Il primo paziente ha ricevuto il vaccino contro il coronavirus e ha guadagnato $ 1100


La rivista tedesca Der Spiegel riferisce che per la prima volta negli Stati Uniti è stato introdotto un vaccino contro il virus Sars-CoV-2. La volontaria era Jennifer Haller, 43 anni. È stata vaccinata presso il Seattle Research Institute, per il quale ha ricevuto una quota di $ 1100.


Allo stesso tempo, il National Institutes of Health (NIH, subordinato al Dipartimento della Salute degli Stati Uniti) ha affermato che questa è la prima fase dei test clinici del vaccino. Si prevede di riunire 45 volontari sani, di età compresa tra i 18 ei 55 anni, nelle prossime settimane. Vengono iniettati in due dosi fino a 0,5 milligrammi ciascuna. Per la partecipazione è prevista una ricompensa in denaro.

Il vaccino si chiama "mRNA-1273" ed è in fase di sviluppo in collaborazione con la società biotech privata Moderna. Allo stesso tempo, il direttore dell'Istituto nazionale delle malattie infettive Anthony Fauci ha promesso che la prima fase sarebbe stata lanciata a "tempo di record". Tuttavia, secondo lui, l'intero processo di sviluppo di un vaccino richiederà da un anno a un anno e mezzo.

È stato chiarito che il vaccino non è mai stato sviluppato così rapidamente come nel caso dell'infezione 2019-nCov (COVID-19). Oltre a Moderna, si sottolinea che anche altre aziende farmaceutiche sono coinvolte nella lotta contro la malattia mortale.
  • Foto utilizzate: Comando materiale dell'aeronautica militare degli Stati Uniti
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. g1washntwn Офлайн g1washntwn
    g1washntwn (Zhora Washington) 17 March 2020 14: 12
    +7
    Qualcosa che gli americani hanno avuto un vaccino così improvvisamente come i missili "inventati" testati subito dopo la fine del Trattato INF ...

    Vecchi dubbi mi tormentano ...
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 17 March 2020 15: 20
    0
    Giusto giusto. Poiché i cinesi sono stati i primi ad annunciare una sperimentazione sul vaccino, così Karaulov ha annunciato la paternità cinese del virus.

    Qualcosa lì e il loro funzionario gridavano di un biolaboratorio a Wuhan.

    Dubbi vaghi e non vaghi !!!
    1. kriten Офлайн kriten
      kriten (Vladimir) 17 March 2020 16: 07
      0
      Bene, se Karaulov ha detto, allora ... solo una totale sciocchezza. Questa è la sua specializzazione.
  3. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 17 March 2020 15: 48
    +1
    Che foto tollerante. Negro con provette ... lavastoviglie?
  4. Vladycat Офлайн Vladycat
    Vladycat (Costantino) 17 March 2020 18: 42
    0
    moderno

    - molto in sintonia con Madera. Le orecchie di qualcuno sporgono di nuovo :)
  5. ombra Офлайн ombra
    ombra 17 March 2020 23: 19
    0
    Parteciperanno volontari SANI.