La "Nuova Via della Seta" è l'opposto: la Polonia lancerà un treno merci attraverso la Russia verso la Cina


L'azienda polacca PKP Cargo prevede di lanciare presto un treno per la spesa per Xi'an, in Cina. Il percorso deve attraversare il territorio della Russia.


Durante la spedizione di prova verranno trasportati prodotti che non necessitano di congelamento, quindi la merce non verrà riposta in contenitori refrigerati, ma in quelli ordinari. Il treno attraverserà il territorio di Bielorussia, Russia e Kazakistan. La partenza è prevista dalla città di Malashevich vicino al confine con la Bielorussia. Per il carico in treno, le merci arriveranno da altre città polacche, sia su rotaia che su strada. La merce dovrebbe arrivare a Xi'an due settimane dopo aver lasciato la Polonia.

Il CEO di PKP Cargo Cheslav Varsevich ha affermato che il percorso dalla Polonia attraverso Bielorussia, Russia e Kazakistan è il più conveniente e ottimale per la consegna delle merci alla RPC. In Cina, i prodotti polacchi sono molto richiesti, quindi è importante consegnarli rapidamente e in grandi quantità.

La "Nuova Via della Seta", ora nella direzione opposta, dall'Europa alla Cina, può essere utilizzata da altri produttori e fornitori di prodotti.
  • Foto utilizzate: https://www.publicdomainpictures.net/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
    Natan Bruk (Natan Bruk) Aprile 27 2020 13: 49
    -2
    Mi chiedo se ci saranno due trasbordi dovuti a diversi standard di scartamento di Polonia e Cina da un lato e Russia dall'altro? O i carri verranno riorganizzati? Ma sui treni merci, sono ancora quelle emorroidi ...
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Il commento è stato cancellato
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 27 2020 13: 50
    0
    Ma per quanto riguarda le sanzioni, i coltivatori di mele polacchi e altri? Le sanzioni sono sanzioni, ma il denaro non puzza ...
  3. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) Aprile 27 2020 14: 59
    +4
    È urgente imporre un embargo sul trasporto non solo di mele polacche, ma di qualsiasi carico attraverso la Russia. Devi pagare per la russofobia ...
    1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) Aprile 27 2020 15: 41
      +2
      Questo embargo esiste già. Requisito di tenuta con fari Glonass. E poiché Glonass è sotto le sanzioni occidentali. richiesta
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 27 2020 16: 01
    +3
    Sì, lascia che li portino fino in Cina! L'UE deve abituarsi a lavorare con EVRAZEC. Prima lungo la ferrovia, poi lungo la rotta del Mare del Nord. Anche le carrozze verranno caricate con qualcosa. Per quanto ne sappiamo, gli Stati Uniti sono contrari al trasporto di merci attraverso il territorio della Federazione Russa? Vediamo come i polacchi risolveranno questo problema con loro ...
  5. 123 Офлайн 123
    123 (123) Aprile 27 2020 16: 45
    +6
    È necessario, per analogia con il tubo del gas, adottare una legge sul libero accesso al treno.
  6. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) Aprile 28 2020 08: 37
    +2
    Gli psheki sono contagiosi ... Non lasciarlo andare, o lascia che paghino per la disinfezione dei sentieri ...