Il russo "Fortuna" ha iniziato i preparativi per il completamento del "Nord Stream-2"


I movimenti della chiatta posatubi russa Fortuna nelle acque territoriali tedesche suggeriscono che la nave si stia preparando per il completamento del Nord Stream 2.


Questa conclusione è stata fatta dalla pubblicazione giornalmente sulla base dei dati del portale di navigazione Marinetraffic.

Come mostrano questi dati, la nave Fortuna, di proprietà della JSC Mezhregiontruboprovodstroy controllata dallo stato, ha trascorso più di cinque mesi nel porto tedesco di Mukran con il sistema di navigazione acceso, ma dal 5 all'11 marzo questo sistema è stato spento.

Sulla base di questo fatto, i giornalisti della pubblicazione hanno suggerito a Fortuna di iniziare le esercitazioni di addestramento per completare la costruzione di due linee del Nord Stream-2.

La pubblicazione cita anche le informazioni del blogger Aslan Nakhushev, che ha affermato che i lavori per il completamento della parte sottomarina del gasdotto sarebbero iniziati ad aprile.

Secondo lui, i lavori saranno preceduti da esercitazioni, durante le quali Fortuna praticherà l'installazione e la rimozione delle ancore, nonché le manovre durante la posa dei tubi e l'interazione con altre navi coinvolte nella costruzione del Nord Stream 2.

Come promemoria, la chiatta posatubi Fortuna ha partecipato alla posa sottomarina del gasdotto nelle acque territoriali della Russia.
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Paranoid50 Офлайн Paranoid50
    Paranoid50 (Alexander) 13 March 2020 09: 24
    0
    Bene, questo è tutto "Chersky", "Chersky" ... risata