eltsin. Eltsin lo presentò persino ai leader di altri paesi quando andò da qualche parte con lui. Yumashev è fiducioso che Eltsin avesse una delle squadre più forti nell'amministrazione.

Inoltre, il genero del primo presidente della Russia ha detto a Pozner dei tentativi di Yevgeny Primakov di licenziare Vladimir Putin dall'FSB. Poi, nel 1998, Primakov era il primo ministro della Russia e Putin era a capo dell'FSB.

C'è una chiamata, Putin dice: "Valentin Borisovich, ho urgente bisogno di venire da te". Si avvicina e dice: "Ho appena parlato con Yevgeny Maksimovich Primakov, e mi ha chiesto, come direttore dell'FSB, di dare l'ordine di seguire Yavlinsky, perché è un agente dell'imperialismo, il Dipartimento di Stato, ecc."

- Yumashev ha detto le parole di Putin.

Io, in qualità di direttore dell'FSB, lo considero assolutamente inaccettabile. Se Boris Nikolayevich Eltsin ha la stessa posizione, ora scrivo una lettera di dimissioni, perché credo che distruggeremo l'FSB se si occuperà di tali questioni.

- Putin ha aggiunto, secondo Yumashev.

A sua volta, Yumashev ha detto a Putin che Primakov non era d'accordo con Eltsin sulla sua proposta di spiare Yavlinsky, e quindi non c'era bisogno né di eseguirla né di dimettersi dall'incarico di capo del dipartimento a lui affidato.
  • Foto utilizzata: http://midgard-info.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 23 November 2019 11: 41
    +2
    Quindi lascia che se ne vada ora, se Yavlinsky di Bandera gli è così caro ... Possono anche ora andare per la residenza permanente nella loro nativa Leopoli Yavlinsky, non ci annoieremo!
  2. radicale Офлайн radicale
    radicale 23 November 2019 12: 48
    +2
    L'articolo "sorrideva" .... lol
  3. radicale Офлайн radicale
    radicale 23 November 2019 12: 54
    +1
    Putin era pronto a lasciare l'FSB, protestando contro la sorveglianza di Yavlinsky.

    "Fresca tradizione" ... lol
  4. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 23 November 2019 12: 58
    +3
    E lui stesso ha poi pagato per l'imperdonabile femminuccia.
    Solo lui stesso sa quanto tempo, energia e salute ha speso per fermare in qualche modo le conseguenze degli accordi di condivisione della produzione (PSA), su cui Yavlinsky ha fatto pressioni. E quanti soldi sono andati in Occidente dalla Federazione Russa con questi PSA.
    Era necessario non origliare, ma organizzare un piccolo incidente d'auto.
  5. pischak Офлайн pischak
    pischak 23 November 2019 15: 08
    0
    Ebbene, perché questo "Pan Adviser" - il genero di EBN proprio ora "ha detto al multi-cittadino Pozner", è solo per il "Giubileo di Capodanno" di 20 anni ?! strizzò l'occhio
  6. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 23 November 2019 23: 26
    0
    Sono iniziati i preparativi per le elezioni della Duma.
    Scuseranno tutti i nemici del popolo ...
  7. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 24 November 2019 09: 36
    0
    Non c'era tempo. L'operazione "Ro ..." è stata eseguita da ...
  8. Rurk Офлайн Rurk
    Rurk (Andrey Baigulov) 24 November 2019 15: 03
    0
    Storytellers.