Business Insider: le autorità cinesi nascondono il vero bilancio delle vittime di COVID-19


Alcuni residenti di Wuhan ritengono che il governo cinese stia manipolando le statistiche ufficiali e nascondendo il numero reale di morti per l'infezione da coronavirus COVID-19. Segnalato dall'americano notizie Portale Business Insider, citando le nostre stesse fonti.


Si segnala che il numero di casi di infezione da COVID-19 in Cina sta diminuendo. La vita a Wuhan sta gradualmente tornando alla normalità, le autorità stanno revocando le restrizioni.

Tuttavia, alcuni residenti di Wuhan sono fiduciosi che "i funzionari non hanno calcolato con precisione il numero di morti". Inoltre, la maggior parte dei casi di infezione in questo Paese è ricaduta sulla provincia di Hubei, dove si trova la città di Wuhan. Più di 67mila persone sono state infettate lì su 81,5mila in tutta la Cina continentale.

Secondo The Mail on Sunday, il governo britannico è furioso, accusando la Cina di sottostimare il numero di casi. Il giornale, citando fonti anonime, ha affermato che la Cina potrebbe ridurre il numero di casi confermati di coronavirus di "15-40 volte"

- scrive Business Insider.

Il portale spiega che "esperti di sanità pubblica" affermano da mesi che il numero reale di casi di COVID-19 in tutto il mondo è probabilmente molto più alto dei casi segnalati. In effetti, alcune persone potrebbero non avere affatto sintomi, e alcune hanno sintomi lievi o non possono superare il test del coronavirus, quindi non rientrano nelle statistiche ufficiali.

Una volta che il mondo si sarà ripreso dalla pandemia, saremo in grado di avere un quadro completo di quante persone sono state infettate dalla malattia, quante persone sono morte a causa di essa e quante persone sono morte a causa del fatto che il sistema sanitario era semplicemente sopraffatto dai pazienti COVID-19.

- Business Insider crede.

Allo stesso tempo, alcuni media hanno riferito che recentemente a Wuhan c'è stato un aumento della fornitura di urne per ceneri a otto pompe funebri cittadine. Ciò potrebbe indicare che il bilancio delle vittime del COVID-19 è molto più alto delle cifre ufficiali delle autorità cinesi.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
  2. aries2200 Офлайн aries2200
    aries2200 (Ariete) 31 March 2020 22: 22
    +1
    I cinesi sono storici evasori-manipolatori di fatti ..... solo un'affermazione sulle vittime della Rivoluzione Culturale ha una differenza di 50 volte dalla reale portata della tragedia.
  3. ombra Офлайн ombra
    ombra 31 March 2020 22: 31
    0
    Le prove indiziarie sono molto più difficili da falsificare. Di regola, sono i più veritieri.
    Aggiunta all'articolo.

    https://eadaily.com/ru/news/2020/03/29/v-kitae-za-vremya-epidemii-ischez-21-million-abonentov-telefonnoy-svyazi?utm_referrer=https%3A%2F%2Fzen.yandex.com