La navicella spaziale russa ha stabilito un record per il volo più lungo verso la ISS


La navicella spaziale russa da trasporto e da carico Progress MS-14 è volata alla Stazione Spaziale Internazionale in 3 ore e 20 minuti. Allo stesso tempo, il capo della società statale "Roscosmos" Dmitry Rogozin ha detto sul suo account Twitter che era stato stabilito un altro record.


C'è un tocco! L'intero volo è durato 3 ore e 20 minuti. Questo è il miglior risultato di tutto il tempo dei voli con equipaggio.

- ha scritto Rogozin, fornendo al tweet un video del momento del tocco.

Il veicolo di lancio Soyuz-2.1a è decollato dal cosmodromo di Baikonur alle 4:51, ora di Mosca, e in nove minuti ha messo in orbita il veicolo spaziale. Successivamente, il veicolo spaziale è volato sulla ISS secondo uno schema a due turni ad altissima velocità (due rivoluzioni attorno alla Terra) e ha attraccato in modalità automatica.

Si noti che il veicolo di lancio era decorato con il nastro di San Giorgio, gli ordini della Grande Guerra Patriottica e il logo del 75 ° anniversario della Vittoria, motivo per cui a Roscosmos è stato chiamato il "Razzo della Vittoria". Allo stesso tempo, Progress MS-14 è diventato il quarto veicolo spaziale che è volato sulla ISS secondo lo schema indicato.

La navicella spaziale ha consegnato alla ISS più di due tonnellate di vari carichi, inclusi cibo, acqua potabile, medicinali, forniture sanitarie e igieniche, attrezzature per sistemi di bordo, attrezzature per esperimenti, 650 kg. carburante, così come 46 kg. aria e ossigeno.

Vi ricordiamo che nel luglio 2019, Progress MS-12, lanciato dalla 31a piattaforma di Baikonur alle 15:10 Soyuz-2.1a veicolo di lancio, è stato lanciato con successo in orbita dopo 9 minuti. Alle 18:29:17, cioè dopo 3 ore e 19 minuti, ha attraccato con successo alla ISS e ha battuto il risultato precedente. Pertanto, la dichiarazione di Rogozin sul record sembra strana.

Nell'aprile 2019, Progress MS-11 è volato e ha attraccato alla ISS in 3 ore e 21 minuti. Poi il record è stato battuto dalla sonda Progress MS-09, che nel luglio 2018 ha raggiunto la ISS in 3 ore e 40 minuti.

In precedenza, il percorso più veloce era di quattro svolte (quattro giri attorno alla Terra e circa sei ore di volo). Viene utilizzata anche la rotta tradizionale più affidabile, con la quale il veicolo spaziale compie 34 orbite attorno alla Terra e arriva alla ISS in poco più di due giorni.
  • Foto usate: NASA / wikimedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
  2. T. Henks Офлайн T. Henks
    T. Henks (Igor) 24 può 2020 22: 20
    0
    Aspettiamo il 27 maggio.