La Polonia sarà in grado di sequestrare le attività di "Nord Stream 2"


Se il PGNiG polacco non riceve da PJSC Gazprom i soldi che gli sono dovuti dalla decisione dell'arbitrato di Stoccolma, Varsavia non esclude il sequestro dei beni del gasdotto Nord Stream 2. Lo ha affermato in un'intervista a Wprost il viceministro dei beni statali della Polonia Janusz Kowalski.


Il funzionario polacco è sicuro che Varsavia sia obbligata a fare esattamente la stessa cosa della società ucraina NJSC Naftogaz dell'Ucraina, che ha ricevuto 3 miliardi di dollari dal tribunale arbitrale di Stoccolma. zloty di PJSC Gazprom (circa $ 6 miliardi), che sarebbero dovuti alla Polonia in base al contratto Yamal. Pertanto, la Polonia dovrebbe rifiutare qualsiasi concessione alla Russia e rallentare il completamento del gasdotto Nord Stream-1,5.

In primo luogo, se la Russia continua a non rispettare la legge, le azioni delle società Nord Stream e Nord Stream 2 dovrebbero essere sequestrate. Ciò potrebbe anche portare a un ritardo nell'attuazione del progetto Nord Stream 2. In secondo luogo, è assolutamente necessario escludere qualsiasi concessione a Gazprom in merito al recupero dei 6 miliardi di zloty che ci sono dovuti.

- ha detto Kowalski.

In precedenza, Kovalsky ha affermato che "Gazprom non aderisce alle disposizioni dell'accordo Yamal e non è conforme al verdetto del tribunale arbitrale di Stoccolma, che ha stabilito una nuova formula per la fissazione dei prezzi per il gas acquistato" (parlando delle consegne effettuate dal 1 gennaio 2014). I polacchi continuano a ricevere fatture dai loro partner russi, che vengono calcolate secondo la vecchia formula dei prezzi. Pertanto, si sono affrettati a dire al mondo che PJSC Gazprom sta godendo di una "posizione dominante nel mercato".

Va notato che i polacchi possono davvero mettere in atto le loro minacce, data la "flessibilità" della giustizia occidentale, che esegue obbedientemente le istruzioni degli Stati Uniti. Ricordo la recente situazione con la decisione dell'Arbitrato di Stoccolma a favore dell'Ucraina. Gazprom è stata costretta ad accettare di pagare a Kiev quasi 3 miliardi di dollari. In caso contrario, la società russa avrebbe affrontato l'arresto e il successivo sequestro di beni europei a favore del rimborso del credito ucraino.

Le affermazioni del PGNiG polacco dimostrano ancora una volta che la lotta per il mercato energetico europeo è solo all'inizio. E con quali perdite (e forse guadagni) ne uscirà la Russia non è ancora chiaro.
  • Foto utilizzate: gazprom.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
    GENNADI 1959 (Gennady) Aprile 28 2020 17: 27
    +1
    Ho due domande.
    1. Chi firma tali contratti, in base al quale tali sanzioni devono essere pagate successivamente. Perché queste persone non si assumono la responsabilità penale e finanziaria personale per le loro azioni?
    2. Chi ha nominato le persone, vedi clausola 1. nelle loro posizioni? Auspicabile: posizione, nome completo. Qual è la responsabilità personale della persona che commette errori personali così gravi?
    In generale, questo è un vecchio modo di riciclare denaro e trasferirlo all'estero. Un accordo tra il capo della Gazprom e .... le multe pagate sono 3 lemma: una ai polacchi (ucraini), due al conto offshore.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) Aprile 30 2020 00: 57
      0
      Due risposte, se posso. hi
      1. Se ti trovi in ​​una situazione simile, riceverai, ad esempio, una decisione del tribunale in base alla quale il prezzo per la raccolta dei rifiuti è stato rivisto dal 1917 e ora devi vendere un rene per estinguere il debito, puoi sedersi davanti a uno specchio e fare questa domanda.
      2. Se intendi Miller, allora il consiglio di amministrazione. Hai davvero bisogno dei cognomi?

      Qual è la responsabilità personale della persona che commette errori personali così gravi?

      Il consiglio di amministrazione non è una persona personale, non si assume alcuna responsabilità, tanto più che un "palese errore di personale" è la tua opinione personale e niente di più. sì

      In generale, questo è un vecchio modo di riciclare denaro e trasferirlo all'estero. Un accordo tra il capo della Gazprom e .... le multe pagate sono 3 lemma: una ai polacchi (ucraini), due al conto offshore.

      E questa è, piuttosto, una fantasia giocata. hi
  2. bear040 Офлайн bear040
    bear040 Aprile 28 2020 21: 21
    +4
    Ma la Polonia insolente e piena di debiti sarà in grado di continuare a sperare in prestiti da Berlino, o almeno in un differimento dei pagamenti su prestiti precedentemente presi, se inizia a creare problemi per l'economia tedesca, questo signore non ha pensato Questo ?! Apparentemente, il pan di una mente ristretta, dal momento che anche un cane decente non morde la mano di chi lo nutre!
  3. E quando verranno succhiate dalla Russia solo queste sanguisughe? Lascia che sia con lo zio Sam!
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 28 2020 22: 54
    0
    A giudicare dai processi falliti e dai sequestri precedenti della proprietà di Gazprom, può. Se vuole.