"I russi volano a bassa quota": a Idlib tutti si preparano per una nuova guerra


Martedì 7 aprile, sull'autostrada M-4 (autostrada Aleppo-Latakia, Siria), un gruppo di aerei russi è stato visto volare ad altitudini estremamente basse. Gli aerei hanno sorvolato il territorio di Idlib occidentale, Aleppo settentrionale e Al-Raqqa settentrionale, riferisce Al-Masdar News.


L'aviazione russa ha effettuato per lo più voli di pattuglia, ma secondo quanto riferito alcuni aerei hanno monitorato i movimenti dei ribelli jihadisti nella campagna di Jisr Al-Shugur a Idlib occidentale.

Come l'esercito arabo siriano, le truppe russe stanno mostrando un crescente interesse per le formazioni jihadiste armate poiché si sono rifiutate di ritirarsi dall'autostrada M-4 e dai suoi dintorni. La decisione di ritirare tutti i gruppi militanti armati dall'area a sud dell'autostrada è stata presa a Mosca il 5 marzo. Tuttavia, i ribelli si rifiutano di lasciare l'area, nonostante i ripetuti richiami dei militari russi a lasciare l'area.

Se i gruppi tattici si rifiutano di ritirarsi, c'è la possibilità che le forze militari russe, insieme all'esercito siriano, riprenderanno le operazioni sul campo nella regione di Idlib e la guerra in Siria entrerà in una nuova fase di ulteriore aggravamento.

La guerra civile in Siria ha avuto esiti alterni dal 2011 e, oltre alla Siria, vi sono coinvolti molti altri stati e organizzazioni internazionali.
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Anchonsha Офлайн Anchonsha
    Anchonsha (Anchonsha) Aprile 8 2020 21: 20
    +3
    A quanto pare è arrivato il momento di risolvere il problema di Idlib. Altrimenti, le cose possono diventare ancora più interessanti.
    1. mor7d Офлайн mor7d
      mor7d (mor7d) Aprile 8 2020 22: 28
      -9
      è ora di risolvere il problema di Idlib

      I turchi non sono molto preoccupati. Un altro aereo verrà abbattuto e di nuovo ci sarà silenzio per cinque anni. Le corse di rake sono il tuo passatempo preferito.
      1. nov_tech.vrn Офлайн nov_tech.vrn
        nov_tech.vrn (Michael) Aprile 9 2020 19: 07
        +3
        Non hai visto il coccodrillo a basso livello e come si sbarazza delle sue munizioni.
      2. sgrabik Офлайн sgrabik
        sgrabik (Sergey) Aprile 10 2020 16: 13
        +1
        Non ci sarà più una seconda volta, altrimenti i turchi questa volta avranno un finale estremamente poco invidiabile !!!
  2. Rus Офлайн Rus
    Rus Aprile 8 2020 21: 34
    -1
    Avere figli e mandarli nell'esercito, quindi sostenere la guerra! Esperti, comunque, metà di voi non ha nemmeno prestato servizio nell'esercito!
    1. mor7d Офлайн mor7d
      mor7d (mor7d) Aprile 8 2020 22: 29
      -7
      Esperti, comunque, metà di voi non ha nemmeno prestato servizio nell'esercito

      Molto più della metà.
      1. nov_tech.vrn Офлайн nov_tech.vrn
        nov_tech.vrn (Michael) Aprile 9 2020 19: 11
        +2
        Sicuramente non ti ho visto lì.
    2. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) Aprile 10 2020 16: 18
      0
      Di cosa parli di queste sciocchezze? Solo persone motivate e pienamente preparate combatteranno. Non c'è un solo soldato di leva in Siria e non ci sarà, non hanno posto lì !!!
  3. mor7d Офлайн mor7d
    mor7d (mor7d) Aprile 8 2020 22: 32
    -12%
    Guerra civile siriana con alterne fortune

    Assad e gli iraniani, i russi e la feccia sciita di tutto il mondo che lo hanno aiutato, sono riusciti a distruggere milioni di siriani, a creare altri milioni di profughi, a distruggere città, a ridurle in macerie. E tutto questo per mantenere il potere del dittatore Assad.
    1. Rus Офлайн Rus
      Rus Aprile 8 2020 23: 23
      -1
      Questa famiglia è unica, è interessante leggere su di loro! Soprattutto Basilio, il figlio maggiore, martire del paese, e tutto per questo morì in un incidente all'età di 31 anni. La cosa più importante è che i nostri ragazzi non muoiano! Tragedia una vita!
      1. sgrabik Офлайн sgrabik
        sgrabik (Sergey) Aprile 10 2020 16: 33
        0
        Non preoccuparti troppo dei nostri ragazzi, non ci sono persone a caso in Siria, solo su base contrattuale e su base volontaria. Motivazione: un buon prezzo paga. E non c'è posto per litigi e pacifisti !!!
        1. Rus Офлайн Rus
          Rus Aprile 10 2020 20: 19
          -2
          Sì, ho visto come hanno picchiato il siriano con una mazza.
  4. Sergei S._3 Офлайн Sergei S._3
    Sergei S._3 (sergey soloviev) Aprile 9 2020 04: 21
    0
    I sunniti russi compiono incursioni con i turchi, i distaccamenti di sciiti e alawiti si intrufolano su entrambi i lati dell'autostrada M-4, e in questo momento numerosi distaccamenti di curdi, wahhabiti e semplicemente sunniti che mangiano dalle palme turche, saudite, americano-europee si nascondono tra i cespugli lungo le strade con coltelli storti. ..
    Sopra le teste di tutto quanto sopra, gli elicotteri volano a bassa quota ... ebrei, volando accidentalmente in Libano, lanciano razzi dai loro aerei, contro i loro amati iraniani, in Siria (gli israeliani non sono mai un paese responsabile di nulla ... lobby israeliana globale ... vivificante) ...
    E il mondo ha un'altra preoccupazione: il virus corona ...
  5. Ogni Офлайн Ogni
    Ogni Aprile 9 2020 10: 06
    +4
    Se i gruppi tattici si rifiutano di ritirarsi, c'è la possibilità che le forze militari russe, insieme all'esercito siriano, riprenderanno le operazioni sul campo nella regione di Idlib e la guerra in Siria entrerà in una nuova fase di ulteriore aggravamento.

    E poi la Turchia interverrà di nuovo.
    Ma d'altra parte, se mastichi il moccio, non cambierà nulla.
    Il problema può solo essere affrontato, molto duro. Ignorando l'opinione di nessun altro.
    L'importante è vincere. E come sai, i vincitori non vengono giudicati.
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) Aprile 10 2020 16: 24
      +1
      Esatto, il tempo per i negoziati è finito. Se non capiscono in modo amichevole, allora devi spiegare, convincere e motivare in altri modi !!!
  6. Il commento è stato cancellato
  7. Il commento è stato cancellato