Russia e Ucraina hanno firmato un accordo sul transito del petrolio per 10 anni


Mentre NJSC Naftogaz Ukrainy e PJSC Gazprom scoprire Relazioni sul transito di gas e forniture di "carburante blu" all'Ucraina, le società di PJSC Ukrtransnafta e PJSC Transneft, senza fare storie, hanno firmato un accordo aggiuntivo al contratto in corso per il transito del petrolio russo attraverso il territorio ucraino. Secondo il documento, nei prossimi 10 anni Kiev fornirà a Mosca servizi per il trasporto di "oro nero" in Europa.


Il 3 dicembre 2019, PJSC Ukrtransnafta e PJSC Transneft hanno stipulato un accordo aggiuntivo all'accordo sulla fornitura di servizi per il trasporto di petrolio attraverso il territorio dell'Ucraina, che ne estende la validità per 10 anni - dal 1 gennaio 2020 al 1 gennaio 2030

- ha detto nella dichiarazione ufficiale di "Ukrtransnafta".

Va notato che Ukrtransnafta è l'operatore dei principali oleodotti (MP) in Ucraina (il secondo in Europa). Il fondatore dell'azienda e l'unico azionista è NJSC Naftogaz dell'Ucraina. A sua volta, PJSC Transneft è il monopolio dei trasporti naturali della Russia e il più grande operatore mondiale di oleodotti e oleodotti per prodotti petroliferi.

Nel messaggio di PJSC Ukrtransnafta si specifica che il documento è stato firmato dal direttore generale della società Nikolay Gavrilenko e dal vicepresidente di PJSC Transneft Sergey Andronov. Ciò è avvenuto nell'ambito della Conferenza Internazionale "Energia nel 21 ° secolo", tenutasi a Zagabria (Croazia).

La società ucraina spiega che la firma del documento è avvenuta in conformità con la decisione del suo azionista, NJSC Naftogaz dell'Ucraina, del 27 novembre 2019. Oltre a prolungare il contratto, l'accordo aggiuntivo aggiorna alcune sue disposizioni, tenendo conto dello stato attuale dei cambiamenti nel mercato dei servizi di trasporto di petrolio nella regione. Allo stesso tempo, i principi di base della cooperazione sono rimasti invariati (la procedura per il pagamento dei servizi e l'interazione dei servizi tecnici). Inoltre, questo accordo aggiuntivo garantisce il funzionamento sicuro e stabile del sistema di trasporto del petrolio dell'Ucraina per un decennio.
  • Foto utilizzate: https://kosatka.media/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
21 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 3 dicembre 2019 19: 02
    -5
    - Beh ... e ... e ... e ... e. ???
    - Personalmente, su questo non avevo dubbi ... -E un accordo a lungo termine nemmeno per il gas ... ma per il trasporto del petrolio, che è molto più laborioso e tecnicamente più sofisticato ... -La Bielorussia, poveretta, ha probabilmente rotto il suo mani ... - Ahimè ...
    - Sono contento ??? - Sì, sono contento, ovviamente ... - Sta andando tutto esattamente come mi aspettavo ...
    - Personalmente sono contento perché non mi sono sbagliato nella "qualità" e "appartenenza a una certa categoria" del gruppo "O" ... - Questa è la categoria della vita quotidiana umana che ... - non è adatta per un cuoco in cucina. .. cosa gestire .., e cosa ci si può fidare di gestire ... - Il loro destino ... è insegnare lezioni di "bravura" in coro .., ma mettermi contro un'intera folla, una folla ... -Questo è tutto. ., cosa significa tutto questo ... gruppo "O" -Hahah ...
    1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 3 dicembre 2019 20: 25
      +3
      Tutto sta andando esattamente come mi aspettavo personalmente ...

      - In qualche modo non ricordo che ultimamente hai "supposto" qualcosa del genere sul petrolio. no Riguardo al fatto che l'Ucraina ha bisogno di prolungare il transito del gas per molto tempo, lei era favorevole, sì ... Ma sulle condizioni esistenti e stabilite dall'Ucraina, tutti quelli che hanno qualcosa a che fare con questo, almeno nella Federazione Russa, sono decisamente contrari ... Cioè, non siamo d'accordo con te ... Ma il transito del petrolio e il transito del gas sono cose molto diverse, sia in termini di volume che di importanza strategica per il Paese. Non per niente il petrolio è stato firmato e pompato "silenziosamente", ma con il gas ci sono scandali in tutto il mondo ...
      Così finché puoi

      insegnare lezioni di "intelligenza" in coro.

      e ammirare la propria lungimiranza, forse così, davanti allo specchio ... E non dimenticare di sorridere ampiamente e trionfante per la completezza delle sensazioni ... risata

      Hahah ..
  2. Eh! Olio: non è necessario nella vita di tutti i giorni e puoi pomparlo!
  3. lavoratore dell'acciaio 3 dicembre 2019 21: 08
    -5
    Ebbene, FAN di Putin e Miller, non siete attivi! Oh si. Emozioni.

    Senza rispetto, la vita è una sciocchezza
    l'acqua è vuota a stomaco vuoto!

    Tuttavia, $ era più alto del rispetto per se stessi e per il paese. Bene, fan, in quale altro modo l'Ucraina dovrebbe mettere al suo posto la merda sulla Russia?
    1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 3 dicembre 2019 21: 12
      +2
      Miller non si occupa di petrolio. Però leggi l'articolo o cucini il tuo acciaio. Anche se personalmente credo che non ci sia nulla per pompare olio attraverso di loro. Siamo per loro un "paese aggressore", e loro sono "fascisti" per la Federazione Russa ... quindi tutto è in qualche modo strano con questo capitalismo ... Bene, questo è ciò che la Russia "raggiungerà" se non si fermerà in tempo ...
      1. Victor N Офлайн Victor N
        Victor N (Victor n) 4 dicembre 2019 10: 00
        0
        È più difficile con il petrolio: va alle raffinerie che sono orientate alla sua lavorazione.
  4. lavoratore dell'acciaio 3 dicembre 2019 21: 22
    -4
    2024 qualsiasi altro - solo non Putin o il suo successore!
    1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 3 dicembre 2019 23: 02
      +2
      2024 qualsiasi altro - solo non Putin o il suo successore!

      - buona idea! Chi? Forse qualcuno come Navalny ti andrà bene? O Chubais per il regno? Ebbene, se qualcuno è migliore di Putin, allora lo è anche loro, giusto?
      Ebbene, sì, "ogni cambiamento è in meglio" ... Alla fine degli anni '80 - primi anni '90, non tutti lo pensavano quasi, vero? E a cosa ha portato? Sono sbalordito dalla memoria che le persone hanno ... Dicono che ogni nazione merita i suoi governanti. Destra. Alla fine degli anni '90, vedi, la stragrande maggioranza si è già resa conto che tutto nel paese è coperto da un bacino di rame, poi è arrivato Putin ... E se ora la maggioranza sarà la stessa, senza dimenticanza, sarai ricompensato con un nuovo "Boris Eltsin" o anche peggio ... te lo meriti già.
      Allo stesso tempo, non idealizzo né Putin né la sua squadra. In generale, nessuno è perfetto e hanno molti inconvenienti. E non puoi accontentare tutti nel paese. Ma allo stesso tempo, sono assolutamente sicuro che nella mia memoria ci sono leader minimi, e inizia con Breznev, semplicemente non c'era nessuno migliore nel paese. Pertanto, sono scivolati dove sono scivolati ... E Putin non ha lasciato che lo stato crollasse completamente e non ha lasciato che il paese crollasse, ha sollevato il paese, ha aumentato il suo prestigio mondiale, ha sollevato l'esercito, ha sollevato l'industria e ha persino iniziato a restituire i territori perduti ... più di quanto non sia. E 'normale. Ma devi anche avere coscienza e obiettività! Confronta ciò che era 20 anni fa e ciò che è ora ...
      Se hai qualcosa da dire su questo, dimmelo, ma dubito solo che sarà qualcosa di concreto e obiettivo ...
      1. gore Офлайн gore
        gore (Alexander) 4 dicembre 2019 06: 46
        0
        Ben fatto, Lyokha! Colpisci i rettili!
      2. plabu Офлайн plabu
        plabu 4 dicembre 2019 07: 01
        0
        Fino al 2024, circa CINQUE ANNI, non è troppo presto per iniziare a parlarne adesso?
  5. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 3 dicembre 2019 22: 54
    +5
    A quanto pare, è ora di licenziare i manager di Transneft, dal momento che l'Ucraina tratterà questa azienda allo stesso modo di Gazprom ... Quanti manager pseudo-efficienti hanno ancora al PIL a cui manca lo straccio e lo straccio ...
    1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 4 dicembre 2019 00: 25
      +1
      ... Al centro di custodia cautelare mancano loro, non uno straccio ... così come i loro capi diretti - miliardari ... devono cancellare tutte queste "multe", altrimenti considerano solo i bonus a se stessi, ma come azienda in meno - quindi non è un loro problema, come ...
  6. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 3 dicembre 2019 22: 54
    0
    Nota: in entrambi i casi (sia per il gas che per il petrolio), il proprietario è lo stesso - Naftogaz.
    Il che suggerisce ancora una volta che l'hype del gas è la politica nuda. Ci sono due ragioni, secondo me:
    1. Per quanto riguarda il gas, lavoriamo a stretto contatto e con successo con la Germania. Il sogno cristallino dei Naglo-Sassoni è coinvolgere la Germania e la Russia.
    2. Il petrolio è un vettore energetico più compatto e le sue riserve possono essere accumulate praticamente ovunque (al contrario del gas). E per il riscaldamento viene utilizzato meno petrolio, quindi le interruzioni del petrolio non influenzeranno così tanto la maggior parte della popolazione. E la guerra del gas del 2009 in Europa è ben ricordata.
    Pertanto, sul petrolio - niente arbitrati a Stoccolma, i contratti lunghi funzionano con calma ...
    E il gas è un'arma più efficace per creare tensioni.
    1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 4 dicembre 2019 00: 08
      +2
      Mi auguro che al momento della firma di un nuovo accordo sul petrolio, per ben 10 anni, i rappresentanti della Federazione Russa abbiano tenuto conto dell'esperienza di "arbitrato" e abbiano stipulato nell'accordo qualcosa di più ragionevole in termini di giurisdizione per la risoluzione delle controversie. Altrimenti, è solo per un periodo ... gli articoli possono essere adattati per adattarsi a questo caso ...
  7. lavoratore dell'acciaio 4 dicembre 2019 11: 04
    0
    Questo è tutto. Alcune persone hanno poca memoria! Il governo di Primakov e Maslyukov è stato dimenticato! Hanno tirato fuori il paese e Putin ha già iniziato a governare gratuitamente. E non odiate così tanto la vostra gente, 146 milioni, considerando che Putin non può sostituire !!!
    1. Ravshan Офлайн Ravshan
      Ravshan (Jamshut) 4 dicembre 2019 11: 34
      -5
      Citazione: acciaio
      Il governo di Primakov e Maslyukov è stato dimenticato! Hanno tolto il paese dall'esperienza.

      Hmmm. La fede dei sempliciotti in un pesce rosso, un luccio difficile e una bacchetta magica non conosce confini. Questo spiega il successo di MMM e uffici simili.
      1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
        Pishenkov (Alex) 4 dicembre 2019 14: 39
        0
        Con tutta l'antipatia e il rifiuto della tua opinione in generale, qui, nello specifico, è difficile non essere d'accordo. Per amore dell'obiettività ...
    2. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 4 dicembre 2019 12: 08
      -1
      Con tutto il rispetto per Yevgeny Primakov, che, nelle condizioni esistenti, stava solo cercando di preservare qualcosa che era possibile, non si può dire che sia stato il suo governo a strappare il paese da qualche parte ... Forse gli sarebbe piaciuto, ma non hanno dato ... o non ha funzionato ...
      Il 12 maggio 1999, Primakov, dopo aver trascorso 8 mesi come primo ministro, fu destituito dal presidente Eltsin, e fu durante il suo governo che cadde la peggiore crisi finanziaria nella storia moderna della Federazione Russa. Ciò non è avvenuto per colpa di Primakov, ovviamente tutto stava andando in questa direzione prima del suo arrivo. Allora cosa potrebbe "sollevare" Primakov in questa situazione ??? Cercare di trattenersi in qualche modo è possibile, ma niente di più ...
      E il 31 dicembre 1999 Putin è stato nominato presidente ad interim. Possibile che dopo la partenza di Primakov, a metà del 1999, la Russia fosse già "cioccolata"? Non ricordo niente. Piuttosto, esattamente l'opposto - in completo collasso, anche in qualcosa di marrone, ma di certo non era cioccolato ... E hai sicuramente problemi con la memoria, in quel caso.
      E non dico che Putin non possa sostituire, non è eterno, inoltre penso che nel 2024 se ne andrà davvero. E il paese DOVRÀ trovare qualcuno di nuovo. E questo è un momento pericoloso. E io personalmente PER il fatto che questo è stato il successore di Putin, e il paese ancora una volta non è caduto al collasso, come era prima ... Pertanto, sono decisamente CONTRO le formulazioni come

      qualsiasi altro, ma non Putin o il suo successore

      - perché tutti gli altri che erano o che ora vengono ritratti sono solo PEGGIORI di Putin ... così come quello che hanno fatto o si propongono di fare ... Putin deve andarsene, questo è indubbiamente, ma la rotta del Paese non deve cambiare in ogni caso. Altrimenti, questo paese è finito.
  8. lavoratore dell'acciaio 4 dicembre 2019 13: 07
    0
    Il governo "anti-crisi" del 1998 ha mostrato un semplice esempio di stabilizzazione, aumento drastico dell'ammontare del credito, garanzia di crescita industriale a un tasso superiore al 2% al mese e riduzione dell'inflazione di tre volte. Ciò che impedisce l'attuazione delle idee che il governo stava attuando oggi non è chiaro, ha osservato l'economista.

    La mancanza di professionalità e qualifiche tra i personaggi centrali del gabinetto di oggi è uno degli ostacoli. Al momento della svalutazione del 2014, le autorità avrebbero potuto applicare meccanismi per stabilizzare il tasso di cambio del rublo e avremmo ricevuto lo stesso effetto ottenuto in quel momento '', ha spiegato Glazyev. Invece, il paese ha ricevuto un aumento dei tassi di interesse sui prestiti, che ha reso impossibile la sostituzione delle importazioni e lo sviluppo della produzione in generale.

    Non credermi, forse crederai a Glazyev?
    1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
      Pishenkov (Alex) 4 dicembre 2019 14: 29
      0
      Glazyev? ... e potrei persino credergli se dice qualcosa di concreto. Quindi chiedigli perché tutto questo non è stato applicato: lui stesso è stato consigliere del presidente della Federazione Russa dal luglio 2012 all'ottobre 2019, cioè negli ultimi sette anni. In precedenza, era impegnato negli affari della Banca nazionale della Federazione Russa e nelle relazioni economiche estere. Cioè, la persona più competente. Di cosa darà la colpa? Sopra

      Mancanza di professionalità e qualifiche tra i personaggi centrali del gabinetto di oggi

      cioè quello in cui lui stesso è stato tutto questo tempo ??? Molto interessante, non credi ??? ...
      E secondo la situazione con il governo Primakov, sempre con tutto il rispetto per lui personalmente, ma dopo la completa caduta di tutto in generale, è molto più facile ottenere una certa crescita della produzione industriale e un calo dell'inflazione che in condizioni di stabilità + opposizione da parte dell'Occidente. E la crescita della produzione industriale nella Federazione Russa nel 2018 è stata del 2,9%, per i mesi calcolati del 2019 - 2,6% (interfax).
      Ora anche in Ucraina tutto sembra "crescere" di numero, e il paese in f ... esattamente secondo lo stesso schema della Federazione Russa nel 1999. Il merito di Primakov è che non ha lasciato cadere la caduta per ultimo. È un fatto. Ma il suo governo non ha sicuramente tirato fuori il paese dal nulla. Non autorizzato. E anche questo è un errore del governo. Molte persone interferiscono anche con Putin, ma si muove comunque dove ritiene opportuno ...
  9. lavoratore dell'acciaio 7 dicembre 2019 16: 02
    0
    Ebbene, il "viso" e aperto! Se Glazyev non è un'autorità per te, allora chi? Link, foto, cognome in studio!