L'esperto ha negato la leadership statunitense nelle armi ipersoniche


Recentemente segnalato come capo del comando strategico degli Stati Uniti, l'ammiraglio Charles Richard, in un'audizione alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti suddettocon cui la creazione di un sistema di difesa missilistico americano per proteggere dalla Russia non è realistica tecnico Punti di vista. E ora, il capo del Pentagono, Mark Esper, in un'audizione alla Commissione sulle forze armate del Senato degli Stati Uniti, ha affermato che Washington ha sviluppi "più innovativi" nel campo delle armi ipersoniche rispetto a Mosca e Pechino.


Allo stesso tempo, Esper ha assicurato ai senatori che gli sviluppi in quest'area sono una questione prioritaria per il Pentagono.

Va notato che gli Stati Uniti non hanno ancora creato le proprie armi ipersoniche. Inoltre, il capo ad interim della Marina degli Stati Uniti, Thomas Modley, ritiene che l'arrivo di missili a lungo raggio con testate ipersoniche a Mosca sia un'enorme sfida per Washington. Anche un funzionario di alto rango rispetto Washington è in ritardo rispetto a Mosca nel campo delle armi ipersoniche con il lancio del primo satellite artificiale terrestre in URSS nel 1957.

La Russia ha già commentato la dichiarazione di Esper al Senato. Ad esempio, la tua opinione al giornale "Sight" ha detto il politologo Alexey Anpilogov.

Testiamo costantemente armi ipersoniche. Ma quando gli Stati Uniti mostreranno il loro missile ipersonico, allora sarà possibile parlare dell'innovatività dei loro sviluppi.

- ha detto Anpilogov.

Non è la prima volta che il capo del Pentagono Mark Esper ha parlato del fatto che gli Stati Uniti hanno sviluppi in ipersound. Ma l'ultima cosa che è stata mostrata è stata il razzo X51. I test sono stati effettuati nel 2009 e si prevedeva di metterlo in servizio nel 2017. Tuttavia, l'X51 è ancora in fase di sviluppo sperimentale.

- ha sottolineato Anpilogov.

Lockheed e Boeing stavano girando intorno al programma ("Arma d'attacco ad alta velocità", HSSW - arma d'attacco ad alta velocità), ma nessuno di loro offriva un modello funzionante. Si diceva che il nuovo missile sarebbe stato basato sugli aerei B-2 Spirit e F-35. Tuttavia, gli Stati Uniti non hanno ancora niente di tutto questo. Infatti, in 11 anni, gli americani non hanno mostrato altro che due voli missilistici più o meno riusciti.

- ha specificato Anpilogov.

È chiaro che Russia e Cina non erano in piedi in quel momento. Sono in corso i test del missile ipersonico russo Zircon e di altre armi. Il missile ipersonico russo-indiano BraMos-2 volerà nella stessa classe. Molto probabilmente, sarà una versione di esportazione di Zircon. Anche se lo "Zircon" stesso non viene mostrato per motivi di segretezza, lo vedremo nella versione del secondo "BrahMos"

- ha suggerito Anpilogov.

Anche i cinesi dimostreranno qualcosa nel prossimo futuro. E dopo questo, le dichiarazioni del capo del Pentagono sembreranno completamente ridicole. Quando, tra 10-11 anni, gli Stati Uniti mostreranno il proprio missile ipersonico, allora sarà possibile parlare dell'innovatività dei loro sviluppi. Ma per ora no

- ha riassunto Anpilogov.

L'esperto aveva in mente i test di successo dei cinesi delle loro unità ipersoniche controllate. Ad esempio, il WU-14, un aereo militare senza pilota ipersonico sperimentale, ribattezzato DF-ZF.
  • Fotografie usate: US Air Force / wikimedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 5 March 2020 23: 24
    +2
    L'ho negato, ma per qualche motivo SEMPRE in tali notizie una foto del razzo amerovskoy ...
    1. shinobi Офлайн shinobi
      shinobi (Yury) 6 March 2020 02: 24
      0
      Perché i nostri prima lo fanno, lo testano, lo mettono in servizio, dopo 15 anni di funzionamento lo possono mostrare. Gli americani, d'altra parte, prima dichiarano e pubblicizzano ad alta voce. La foto di cui parli non è nemmeno un dimostrante. Oltre alle fotografie del Pugnale, non ci sono dati affidabili sulle armi ipersoniche di nessuno sulla rete. Sì, e il Dagger è stato declassificato, solo in modo che gli Yankees non si seppellissero davvero con il loro AUG.
      1. mor7d Офлайн mor7d
        mor7d (mor7d) 31 March 2020 11: 50
        -2
        fare, testare, mettere in servizio, dopo 15 anni di funzionamento possono

        - o non possono. Gli americani sanno dove saranno tra 15 anni?
        1. shinobi Офлайн shinobi
          shinobi (Yury) Aprile 1 2020 12: 22
          +2
          Tra 15 anni vedremo. Tuttavia, molto probabilmente saranno nello stesso posto di adesso. Bene, hai l'idea ...
      2. mor7d Офлайн mor7d
        mor7d (mor7d) 31 March 2020 11: 52
        -2
        Fatta eccezione per le foto del Pugnale

        Pugnale declassificato

        - e poi si è scoperto che questo Dagger è un vecchio razzo sovietico leggermente modificato.
    2. mor7d Офлайн mor7d
      mor7d (mor7d) 31 March 2020 11: 49
      -2
      foto del razzo amerovskoy .....

      Esatto, sono tormentato da vaghi dubbi sul fatto che gli americani siano davvero leader, e la Federazione Russa ha un solo bluff.
  2. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 6 March 2020 08: 31
    +1
    "Il pugnale è stato" accecato "da ciò che era." La sua classificazione molto controversa come arma ipersonica. E gli sviluppi in questione sono decisamente "più avanzati".
  3. 69P Офлайн 69P
    69P 31 March 2020 13: 43
    0
    Citazione: mor7d
    Gli americani sanno dove saranno tra 15 anni?

    Sono già lì, perché aspettare 15 anni.