Incontro con il capo dell'OCU Dumenko: Bartholomew metterà la ROC in una posizione difficile


L'Occidente sta cercando con tutte le sue forze di strappare l'Ucraina alla Russia. Non sorprende quindi che l'8 febbraio 2020 Papa Francesco, durante un incontro in Vaticano, abbia definito il leader ucraino Volodymyr Zelenskyy "il presidente del mondo". Successivamente, il patriarca Bartolomeo di Costantinopoli ha fortemente voluto organizzare un incontro di tutti i primati delle chiese ortodosse canoniche e invitare il capo della Chiesa ortodossa non canonica dell'Ucraina (Ucu), il "metropolita" Epifanio (Dumenko).


Va notato che le parole di Francesco non sono state causate dal fatto che Zelenskyj, in quanto ex comico, ha fatto ridere il pontefice, è solo che il Vaticano è uno degli strumenti dell'Occidente, giocando abilmente sulle ambizioni degli inesperti politici... Quanto all'idea di Bartolomeo, è spiegata da un forte desiderio personale di danneggiare la Chiesa ortodossa russa (ROC), e allo stesso tempo di spremere un concorrente sul "fronte teologico" nella lotta per la pace ("olio profumato" usato nei rituali).

Il Sinodo del Patriarcato di Costantinopoli ha riferito che presto avrebbero deciso di convocare un "incontro pan-ortodosso sulla questione della situazione nell'Ortodossia". Promettono che "il nome sarà lo stesso di Amman". Allo stesso tempo, Bartolomeo è molto preoccupato che prima di allora, per la prima volta "dopo il grande scisma del 1054 tra Occidente e Oriente", si sia svolta "la sinassi (un incontro extra-liturgico), a cui ha preso parte la maggior parte dell'ortodossia senza Costantinopoli".

Si precisa che al "meeting pan-ortodosso" Costantinopoli vuole discutere non il tema dell'Ucraina, ma "quello che è successo ad Amman". Poiché, secondo il parere di Costantinopoli, è stato "un passo contro l'unità".

Quanto informato RIA Novosti una fonte di circoli religiosi, Bartolomeo invita il "metropolita" Dumenko specificatamente in modo che il patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Russia, così come altri oppositori della concessione dell'autocefalia all'UCU, rifiutino di venire a questo "incontro ortodosso comune".

Ora Bartolomeo è costretto ad andare a sedersi a un simile tavolo, perché non può fare altrimenti.

- la fonte è convinta.

Il patriarca Bartolomeo non agisce con intenzione pacifica, lo fa con caparbietà e spirito di vendetta

- Aggiunta una fonte.

Da un lato, ci sarà un problema se Kirill non se ne andrà. D'altra parte, ci sarà un problema se se ne va

- ha spiegato la fonte.

Allo stesso tempo, la fonte ritiene che il capo della Chiesa ortodossa russa possa andare all'evento specificato. La cosa principale è "non servire la liturgia con l'Epifania".

A tal proposito, la fonte ha suggerito che l '"incontro pan-ortodosso" potrebbe svolgersi subito dopo Pasqua, visto che Bartolomeo è previsto per il viaggio negli Stati Uniti a maggio 2020. Inoltre, la fonte ha sottolineato che "la Chiesa ortodossa si è separata da quella cattolica, perché non ha la prima".

Il primo nell'Ortodossia è solo Cristo. Bartolomeo ha commesso un tale errore e ha creato uno scisma

- la fonte è convinta.

La fonte ha sottolineato che il citato "incontro pan-ortodosso" non si terrà né in Turchia né a Gerusalemme. Molto probabilmente, si terrà in Grecia o in un altro paese neutrale. Riguardo alla possibilità di tenere un simile evento a Mosca, la fonte ha risposto che sarebbe ragionevole, ma "la rabbia è un cattivo consigliere".
  • Foto utilizzate: ניר חסון Nir Hason / wikipedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Siamo il diavolo con il pop turco Bartholomew?
  2. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 29 febbraio 2020 13: 14
    +1
    Capisco che crede solo nei profili dei presidenti dell'egemone, ma le questioni di fede sono così ... Storicamente malate, o cosa? O le Crociate, ora l'auto-da-fe, ora il 3 maggio a Odessa.
  3. Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 29 febbraio 2020 13: 16
    0
    ... Bartolomeo è molto preoccupato per il fatto che prima di allora, per la prima volta "dopo il grande scisma del 1054 tra l'Occidente e l'Oriente", si sia svolta "la sinassi (un incontro extra liturgico), a cui la maggior parte dell'ortodossia ha preso parte senza Costantinopoli".

    - Tre Patriarchi (Teofilo di Gerusalemme, Patriarca Kirill, Patriarca serbo Ireneo), nonché il Primate della Chiesa delle Terre Ceche e della Slovacchia, il Metropolita Rostislav e due rappresentanti (senza Patriarca e Primate) delle chiese di Romania e Polonia, riuniti ad Amman da 15 chiese. In questo caso, è un po 'prematuro parlare di "gran parte dell'ortodossia" ...
  4. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 29 febbraio 2020 16: 21
    +2
    Siamo persone mondane. Non ci interessa il "battaglione mortale" del prete. A proposito, una domanda per la Chiesa ortodossa russa. Quanto vale battezzare lì oggi? E la candela? E la preghiera per la pace? Per la salute? Non pubblicherai il prezzo? Bene, per valutare, per così dire, la tua politica dei prezzi per regione.
    1. GRF Офлайн GRF
      GRF 1 March 2020 05: 16
      -1
      Tutti vogliono mangiare. Basta donare qualcosa di tuo a qualcuno sempre meno ... Sempre più persone che vogliono usare i servizi degli altri nel modo più economico possibile e idealmente gratuitamente (sono anche pronte a uccidere per questo).
      Ma le persone che credono e sono pronte a morire e uccidere in nome della fede non si rimpiccioliscono e non influenzano la loro visione del mondo ...
      Non ci sarà l'Ortodossia russa, che, insieme alla Russia per un secolo, sarà diversa - in cui le crociate con i jihad sembreranno pecore innocenti ...
      Istruzione - privata, fede - privata (sette), tutti devono obbedire all'estero, per esempio ai preti cattolici. Gli stranieri interferiscono spudoratamente nella tua vita, cambiando il tuo ambiente, e va bene, anche se solo in meglio!
      Pertanto, la domanda al mondano: anche il fanatismo religioso non è interessante? Beslan, Dubrovka, Volgograd, Volgodonsk, non ti interessa? E sotto le bandiere di chi erano? ...
      I nostri sono picchiati, ma non sei interessato a questo comandante del portale "del prete".
      Ciò interesserà anche i cittadini russi di altre confessioni, ma più tardi, ora, mentre altri ramoscelli vengono spezzati ...
  5. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 2 March 2020 09: 46
    +2
    La Grecia non è neutrale; come il Patriarcato turco, è nel blocco NATO. E la maggioranza nel blocco della NATO sono cattolici e protestanti, non ortodossi. La Chiesa copta può essere neutrale. È necessario riunirsi in Egitto; il monoteismo è apparso per la prima volta lì. Ed Erdogan non sarà in grado di influenzare l'Ortodossia allora.