100 miliardi a testa: la flotta russa non ha trainato il cacciatorpediniere "Leader"


Apparentemente, la Russia rimarrà una "potenza terrestre" per il prossimo futuro. I piani per la costruzione di portaerei a tutti gli effetti non hanno suscitato altro che un sorriso dalla comprensione delle persone. Ora il promettente cacciatorpediniere nucleare "Leader" del progetto 23560 e la fregata modernizzata del progetto 22350M sono andati sotto i ferri.


Che cos'è, economia ragionevole in tempi difficili o tacito abbandono delle rivendicazioni per la zona di mare profondo (DMZ)?

Dopo il crollo dell'URSS, il numero di navi della Marina in grado di operare nella DMZ è diminuito drasticamente. Sfortunatamente, il suo restauro dovrà ora essere dimenticato per molto tempo. Dalle informazioni trapelate nel pubblico dominio, si è appreso che i lavori sui progetti 23560 e 22350M sono stati sospesi alcuni anni fa, nel 2016, anche se bellissimi modelli di navi da guerra hanno continuato a vagare di mostra in mostra.

Cosa riceverà di meno il nostro Paese?

Il progetto del cacciatorpediniere a propulsione nucleare "Leader" ha impressionato per le sue caratteristiche. In effetti, non era nemmeno un cacciatorpediniere, ma un vero e proprio incrociatore missilistico in grado di operare nella zona oceanica. Una nave avrebbe dovuto sostituire tre classi contemporaneamente: incrociatori missilistici del progetto 1164 Atlant, cacciatorpediniere del progetto 956 cifrario Sarych e BOD del progetto 1155 Fregat.

In termini di capacità di attacco, i "Leader" sarebbero secondi solo all '"Orlan", che include l'incrociatore missilistico a propulsione nucleare "Peter the Great", l'ammiraglia della Flotta del Nord. Il cacciatorpediniere a propulsione nucleare avrebbe dovuto trasportare il Kalibr-NK, i missili da crociera Onyx ei missili ipersonici Zircon. Grazie alla sua centrale, la nave potrebbe operare nella zona di mare lontano, proiettando forza nelle retrovie o sulle comunicazioni di un potenziale nemico, con cui tradizionalmente si intendono gli Stati Uniti con la sua flotta.

I "leader" erano buoni, ma la loro complessità e l'alto costo di creazione giocavano contro di loro. Secondo alcune stime, il costo di un cacciatorpediniere sarebbe di circa 100 miliardi di rubli, ma in realtà probabilmente di più. Tuttavia, questo progetto non è stato sepolto nemmeno ora, quando le quotazioni del petrolio fanno piangere, ma nel 2016. Apparentemente, il ministero della Difesa russo ha ritenuto che la probabilità di una guerra navale non nucleare con il Pentagono da qualche parte nell'Atlantico o nel Pacifico è così piccola che non vale la pena spendere tali fondi per una nave "rappresentativa".

Ulteriori domande vengono sollevate dallo "scarico" del progetto 22350M. Questa è una versione modernizzata del già costruito "Admiral Gorshkov" con maggiore cilindrata e munizioni. Su ciascuna di queste fregate dovevano essere installate 48 unità di missili da crociera Onyx, Zircon e Calibre. A differenza del futuristico "Leader", questo è un bel "cavallo di battaglia" di cui la Marina russa ha davvero bisogno. Apparentemente, l'inconveniente risiede ancora nei motori, il cui problema è sorto a causa della rottura della cooperazione industriale con l'Ucraina.

In generale, le lontane distese oceaniche della nostra Marina non brillano da molto tempo.
27 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) Aprile 20 2020 13: 48
    0
    Con i moderni sistemi missilistici - le portaerei sono l'altro ieri. Per molte centinaia di miliardi. La portaerei è necessaria per la guerra con i papuani, come i paesi africani o l'Ucraina con la Polonia.
    Con chi combattere la Russia nella zona oceanica lontana? La Russia non è un impero coloniale.
    1. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
      Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) Aprile 20 2020 14: 04
      +1
      Il padrino affamato Lisa si arrampicò in giardino.
      In esso i pennelli dell'uva stavano lacerando.
      Gli occhi ei denti del pettegolezzo divamparono.
      E i pennelli sono succosi, come bruciano gli yacht,
      Unico problema, pendono in alto:
      Rompi e non importa come va da loro,
      Anche se vede un occhio
      Sì, il dente è insensibile.
      Attraversando un'ora,
      Andò e disse con seccatura: “Bene, allora!
      Sta bene
      Sì verde - no bacche mature:
      Immediatamente ti pizzicherai la bocca.

      I.A. Krylov
      1. Generale Black Офлайн Generale Black
        Generale Black (Gennady) Aprile 20 2020 18: 51
        +1
        Permettimi di risponderti, Igor Pavlovich, da "americano" e nella tua persona, a tutti i salvatori dell'umanità.

        Valorosamente e coraggiosamente
        rovesciare l'esercito del male,
        è molto importante per un cavaliere
        gli speroni non riguardano .... essere.


        I. Guberman
        1. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
          Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) Aprile 20 2020 20: 03
          -2
          Tu, citando Igor Mironovich, naturalmente, sei cresciuto intellettualmente ai miei occhi, ma preferirei giocare a scacchi con Kasparov. hi
          1. Generale Black Офлайн Generale Black
            Generale Black (Gennady) Aprile 20 2020 20: 25
            0
            Attenzione agli speroni. hi
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) Aprile 20 2020 14: 22
      0
      Allora perché è stato necessario spendere i fondi del budget per progetti inizialmente non necessari?
      1. Arancione grande Офлайн Arancione grande
        Arancione grande (Massimo) Aprile 20 2020 21: 23
        -3
        Citazione: Marzhetsky
        Allora perché è stato necessario spendere i fondi del budget per progetti inizialmente non necessari?

        Spiega quali progetti ritieni non necessari? Progetto dell'incrociatore nucleare Leader? Sono d'accordo. Superfluo. Come le portaerei nelle nostre realtà geopolitiche. Il progetto della fregata 22350 è stato elaborato e sono in costruzione le sue versioni migliorate con un carico di munizioni aumentato a 24 CR - si tratta di navi della zona di mare lontano - fregate. Il progetto del cacciatorpediniere 22350M, una nave della zona oceanica lontana, non è ancora stato completato e non è necessario attendere il completamento di questo progetto prima del 2022. È solo che non tutto è stato risolto e risolto per posare il 22350M, e non che il Ministero della Difesa RF semplicemente non lo volesse e lo abbandonò. In effetti, questo è quasi un nuovo progetto con una cilindrata di circa 7000. Abbiamo bisogno di nuovi motori, ancora una volta per questo.
        1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
          Nablyudatel2014 Aprile 21 2020 18: 36
          -5
          Citazione: Orange Big
          Citazione: Marzhetsky
          Allora perché è stato necessario spendere i fondi del budget per progetti inizialmente non necessari?

          Spiega quali progetti ritieni non necessari? Progetto dell'incrociatore nucleare Leader? Sono d'accordo. Superfluo. Come le portaerei nelle nostre realtà geopolitiche. Il progetto della fregata 22350 è stato elaborato e sono in costruzione le sue versioni migliorate con un carico di munizioni aumentato a 24 CR - si tratta di navi della zona di mare lontano - fregate. Il progetto del cacciatorpediniere 22350M, una nave della zona oceanica lontana, non è ancora stato completato e non è necessario attendere il completamento di questo progetto prima del 2022. È solo che non tutto è stato risolto e risolto per posare il 22350M, e non che il Ministero della Difesa RF semplicemente non lo volesse e lo abbandonò. In effetti, questo è quasi un nuovo progetto con una cilindrata di circa 7000. Abbiamo bisogno di nuovi motori, ancora una volta per questo.

          Ti è stata posta una domanda!

          Perché spendere i fondi del budget per progetti inizialmente non necessari?

          Smettila di scodinzolare! Rispondi e basta! Se non lo sai, non rispondere!
    3. Nick Офлайн Nick
      Nick (Nicholas) Aprile 20 2020 15: 27
      -1
      Citazione: King3214
      Con i moderni sistemi missilistici - le portaerei sono l'altro ieri. Per molte centinaia di miliardi.
      La portaerei è necessaria per la guerra con i papuani, come i paesi africani o l'Ucraina con la Polonia.
      Con chi combattere la Russia nella zona oceanica lontana? La Russia non è un impero coloniale.

      In parte hai ragione, ovviamente. La Russia, avendo una dottrina difensiva, ha innanzitutto bisogno della protezione della zona del mare vicino, ma per proteggere le sue coste sarebbe bello controllare le comunicazioni via mare dei suoi probabili compagni nell'Oceano Mondiale. Sì, per questo la Marina russa dispone di ottimi sottomarini nucleari polivalenti, ma è meglio avere anche una componente di superficie. Entrambi i componenti IMHO si completerebbero a vicenda bene.
    4. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) Aprile 20 2020 16: 20
      0
      Sì, nessuno discute con questo. La nostra flotta non ha davvero bisogno di portaerei, il che non si può dire dei moderni cacciatorpediniere e delle navi missilistiche di classe fregate. Abbiamo solo bisogno di queste navi, e se la chiusura di questi progetti è proprio vera, allora non è affatto chiaro cosa stia pensando il nostro Ministero della Difesa !!!
      1. Arancione grande Офлайн Arancione grande
        Arancione grande (Massimo) Aprile 20 2020 21: 13
        0
        Citazione: sgrabik
        Sì, nessuno discute con questo. La nostra flotta non ha davvero bisogno di portaerei, il che non si può dire dei moderni cacciatorpediniere e delle navi missilistiche di classe fregate. Abbiamo solo bisogno di queste navi, e se la chiusura di questi progetti è davvero vera, allora è del tutto incomprensibile quello che sta pensando il nostro Ministero della Difesa !!!

        Le fregate del progetto 22350, anche se non in grande serie, sono in costruzione qui, uno di questi giorni verranno posate due nuove fregate del progetto 22350 con un carico di munizioni aumentato fino a 24 CR Il cacciatorpediniere del progetto 22350M, a causa della sua indisponibilità (del progetto) e non ancora sviluppato elementi chiave come i motori, non è consigliabile posare in questo momento. Project Leader è un incrociatore a propulsione nucleare che nessuno al mondo sta costruendo ora, quindi la decisione in merito è corretta.
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) Aprile 21 2020 18: 39
          +2
          Project Leader è un incrociatore a propulsione nucleare che nessuno al mondo sta costruendo ora, quindi la decisione in merito è corretta.

          Mi perdonerai, ovviamente, ma giustificare l'assenza della necessità di una nave con la dicitura "ora nessuno al mondo sta costruendo" non mi sembra intenzionale.
          Naturalmente, nessuno inizierà a costruirlo in questo momento, l'industria cantieristica semplicemente non è pronta. Credo che torneranno al progetto tra pochi anni, quando verrà eseguito il debug della produzione in serie del 22350M.
      2. gatto Офлайн gatto
        gatto (Sergey) 4 può 2020 16: 14
        +1
        Bene, come se avessi ragione ... sulle portaerei, ma come hanno scritto da qualche parte - "Una flotta senza ali è un uomo annegato". Anche noi non possiamo sederci dietro la "cortina di ferro". Devi essere nell'Oceano, non lo faremo, ci saranno "partner". E lì, senza di lui, i nostri partner semplicemente rideranno di noi. E se succede qualcosa, semplicemente annegheranno. Inoltre, tra 5-7 anni avremo nuovi tipi di navi che non hanno mai fatto parte della nostra flotta - UDC. Dobbiamo imparare e lavorare con loro, acquisire esperienza. E per loro, gli equipaggi devono essere addestrati da qualche parte, insieme al personale degli elicotteri di coperta, e forse agli aerei VTOL, ecc. E abbiamo Kuznetsov. Certo, a loro piace rimproverarlo all'infinito come AB, solo che è nato come TAVKR Tbilisi. In effetti, sono rimasti con esso, non importa quanto abbiamo cercato di attaccare lo scollegato. In particolare, il Su-33, ottimo sotto tutti gli aspetti, non può decollare da esso con il suo carico massimo di 33 tonnellate, di cui 6,5 tonnellate sono bombe. E ha volato in Siria con due bombe FAB-500. Kuznetsov è troppo piccolo per lui. Forse anche i Nimitz sono piccoli per lui, ma almeno ci sono le catapulte. Non è un aereo da portaerei. Ma c'è un reggimento di MiG-29K. Che decolla con 4 razzi esplosivi quasi alla fermata della nave. Quindi è necessario usarlo come portaerei universale di spedizione, come qualcuno ha già scritto da qualche parte. Mettici sopra un reggimento di combattenti, un collegamento di Katrans, un collegamento di Ka-29, un collegamento di Ka-31 e nei mari. Facciamo un gruppo di questo tipo, è sempre meglio quando NON LO È! Abbiamo già una scorta, non molte, ma ce l'abbiamo. 4 incrociatori, 5 fregate, 8 APC, 6 corvette. Per un pezzo di ogni tipo, su cui si baserà lo squadrone ASW, la flotta può facilmente assegnare uno squadrone di spedizione come scorta. E lascia che elabori tutte le nuove attrezzature per portaerei per questi 5-7 anni, compresi gli Orion senza pilota, che possono essere per un giorno ... beh, se necessario. Cioè, è necessario abbandonare i compiti di shock di AB, poiché sono impraticabili. Con i raggi moderni dei sistemi missilistici di difesa aerea con il sistema di controllo automatico della difesa aerea Aegis, 300-400 km, avremmo una discussione di fronte al sistema missilistico anti-nave Onyx con una portata di 500-600 km, mentre non un singolo l'aereo può sollevarlo dal ponte. Beh, non c'è bisogno, semmai, saranno sulle navi di scorta. La cosa principale per noi sarebbe avere un ombrello per la difesa aerea con un raggio di 1000 km che il MiG-29K può fornire.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 20 2020 14: 39
    0
    Nessuno ne dubitava.
    Tutti questi progetti sono vetrinistici e in modo che i designer non siano completamente pigri.
  3. lavoratore dell'acciaio Aprile 20 2020 14: 52
    +3
    Le nostre navi scientifiche sono in costruzione da quasi dieci anni. Pertanto, è piuttosto avidità o tradimento? Si potevano trovare soldi per una nave del genere. Inoltre, 100 miliardi di rubli non sono un anno!
    1. Arancione grande Офлайн Arancione grande
      Arancione grande (Massimo) Aprile 20 2020 21: 05
      +1
      Citazione: acciaio
      Le nostre navi scientifiche sono in costruzione da quasi dieci anni. Pertanto, è piuttosto avidità o tradimento? Si potevano trovare soldi per una nave del genere. Inoltre, 100 miliardi di rubli non sono un anno!

      Non si tratta di soldi. Il punto è ancora nell'indisponibilità tecnica per iniziare a costruire un progetto, non tutto è stato ancora sviluppato per esso.
  4. astronauta Офлайн astronauta
    astronauta (San Sanych) Aprile 20 2020 20: 41
    -3
    Hai letto un tale autore e ti rendi conto che quasi serve nello stato maggiore! risata
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) Aprile 21 2020 18: 48
      -2
      Se non sei a conoscenza, il compito dei giornalisti è raccogliere, elaborare e analizzare le informazioni.
  5. Arancione grande Офлайн Arancione grande
    Arancione grande (Massimo) Aprile 20 2020 20: 59
    -1
    In generale, le lontane distese oceaniche della nostra Marina non brillano da molto tempo.

    Seriamente, ma che dire degli incrociatori sottomarini della Marina russa, che sono in servizio nei lontani spazi oceanici? E le navi di superficie esistenti passano abbastanza attraverso il Canale della Manica verso la stessa Siria.

    Ulteriori domande vengono sollevate dallo "scarico" del progetto 22350M. Questa è una versione modernizzata del già costruito "Admiral Gorshkov" con maggiore cilindrata e munizioni.

    Non c'è scarico, semplicemente non c'è niente da posare. I militari non hanno elaborato completamente i requisiti per il cacciatorpediniere 22350M (circa 7000 di cilindrata), inoltre, è notevolmente più grande di 22350 e per questo è necessario sviluppare nuovi motori, molto probabilmente da zero, e questa è ancora una volta. O vuoi che gli scafi restino fermi senza motori sulle scorte, paralizzando il lavoro dei cantieri navali?

    l'inconveniente risiede ancora nei motori, il cui problema è sorto a causa dell'interruzione della cooperazione industriale con l'Ucraina.

    In Russia, hanno padroneggiato la produzione di motori ora completamente domestici per 22350, ma la cooperazione con l'Ucraina non ha mai toccato il progetto 22350M, infatti, a quel tempo non c'era ancora (progetto), quindi l'Ucraina non ha nulla a che fare con esso. Qui è necessario sviluppare motori da zero. Abbiamo già esperienza seguendo l'esempio del progetto di motori per 22350, resta da aspettare la realizzazione di motori per 22350M.
  6. bear040 Офлайн bear040
    bear040 Aprile 20 2020 21: 42
    +3
    Per quanto riguarda cacciatorpediniere, portaerei e incrociatori a propulsione nucleare, non solo un prezzo elevato sta giocando contro di loro, ma anche una minore sopravvivenza in battaglia di una tale nave, rispetto a un incrociatore dotato di turbine a gas ... Inoltre, navi con gli accordi internazionali sulle centrali nucleari hanno chiuso l'ingresso nel Mar Nero e nel Mar Baltico e la Federazione Russa ha bisogno di navi di serie, poiché solo questo renderà la loro costruzione e manutenzione più facili ed economiche e consentirà il loro trasferimento a qualsiasi flotta, se necessario ... 1 ranghi è completamente stupido e non porterà al bene ...
    1. Arancione grande Офлайн Arancione grande
      Arancione grande (Massimo) Aprile 20 2020 21: 50
      0
      Rifiutare di costruire navi di grado 1 e 2 è completamente stupido e non porterà a buoni ...

      Sono d'accordo. Ma abbiamo quello che abbiamo. Spero per i progetti del cacciatorpediniere 22350M e della fregata (già elaborata) 22350.
      1. bear040 Офлайн bear040
        bear040 Aprile 20 2020 21: 54
        +3
        In effetti, le fregate 22350M sono già in costruzione dal 2019, poiché le ultime due navi posate avranno già 24 lanciatori per missili anti-nave, e non 16, come su Gorshkov e precedentemente stabilito ... non importa quanto sia buona la fregata, non sarà in grado di trasportare le munizioni dell'incrociatore, avrà la stessa portata e navigabilità ... Almeno sono necessari nuovi cacciatorpediniere ... se non nucleari, ma con turbine a gas, ma cacciatorpediniere .. .
        1. Arancione grande Офлайн Arancione grande
          Arancione grande (Massimo) Aprile 20 2020 22: 00
          +2
          22350M sono cacciatorpediniere con un dislocamento di circa 7000 tonnellate. Approssimativamente la stessa cilindrata dei cacciatorpediniere americani Arleigh Burke e dei cacciatorpediniere britannici Daring. Il 22350M è notevolmente più grande delle fregate 22350 e ha più munizioni. Si stanno costruendo fregate migliorate della seconda serie 22350 con 24 missili da crociera (la prima serie ha 16 missili da crociera), ma questi non sono cacciatorpediniere.
          1. bear040 Офлайн bear040
            bear040 Aprile 20 2020 22: 09
            +3
            È chiaro che questi non sono cacciatorpediniere, ma fregate modernizzate ... Il punto è che molto probabilmente è necessario tornare a qualcosa di simile al progetto originale della turbina a gas del cacciatorpediniere tipo 21956 in 9000 tonnellate, ovviamente tenendo conto del moderno tecnologie e armi.
  7. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) Aprile 21 2020 00: 06
    -3
    Molto probabilmente, è solo politica. La situazione sta cambiando rapidamente, sotto i nostri occhi. Gli Stati Uniti non cercheranno più l'egemonia globale. Pertanto, AUG sarà scherzato o andrà a rottami metallici. Non ci saranno guerre globali. Nessuno avrà soldi per sostenere l'armata di enormi navi.
    Gli Stati Uniti si ritireranno nella loro regione, secondo la Dottrina Monroe. Là avranno già abbastanza preoccupazioni.
    E in generale, nel prossimo futuro le potenze saranno impegnate in negoziati sulla struttura del mondo. Dopo questi negoziati, gli accordi raggiunti verranno rispettati per almeno 30 anni. Quindi, la gigantomania è nel passato. Non possono già portare via il Venezuela dalla Russia.
  8. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 Aprile 21 2020 18: 28
    -7
    100 miliardi a testa: la flotta russa non ha trainato il cacciatorpediniere "Leader"

    risata buono bevande Rispetto agli editori! Per la creatività della presentazione obbligatoria di materiale su "Leader" è stato possibile accumulare su "Manatee" e altre stronzate. risata È ora di assegnare un premio per questa notizia incredibilmente patriottica a coloro che stampano nei media! Sono per te! bevande
    1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
      Nablyudatel2014 Aprile 21 2020 21: 01
      -6
      Online
      Observer 2014 19 aprile 2020 01:46

      Per molto tempo non c'erano articoli sul futuro gorOzyak dei mari. "Leader" e "Manatee". ridendo La ciclicità del tempo non è stata cancellata! è giunto il momento! È ora di mandarlo in onda. Non dimenticare!

      Vissuto! Non solo wang più! E io sono grafokaliostrinic! wassat risata