Media polacchi: i russi minacciano di interrompere le forniture attraverso l'oleodotto Yamal


La compagnia statale polacca di petrolio e gas PGNiG riferisce che la russa "Gazprom" non rispetta l'accordo sui prezzi precedentemente concluso con la Polonia e minaccia di interrompere la fornitura di "carburante blu" attraverso il gasdotto Yamal.


Biznes Alert indica che, in base alla prossima decisione dell'Arbitrato di Stoccolma, adottata il 30 marzo 2020, la formula dei prezzi per le forniture di gas tramite Yamal è stata modificata - i prezzi sono stati ridotti. PGNiG trasferisce denaro per il carburante non secondo accordi precedentemente adottati, ma secondo una nuova formula di prezzo, con la quale, di fatto, Gazprom non è d'accordo.

PGNiG ritiene che la società russa goda di una posizione anticoncorrenziale di monopolio nel mercato del gas: i russi continuano a fatturare al vecchio prezzo gonfiato. I polacchi, tuttavia, insistono sulla restituzione del pagamento in eccesso per le forniture di carburante ai sensi del contratto Yamal.

Il portale afferma che le forniture di gas tramite il gasdotto Yamal in futuro saranno "notevolmente ridotte", poiché "Gazprom non è interessata alla cooperazione con la Polonia". Nel frattempo, i polacchi si stanno preparando per l'attuazione della normativa UE che aprirà l'accesso generale al gasdotto.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
    Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) Aprile 27 2020 15: 54
    +2
    E chi utilizzerà questo accesso? In Russia, l'unico esportatore di gas naturale è Gazprom. Liquefatto: esiste una licenza Novatek. Sarà consentito dalla loro legge di connettersi al tubo sul territorio della Russia a chiunque?
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Il commento è stato cancellato
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) Aprile 27 2020 16: 42
    +5
    I polacchi sono un passo più vicini al loro sogno. Dona molecole di libertà a ogni casa polacca buono
    Ma papà ha il bruciore di stomaco, il transito è coperto da una bacinella di rame.
  3. Twist the twirl - e fino al pagamento anticipato!
  4. SWP Офлайн SWP
    SWP (Vladimir Soloviev) Aprile 28 2020 15: 19
    +3
    Cosa c'entra il podlyak con Yamal? Comprano gas dall'Ucraina ... e hanno terminali per l'acquisto di gas dagli americani ... Lo vorranno e lo compreranno dall'euro ... Sono persone libere - una parola - mascalzoni ... quello che vogliono, lo fanno, chi vogliono, comprano lì ... se volevano - hanno piazzato i missili ... hanno voluto - e invece di loro hanno mandato i missili verso se stessi ... E se vogliono, metteranno un monumento a Bandera in un abbraccio con Hitler ... invece dei russi demoliti, sono loro più cari, e anche più cattivi .... m-a-a-a-l-o-r r !!! solo un po !!! Se non lo ottengono così - e all'improvviso glielo daranno gratuitamente ... almeno per la distruzione della memoria ... L'Europa non ha fretta e non può, ma qui, per così dire, possono ... ma non hanno fretta ... perché sbrigarci noi - Non abbiamo una flebo ... Per tutto, ogni vile deve pagare, in un modo o nell'altro, per i russi uccisi, gli ucraini distrutti, per l'appropriazione della terra di qualcun altro ... Dovremmo restituire ciò che dobbiamo ...
  5. Serge Tixiy Офлайн Serge Tixiy
    Serge Tixiy (Serge Tixiy) Aprile 28 2020 16: 07
    +2
    Maleducazione congenita polacca.
  6. ser Sash Офлайн ser Sash
    ser Sash (Ser Sash) Aprile 28 2020 19: 07
    +2
    E perché i contratti vengono firmati, se possono sempre essere contestati?
  7. T. Henks Офлайн T. Henks
    T. Henks (Igor) Aprile 29 2020 10: 44
    0
    Per nutrire gli avvocati e il vertice della Gazprom. E per deridere gli altri in Russia.