Lukashenko: la Russia risolve i problemi con una valvola su un tubo dell'olio


Il 3 marzo 2020, il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha tenuto una riunione per garantire il funzionamento efficiente del complesso di raffinazione del petrolio della Bielorussia nel 2020. A questo evento, ha effettivamente accusato la Russia di "risolvere i problemi con una valvola su un tubo dell'olio". Allo stesso tempo, ha sottolineato che la Bielorussia in ogni caso non rifiuterà di acquistare petrolio russo.


Alcuni stati si sono resi conto che con l'aiuto di una valvola su un tubo dell'olio, i problemi che erano vantaggiosi per loro venivano risolti molto più facilmente. Non pensare che qui sto solo accennando alla Russia. Questa è diventata la norma per gli stati del pianeta, che hanno tanta felicità dal Signore.

- ha sottolineato Lukashenka.

Il leader bielorusso ha affermato che il suo Paese “riceve meno di 1 milione di tonnellate di materie prime al mese”. Ha osservato che il lavoro delle "imprese chimiche e di altro tipo" dipende da queste forniture. Dopodiché, ha ammesso la sua colpa di non aver avuto il coraggio di diversificare le forniture di petrolio prima.

E il punto qui non è solo che qualcuno afferra la valvola. Il punto è anche che siamo noi stessi da biasimare per non aver diversificato le forniture di petrolio a tempo debito. Il monopolio porta sempre a risultati simili

- ha detto Lukashenko.

Questo petrolio, la sua produzione e il suo trasporto sono stati creati, tra le altre cose, dalle mani dei bielorussi, quelle generazioni per le quali siamo venuti. E la logistica è la più conveniente qui. Ma certamente non saremo costantemente in ginocchio il 31 dicembre implorando questo olio

- disse Lukashenko.

Successivamente, Lukashenka ha chiesto ancora una volta di trovare nuovi fornitori di petrolio e di elaborare la consegna delle materie prime.




A proposito, il 2 marzo 2020, il primo ministro della Bielorussia Sergei Rumas in un incontro con il presidente della compagnia petrolifera statale dell'Azerbaigian SOCAR Rovnag Abdullayev ha detto che la Bielorussia non rinuncerà al petrolio russo. Allo stesso tempo, Minsk continuerà a cercare fonti alternative di materie prime e fornitori.

Non escluderemo completamente le forniture di petrolio dalla Russia in questa fase, ma dobbiamo semplicemente diversificarle fino a un certo livello.

- ha spiegato Rumas.

La Bielorussia è interessata a concludere un contratto a lungo termine per la fornitura di petrolio azero. Abbiamo in programma di lavorare questo olio presso la raffineria di petrolio Mozyr utilizzando l'oleodotto Odessa-Brody-Mozyr

- Rumas concretizzato.

bisogno ricordareche il 20 febbraio 2020, la preoccupazione dello stato bielorusso Belneftekhim ha informato il pubblico che Minsk ha acquistato 160mila tonnellate di petrolio russo tramite commercianti senza alcun premio. Si dice che due petroliere stiano già correndo verso il porto di Klaipeda (Lituania), dove arriveranno a marzo 2020. Successivamente, questo petrolio sarà trasportato in vagoni cisterna attraverso la Lituania alle raffinerie bielorusse. Il prezzo del petrolio "senza premio" è stato modestamente tenuto in silenzio.
  • Foto utilizzate: http://kremlin.ru/
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 3 March 2020 15: 28
    +2
    E con cosa stai cercando di risolverli? Con l'aiuto di favole e promesse che non manterrai !!!
  2. Custode Офлайн Custode
    Custode (Leonid) 3 March 2020 19: 17
    -1
    Il 20 febbraio 2020, la preoccupazione dello stato bielorusso Belneftekhim ha informato il pubblico che Minsk ha acquistato 160mila tonnellate di petrolio russo tramite commercianti senza alcun premio. Si dice che due petroliere stiano già correndo verso il porto di Klaipeda (Lituania), dove arriveranno a marzo 2020. Successivamente, questo petrolio sarà trasportato in vagoni cisterna attraverso la Lituania alle raffinerie bielorusse.

    Perché il petrolio è più economico per i commercianti che per la Bielorussia?
    Perché la Bielorussia è costretta ad esportare petrolio russo a buon mercato attraverso gli Stati baltici?
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 3 March 2020 20: 02
      0
      Perché il petrolio è più economico per i commercianti che per la Bielorussia?
      Perché la Bielorussia è costretta ad esportare petrolio russo a buon mercato attraverso gli Stati baltici?

      Come fai a sapere tutto?

      La Bielorussia ha acquistato 160mila tonnellate di petrolio russo e attende il loro arrivo al porto lituano di Klaipeda. Lo ha annunciato il 20 febbraio il segretario stampa della preoccupazione Belneftekhim Alexander Tishchenko.
      “Il petrolio è russo. Ma hanno preso dai commercianti senza un premio. Sono stati presi in considerazione tempi di consegna brevi. Il costo è un segreto commerciale ", ha detto.

      https://eadaily.com/ru/news/2020/02/21/v-tankerah-dlya-belorussii-v-klaypede-budet-rossiyskaya-neft

      Belneftekhim non nomina il prezzo, ma lo sai. assicurare Lavora come contabile per Lukashenka? che cosa
  3. Custode Офлайн Custode
    Custode (Leonid) 3 March 2020 19: 39
    0
    In Russia, in relazione alle forniture di petrolio alla Repubblica di Bielorussia, si sono formati due gruppi di società:
    "Presidi" - hanno accesso illimitato al tubo e offrono olio a pagamento;
    "Pragmatico" - hanno un accesso limitato all'oleodotto e sono pronti a vendere petrolio alla Bielorussia a prezzi reciprocamente accettabili (oggi si conoscono circa 6 società pragmatiche russe).
    Perché alcuni partecipanti alla discussione considerano la vendita di petrolio in Bielorussia da parte di società "pragmatiche" quasi una capitolazione, mentre il desiderio della Bielorussia di acquistare petrolio da queste società è chiamato desiderio di sedersi personalmente sul collo?
    Mi chiedo se le compagnie russe “di principio” saranno in grado di impedire alle compagnie russe “pragmatiche” di fornire petrolio alla Bielorussia tramite un oleodotto russo?
    Se le consegne attraverso l'oleodotto vengono bloccate, i sostenitori del "principio" dovranno guidarle attraverso gli Stati baltici, per la gioia dei sostenitori. Lukashenka sarà di nuovo colpevole?
  4. Custode Офлайн Custode
    Custode (Leonid) 3 March 2020 19: 50
    0
    Per la Bielorussia, la situazione assomiglia a una pubblicità "la compreranno comunque", solo che non c'è lieto fine, da allora La Repubblica di Bielorussia non è in grado di acquistare petrolio direttamente dalle società di produzione russe e di trasferirlo attraverso un tubo a tariffa.
    "Tutti gli acquirenti uguali" sono costretti a inviare attraverso gli Stati baltici o l'Ucraina e allo stesso tempo votano sulla svolta della Repubblica di Bielorussia verso l'Occidente. Chi ne beneficia?
    C'è ancora speranza che la situazione cambi e il buon senso prevarrà!
  5. 123 Офлайн 123
    123 (123) 3 March 2020 23: 04
    0
    Ho guardato, confrontato ... in generale, vaghi dubbi mi tormentano ..
    Rotterdam plus ha visto perché l'hanno fatto - spero che tutti capiscano. Dubai plus sarà?



  6. GRF Офлайн GRF
    GRF 4 March 2020 06: 53
    +2
    Lukashenka non sa cosa sia il monopolio?
    Altri sono buoni, vendono più costosi, compra da loro! Chi lo vieta? Di quale monopolio parli come un usignolo? Non salvare affatto i noodles ...
    I russi devono imparare a rispettarsi e ad amare se stessi! Un prodotto realizzato in Russia per i russi dovrebbe essere di migliore qualità e più economico rispetto alla vendita all'estero!
    In precedenza, venivano vendute almeno armi nelle versioni cut-off, ma ora non solo esemplari avanzati, che in realtà non hanno, ma anche tecnologia a chiunque.
    Lo stato è obbligato a prendersi cura dei propri interessi, ma secondo l'OMC onora gli altri ...
    Lukashenka, credimi, quando ti venderemo a un prezzo mondiale doppio, ci amerai di più e potresti volerci diventare più forti! Perché un fornitore affidabile vende olio molto buono e molto costoso! Ma buono ed economico per estranei - non succede ...
  7. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 4 March 2020 07: 12
    -1
    E vorresti "sederti" sulla valvola tu stesso - avresti "guidato" - il diavolo si ammalerà !!!