La Russia ha già venduto metà delle sue riserve statali di grano


Il ministero dell'Agricoltura della Russia ha già venduto metà delle riserve statali di grano per aumentare le forniture al mercato interno durante l'epidemia di COVID-19. Lo riporta la pubblicazione Internet Agriculture, citando informazioni di Reuters.


Si noti che il 24 aprile 2020 il dipartimento ha venduto 77 tonnellate di grano, principalmente grano, a un'asta per 430 miliardi di rubli (0,9 milioni di dollari). In totale, dall'inizio delle vendite il 12 aprile 13, il dipartimento ha venduto 2020 tonnellate di grano dalle scorte disponibili.

Allo stesso tempo, viene specificato che agli esportatori è vietato partecipare a tali aste. Il dipartimento prevede di vendere fino a 1,5 milioni di tonnellate di grano sul mercato interno, vale a dire. 83% delle riserve governative.

Inoltre, la Russia ha fissato una quota di esportazione di grano di 7 milioni di tonnellate per il periodo da aprile a giugno di quest'anno. Secondo i dati disponibili, solo 2,6 milioni di tonnellate di grano rimangono disponibili per l'esportazione dalla quota specificata.

Pertanto, non appena la quota di grano specificata sarà esaurita, la Russia, essendo il più grande esportatore mondiale di grano, smetterà di fornire questi prodotti ai mercati esteri.
  • Foto utilizzate: https://pxhere.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
27 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 25 2020 16: 06
    +4
    Se si prevedono 7 anni di magra, la Russia sta facendo la cosa giusta! Se questa è un'isola di stabilità in un mondo tempestoso, allora la previsione di Vanga sul grande futuro della Russia si avvererà.
  2. Il commento è stato cancellato
    1. Caro esperto di divani. Aprile 25 2020 23: 36
      +3
      ... e un respiratore della serie FFP2 ti proteggerà quasi al 100% dalle infezioni. ..

      Che sciocchezza! Nessun respiratore ti salverà dall'infezione finché le mucose dei tuoi occhi non saranno protette.
      Una maschera indossata su di te può proteggere gli altri da te, ma ancora una volta non un respiratore FFP2! Perché questo respiratore filtra solo l'inalazione, mentre in espirazione ha una semplice valvola di gomma. Prendi questo respiratore tra le mani e capirai immediatamente tutto.
  3. Caro esperto di divani. Aprile 25 2020 23: 39
    +1
    Vendere il grano come materia prima per l'esportazione non è saggio. È intelligente usarlo a livello nazionale. Bene, e se vendi, solo il prodotto.
    1. Piramidon Офлайн Piramidon
      Piramidon (Stepan) Aprile 26 2020 11: 09
      -1
      Citazione: caro esperto di divani.
      Vendere il grano come materia prima per l'esportazione non è saggio.

      La fede non ti permette di leggere l'intero articolo e approfondire il significato?

      Allo stesso tempo, si precisa che agli esportatori è vietato partecipare a queste aste. Il dipartimento prevede di vendere al mercato interno fino a 1,5 milioni di tonnellate di grano, vale a dire 83% delle riserve governative.
      1. Caro esperto di divani. Aprile 26 2020 15: 47
        +1
        In generale, non puoi vendere grano per poi acquistare all'estero carne (costosa) coltivata lì con il tuo grano (economico).
        Dobbiamo sostenere il nostro allevamento di bestiame.
        1. Piramidon Офлайн Piramidon
          Piramidon (Stepan) Aprile 26 2020 20: 01
          +2
          Citazione: caro esperto di divani.
          Non puoi affatto vendere il grano

          Non si tratta di esportazione, ma di vendita di grano ai produttori nazionali. Perché non vendere sul mercato interno? Con cosa farai il pane e la pasta? Cosa dare da mangiare alla bestia?richiesta
          1. Caro esperto di divani. Aprile 26 2020 20: 03
            0
            Sì, va tutto bene) perché sei così eccitato? Capisci la mia idea?
    2. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) Aprile 26 2020 16: 10
      +2
      Emelya, il grano, come l'oro, è una valuta. Volevano equiparare anche il petrolio... Ma è successo quello che è successo al petrolio. Ma il pane - sarà sempre richiesto.
  4. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 26 2020 00: 04
    -1
    = Caro esperto di divani.

    ... e un respiratore della serie FFP2 ti proteggerà quasi al 100% dalle infezioni. ..

    Che sciocchezza! Nessun respiratore ti salverà dall'infezione finché le mucose dei tuoi occhi non saranno protette.
    Una maschera indossata su di te può proteggere gli altri da te, ma ancora una volta non un respiratore FFP2! Perché questo respiratore filtra solo l'inalazione, mentre in espirazione ha una semplice valvola di gomma. Prendi questo respiratore tra le mani e capirai immediatamente tutto.

    Quanti hanno detto che una mascherina sul viso di una persona non protegge LUI. Protegge gli altri da possibili infezioni tossendo e starnutendo. Il virus non vola da solo nell'aria. È contenuto nel catarro, goccioline che fuoriescono durante questi processi fisiologici.
    Sei davvero così stupido da doverlo guidare personalmente?
    1. Caro esperto di divani. Aprile 26 2020 15: 42
      +1
      ...Quanti hanno detto che una mascherina sul viso di una persona non protegge LUI..

      Se leggi attentamente, ho scritto lo stesso.

      ... Il virus non vola da solo nell'aria. È contenuto nel catarro, goccioline che fuoriescono durante questi processi fisiologici..

      Questo non è proprio il caso qui. Il virus "vola" ancora, trasformandosi in determinate condizioni in un aerosol. Lo stesso espettorato, volando fuori quando si tossisce a una distanza di diversi metri, si disperde finemente alla fine della traiettoria (vedi aerosol).
      Inoltre, molto dipende da fattori esterni (vento, umidità, ecc.). Anche la dimensione e la proporzione del virus stesso sono importanti. Il virus dell'influenza, ad esempio, è molto piccolo e può diffondersi per masse d'aria all'interno di stanze anche molto grandi e rimanere nell'aria fino a diverse ore. Il coronavirus è più pesante e arriva a terra più velocemente. Ma in determinate condizioni esterne, può anche "volare".

      Maschera. La maschera trattiene il catarro, esatto. Maschera FFP2 - (di nuovo) filtri solo per inalazione. All'espirazione, c'è una valvola di gomma convenzionale, che, senza filtrazione, rilascia un flusso di espirazione con tutto il suo contenuto. Sì, la direzione del getto è verso il basso e lateralmente, ma, come detto sopra, in determinate condizioni...ecc,ecc.

      ...Sei davvero così stupido da doverlo guidare personalmente? ..

      È PER TE.
    2. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) Aprile 26 2020 16: 12
      +1
      Alexander, hai già deciso di cosa stai trasmettendo ... A proposito di un respiratore o di una maschera? Queste sono due cose diverse.
      1. Caro esperto di divani. Aprile 26 2020 16: 21
        0
        Per quanto riguarda FFP2, questa è la “norma”. Per quanto riguarda questa maschera protettiva, sono la stessa cosa, solo i nomi sono diversi.
  5. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 26 2020 00: 06
    -3
    Citazione: caro esperto di divani.
    Vendere il grano come materia prima per l'esportazione non è saggio. È intelligente usarlo a livello nazionale. Bene, e se vendi, solo il prodotto.

    È intelligente, ovviamente, fermentarlo nei bidoni, non dando l'opportunità di riempire un nuovo raccolto lì. Seduto su .... e non avendo la minima informazione, riesci a pianificare senza errori?
    1. Caro esperto di divani. Aprile 26 2020 15: 27
      +1
      A parte diffamare indiscriminatamente le persone a destra e a sinistra, tu, a quanto pare, non sai come. Questo vale anche per "accendere il cervello di tanto in tanto".

      ... È intelligente, ovviamente, fermentarlo nei bidoni, non dando l'opportunità di riempire un nuovo raccolto lì ..

      Nessuno si offre di "fermentare".
      Dal grano in eccesso, è necessario produrre, ad esempio, mangimi composti, per lo sviluppo del proprio (purtroppo trascurato) allevamento di bestiame / pollame.
      Servire grano a buon mercato all'estero e poi acquistare carne / pollame costosi dall'estero è irrazionale.
      Ma se dobbiamo vendere, allora non sotto forma di materie prime, ma almeno di un prodotto: lo stesso mangime composto, o farina.

      Bene, prova a sbarazzarti dei tuoi attacchi isterici, se non vuoi continuare a sembrare stupido.
  6. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 26 2020 00: 09
    -2
    La Russia ha già venduto metà delle sue riserve statali di grano.

    Inoltre, la Russia ha fissato una quota di esportazione di grano di 7 milioni di tonnellate per il periodo da aprile a giugno di quest'anno. Secondo i dati disponibili, solo 2,6 milioni di tonnellate di grano rimangono disponibili per l'esportazione dalla quota specificata.

    Il dipartimento prevede di vendere fino a 1,5 milioni di tonnellate di grano sul mercato interno, vale a dire. 83% delle riserve governative.

    Allora dov'è giusto? Autore, sei andato a scuola o hai fumato solo in bagno?
  7. alex lolman Офлайн alex lolman
    alex lolman (alex lolman) Aprile 26 2020 06: 39
    +1
    1,5 milioni di tonnellate di grano, vale a dire 83% delle riserve statali, il fondo di intervento è leggermente diverso dalle riserve statali.
  8. Boris Kushakov Офлайн Boris Kushakov
    Boris Kushakov (Boris Kushakov) Aprile 26 2020 12: 05
    +2
    Solo la profonda lavorazione del grano come esportazione della patria, dai prodotti di farina - come pasta, ecc., fino al tipo di patatine, e come foraggio residuo per il bestiame, sarà certamente percepita come una conquista nella patria agricola.
  9. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 26 2020 15: 59
    -1
    Citazione: caro esperto di divani.
    Che sciocchezza! Nessun respiratore ti salverà dall'infezione finché le mucose dei tuoi occhi non saranno protette.

    Allora perché diavolo scrivere di protezione che non c'è in relazione agli occhi aperti? Non è collegato, gli occhi sono separati, ma le proprietà protettive del respiratore (maschere - separatamente). Non torcere. Non puoi.
    1. Caro esperto di divani. Aprile 26 2020 18: 41
      0
      Sì, nessuno esce. Qualcosa non va nella tua logica. Stiamo parlando di un respiratore (o maschera - come preferisci) con il marchio FFP2. Questa maschera non è progettata per proteggere dal virus, è una maschera per la produzione di polvere. Sì, la porosità di questa maschera (standard di protezione FFP2 e 3) è in grado di intrappolare virus di grandi dimensioni insieme a polveri sottili, ma la protezione perde il suo significato quando la mucosa degli occhi non è protetta.
      Per la protezione degli altri, è generalmente inadatto a causa della valvola di scarico a flusso diretto. Cioè, solo una parte dell'espettorato verrà trattenuta sul lato interno delle pareti e il flusso principale dell'aria espirata uscirà attraverso la valvola.
      È impossibile rimuovere la valvola sulla maschera standard FFR2, poiché la densità del materiale è piuttosto elevata. Questa maschera non è particolarmente comoda da respirare. L'inalazione è piuttosto difficile. Se non c'è una valvola, l'espirazione spingerà semplicemente la maschera lontano dal viso.
      In breve - FFT2 così com'è - potrebbe essere usato per proteggere dalle infezioni, ma in combinazione con un'ulteriore protezione speciale per gli occhi. bicchieri.
      Per proteggere gli altri, è più adatta una maschera medica convenzionale in garza multistrato. Lì, l'espirazione avviene nel materiale della maschera e può trattenere qualcosa.
      Non irritare le persone con la tua incomprensione del cervello. Meglio accendere il tuo quando leggi.
  10. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 26 2020 16: 05
    0
    Citazione: caro esperto di divani.
    Tranne come diffamare indiscriminatamente le persone a destra ea sinistra, a quanto pare non sai come. Questo vale anche per "accendere il cervello di tanto in tanto"

    ".. È intelligente, ovviamente, fermentarlo nei bidoni, non dando l'opportunità di riempire un nuovo raccolto lì .."

    Nessuno si offre di "fermentare".
    Dal grano in eccesso, è necessario produrre, ad esempio, mangimi composti, per lo sviluppo del proprio (purtroppo trascurato) allevamento di bestiame / pollame.
    È irrazionale servire grano a buon mercato all'estero e poi acquistare carne / pollame costosi dall'estero.
    Ma se dobbiamo vendere, allora non sotto forma di materie prime, ma almeno di un prodotto: lo stesso mangime composto, o farina.

    Bene, prova a sbarazzarti dei tuoi attacchi isterici, se non vuoi continuare a sembrare stupido

    Puoi persino preparare torte invece di mangimi composti. In magazzino. Solo se non fai fermentare il grano, ma il mangime misto, che animali e pollame non avranno il tempo di mangiare (la sua quantità è determinata in modo abbastanza accurato), scomparirà comunque, ma già un prodotto più prezioso.
  11. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 26 2020 16: 25
    +3
    Citazione: caro esperto di divani.
    In generale, non puoi vendere grano per poi acquistare all'estero carne (costosa) coltivata lì con il tuo grano (economico).
    Dobbiamo sostenere il nostro bestiame

    L'allevamento del bestiame è, prima di tutto, non foraggio (sarà necessario in seguito), ma selezione. In Danimarca, la mandria reale di mucche fornisce in media 80 litri di latte al giorno per ogni vacca da latte all'anno. Reale - perché quando al re furono tagliati i fondi per la manutenzione, gli fu detto che doveva fare una fionda. Produzione di latte. Prodotto divino, non salsiccia (sangue e omicidio) .... Certo, non il re stesso, non la sua famiglia è andato alle stalle. LA SUA fattoria sussidiaria. Indossare un'uniforme con il monogramma del re sulla schiena è una ricompensa per qualsiasi specialista. Gli esperti sono i più alti. Il contenuto della mandria è il più alto. Il latte non si vende - PASSA agli asili nido, agli ospedali, agli ospedali. Per questo gli furono dati dei soldi dallo stato. Con decisione del Parlamento. Queste sono, prima di tutto, aree di produzione. Queste sono, prima di tutto, le strutture coinvolte sia nella coltivazione che nella produzione dei foraggi.
    Seduto sul divano, non avendo alcun giro in testa, è facile discutere, affrontare il manilovismo. Il paese aveva bisogno di miliardi di investimenti per costruirsi una moderna industria avicola, che è la più rapida produzione di pollame. 60 giorni dall'uovo alla carcassa finita nel negozio. Fionda - almeno un anno. L'allevamento di suini riguarda questo. La produzione di manzo, maiale, agnello richiede fondi non meno che per il pollame.
    1. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
      aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 26 2020 16: 39
      0


      Era il 1990.



      Diventato nel 2010.
      Ma sono entrati nel restauro dell'industria del pollame ...
    2. Caro esperto di divani. Aprile 26 2020 20: 46
      +1
      E chi non è d'accordo con questo? Tutto è corretto. Era possibile argomentare in questo modo fin dall'inizio. Sì, bestiame / pollame - deve essere allevato di nuovo.
  12. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 26 2020 22: 20
    0
    Citazione: Boris Kushakov
    Solo la profonda lavorazione del grano come esportazione della patria, dai prodotti di farina - come pasta, ecc., fino al tipo di patatine, e come foraggio residuo per il bestiame, sarà certamente percepita come una conquista nella patria agricola.

    Un grano completamente diverso viene utilizzato per nutrire il bestiame. Grano per i produttori di pane - ha molto glutine, che non va all'alimentazione del bestiame. E non grano, ma piselli, mais, orzo e farina (sansa di semi di girasole). Hai bisogno di molto pesce, sotto forma di farina, roba verde - erbe di diversi gradi, roccia di conchiglie (per pollame). Pasta all'Italia. Moriranno ridendo lì. Non sono così abituati a mangiare. I francesi li seguono. Gli arabi sputeranno. O sai come ricostruire rapidamente la produzione per il paese del contratto di esportazione?
    1. Monster_Fat Online Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) Aprile 27 2020 09: 12
      -1
      Dopo l'embargo del 2010 e le restrizioni del 2014, gli esportatori di cereali in Russia hanno imparato a aggirare facilmente le restrizioni all'esportazione di cereali vendendoli attraverso aziende di "guarnizioni" nello "Stato dell'Unione", nei paesi EurAsEC e SCO. sì
  13. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 27 2020 09: 57
    0
    Citazione: Monster_Fat
    Dopo l'embargo del 2010 e le restrizioni del 2014, gli esportatori di cereali in Russia hanno imparato a aggirare facilmente le restrizioni all'esportazione di cereali vendendoli attraverso aziende di "guarnizioni" nello "Stato dell'Unione", nei paesi EurAsEC e SCO. sì

    Ecco una conversazione su qualcos'altro. Il fatto che la stessa Russia abbia esportazioni limitate. Chissà quanto valgono questi sforzi, tutti i tentativi di embargo, se la Russia è in prima linea negli esportatori di grano? Tacchini gonfi che pensano di governare il mondo.
    1. Monster_Fat Online Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) Aprile 27 2020 10: 17
      -1
      La conversazione è proprio "su questo". Il governo russo non ha alcuna leva per influenzare efficacemente gli esportatori di grano, che hanno venduto e venderanno grano all'estero, ma non più "direttamente", ma attraverso le ditte "guarnizioni" dei paesi "amici" che godono di una posizione di priorità speciale e di privilegi di esportazione - importare. Sembra che "l'esperienza" con la Bielorussia, il "più grande esportatore di gamberi" verso la Russia, stia cercando di non ricordare.
  14. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 27 2020 13: 43
    -1
    Citazione: Monster_Fat
    La conversazione è proprio "su questo". Il governo russo non ha alcuna leva per influenzare efficacemente gli esportatori di grano, che hanno venduto e venderanno grano all'estero, ma non più "direttamente", ma attraverso le ditte "guarnizioni" dei paesi "amici" che godono di una posizione di priorità speciale e di privilegi di esportazione - importare. Sembra che "l'esperienza" con la Bielorussia, il "più grande esportatore di gamberi" verso la Russia, stia cercando di non ricordare.

    E si tratta della Russia, dove lo "strato democratico" maledice Putin nel volontarismo terroristico. Com'è possibile in un paese con "un potere presidenziale eccessivo"? O ti poni un obiettivo di merda? E non importa per quale motivo e dove.