"Diventeremo una piccola azienda": Boeing ha seri problemi


Nel mezzo della lotta contro la pandemia, la società americana Boeing sta riducendo drasticamente la produzione dei suoi aerei a fusoliera larga, nonché il numero totale di dipendenti. Allo stesso tempo, l'Airbus europeo ha definito le misure adottate dalle autorità di tutto il mondo per frenare il COVID-19, "un approccio un po' schizofrenico". Lo riporta la finanziaria americanaeconomico Rivista Forbes, con riferimento al management delle società citate.


La pandemia danneggia la nostra attività

- ha dichiarato il CEO di Boeing David Calhoun nel suo messaggio ai dipendenti.

Ha annunciato gravi perdite finanziarie per la società nel primo trimestre del 2020. Ciò è stato causato dal divieto di viaggio aereo, che a sua volta ha provocato la cessazione dell'acquisto di nuovi aeromobili da parte delle compagnie aeree.

Pertanto, Boeing ha deciso di dimezzare il suo piano mensile 787 Dreamliner (dal 14 al 7) entro il 2022. A sua volta, il volume di produzione di 777 aerei di linea sarà ridotto da cinque unità al mese a tre.

Il numero dei dipendenti dell'azienda sarà ridotto di 16 mila persone.

Saremo una piccola azienda per un po'

- disse Calhoun.

Ci vorranno dai due ai tre anni per tornare al livello di business del 2019 e molti altri anni perché l'industria aeronautica torni alla sua precedente crescita, ha affermato.

Allo stesso tempo, il CEO di Airbus Guillaume Faury ha affermato che la compagnia "va in letargo e rallenta per risparmiare denaro". I prossimi 3-5 anni saranno difficili, ha detto il top manager.

Nel primo trimestre, Airbus ha consegnato 122 aerei di linea a 49 clienti, in calo di 40 unità rispetto allo stesso periodo del 2019.

Nel terzo trimestre assisteremo a un picco nei volumi di aeromobili prodotti ma non consegnati.

- ha sottolineato Fori.

Allo stesso tempo, è convinto che la voglia di volare tornerà sicuramente alle persone dopo la vittoria sul coronavirus.
  • Foto utilizzate: flickr.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. GRF Офлайн GRF
    GRF Aprile 30 2020 11: 55
    +1
    E tra tre anni, gli astuti capitalisti recluteranno di nuovo le persone, e anche, probabilmente, lo stipendio aumenterà (come una percentuale) e tutto è in nero. Sì?
    Bene, questo è se le persone durano tre anni senza pane.
    Nonostante siano i costi di manager efficaci, sembra che non sia la prima volta a trascinarli, non da soli, quindi attraverso le tasse statali...
    E che lo Stato non vuole comprare l'azienda per tre anni?

    Quindi, se tiri tutto onestamente, allora non sono particolarmente efficaci, questi manager astuti, con cui siamo sempre equiparati qui ...
  2. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
    Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) Aprile 30 2020 12: 21
    -3
    Che bello che sia morta almeno una delle cento mucche di un vicino. Allo stesso tempo, non importa che tu non ne abbia mai avuto uno ...
    1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) Aprile 30 2020 12: 47
      +2
      Citazione: Igor Pavlovich
      che almeno una delle cento mucche di un vicino è morta.

      Sei un po' impreciso. Non con un vicino, ma con un sahib. E cento mucche da lui furono portate via ad altre. Libia, Iraq, Venezuela.
      E sei selvaggiamente indignato che la mucca del Sahib sia morta, e lui non sarà in grado di portartela via. Complesso di coolie fedele.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 30 2020 13: 24
    +1
    È tempo di imparare di nuovo a leggere tra le righe.
    Cioè, Boeing non pensa nemmeno a "isolarsi", ma per ora ha semplicemente dimezzato il volume degli aerei di linea in costruzione.
    Ad esempio, ce n'erano 700 all'anno, ne erano previsti 350 ... Riguardo al resto dei prodotti: silenzio ...

    L'airbus è ancora più piccolo. Finora l'ho ridotto di un quarto...

    Solo 350-200 aerei di linea - questa è un'azienda "molto piccola" ....
  4. turista Офлайн turista
    turista (turista) Aprile 30 2020 14: 12
    0
    È stato interessante leggere come tali notizie siano trattate in una pubblicazione non fondamentale.
    Ed ecco come appare in denaro:

    Il produttore di aeromobili Boeing ha pubblicato i risultati finanziari per il primo trimestre del 2020.

    I ricavi nel periodo di riferimento sono scesi del 26% a $ 16,908 miliardi dai $ 22,917 miliardi dell'anno precedente, mentre gli analisti si aspettavano una media di $ 17,33 miliardi I ricavi della società sono diminuiti in tre dei quattro segmenti.

    Le entrate del segmento degli aerei commerciali (CAS) sono diminuite del 48% a $ 6,21 miliardi da $ 11,822 miliardi di un anno prima, anche se gli analisti si aspettavano $ 5,94 miliardi.Il calo delle entrate deriva dalle minori spedizioni di aerei, che sono affondate del 66% a 50 aerei. unità. un anno prima a causa dei continui problemi con il Boeing 149 MAX e della diminuzione della domanda del Boeing 737 a causa del COVID-787, nonché dei costi di manutenzione degli aeromobili. Allo stesso tempo, il management della compagnia ha affermato che la messa in servizio del Boeing 19 MAX è prevista nel 737. Il portafoglio ordini è di oltre 2020 velivoli con un valore totale di oltre 5000 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 352 miliardi di dollari del quarto trimestre del 376.
    ...
    La perdita netta della società è stata di $ 641 milioni, o $ 1,11 per azione, rispetto ai guadagni di $ 2,15 miliardi o $ 3,75 per azione dell'anno precedente.

    Per saperne di più qui:

    https://www.finam.ru/international/newsitem/boeing-opublikoval-finansovye-rezultaty-za-pervyiy-kvartal-2020-goda-20200429-165150/?&s=1&c=False
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 1 può 2020 00: 17
      +2
      Grazie per il link. hi

      Il flusso di cassa negativo nel primo trimestre è stato di $ 4,73 miliardi, rispetto a un positivo di $ 2,29 miliardi dell'anno precedente, anche se gli analisti si aspettavano un flusso di cassa negativo di $ 5,79 miliardi.Il debito è passato da $ 27,3 miliardi a $ 38,9 miliardi.

      In precedenza, i guru dell'economia parlavano di crescita negativa, ora sono sprofondati in flussi di cassa negativi. risata
      Tradotta in russo, la frase significa che un'azienda che ha guadagnato miliardi di dollari ora ha perso la testa - 4,37 miliardi all'anno, e persino manager brillanti sono riusciti a riscuotere debiti per 11,5 miliardi.
      Apparentemente, in questa forma, la frase non suona molto tollerante nei confronti di un'azienda rispettabile. che cosa Piuttosto, è consuetudine coprire le attività delle aziende russe con queste parole.
      A quanto pare, sentiremo notizie sull'azienda più di una volta. Forse è il momento di girare la nuova stagione della finanziaria "Steep Dive"?

  5. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) Aprile 30 2020 20: 45
    +2
    Citazione: Sergey Latyshev
    È tempo di imparare di nuovo a leggere tra le righe.
    Cioè, Boeing non pensa nemmeno a "isolarsi", ma per ora ha semplicemente dimezzato il volume degli aerei di linea in costruzione.
    Ad esempio, ce n'erano 700 all'anno, ne erano previsti 350 ... Riguardo al resto dei prodotti: silenzio ...

    L'airbus è ancora più piccolo. Finora l'ho ridotto di un quarto...

    Solo 350-200 aerei di linea - questa è un'azienda "molto piccola" ....

    Per te, ovviamente, il bottino è la cosa principale. Il complesso canaglia. Per cui il bottino non è un mezzo, ma un fine.
    Il normale ragionamento umano è guardare le cifre delle vittime non negli aeroplani, ma nelle persone. Ma né Boeing né tu ci sei arrivato. E difficilmente...

    1042874 - casi negli Stati Uniti entro il 30 aprile 2020.
    124294 - recuperato - "-
    61187 - deceduto - "-