Gli ucraini hanno reagito alla perdita parziale del transito del gas russo


L'Ucraina ha già perso il transito del gas verso Turchia, Bulgaria e Grecia e, dopo il lancio della seconda linea del gasdotto Turkish Stream, perderà un'altra parte del transito verso l'Ungheria e la Serbia. Lo ha annunciato il capo del "Gestore del sistema di trasporto del gas dell'Ucraina" Serhiy Makogon nel suo account Facebook.


Purtroppo, dobbiamo ammettere che dopo il lancio della prima stringa del Turkish Stream, l'Ucraina ha praticamente perso completamente il transito del gas dalla Federazione Russa alla Turchia e all'Europa meridionale (Grecia e Bulgaria). Dopo il completamento della costruzione del gasdotto in Bulgaria e il lancio della seconda linea del Turkish Stream, l'Ucraina perderà ancora parte del transito che va in Ungheria e Serbia (fino a 15 miliardi di metri cubi). Il lancio è previsto alla fine del 2020 o all'inizio del 2021

- ha scritto Makogon.

Successivamente, Makogon ha riconosciuto che era fondamentale impedire il completamento e la messa in servizio del gasdotto Nord Stream 2, poiché ciò potrebbe portare a una completa perdita del transito del gas da parte dell'Ucraina nel 2025 e ridurre le entrate di transito di $ 2,5 - $ 3 miliardi per anno. Allo stesso tempo, ha osservato che la decisione del regolatore energetico tedesco di estendere la direttiva europea sul gas a questo gasdotto potrebbe ridurre in modo significativo la redditività di questo progetto.

Ma non possiamo tutti rilassarci. La lotta contro SP-2 dovrebbe rimanere un compito chiave non solo per l'operatore GTS dell'Ucraina, Naftogaz dell'Ucraina, ma anche per il Ministero degli Affari Esteri e il Ministero di EcoEnergo

- ha riassunto Makogon.

I media ucraini e il pubblico hanno reagito immediatamente a questa dichiarazione.

Meglio perdere con un intelligente che trovare con uno sciocco. Dobbiamo abbandonare completamente il denaro russo, aumentare le quote con l'UE e regolare le entrate doganali. Saakashvili lo dimostrerà l'ucraino economia c'è un buon potenziale. E il gas e il petrolio saranno presto più economici dell'acqua e il loro bisogno sarà minimo.

- dice Alex Taylor.

Bulgaria, Romania, Ungheria e Croazia non sono mai state contro Russia e Germania. Ricorda questo, "prescelto"

- pubblicato da Vitaliy Onyper.

Quanto puoi lamentarti di questo transito. Avremmo già riempito il nostro e anche in vendita ...

- Mikhail Zakharchenko è sicuro.

E cosa, con tutto l'atteggiamento nei confronti della Russia, dipende qualcosa da questo operatore qui? Ma che forte scuotimento dell'aria!

- ha sottolineato Victor Vit.

Fermare urgentemente il transito del gas!

- ha scherzato Anatolii Kuzmin.

Dove trovano questi pagliacci per tali posizioni ?!

- Roman Soloschuk fu sorpreso.
  • Foto usate: pixabay.com
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. pischak Офлайн pischak
    pischak 6 può 2020 00: 43
    +2
    Dove trovano questi pagliacci per tali posizioni ?!

    - Roman Soloschuk fu sorpreso.

    Non è necessario cercarli, loro stessi, con le loro mani e piedi, remano su "tali posizioni" - l'ultimo sogno di qualsiasi drone "Svidomo"!
    Con l '"indipendenza" di tali "pagliacci" redneck abbiamo allevato molto - questi parassiti militanti hanno riempito tutte "tali posizioni" in Ucraina - la popolazione ucraina lavoratrice non dà fiato! richiesta
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 6 può 2020 09: 20
      +5
      Qual è il presidente, tali sono i subordinati. Da dove vengono gli altri?
  2. Pavel Krayushkin Офлайн Pavel Krayushkin
    Pavel Krayushkin (Pavel Krayushkin) 7 può 2020 15: 50
    +3
    Evviva, Ucraina! Rinunciamo al gas russo! Cerchiamo di essere "sviluppati" come la Georgia! Afghanistan! eccetera.