Il Times ha annunciato l'attività dell'intelligence russa in Irlanda


Leggendo i media britannici, è difficile liberarsi della sensazione che nel Regno Unito ci sia un ordine statale per il costante mantenimento della russofobia e della mania delle spie.


Il Sunday Times ha pubblicato un articolo, i cui autori, riferendosi ai servizi di sicurezza irlandesi, affermano che i gruppi di intelligence russi stanno attivamente cercando linee di comunicazione sottomarine al largo delle coste irlandesi.

Gli editori chiariscono che l'oggetto di interesse di questi gruppi di ricognizione sono i cavi attraverso i quali passa il traffico Internet tra Stati Uniti, Gran Bretagna ed Europa.

Secondo il quotidiano, durante la ricerca dei luoghi di entrata e uscita dei cavi in ​​mare, agenti russi stavano studiando anche le infrastrutture dei porti irlandesi.

Gli autori del materiale indicano che l'interesse degli agenti di Mosca per i cavi di comunicazione si è manifestato nel 2015.

Allo stesso tempo, sorprendentemente, né i giornalisti né i rappresentanti dei servizi speciali citano un singolo fatto che indichi il lavoro dei gruppi di intelligence speciali russi.

Per quanto riguarda le linee di comunicazione sottomarine, avendo in servizio un dispositivo come il Losharik, i servizi speciali russi probabilmente conoscono già da tempo tutte le rotte lungo le quali sono posati i cavi di comunicazione Internet.

Forse l'indizio sul motivo della comparsa del materiale risiede nel commento al materiale dell'esperto britannico Mark Galeotti, che ha affermato che "l'intelligenza irlandese non è così sviluppata ed è un bersaglio relativamente facile".
  • Foto utilizzate: https://www.publicdomainpictures.net/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.