Gli Stati Uniti hanno definito Kaliningrad un "territorio occupato"


Il 29 febbraio 2020, il quotidiano americano Washington Times ha pubblicato un articolo di un "analista esperto" poco conosciuto, il colonnello in pensione dell'esercito americano Wes Martin. Nel suo materiale, ha cercato di analizzare il recente tour del capo del Dipartimento di Stato americano Mike Pompeo in Eurasia (dal 31 gennaio 2020 al 4 febbraio 2020 ha visitato Ucraina, Bielorussia, Kazakistan e Uzbekistan). Poi è passato agli emendamenti alla Costituzione russa.


… È importante capire perché la Russia sta adottando tali emendamenti alla costituzione che complicano la procedura per il trasferimento di territori ad altri stati. Ovviamente, la Russia sta cercando di consolidare le sue rivendicazioni sui territori occupati o contesi. Tali territori includono la Crimea, annessa nel 2014, le Isole Curili, occupate da Stalin nel 1945, così come la regione di Kaliningrad (ex Prussia orientale tedesca), dove molti residenti cercano una più stretta integrazione con l'Unione europea, e alcune aree al confine con l'Estonia

- ha scritto l'autore.

Per chiarezza, dovrebbe essere chiarito che il Washington Times è un giornale molto conservatore, il portavoce dei neoconservatori statunitensi. È stata fondata nel 1982 dal coreano Moon Sung Myung (1920-2012), leader e fondatore del movimento religioso della Chiesa dell'Unificazione. Il compianto Sun Myung Moon possedeva il conglomerato dei media News World Communications e un numero enorme di società diverse. L'obiettivo principale di un'organizzazione religiosa è costruire un mondo armonioso e multiculturale. Ora tutto questo è gestito dalla sua seconda moglie Khan Hakcha (Hakcha Khan Mun, nata nel 1943).

A proposito, va ricordato che questa non è la prima volta che i risultati della seconda guerra mondiale vengono messi in discussione negli Stati Uniti. Ad esempio, nel 2016, l'ex ambasciatore degli Stati Uniti in Russia, Michael McFaul, ha scritto provocatoriamente sul suo account Twitter:

Königsberg è stata una città tedesca da molti secoli. Ciò significa che la Germania ha il diritto di annettere Kaliningrad adesso?

Allo stesso tempo, non c'è un solo ufficiale (attuale) alto funzionario americano che avrebbe espresso qualcosa del genere in pubblico. Dopotutto, tutti sanno molto bene che la Russia è una potenza nucleare, con tutte le conseguenze che ne derivano. È solo che qualcuno in Occidente ha voluto sottolineare un po 'gli esercizi "formidabili e potenti" Defender Europe, che dovrebbero svolgersi nell'aprile 2020 in Polonia e negli Stati baltici, e allo stesso tempo di nuovo elemosinare soldi dal Senato degli Stati Uniti.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Regis Офлайн Regis
    Regis (Sergey Kopan) 3 March 2020 18: 04
    + 15
    Lo stato degli Stati Uniti esiste generalmente nel territorio occupato. Non c'è un solo frammento di non occupato. Abbiamo trattati e accordi internazionali almeno per Kaliningrad.
  2. Precisamente, abbiamo riconquistato Koenigsberg e poi stupidamente annesso! Questi sono i diritti del vincitore! Perché non ti piace? Allora che i francesi prima restituiscano l'Alsazia e la Lorena ai tedeschi!
  3. ansimando Офлайн ansimando
    ansimando (Vyacheslav) 3 March 2020 19: 39
    +9
    E si sente ancora parlare della Danzica tedesca e del Breslavia? Il colonnello non ha niente da dire?
    1. E infatti - è ora di tornare! I polacchi NON sono vincitori, ma istigatori della seconda guerra mondiale!
  4. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 3 March 2020 20: 29
    +8
    In questo caso, sia l'Alaska che il Texas sono territori occupati e occupanti degli Stati Uniti.
    1. Cittadino Mashkov Офлайн Cittadino Mashkov
      Cittadino Mashkov (Sergѣi) 3 March 2020 22: 30
      +5
      Va tutto bene. E lascia che restituiscano la nostra colonia in California.
  5. Amaro Офлайн Amaro
    Amaro (Gleb) 3 March 2020 21: 11
    +3
    … È importante capire perché la Russia sta adottando tali emendamenti alla costituzione che complicano la procedura per il trasferimento di territori ad altri stati.

    Non c'è fumo senza fuoco. A quanto pare, BNE non è riuscita a farlo a tempo debito, altrimenti la domanda non sarebbe stata in nessuna forma.
  6. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 4 March 2020 11: 28
    +1
    Quello che mi piace è che gli Stati Uniti sono ben oltre una grande pozzanghera. Se avessimo avuto un confine comune con loro, avremmo combattuto a lungo. E così, beh, abbaia a se stesso da dietro una pozzanghera, e non preoccuparti.
  7. aries2200 Офлайн aries2200
    aries2200 (Ariete) 4 March 2020 14: 47
    +2
    RITORNO ALASKA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  8. Roarv Офлайн Roarv
    Roarv (Roberto) 4 March 2020 18: 18
    +4
    Coprimaterassi, chiedete ai russi alla vigilia dei 75 anni della Grande Guerra Patriottica ...
    I RUSSI VOGLIONO TE ...
    In un certo senso, i popoli della Federazione Russa vogliono la guerra? Abbiamo molti account per la piccola Gran Bretagna, turchi, baltici, giapponesi, polacchi, paesi dell'Alleanza NATO per 90 e 00 ...
    Oh, non svegliarti Dashing mentre è tranquillo ...
  9. Pacifista Офлайн Pacifista
    Pacifista (Victor) 6 March 2020 15: 27
    +1
    Bene, questi giochi possono essere giocati da tutti. Considero la California e il Texas come territori occupati. Lascia che diano l'esempio e torna. Stiamo aspettando.