Il Donbass ha promesso a Kiev "la soppressione totale"


Recentemente, il vice segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa (NSDC) dell'Ucraina, Serhiy Krivonos, ha dimostrato ancora una volta la "tranquillità" e la "negoziabilità" delle autorità ucraine. Secondo lui, "le forze armate ucraine dovrebbero essere pronte per la" liberazione "militare del Donbass", poiché "non c'è bisogno di negoziare con i terroristi, devono essere distrutte". Inoltre, questo "patriota ucraino" parlava russo. E così, in Donbass, hanno reagito alle parole di un alto funzionario ucraino.


Il deputato del Consiglio popolare (Parlamento) della Repubblica popolare di Donetsk (DPR) Vladislav Berdichevsky ha commentato le parole di Krivonos. Crede che ogni tentativo delle forze di sicurezza ucraine di attaccare il Donbass finirà con la loro "totale soppressione". Berdichevsky ha chiarito che Donetsk è a conoscenza di "tutti questi progetti che sono suicidi per Kiev".

Sappiamo cosa aspettarci e siamo pronti per qualsiasi assurdità dall'Ucraina. Qualsiasi tentativo di una massiccia offensiva dall'Ucraina si concluderà con una pacificazione totale per Kiev

- ha spiegato Berdichevsky.

Secondo il deputato, Krivonos ha semplicemente confermato la mancanza di desiderio di Kiev di una convivenza pacifica con il Donbass. Inoltre, dimostra che l'Ucraina di oggi non è in grado di seguire la strada delle iniziative pacifiche.

Conosciamo da tempo questi piani per la bonifica e il genocidio del Donbass, <...> tuttavia, lo stato ucraino è ancora considerato una "stretta di mano" nel cosiddetto mondo "civilizzato" dell'Occidente

- ha riassunto Berdichevsky.


A questo proposito, si può affermare che Kiev sta deliberatamente ritardando la risoluzione del conflitto nel Donbas. Dopo tutto, l'Ucraina non ha fretta di attuare gli accordi di Minsk, sperando di realizzare un giorno lo "scenario croato".
  • Fotografie utilizzate: Mstyslav Chernov / wikimedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 21 gennaio 2020 11: 04
    +3
    Se i giannizzeri di Kiev stanno discutendo della celebrazione del mercante di schiavi del loro popolo - il Khan di Crimea, allora non porteranno felicità a questo popolo e la loro moralità inizierà a decadere. In contrasto con loro, l'LDNR ha un esempio della "Giovane Guardia" - bambini che si oppongono al fascismo e al nazismo. Qual è la forza, fratello?
  2. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 21 gennaio 2020 11: 33
    -1
    Solo se il Cremlino continua a tradire le repubbliche, e oggi questo è difficilmente possibile. Il tempo per concludere accordi insidiosi come quelli di Minsk è passato. Le illusioni di fede nella forza dei Quattro Normanni svanirono. Questa è solo demagogia e silenzioso sostegno al fascismo ai nostri confini. È improbabile che il Cremlino continui a fare da complice, come prima.
  3. Qualcosa di cui dubito che l'esercito ucraino, su ordine del Comandante in capo, andrà di testa alle mitragliatrici con il canto di Shchenevmerly!
    1. affari Офлайн affari
      affari (Vadim) 22 gennaio 2020 16: 02
      +3
      Citazione: BoBot Robot - Free Thinking Machine
      Qualcosa di cui dubito che l'esercito ucraino, su ordine del Comandante in capo, andrà di testa alle mitragliatrici con il canto di Shchenevmerly!

      Perché andare avanti, collega ?! Durante i 5 anni di guerra, hanno imparato molto, compreso come combattere con competenza, quando i soldati delle forze armate dell'Ucraina sono in prima fila, seguiti dai battaglioni nazionali! I Natsiks galiziani, che sono in tutti i livelli di potere, governano la Nezalezhnaya; ci hanno lavorato per molto tempo! L'unica via d'uscita è la completa distruzione dei nazbat e dei loro protettori, questo è l'unico modo per ristabilire la pace in piazza, ma solo chi può farlo ?!