Siria: quanti UAV turchi sono stati abbattuti dai sistemi Buk-M2E


Sono divenuti noti i risultati dell'utilizzo del sistema di difesa aerea a medio raggio Buk-M2E (indice GRAU - 9K317E) da parte dei siriani nella difesa dello spazio aereo siriano, oltre la zona di de-escalation di Idlib, dagli attacchi dalla Turchia. Il sito serbo Mars online (bog-rata.com) ne ha informato i lettori, riferendosi al rapporto dell'esercito siriano nell'account Twitter di Syrian_MC.


Secondo i dati presentati, gli equipaggi siriani del Buk-M2E hanno effettuato 25 lanci su UAV turchi (droni) nei cieli sopra la zona di de-escalation di Idlib, poiché la situazione nella regione si è aggravata. Di conseguenza, 20 UAV turchi furono distrutti, 2 furono danneggiati. Allo stesso tempo, 3 lanci non hanno avuto successo: i missili non hanno raggiunto i loro obiettivi.

Si precisa che il 60% dei sottomarini turchi abbattuti caddero sul territorio sotto il controllo di militanti (l'alleanza di "Barmaley" - jihadisti, terroristi "moderati", "opposizione" filo-turca e altri "profughi siriani" riuniti da diversi parti del mondo). Si segnala che i siriani, oltre al già citato Buk-M2E, sono armati anche di sistemi missilistici e cannoni antiaerei Pantsir-S1, cannoni semoventi antiaerei ZSU-23-4 Shilka e MANPADS, che hanno anche sparato dagli UAV turchi. Tuttavia, non ci sono informazioni specifiche sulle loro prestazioni. Allo stesso tempo, si presume solo che il numero totale di UAV turchi abbattuti si avvicini a 40 unità. Ma è noto per certo che l'efficacia di Buk-M2E è dell'80%.


Allo stesso tempo, i serbi, ricordando come la NATO li ha "democratizzati" nel 1999, sottolineano che i siriani hanno ottenuto un successo simile (risultato dell'80%) nel febbraio 2018, quando gli Stati Uniti ei loro alleati hanno lanciato missili Tomahawk sulla Siria. Il materiale spiega anche che anche gli aerei da combattimento turchi, la maggior parte dei quali si muovevano lungo il confine siriano-turco, erano puntati sulle armi. Damasco non ha però aggravato i già tesi rapporti con Ankara.

Vi ricordiamo che Buk-M2E è una modifica export del Buk-M2 multicanale, altamente mobile e multifunzionale (secondo la classificazione NATO - SA-17 Grizzly) a medio raggio, progettato per distruggere eventuali bersagli aerei, coprire truppe e oggetti . Va aggiunto che nel 2011 la Russia ha fornito alla Siria 18 complessi 9K317E Buk-M2E.
  • Fotografie usate: http://mil.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 9 March 2020 15: 38
    +2
    Buone notizie, è sempre un piacere leggere. Eppure gli aerei dei turchi e degli ebrei sarebbero atterrati per i nostri ragazzi, in generale sarebbe stato "bellissimo"!
  2. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 9 March 2020 16: 50
    -2
    Il sito web serbo Mars online (bog-rata.com) ne ha informato i lettori, riferendosi al rapporto dell'esercito siriano nell'account Twitter di Syrian_MC.

    Sì, c'è una fede speciale nelle fonti siriane. Quanti, presumibilmente, hanno abbattuto missili "statunitensi" e soprattutto missili israeliani, forse loro, gli sfortunati, non li tengono dietro? Solo ora gli abbattuti stanno cadendo tutti nel posto sbagliato ...
    1. maiman61 Офлайн maiman61
      maiman61 (Yury) 9 March 2020 20: 09
      0
      Sì, sono bambini piccoli, rispetto ai turchi fraudolenti! I turchi uccisero i soldati in pochi giorni e bruciarono così tanti carri armati siriani e sistemi di difesa aerea che il sultano pazzo strisciò sulla pancia a Mosca per implorare un cessate il fuoco!
      1. Arkharov Офлайн Arkharov
        Arkharov (Grigory Arkharov) 10 March 2020 06: 49
        -1
        In qualche modo credo nei turchi molto di più. Guarda il video, abbastanza inquietante, proprio come i gattini. E su "strisciare a Mosca", non guardi Solovyov per la notte, non te lo diranno.
        1. maiman61 Офлайн maiman61
          maiman61 (Yury) 23 March 2020 14: 23
          0
          Il perdente va al vincitore! Bene, è chiaro a uno sciocco.
  3. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 9 March 2020 17: 34
    0
    Gli arabi continuano le gloriose tradizioni delle 1001 notti: raccontano favole e i sempliciotti credono a queste storie. ingannare
  4. XBam Офлайн XBam
    XBam (Anton) 9 March 2020 18: 41
    0
    Una foto / video confermata 4 o 5
  5. Sergey Latyshev (Serge) 9 March 2020 20: 12
    0
    Sì, belle storie ...
  6. Don36 Офлайн Don36
    Don36 (Don36) 10 March 2020 21: 27
    +1
    Sarebbe utile inviare 12 tunguschi in Siria e testarne l'efficacia nella guerra moderna.
  7. Pavel57 Офлайн Pavel57
    Pavel57 (Paolo) 31 luglio 2021 00: 06
    0
    Per l'UAV basterebbe Cube a.