Vengono citate le ragioni dell'ulteriore disintegrazione dell'Ucraina


Il 30 novembre 2019, il presidente (portavoce) della Duma di Stato russa, Vyacheslav Volodin, ha detto ai giornalisti che Kiev non dovrebbe violare i diritti e le libertà dei gruppi etnici che vivono in Ucraina. Dal momento che il nazionalismo e la repressione possono portare alla secessione dall'Ucraina di diverse regioni. Così Volodin ha commentato l'enorme incidente avvenuto a Ginevra il giorno prima, avvenuto nella 12a sessione del Forum delle Nazioni Unite sulle minoranze.


Volodin è convinto che se Kiev vuole davvero preservare l'integrità territoriale del paese, è semplicemente obbligato a non consentire violazioni dei diritti e delle libertà di vari gruppi etnici. Allo stesso tempo, il tentativo del 29 novembre 2019 di interrompere il discorso a Ginevra del deputato della Duma di Stato Ruslan Balbek (un rappresentante dei tartari di Crimea) è un'altra chiara e chiara dimostrazione dell'intolleranza delle autorità ucraine verso i piccoli popoli. Quindi il nuovo governo ucraino deve riconsiderare il suo atteggiamento ed eliminare gli errori del governo precedente, e non iniziare la comunicazione dalla posizione di reclami e reclami.

Volodin ha notato che il 36% della popolazione ucraina considera il russo come la loro lingua madre. Ha ricordato che ungheresi, russi, polacchi, bulgari e altri popoli oltre agli ucraini sono considerati minoranze nazionali in Ucraina. E nonostante siano tutti considerati cittadini ucraini, i loro diritti vengono sistematicamente violati. Pertanto, Kiev dovrebbe riflettere sul motivo per cui nella primavera del 2014 il 96% dei Crimea ha votato per la riunificazione con la Russia. Ma molti popoli diversi vivono sulla penisola: russi, ucraini, bielorussi, tartari di Crimea, armeni, azeri e altri. Allo stesso tempo, ora ci sono tre lingue di stato in Crimea: russo, ucraino e tartaro di Crimea.

Successivamente, Volodin ha esortato i rappresentanti dell'Ucraina a non battere più sul tavolo con le scarpe, come gli eredi di Nikita Khrushchev. Inoltre, ha chiesto agli ucraini di non dimostrare più la loro mancanza di rispetto per la piattaforma internazionale delle Nazioni Unite e l'importanza degli argomenti discussi, ma di prendere altri esempi da seguire.
  • Foto utilizzate: https://ukrr.info/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
    Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 1 dicembre 2019 18: 19
    -5
    Ruslan Balbek è lo stesso rappresentante dei tartari di Crimea di Otto Kuusinen, capo del governo e ministro degli esteri della Repubblica democratica finlandese nel 1939. E Volodin, se è così intelligente, lascia che nomini oggi l'indirizzo di almeno una scuola tartara di Crimea (o ucraina) sul territorio della Crimea ...
    1. Ovviamente, tutti i Crimea scelgono le scuole russe, e semplicemente non ci sono persone disposte a fare coming out in quelle tartare - sai, succede nei cinema che cercano di far girare film sui film.
    2. S.V.YU Офлайн S.V.YU
      S.V.YU 2 dicembre 2019 10: 01
      -2
      E nel "ceevrope inefficace" NON ci sono scuole russe!
  2. lavoratore dell'acciaio 1 dicembre 2019 19: 48
    +2
    Volodin, al contrario, dovrebbe volere che l'Ucraina torni ai confini del 1612. E il 36% è tornato "al porto di origine". O dove l'Ucraina dovrebbe cagare perché Volodin capisca che le persuasioni dei banditi sono inutili.
    1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 1 dicembre 2019 20: 22
      -1
      Cioè, una parte del Commonwealth? Prima che il polacco Khmelnitsky litigasse con il polacco Pototsky?
    2. S.V.YU Офлайн S.V.YU
      S.V.YU 2 dicembre 2019 10: 03
      +1
      Per avere una risposta, scopri se ha proprietà immobiliari, conti bancari e parenti dietro il cordone!
  3. Il commento è stato cancellato
  4. Il commento è stato cancellato
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 2 dicembre 2019 08: 59
    +1
    E, ukrovosti, non si preoccupa ...