"Cattive notizie per l'Azerbaigian": i caccia Su-30 sono apparsi in Armenia


Rinnovando la sua flotta di aerei da combattimento con caccia Su-30SM acquistati dalla Russia, l'Armenia ha guadagnato la superiorità nei cieli del Transcaucasus, dove compete con l'Azerbaigian.


L'analista maltese Babak Tagway, spesso citato dai media nei materiali militari, ritiene che questo sia un male notizie per l'Azerbaijan, poiché la sua Air Force è equipaggiata con MiG-29 e non può resistere agli aerei di generazione 4+ che sono apparsi in Armenia.

Per ricordare, l'Armenia ha firmato un contratto con la Russia per 12 aerei Su-30SM, quattro dei quali sono arrivati ​​all'aeroporto di Yerevan Erebuni il 27 dicembre.

L'importanza di questa acquisizione per l'Aeronautica armena è testimoniata dal fatto che il Primo Ministro della Repubblica Nikol Pashinyan è arrivato personalmente per incontrare i militari tecnica e ha chiamato i combattenti l'acquisizione principale dell'anno.

Da segnalare che la flotta di caccia dell'Aeronautica armena necessitava da tempo di un aggiornamento: si basava sul Su-27, acquisito dalla repubblica una ventina di anni fa.

La comparsa di aerei di generazione 4+ vicino a Yerevan spinse Baku ad avviare negoziati con la Russia sulla possibilità di acquisire aerei da combattimento più avanzati: caccia Su-57 di quinta generazione.

Secondo le informazioni apparse su numerosi media, l'inizio dei negoziati su questo tema è stato concordato al massimo livello politico.
  • Foto utilizzate: https://www.gov.am/ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
33 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. commbatant Офлайн commbatant
    commbatant (Sergey) 29 dicembre 2019 19: 22
    +2
    Papà squadrone, squadrone armeno Su-30, qual è la saturazione con questi aerei?

    cattive notizie per l'Azerbaigian, poiché la sua forza aerea è presidiata MiG-29 e non può resistere agli aerei di generazione 4+ che sono apparsi in Armenia

    Esattamente gli stessi MiG-29 "non competitivi" sono presentati dalle forze aerospaziali russe della Federazione Russa in Armenia ...
    È interessante notare che Batka ha ricevuto il Su-30 a sua disposizione, dopo che quest'ultimo ha inviato la Federazione Russa con la sua assurda richiesta di posizionare un Su-30 armato sul territorio della Repubblica di Bielorussia IAP delle forze aerospaziali russe, e gli armeni hanno ricevuto il Su-30, dopo che Pashinyan è salito al potere I media armeni hanno pubblicato pubblicazioni sul ritiro della WB russa dall'Armenia ...
    È questo il nostro astuto piano?

    Rinnovando la sua flotta di aerei da combattimento con caccia Su-30SM acquistati dalla Russia, l'Armenia ha guadagnato la superiorità nei cieli del Transcaucasus, dove compete con l'Azerbaigian.

    Fino a quando l'Azerbaigian non aveva gli stessi F-35 americani ...
    Seguendo la logica della cooperazione tecnico-militare con l'Azerbaigian, la Federazione Russa non dovrebbe in futuro bere all'Azerbaigian non uno squadrone, ma un intero reggimento di Su-30 ...
    Sì, e l'Armenia, per usare un eufemismo, non ha una rete di aeroporti altamente sviluppata, a differenza dell'Azerbaigian ...
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 30 dicembre 2019 10: 13
      0
      L'Azerbaijan dovrebbe ora pensare seriamente all'acquisto di diversi squadroni di Su-35, o anche Su-57, ma perché no ???
  2. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 29 dicembre 2019 19: 26
    +1
    Ricordiamo che l'Armenia ha firmato un contratto con la Russia per 12 aerei Su-30SM

    Film interessante. E da dove prende così tanti soldi l'Armenia ??? Non ci sono giacimenti di petrolio e gas. Avranno abbastanza soldi se tutti si lanciano su una ruota da questo aereo.lol Oppure, proprio come con la Turchia, daremo un grosso prestito e loro compreranno tutto con questi soldi. E dare il prestito più tardi, forse se funziona, ma no - così la Russia perdonerà, è ricca.
    1. Lev Andreevich Офлайн Lev Andreevich
      Lev Andreevich (Levon Martirosyan) 13 gennaio 2020 19: 43
      0
      Il partito oligarchico è stato de-espropriato, ecco il risultato! Penso che non sia tutto.
  3. Hayer31 Офлайн Hayer31
    Hayer31 (Kashchei) 29 dicembre 2019 19: 29
    +1
    L'articolo è stato scritto da una persona sconosciuta. La verità nell'articolo è che Pashinyan ha incontrato personalmente il volo SU-30SM. Il resto non è vero.
    1. bobba94 Офлайн bobba94
      bobba94 (Vladimir) 29 dicembre 2019 20: 17
      -1
      Sono d'accordo che l'articolo è stato scritto da una persona ignorante. Sarebbe bello ascoltare una persona informata. La tua via d'uscita, compagno Hayer31
      1. Hayer31 Офлайн Hayer31
        Hayer31 (Kashchei) 29 dicembre 2019 22: 40
        +2
        Gli armeni non hanno mai avuto SU-27.
        L'aeroporto dove sei atterrato non è Erebuni, cos'altro vuoi sapere?
  4. Raccoglitore Online Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 29 dicembre 2019 20: 14
    -3
    Mi ha divertito l'ipotesi che l'Azerbaigian vorrebbe acquisire il Su-57 dalla Federazione Russa come misura di ritorsione. Perché gli azeri hanno bisogno di questo ferro assurdo? Hanno soldi, a differenza degli armeni, possono facilmente permettersi lo squadrone F-35. E subito la novità armena diventerà inutile ... wassat
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 30 dicembre 2019 10: 21
      +3
      L'F-35 è ancora più assurdo del ferro oggi rispetto al Su-57; non hanno ancora mostrato alcun vantaggio durante il funzionamento, tra l'altro. I radar Su-57 possono vederli perfettamente per più di 100 km ei nostri missili aria-aria a lungo raggio neutralizzano questo uccello a strisce stellari molto prima di quanto possano fare i missili nemici, e l'F-35 è in vantaggio rispetto al Su-57 in termini di rifiuti. quindi le tue assurde sciocchezze non hanno praticamente alcun fondamento nella pratica.
      1. Arkharov Офлайн Arkharov
        Arkharov (Grigory Arkharov) 30 dicembre 2019 14: 27
        0
        sgrabik Quale specifico "missili aria-aria a lungo raggio"? Che tipo di missili? E in generale, non scrivere sciocchezze, diverse centinaia di queste "assurdità" volano con forza e con forza e partecipano con successo alle ostilità.
      2. Raccoglitore Online Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 30 dicembre 2019 18: 05
        -3
        Buon signore, è dannoso per lei guardare il canale televisivo Zvezda. negativo. La loro primitiva assurdità colpisce le anime ingenue immature in modo puramente negativo. Gli F-35 israeliani a figura intera sorvolano la Siria e l'Iran, ei radar S-300 e S-400 semplicemente non li vedono. Per quanto riguarda il Su-57, non esiste come veicolo da combattimento e non esisterà nel prossimo futuro. Pertanto, le tue ingenue supposizioni sui vantaggi di ciò che non esiste rispetto a ciò che viene effettivamente sfruttato e che esegue con successo missioni di combattimento sono prive di significato. hi
        1. commbatant Офлайн commbatant
          commbatant (Sergey) 30 dicembre 2019 19: 53
          +1
          Citazione: Bindyuzhnik
          Buon signore, è dannoso per lei guardare il canale televisivo Zvezda. negativo. La loro primitiva assurdità colpisce le anime ingenue immature in modo puramente negativo. Gli F-35 israeliani a figura intera sorvolano la Siria e l'Iran, inoltre, i radar S-300 e S-400 semplicemente non li vedono.

          Da dove provengono questi dati?
  5. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 29 dicembre 2019 21: 30
    -1
    Né l'Armenia né l'Azerbaigian hanno bisogno dell'SU-30, dell'SU-57, dell'F-35 e di altri ferro da stiro.
    Il riarmo della 102a base di Gyumri è programmato da tempo. Questi velivoli sostituiranno il russo SU-29. Diversi pezzi verranno consegnati all'Armenia. Mentre la conversazione era di circa 4 unità. Forse aumenteranno il numero in seguito. Se l'Armenia raccoglie i soldi.
    Questa non è affatto una novità per l'Azerbaigian. Questo è stato scritto circa un anno fa. E gli aerei del territorio dell'Armenia non combatteranno nel Nagorno-Karabakh. In ogni caso, finora non hanno combattuto.
    -------
    E ora gli aspiranti esperti su questo sito. La Russia combatterà con i suoi aerei e i suoi piloti, difendendo un Paese che aspira alla NATO e contro un Paese con il quale ha enormi contratti economici?
    Capisco perché la Russia non ha alleati.
    1. Hayer31 Офлайн Hayer31
      Hayer31 (Kashchei) 29 dicembre 2019 22: 47
      0
      Perché ti sei subito tradito come azero, TUTTO l'armeno ha combattuto ad ARTSAKH, l'Armenia non aspira mai alla NATO, ma tu sei con la Turchia. Hai mai visto l'SU-29 ?? Questi sono aerei sportivi. E anche il fatto che la Russia voglia cambiare i suoi MIG-29 in Armenia in SU-30SM non è un segreto. Aspetta notizie da noi.
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 30 dicembre 2019 00: 02
        +1
        Non ho mai nascosto di essere azero. Molti sul sito lo sanno. E puoi indovinare dal nome.
        Sì, l'Armenia ha combattuto in Karabakh. Ma è stato molto tempo fa. Le battaglie di aprile hanno dimostrato che l'aviazione non era praticamente utilizzata.
        E la probabilità di un conflitto su vasta scala è ora prossima allo zero. Sono possibili schermaglie locali come quelle di aprile. Né l'Azerbaigian né l'Armenia hanno usato le loro forze aeree.
        Onestamente, sto bene con lo stato delle cose attuale. L'Armenia è esclusa dalla vita economica del Caucaso meridionale. E lascialo cuocere nel suo stesso succo.
        Ho sbagliato un po 'in fretta. Ci sono MIG-29 a Gyumri.
        La base di Gyumri non è diretta contro l'Azerbaigian. È giunto il momento di capirlo. Questa base è diretta contro la Turchia. E ha una logistica molto, molto debole. Questo raggruppamento può essere rafforzato solo sbloccando la ferrovia Baku-Yerevan. Nonostante la vicinanza della Siria, non hanno mai nemmeno provato a usarlo come aeroporto di salto. Aeroporti iraniani usati. Ecco perché Lavrov e il Cremlino stanno combattendo per un qualche tipo di accordo. Se sblocchi la ferrovia, puoi rafforzare questa base.
        E non dimenticare. Qualsiasi conflitto su vasta scala attirerà la Turchia in esso. Nessuno ne ha bisogno. Non la Russia, non la Turchia, nemmeno l'Azerbaigian.
        E un'altra ciliegina sulla torta. La base di Gyumri è diretta contro ... l'Armenia. Con il suo aiuto, i generali dell'Armenia sono controllati.
        In generale, ci sono molte sfumature, il risultato è niente. L'Azerbaigian non ha bisogno di un conflitto su vasta scala, ma ci saranno scontri locali. Se l'Armenia ha molti soldi, lascia che comprino persino SU-57. Personalmente, non mi dispiace.
        1. Hayer31 Офлайн Hayer31
          Hayer31 (Kashchei) 30 dicembre 2019 11: 51
          +1
          Bakht, ti sbagli di nuovo. Il MiG-29 non è a Gyumri, non guardate i linis, potete vedere tutto su Google maps, dove sono i MiG 29. Quello che dici è di controllare i generali, deluderò ancora, tutti i generali sono stati addestrati in Russia, molti di loro hanno case in Russia. Molti di loro hanno addirittura la cittadinanza, proprio come la tua, a condizione che la tua sia turca e la nostra russa, questa è la differenza per te. Domani potrebbe iniziare una guerra su vasta scala. La Turchia è sempre stata in guerra ad ARTSAKH, ma la Russia no.
          1. Bakht Офлайн Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) 30 dicembre 2019 12: 00
            +2
            Ognuno ha la sua verità. Anche i generali azeri si sono diplomati nelle scuole sovietiche. Non discuterò su chi ha combattuto e dove. Vivo qui e so benissimo chi ha combattuto con chi. La Turchia non ha mai combattuto nel Nagorno-Karabakh.
    2. Ahmed Markhuda Офлайн Ahmed Markhuda
      Ahmed Markhuda (Ahmed Markhuda) 30 dicembre 2019 14: 35
      0
      Non ci sono aerei Su-29, ma c'è un MiG-29, guai a un esperto!
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 30 dicembre 2019 17: 29
        0
        E cosa cambia?
  6. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 30 dicembre 2019 09: 30
    +2
    Ricordi come è stato trovato il Maidan in Armenia ??? E tutti gli accompagnatori: ukrov, cecchini, biolaboratori e una folla di agenti dell'YSA.
    E poi, bang, ecco un prestito per te, ecco un'arma per questo prestito, e l'intera Maidan è scomparsa da qualche parte ...

    Questo articolo riguarda le conseguenze di quel Maidan: armi, soldi dalla Russia e cose del genere, non è successo niente ...
    E anche in Turchia.
    Adesso è il turno dell'Azerbaigian ...
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 30 dicembre 2019 12: 04
      0
      Ci sono problemi in Azerbaigian. Dove non sono? Ma la situazione al momento è stabile. Tutte le ONG sono bandite o controllate. L'opposizione riunisce non più di 200-300 persone alle manifestazioni. E, in fondo, questi sono gli stessi membri dei partiti di opposizione. Certo, puoi sempre sconvolgere la situazione. Ma non al momento.
      Tornando all'argomento. 4 aerei non risolvono nulla. Gli esperti militari dicono che sono necessari almeno 1-2 squadroni. Il servizio colpirà un enorme buco nel bilancio militare dell'Armenia. Posso ripetere. Accolgo persino con favore l'acquisto di una tecnologia così costosa da parte dell'Armenia. Come ha detto D. Reagan

      Ti armeremo a morte.
      1. bobba94 Офлайн bobba94
        bobba94 (Vladimir) 30 dicembre 2019 12: 41
        0
        Riassumiamo, per così dire, i risultati. Entrambi sono patrioti, veri patrioti e sono brave persone, si vede. Ma non ci sono esperti, come si dice su internet, esperti di divano, valutano la situazione ... come nella canzone di un musher, io canto di quello che vedo, non ci sono analisti, non c'è analisi più o meno intelligibile della situazione, insomma, dilettanti. Niente di personale, la verità e solo la verità, senza offesa.
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 30 dicembre 2019 12: 59
          +1
          Non abbiamo informazioni complete. Ma ci affidiamo alla logica e al buon senso.
          Come viene fornita la 102a base delle truppe russe a Gyumri?
          Posso dirti. Il VTA della Russia l'ha fornito attraverso lo spazio aereo dell'Azerbaigian (divertente, ma vero). Ma di recente, l'Azerbaigian ha restituito IL 76. Sono stati condotti negoziati con la Turchia. La Turchia ha vietato il trasporto di merci militari. La ferrovia attraverso la Georgia è bloccata. La ferrovia attraverso l'Azerbaigian è bloccata.
          Poiché abbiamo bisogno di molte munizioni (anche per gli esercizi), abbiamo trovato una via d'uscita. Ma anche gli esperti militari russi ritengono che questa non sia un'opzione. Troppo duro e troppo lungo.
          Quindi, una semplice domanda: come rifornire la base in Armenia?
          1. Hayer31 Офлайн Hayer31
            Hayer31 (Kashchei) 30 dicembre 2019 16: 53
            0
            La base in Armenia viene rifornita di cibo dalla stessa Armenia a proprie spese. E le munizioni passano attraverso la Georgia. Ma c'è anche una rotta alternativa attraverso l'Iran, durante il conflitto nel 1993-94 questa rotta è stata utilizzata.
          2. bobba94 Офлайн bobba94
            bobba94 (Vladimir) 30 dicembre 2019 17: 13
            0
            Come rifornire la base in Armenia? C'è una risposta, una risposta specifica (radicale), ma non la darò voce, perché questa risposta non piacerà a entrambe le parti della controversia.
            1. Bakht Офлайн Bakht
              Bakht (Bakhtiyar) 30 dicembre 2019 17: 29
              +1
              Questa non è un'opzione. E non ci vuole molto per creare nemici per te stesso.
              Il fatto è questo. Il transito di attrezzature militari attraverso il territorio della Georgia non è stato effettuato di recente.
        2. Hayer31 Офлайн Hayer31
          Hayer31 (Kashchei) 30 dicembre 2019 16: 50
          0
          Dove vedi gli esperti! ?? Il mio avversario cita "fatti", e io dimostro che non è informato correttamente, non c'è stata analisi della situazione. Quindi, se non sei pigro, leggi quello che ho scritto.
          1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
            Sergey Latyshev (Serge) 31 dicembre 2019 08: 29
            -2
            Forse male informato, sì.

            Ma il fatto principale è:
            In Armenia, hanno trovato per la prima volta il Maidan, non appena abbiamo dato loro un prestito e abbiamo promesso armi, è scomparso.
            Tutto era nei media.

            In Azerbaijan, il Maidan non è stato ancora trovato, ma non l'ho ancora provato ...

            E riguardo al numero di aerei, rifornimenti - qui senza di me, non posso assolutamente seguire ...
            1. Hayer31 Офлайн Hayer31
              Hayer31 (Kashchei) 1 gennaio 2020 02: 18
              0
              Sfortunatamente, il 3 ° Maidan sarà a Mosca, poiché i "re" hanno dimenticato che al centro dello stato c'è il cittadino, non il dollaro. Persino i tuoi re tengono il bottino in dollari nell'Occidente ostile.
  7. Porto Офлайн Porto
    Porto 31 dicembre 2019 09: 17
    +1
    Citazione: Bindyuzhnik
    Gli F-35 israeliani a figura intera sorvolano la Siria e l'Iran, ei radar S-300 e S-400 semplicemente non li vedono

    Se sono circoncisi, come tutto il resto con i sionisti, puoi davvero vederlo.
    1. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 31 dicembre 2019 11: 41
      -3
      Probabilmente orgoglioso del tuo "spirito", pensi che sia molto divertente? C'è un buon detto:

      Se non differisci in intelligenza, almeno non distinguerti per la stupidità.
  8. SAFARLI Офлайн SAFARLI
    SAFARLI (Cingiz Safari) 31 dicembre 2019 12: 11
    0
    L'Azerbaijani Air Force è superiore all'armenian Air Force, inoltre,

    i negoziati tra Azerbaijan e Pakistan per l'acquisto di aerei da combattimento JF-17 Block II sono prossimi al completamento. Un rappresentante della compagnia Pakistan Aeronautical Complex (PAC) ha informato la rivista Azeri Defense alla fiera internazionale IDEAS-2018 a Karachi.

    La fonte ha notato che tutte le questioni relative all'esportazione di auto in Azerbaigian sono già state risolte. I velivoli in configurazione JF-17 Blok II richiesti dall'Azerbaigian sono stati testati.
    Le versioni Blok II sono già utilizzate dagli aerei militari pakistani e hanno dimostrato il loro valore nella pratica. Hanno migliorato l'avionica e i sistemi di sicurezza elettronica. Sono dotati di radar AESA made in China e Italy.

    Secondo le informazioni pubblicamente disponibili, questi velivoli possono trasportare missili guidati e bombe di vario tipo.

    Si presume che 24 velivoli di questo tipo saranno consegnati in Azerbaigian, per un totale di 500 milioni di dollari.
    Il JF-17 soddisfa tutti i requisiti dell'aeronautica militare azera in termini di portata e velocità di volo, carico di combattimento, manovrabilità, raggio di rilevamento del bersaglio tramite radar, velocità angolare, multifunzionalità, caratteristiche di decollo e atterraggio, ecc. Dopotutto, il nostro teatro militare abbonda di montagne, allo stesso tempo, l'Azerbaigian ha grandi pianure, foreste, il Mar Caspio. L'Azerbaigian non ha bisogno di enormi intercettori del tipo Su-27 o F-15 Eagle per proteggere lo spazio aereo del paese e sconfiggere efficacemente bersagli aerei e terrestri e di superficie. Qui, gli aerei MIG-29, F-16, ecc. Sono molto più adatti. - leggero, ben dotato di potenza, altamente manovrabile, in grado di funzionare efficacemente sia a bassa che ad alta quota, ecc.
    Anche la versatilità di questo aereo è importante: può essere utilizzato come intercettore, aereo d'attacco (aereo d'attacco), caccia di scorta, aereo da ricognizione e combattente di prima linea. Pertanto, la disponibilità di un velivolo così universale consente di risparmiare i fondi del bilancio statale per la manutenzione dell'intera flotta di aeromobili, la rende più semplice e più unificata, facilita la formazione di piloti e tecnici, la manutenzione e la riparazione di aeromobili negli aeroporti.

    È particolarmente importante che anche un aereo così adatto alla sua forza aerea come il JF-17 Azerbaigian chiedesse di migliorarlo ulteriormente. Ora si parla dell'acquisto della configurazione JF-17 Block 3, la cui produzione in serie inizierà tra la fine del 2019 e l'inizio del 2020. Questa versione ha, tra le altre cose, un sistema di rifornimento aereo e un radar perfetto. Cioè, avremo un cacciabombardiere moderno, altamente manovrabile, potente e ben armato.
    1. Hayer31 Офлайн Hayer31
      Hayer31 (Kashchei) 1 gennaio 2020 02: 23
      0
      24 non basta, se fossi in te ne comprerei 48 pezzi. Oppure compra così, compra una portaerei e basta, ho sentito che stanno cercando un acquirente per Kuzi.
  9. Il commento è stato cancellato