Perché la pandemia di coronavirus e la quarantena possono trascinarsi per anni


Man mano che la pandemia di coronavirus si sviluppa nel mondo, appaiono sempre più informazioni al riguardo, che richiedono l'analisi di specialisti e una certa comprensione da parte della società. I medici stanno già mettendo in guardia sul rischio della seconda, terza e successiva ondata di epidemia, e che la quarantena è un tempo molto lungo, forse da anni.


Proviamo a semplificare ciò che è già noto su COVID-19.

Il pericolo del virus


Il tasso di mortalità da COVID-19 varia da paese a paese a causa di una moltitudine di fattori, ma la media fornisce il 4%. In Italia, che è stata più colpita dall'epidemia, è più alta, ma i ricercatori notano che la mortalità è molto più alta nella fascia di età sopra i 60 anni. Come sapete, in questo paese dal clima mite, molte persone vivono fino alla vecchiaia, il che influisce negativamente sulle statistiche.

Per confronto, il tasso di mortalità per l'influenza suina era del 17% e per l'Ebola era del 90%. Ciò non significa in alcun modo che il grado di pericolo di COVID-19 possa essere sottovalutato. Le persone muoiono in tutto il mondo, la malattia va combattuta.

Quando aspettare la medicina


Purtroppo, come nel blockbuster di Hollywood, quando il vaccino appare all'ultimo momento e salva tutti, non funzionerà. In realtà, dal momento dello sviluppo alla comparsa di un farmaco mirato affidabile e sicuro, ci vorranno anni, dai 5 agli 8 anni. Nessuno permetterà che un potente farmaco non testato entri nel mercato che può avere gravi effetti collaterali sul corpo del paziente.

vaccinazioni


Molte persone si sono già riprese dal coronavirus da sole, quindi sorge la domanda se sia possibile creare vaccinazioni con il loro aiuto per chi non si è ancora ammalato. Con questo, tutto è complicato. In primo luogo, è necessario in qualche modo creare rapidamente grandi volumi di vaccino e distribuirlo a tutte le istituzioni mediche per la somministrazione a milioni e miliardi di persone.

In secondo luogo, la vaccinazione di massa deve essere effettuata prima dell'inizio dell'epidemia, in modo che la popolazione abbia il tempo di sviluppare in anticipo l'immunità. Si sta facendo tardi adesso ei medici avvertono che l'effetto potrebbe essere esattamente l'opposto di quello desiderato. I medici si rammaricano che il lavoro su un vaccino contro la SARS, un coronavirus simile a COVID-19, sia stato congelato contemporaneamente. Anche se questi ceppi variano, i pazienti vaccinati potrebbero acquisire un'immunità crociata che mitigherebbe gli effetti negativi di COVID-19.

Cosa fare


Se guardi le statistiche, la stragrande maggioranza delle persone con coronavirus si sta riprendendo. Ogni persona soffre la malattia a modo suo, non esiste un'unica prescrizione per il trattamento. La cosa più difficile è per le persone che soffrono di altre gravi malattie, che sono la principale causa di morte. Se senti i sintomi, devi contattare una struttura medica per chiedere aiuto.

La radice del problema sta proprio nella capacità limitata degli ospedali che non sono progettati per le pandemie. L'autoisolamento mira a limitare la diffusione dell'infezione e consentire ai medici di far fronte al flusso di pazienti. Ma una tale quarantena di per sé non risolve il problema di una pandemia, che può ripetersi più e più volte fino a quando non viene sviluppato un farmaco efficace.

Come spiegano gli esperti, è possibile far fronte al COVID-19 solo quando il 70% della popolazione avrà anticorpi al coronavirus, avendo ricevuto una vaccinazione o essendo stato malato. Pertanto, nella situazione attuale, la vera lotta contro l'epidemia potrebbe richiedere anni.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 6 può 2020 13: 01
    0
    E China and Co. hanno già revocato la quarantena. Altri non hanno annunciato.

    Di conseguenza, ci sarà un altro tipo di influenza. Resta solo da sviluppare un vaccino o un medicinale. E la produzione, ho letto, è un caso risolto ...
  2. Nikolay Malyugin Офлайн Nikolay Malyugin
    Nikolay Malyugin (Nikolay Malyugin) 6 può 2020 17: 12
    +1
    In precedenza, durante l'epidemia, i cancelli venivano chiusi per impedire l'ingresso del contagio in città. Ma come è stato con il loro cibo è sconosciuto.

    - Misha, hai un coronavirus?
    - Sì.
    - E da dove l'hai portato? Dalla Cina?
    - Ti sei offeso. Dall'Italia".
  3. BMP-2 Офлайн BMP-2
    BMP-2 (Vladimir V.) 6 può 2020 20: 00
    +2
    Perché la pandemia di coronavirus e la quarantena possono trascinarsi per anni

    Perché le azioni per combatterlo in quasi tutto il mondo sono in qualche modo "un po 'stupide" in corso ...