Il Su-27 russo ha "spremuto" un caccia NATO nei cieli del Baltico


Il 24 aprile 2020, l'aviazione navale russa ha effettuato voli di linea sulle acque internazionali (neutre) del Mar Baltico e ha identificato un obiettivo aereo che volava verso il confine russo. Successivamente, un paio di caccia pesanti supersonici polivalenti russi Su-27, che fornivano copertura nell'area di esercitazione, si diressero per intercettare il bersaglio.


Lo ha riferito il servizio stampa del distretto militare occidentale.

Si segnala che il Su-27 ha identificato l'obiettivo come un caccia F-16 dell'Aeronautica Militare Belga. Dopo di che i russi hanno preso come scorta l '"ospite" della NATO. Il filmato pubblicato mostra come i combattenti delle forze aerospaziali "bloccassero" l'aereo nemico da entrambe le parti, creando una situazione estremamente scomoda per lui.

I voli degli aerei russi sono stati effettuati in stretta conformità con le regole internazionali per l'uso dello spazio aereo

- sottolineato nel servizio stampa.

Vi ricordiamo che gli aerei ei droni dei paesi della NATO e degli alleati di questo blocco "pacifico" compaiono regolarmente alle frontiere aeree della Russia. Il ministero della Difesa russo ha ripetutamente invitato i "partner" a fermare tali operazioni di intelligence, ma si rifiutano di farlo. Allo stesso tempo, è già apparso sul Web un video del suddetto "incontro" di una coppia di Su-27 con F-16 nel cielo sopra il Baltico.


È stato recentemente segnalato come un pilota del caccia-intercettore supersonico ad alta quota supersonico a lungo raggio russo MiG-31 mentre scortava il vettore missilistico turboelica Tu-95MS. comunicato gesticola con un pilota di caccia F-16 di uno dei paesi della NATO. E prima ancora, in Lituania, un caccia F-16 dell'aeronautica belga è stato messo in allarme. Aveva lo scopo di intercettare un paio di bombardieri tattici di prima linea russi Su-24, che sono stati inviati al cacciatorpediniere USS Donald Cook della Marina degli Stati Uniti nel Mar Baltico.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 25 2020 21: 26
    -2
    Che incubo! 2 pesanti Su, che volavano pacificamente da qualche parte vicino a coste neutre nell'area di esercitazione, furono improvvisamente attaccati da un solitario leggero F, dirigendosi segretamente verso i confini della Federazione Russa lungo i Paesi Bassi, la Danimarca, la Polonia, la Germania e per qualche motivo oltre gli esercizi!

    Nessun rispetto! Non vogliono nemmeno vedere gli insegnamenti!
  2. lavoratore dell'acciaio Aprile 25 2020 22: 12
    +2
    La reazione dei nostri militari è corretta. I membri della NATO, ovviamente, vogliono essere padroni e volare impunemente, dove e come vogliono. Ma il Baltico non è la Siria e la NATO non è Israele: la risposta arriverà sicuramente!
    1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
      Natan Bruk (Natan Bruk) Aprile 26 2020 06: 03
      -5
      La risposta a cosa esattamente?
  3. Il commento è stato cancellato
  4. pischak Офлайн pischak
    pischak Aprile 25 2020 23: 45
    0
    È un peccato che spesso sia impossibile, senza utilizzare una VPN, guardare i video di VO e Reporter sullo yukrnet, poiché l'affascinante "Grande Fratello", che ha occupato l '"Oceania" orwelliana dell'Ucraina, vieta la visualizzazione - blocca video e articoli di molti siti russi, così come tutto collegato a Yandex, Mile Ru e ai social network VK, Odnoklassniki, ...! richiesta
  5. Alexander Semenov Офлайн Alexander Semenov
    Alexander Semenov (Alexander Semenov) Aprile 26 2020 14: 50
    -4
    In effetti, ci sono paesi NATO tutt'intorno, anche loro hanno bisogno di volare ... o proponi di volare solo su Dryers da soli sul mare ...