La Francia vede la fine della leadership mondiale degli Stati Uniti


La pandemia COVID-19 che imperversa sul pianeta ha posto fine all'ordine mondiale del secondo dopoguerra e, allo stesso tempo, alla leadership degli Stati Uniti nel mondo. Lo riporta il quotidiano francese serale di opinioni liberali di sinistra Le Monde.


La pubblicazione ritiene che la rapida crescita della Cina abbia svolto un ruolo chiave nel destabilizzare il sistema esistente. Allo stesso tempo, si sostiene che il ritardo con cui l'Oms ha risposto al pericoloso nuovo coronavirus e ha messo in guardia la comunità internazionale sulla pandemia indichi la dipendenza di questa struttura da Pechino.

Le Monde è fiducioso che gli Stati Uniti non siano più un leader mondiale, come lo erano nel XX secolo. Si noti che negli ultimi anni Washington ha già eluso questa missione. E nuovo economico la crisi provocata dalla pandemia e indebolito notevolmente gli Stati Uniti, costringerà gli americani a ritirare definitivamente il proprio Paese dal ruolo di leader mondiale.

Inoltre, si dice che COVID-19 abbia inferto un duro colpo all'unità europea. Dopotutto, Bruxelles, di fronte a una pandemia che non poteva prevedere, si è rivelata praticamente impotente e non ha fornito assistenza ai membri più bisognosi dell'associazione. Pertanto, l'Unione europea deve rivedere la propria struttura al fine di influenzare ulteriormente la creazione di un nuovo ordine mondiale.
  • Foto utilizzate: https://www.needpix.com/
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 3 può 2020 14: 18
    -1
    Un altro sognatore ...
    1. Oyo Sarkazmi Офлайн Oyo Sarkazmi
      Oyo Sarkazmi (Oo Sarcasmi) 3 può 2020 14: 29
      +3
      Bene, come se i massicci prelievi di dollari dalle tasche di altre persone stessero andando a fondo. 100 miliardi - dall'Iran, 15 miliardi - dalla Russia, un trilionesimo ritiro incombe sulla Cina. Uno rifletterà involontariamente.
      E negli Stati Uniti non stanno più facendo nulla di vitale per il mondo. Quindi obbedire a loro è una questione di abitudine, non una necessità.
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 3 può 2020 14: 47
        -3
        Questo è un concetto obsoleto .... si potrebbe anche dire - "socialista" ....

        Quasi tutte le fabbriche sono state rimosse da Mosca e la popolazione è aumentata, cosa sta facendo per il Paese?
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 3 può 2020 15: 36
          +4
          Quasi tutte le fabbriche sono state rimosse da Mosca e la popolazione è aumentata, cosa sta facendo per il Paese?

          È diventato molto interessante. sì Ho guardato il sito web del Federal State Statistics Service, ho trovato un segno "Il volume delle merci spedite di nostra produzione, lavori e servizi eseguiti per conto nostro".

          https://www.gks.ru/enterprise_industrial

          Penso che forse sia questo. che cosa "Industrie manifatturiere" per il 2019: Mosca - 5 milioni di rubli, il distretto federale nordoccidentale (e questo è San Pietroburgo e altre 861 regioni) - 982 milioni di rubli. Distretto Federale degli Urali - 11 milioni di rubli. E queste sono solo industrie manifatturiere. A quanto pare, non tutto è stato ancora chiuso.