Media cechi: dopo la demolizione del monumento a Konev, la Russia ha trasferito gli scout nell'UE


I russofobi cechi anti-sovietici continuano a preoccuparsi per l '"aggressione" di Mosca. Di recente, anche la pandemia COVID-19 non li ha fermati. prendere giù monumento al maresciallo dell'Unione Sovietica Konev a Praga. Ora il capo del quartiere Praga-6, Ondřej Kolář, che ha demolito il monumento, è stato protetto a causa del "pericolo".


Secondo le nostre informazioni, l'anziano di Praga-6 Ondřej Kolář è in pericolo. Dopo che il capo del ministero della Difesa della Federazione Russa Sergei Shoigu ha annunciato di volere una punizione penale per il ceco (municipale) politici guidato da Kolarzh in relazione alla loro decisione di rimuovere il monumento a Konev, il capo ha ricevuto protezione

- riporta il settimanale liberale Respekt della Repubblica ceca.

La pubblicazione afferma che i timori per la sicurezza del 36enne Kolarzh "non sono infondati". Secondo il quotidiano, sarebbe già arrivato a Praga un russo, che potrebbe "rappresentare un pericolo" per Kolarzh. Inoltre, dopo la demolizione di questo monumento, Kolarzh sarebbe stato addirittura minacciato di rappresaglie. Allo stesso tempo, lo stesso Kolář non commenta affatto questo.

Si precisa che la guardia è stata assegnata anche al primatore (capo) di Praga Zdenek Grzyb.

Un altro politico avvertito del pericolo è il capo del quartiere praghese di Rzeporyje, Pavel Novotny.

- scrive Respekt.

Va notato che Novotny può anche essere minacciato dal "pericolo", poiché recentemente ha sostenuto che un monumento ai Vlasoviti, che avrebbero dato un contributo significativo alla liberazione di Praga nel maggio 1945, dovrebbe essere eretto nella sua zona.

Inoltre, poco prima, è stato registrato il trasferimento di un gruppo di ufficiali dei servizi speciali nella direzione dalla Russia all'Europa.

- sottolinea Respekt.

Apparentemente, i russofobi cechi anti-sovietici erano spaventati dalla dichiarazione del capo del ministero della Difesa russo Sergei Shoigu, che ha chiesto che gli iniziatori della demolizione del monumento fossero perseguiti.

Ricordiamo che il 10 aprile 2020 il Comitato investigativo della Russia ha aperto un procedimento penale sulla profanazione pubblica dei simboli della gloria militare russa. Allo stesso tempo, il presidente ceco Milos Zeman ha definito stupida la demolizione del monumento al maresciallo Konev a Praga.
  • Fotografie usate: http://mil.ru/
14 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Serge Tixiy Офлайн Serge Tixiy
    Serge Tixiy (Serge Tixiy) Aprile 23 2020 15: 06
    +1
    Il coronavirus cerebrale ha colpito i russofobi cechi. Spiacente, non fatale.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 23 2020 15: 07
    +3
    Presumibilmente, è già arrivato un russo, che potrebbe "rappresentare un pericolo" per Kolarzh.

    - Mi vergogno a chiedere, chi è venuto esattamente, Petrov o Bashirov? O il comandante di una divisione carri armati? I turisti russi smetteranno di visitare i cechi - diventerà più facile per loro?
  3. nov_tech.vrn Офлайн nov_tech.vrn
    nov_tech.vrn (Michael) Aprile 23 2020 15: 46
    -1
    Bashirov fuma nervosamente in disparte, di nuovo lo hanno bruciato, qual era il problema - non avrebbe capito. E si tolse i pantaloni a strisce e il cappello senza una stella rossa, ma il compito doveva essere completato, e qui si tirava ancora di fresco. Sembra che Ondzhey lo abbia già lasciato andare.
  4. Yura Zhavoronkov Офлайн Yura Zhavoronkov
    Yura Zhavoronkov (Arno Funke) Aprile 23 2020 20: 37
    -1
    Ancora una volta, un turista del dipartimento della macellazione è venuto a vedere la cattedrale di Salisbury? O ancora, insieme, come persone non convenzionali, per salvare la moneta per la notte? Ovviamente era completo ...! Il mondo intero stava morendo dalle risate!
  5. Andrey Arienko Офлайн Andrey Arienko
    Andrey Arienko (Andrey Arienko) Aprile 23 2020 21: 42
    -2
    La Russia può solo lamentarsi. I cechi decidono nel loro paese cosa fare e come. E tu ti prendi cura del tuo bidone della spazzatura. Questo tipo di sporcizia è stato allevato su un vasto territorio. Senza cervello o pigro?
    1. wald.viktor Офлайн wald.viktor
      wald.viktor (Viktor Wald) Aprile 24 2020 00: 37
      +3
      Sei Andryusha, scusa, solo stupido. Scusate.
      1. RusDon Офлайн RusDon
        RusDon (Igor) Aprile 24 2020 16: 47
        0
        Sarebbe intelligente, ma ha solo una casseruola in testa ... Non prestare troppa attenzione, questi * intelligenti * attirano solo l'attenzione su se stessi ... Nella vita, non rappresentano nulla ...
    2. GRF Офлайн GRF
      GRF Aprile 24 2020 06: 39
      +2
      I cechi decidono? Beh, forse per fare la merda nel loro stesso paese ... E ora corrono in giro spaventati, masticando cravatte ... Perché ricordano come hanno fatto a pezzi il loro paese senza che glielo chiedano ...
      E scendi dal canile, abbi pietà del cane vicino a te e alle tue orecchie ... Finché il suo padrone non è arrivato con uno stivale pesante ...
  6. Amaro Офлайн Amaro
    Amaro (Gleb) Aprile 23 2020 22: 51
    +1
    ... mettere da parte le guardie a causa del "pericolo".

    Sembra che qualcuno stia cercando di fare carriera sull'onda della "pseudo-persecuzione".

    Il 10 aprile 2020, il Comitato investigativo della Russia ha aperto un procedimento penale per la pubblica profanazione dei simboli della gloria militare russa.

    Basato sulla legge europea, russa, sovietica o ceca?
    Probabilmente potrebbe essere più facile, un reclamo civile personalmente da parte dei parenti di Konev o di qualche privato, sottoporlo a un tribunale europeo da qualche parte, ma lascia che il ministero aiuti con gli avvocati e il loro finanziamento se ne trova la necessità.
  7. wald.viktor Офлайн wald.viktor
    wald.viktor (Viktor Wald) Aprile 24 2020 00: 33
    0
    Spaventoso, Zdenek? Konev potrebbe venire. Spaventoso. Oh.
  8. Anton Yazov Офлайн Anton Yazov
    Anton Yazov (Anton Yazov) Aprile 24 2020 04: 45
    0
    Petrov e Bashirov alla ricerca del capo.
  9. oracul Офлайн oracul
    oracul (leonide) Aprile 24 2020 07: 24
    +1
    Ah sì, cechi coraggiosi. Ben fatto! Sarebbe meglio bere birra con salsicce e non cercare avventure in un unico posto.
  10. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) Aprile 24 2020 09: 35
    +1
    Non scout, pulisci ...
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro (Gleb) Aprile 25 2020 00: 50
      +1
      Cosa c'è da pulire?
      Purtroppo negli anni Novanta le truppe sono state ritirate in condizioni sbagliate, in modo che ora potessero "pulire" qualcosa lì. Un privato potrà ottenere un risultato migliore attraverso il tribunale rispetto agli scarabocchi politicizzati del ministero, che mette in discussione il ruolo di Stalin nel conseguire la vittoria sui nazisti. Il maresciallo Konev era il suo scagnozzo, e non un capo di una squadra militare volontaria del villaggio di Sinipukino.