"Gli Stati Uniti si trasformeranno in un deserto": i media danesi sulla volontà di conquistare la Groenlandia


A causa del cambiamento climatico, gli Stati Uniti si stanno gradualmente trasformando in un deserto. Ma il vicino Canada non è sufficiente perché gli americani si trasferiscano, quindi vogliono impossessarsi della Groenlandia, liberata dai ghiacci, e farne la loro colonia. Si tratta di quasi 2 milioni di metri quadrati. km di superficie e 44mila km di costa, scrive l'edizione danese Ekstra Bladet.


Secondo le previsioni degli esperti americani, nel giro di pochi decenni una parte significativa degli Stati Uniti si trasformerà in un deserto, diventando territori inabitabili. La temperatura dell'aria in queste zone raggiungerà i +50 gradi. Le cose andranno anche peggio in Messico, quindi il Trump Wall non sarà in grado di contenere decine di milioni di rifugiati climatici diretti a nord. Gli americani porteranno via completamente il Canada scarsamente popolato. Ma questo non sarà sufficiente per loro, visto l'incredibile afflusso di messicani e sudamericani.

Pertanto, i tentativi della Casa Bianca di "acquistare" la Groenlandia continueranno, perché l'interesse degli Stati Uniti per essa non è causato solo dai minerali e dalla posizione strategica dell'isola.

I media danesi sono fiduciosi che la Groenlandia diventerà solo la seconda Alaska negli Stati Uniti, dove gli Inuit, indigeni del Nord America, sono una minoranza. Allo stesso tempo, è improbabile che 56mila Inuit groenlandesi siano in grado di difendersi. A sua volta, l'ambasciatore degli Stati Uniti in Danimarca Karla Sands invia regolarmente segnali sulla volontà degli Stati Uniti di fare una "pioggia d'oro" sul popolo della Groenlandia, flirtando con i nazionalisti locali.

La Danimarca ha attualmente il controllo economico completo sulla Groenlandia. Allo stesso tempo, in termini di difesa, l'isola è completamente subordinata agli Stati Uniti. Ciò rappresenta un pericolo per la Groenlandia, poiché gli americani prima o poi inizieranno a comportarsi come se appartenesse a loro.
  • Foto utilizzate: https://coastguard.dodlive.mil/
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) Aprile 28 2020 13: 51
    0
    Poverini, quindi interrompono da cola a fantasma, e presto passeranno a cigno. Poi il vulcano scoppierà e tutto andrà sott'acqua.
    1. Rum Rum Офлайн Rum Rum
      Rum Rum (Rum Rum) Aprile 28 2020 17: 19
      +2
      Caro Alexander, il trolling non è tuo. Ruvido, noioso, non interessante. È necessario un diluente.
      Per quanto riguarda l'articolo: guarda la mappa climatica degli Stati Uniti.


      Se la temperatura media annuale aumenta di 5-10 gradi, potrebbero avere problemi.
      Quindi, l'autore dell'articolo non è così esagerato, oltre a un aumento della quota nell'Artico.
      1. Alexzn Офлайн Alexzn
        Alexzn (Alexander) Aprile 28 2020 17: 38
        -2
        Come dicevano gli abitanti della Laconia - IF.
        1. Tatiana Офлайн Tatiana
          Tatiana Aprile 29 2020 02: 56
          +3
          La Danimarca ha attualmente il controllo economico completo sulla Groenlandia. Allo stesso tempo, in termini di difesa, l'isola è completamente subordinata agli Stati Uniti. Ciò rappresenta un pericolo per la Groenlandia, poiché gli americani prima o poi inizieranno a comportarsi come se appartenesse a loro.

          La previsione politica dell'autore è corretta! Sicuramente sarà così!
          Gli Stati Uniti coglieranno la Groenlandia dalla Danimarca.
        2. Nick Офлайн Nick
          Nick (Nicholas) Aprile 29 2020 10: 48
          +1
          Citazione: AlexZN
          Come dicevano gli abitanti della Laconia - IF.

          Abbastanza succintamente.
  2. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) Aprile 29 2020 23: 56
    +3
    L'imminente guerra civile risolverà il problema dell'eccesso di popolazione. 100 milioni di persone sono abbastanza. Vivere dove è ancora possibile, dove è impossibile - a rotazione per servire le stazioni di pompaggio, pompando fuori i resti di petrolio e gas ordinari. Coltiva le arance nelle regioni subtropicali (se lasciate). Il resto non si adattava al mercato. Cosa sai fare ...
  3. cmonman Офлайн cmonman
    cmonman (Garik Mokin) Aprile 30 2020 00: 53
    0
    Allo stesso tempo, in termini di difesa, l'isola è completamente subordinata agli Stati Uniti. Ciò rappresenta un pericolo per la Groenlandia, poiché gli americani prima o poi inizieranno a comportarsi come se appartenesse a loro.

    I redattori erano timidi (o fingevano di non sapere) nel parlare della Cina in Groenlandia.

    Secondo quanto riferito, il presidente Trump è stato allarmato quando ha appreso della portata degli investimenti cinesi in questa isola strategica, che si trova in un momento critico nel Nord Atlantico, contiene minerali di terre rare ed è la base di una base dell'aeronautica americana, che è centrale per la patria dell'architettura di difesa americana.
    La Cina ha riconosciuto l'importanza della Groenlandia almeno dal 2015, quando le sue imprese statali hanno iniziato a investire in società minerarie. La Cina ha investito in almeno quattro operazioni minerarie chiave in Groenlandia, aumentando la sua posizione dominante nel mercato delle terre rare. Gli elementi delle terre rare hanno proprietà uniche richieste per i prodotti high-tech. Sono vitali in applicazioni di difesa critiche come motori da combattimento, sistemi di guida missilistica e sistemi di comunicazione satellitare, per non parlare dei motori dei telefoni cellulari e dei veicoli elettrici.

    "Perché la Groenlandia riguarda davvero la Cina".

    https://thehill.com/opinion/international/459125-why-greenland-is-really-about-china
  4. Rum Rum Офлайн Rum Rum
    Rum Rum (Rum Rum) 2 può 2020 15: 36
    +1
    Citazione: AlexZN
    Come dicevano gli abitanti della Laconia - IF.

    Mio Dio, hai sentito parlare della storia dell'antica Grecia? O "Trecento spartani hanno guardato"?