Gli Stati Uniti stanno preparando un accordo internazionale sull'estrazione di risorse sulla luna, ma senza la Russia


A Washington hanno iniziato a preparare un trattato internazionale sull'estrazione di risorse dal nostro satellite naturale. L'amministrazione americana prevede persino di includere nell'accordo un certo numero di Stati partner. Allo stesso tempo, la Russia non è inclusa in questo elenco, riferisce Reuters, citando fonti coinvolte nella preparazione del documento.


Al momento si sa che il contratto dovrebbe chiamarsi Artemis Accords. Uno dei punti principali dell'accordo è la creazione delle cosiddette "zone di sicurezza" lungo il perimetro delle basi lunari degli Stati Uniti e dei Paesi partner. Ciò eviterà danni da potenziali interferenze da parte degli stati concorrenti.

Allo stesso tempo, Washington sottolinea che in questo caso non si tratta di rivendicazioni territoriali, ma di garantire la sicurezza a tutti i partecipanti alle spedizioni lunari. Quindi, se un paese ha annunciato l'istituzione di una "zona di sicurezza" attorno a una certa area, i rappresentanti di un altro stato devono avvertirlo deliberatamente del loro approccio e tenere consultazioni congiunte.

Inoltre, l'accordo deve contenere le regole che confermano la proprietà delle risorse lunari estratte a livello di diritto internazionale.

Vale la pena notare che gli Stati Uniti non hanno ancora presentato il progetto ai propri alleati, ma nel prossimo futuro Washington prevede di avviare negoziati ufficiali con Canada, Giappone, Emirati Arabi Uniti e Stati dell'UE. La Russia non è attualmente nell'elenco dei partner. Anche per la posizione del Pentagono, preoccupato per le "pericolose" manovre dei satelliti russi.
  • Foto utilizzate: NASA
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
79 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 6 può 2020 14: 41
    0
    Siamo per "Pipeline" senza Russia, anche dalla luna. am risata Meglio non pensarlo nemmeno. Non mi sorprenderà che prima o poi diranno che la Russia ha ottenuto la Siberia e tutto il resto.
    Signor Rogozin, cosa pensa di dire a questa minaccia esterna?
  2. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 6 può 2020 14: 49
    0
    È giunto il momento di risolvere questo problema, in modo che quando appariranno le tecnologie disponibili per l'estrazione e il trasporto di fossili lunari sulla Terra, ci sarà già una base legale ben congegnata. Quindi l'attività si estenderà fino alla luna. E quando il business si trascina, l'industria inizia a svilupparsi più velocemente.
    1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
      Nablyudatel2014 6 può 2020 15: 02
      +2
      E quando il business si trascina, l'industria inizia a svilupparsi più velocemente.

      Dio proibisca la mia impresa dai nostri affari russi! Proteggilo da quegli occhi e zampe affamati! Che il Signore rimanga almeno più a lungo in questo stato come è ora! E non importa che lavoriamo praticamente senza nulla. Compriamo anche offerte speciali. vestiti per i tuoi soldi! Amen! ricorso
      Ieyde !!! Con i tuoi pensieri e convinzioni del genere! Niente può essere peggio per le persone degli affari russi in Russia! Questa è povertà e rovina in tutto!
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 6 può 2020 15: 24
        0
        Ho detto qualcosa sugli affari russi? E in Russia, gli affari vanno bene.
      2. 123 Офлайн 123
        123 (123) 7 può 2020 09: 18
        +1
        Ieyde !!! Con i tuoi pensieri e convinzioni del genere! Niente può essere peggio per le persone degli affari russi in Russia! Questa è povertà e rovina in tutto!

        Hai avuto modo di confrontare?
  3. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 6 può 2020 17: 10
    +3
    Come si può prendere sul serio questo delirio! - Picchettare i territori che non abbiamo visitato, ma li abbiamo visti attraverso un telescopio! Brain gap!) .... Perché lo fanno? Vogliono soldi! L'esplorazione dello spazio è un piacere davvero costoso! Quindi vogliono che altri paesi diano denaro o sviluppino compiti secondari nello sviluppo! Che ha anche bisogno di soldi!)
  4. cmonman Офлайн cmonman
    cmonman (Garik Mokin) 6 può 2020 17: 36
    0
    La Russia non è attualmente nell'elenco dei partner. Anche per la posizione del Pentagono, preoccupato per le manovre "pericolose" dei satelliti russi.

    Non sono d'accordo con l'autore da parte di "satelliti russi". Ecco cosa ha detto uno dei funzionari amer:

    Gli Stati Uniti collaboreranno con "paesi che la pensano allo stesso modo" perché il processo di negoziazione è lungo e lavorare con nazioni senza opportunità spaziali sarebbe una perdita di tempoun alto funzionario dell'amministrazione ha detto a Reuters.

    Alla Russia è stato offerto di partecipare al programma Artemis, avendo sviluppato una docking station, ma gli americani hanno fornito le specifiche. Rogozin ha detto apertamente che la Russia non sarebbe stata il "portatore di proiettili" e si è ritirato dal progetto. Questi sono i paesi che hanno aderito al progetto e svilupperanno gli Accordi Artemis. Quindi devi incolpare te stesso.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 6 può 2020 17: 46
      +3
      Questi sono i paesi che hanno aderito al progetto e svilupperanno gli Accordi Artemis. Quindi devi incolpare te stesso.

      L'articolo si occupa di qualcos'altro. Il signor Trump sta per marcare il territorio. Posiziona colonne con segni attorno al perimetro. Penso che non abbia importanza per la Russia che americani e giapponesi si siano accordati lì.
      1. cmonman Офлайн cmonman
        cmonman (Garik Mokin) 6 può 2020 17: 53
        -1
        Io stesso, caro e amato, cito:

        Questi sono i paesi che sono entrati nel progetto e svilupperanno gli Accordi Artemis.

        Google quali paesi sono stati inclusi nel progetto di costruzione Artemis (hardware). Russia e Mongolia non ci sono.
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 6 può 2020 18: 07
          +2
          Questi sono i paesi che sono entrati nel progetto e svilupperanno gli Accordi Artemis.

          Google quali paesi sono stati inclusi nel progetto di costruzione Artemis (hardware). Russia e Mongolia non ci sono.

          Sì, sviluppa ciò che vuoi. Se ci arrivi, ovviamente. E chissà, magari si terranno le elezioni e tutto si estinguerà.
          Sto parlando di qualcos'altro, non sarai in grado di marcare il territorio.
          1. Il commento è stato cancellato
            1. Il commento è stato cancellato
          2. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 6 può 2020 21: 37
            -1
            Prima o poi, sorgerà la questione della divisione della Luna in proprietà.
            1. 123 Офлайн 123
              123 (123) 6 può 2020 22: 50
              +3
              Prima o poi, ma sorgerà la questione della divisione della luna in proprietà

              Naturalmente. sì Non è un dato di fatto che si arriverà alla divisione in settori, ma almeno sarà necessario concordare le regole dello sviluppo congiunto. Questa è solo la prima applicazione per stabilire le proprie regole, e in un tipico modo perentorio rozzo. Perché le regole funzionino, devono essere coordinate con i veri attori che vi operano. Non ci sono così tanti paesi in grado di effettuare un volo, costruire una base e svolgere attività industriali o scientifiche nel prossimo futuro, indipendentemente o in collaborazione con altri partecipanti, circa 10-15. Sarebbe saggio discutere le prospettive con Cina, Russia, India, UE e altri possibili partecipanti, ad esempio Giappone, Corea del Sud, Canada, Brasile, Israele, Iran, Sudafrica e altri che hanno almeno alcune ambizioni nello spazio .
              Se allarghi questo cerchio, tutto si trasformerà in una sorta di assemblea delle Nazioni Unite. Il resto dichiarerà i principi di uguaglianza e inclusività. Ad esempio, è improbabile che l'Estonia o il Nicaragua pianifichino qualcosa del genere, ma insisteranno sul fatto di avere il diritto di farlo e si opporranno al trasferimento di aree sotto il controllo di altri paesi, che lo spazio è comune.
              Questo tentativo di stabilire le proprie regole programma l'inevitabile confronto nel futuro. Tutto inizierà con uno sviluppo pacifico e finirà con una corsa agli armamenti. Non appena il progetto per lo sviluppo della luna inizierà ad essere implementato, ci sarà la minaccia di un possibile dispiegamento di armi. Cina e Russia saranno costrette a intensificare i loro progetti simili. L'India li seguirà.
              E tutto a causa del fatto che alcune persone si considerano eccezionali. Questa rude spontaneità dei pastori e la presunzione gonfiata è alquanto fastidiosa. hi
              1. Cyril Офлайн Cyril
                Cyril (Cyril) 7 può 2020 16: 28
                -1
                L'impudenza è un concetto sciolto. Inoltre - la seconda felicità. Siamo onesti e non ipocriti: è l'arroganza che rende alcuni paesi più di successo e influenti, altri meno. L'impudenza ha reso un tempo la Gran Bretagna il più grande e potente impero sulla Terra, e gli Stati Uniti e l'URSS - le superpotenze. Sì, anche l'URSS era arrogante, non importa chi ne avesse parlato. E anche la Russia, sia in Crimea che in Siria, sta diventando impudente, il che ha determinato il suo sicuro successo in questo senso.

                e presunzione gonfiata

                Sì, tutti i paesi hanno gonfiato la presunzione. Gli americani si definiscono eccezionali, i russi si definiscono i salvatori del mondo, l'Ucraina il salvatore dell'Europa dai "barbari russi", ecc., ecc.
                1. 123 Офлайн 123
                  123 (123) 7 può 2020 16: 59
                  +3
                  L'impudenza è un concetto sciolto. Inoltre - la seconda felicità. Siamo onesti e non ipocriti: è l'arroganza che rende alcuni paesi più di successo e influenti, altri meno.

                  devo dissentire. Per avere successo, un paese deve avere un potenziale scientifico e tecnologico competitivo, avere una popolazione istruita, accesso alle risorse e così via. Temo che l'audacia da sola non sia sufficiente per costruire un impero. no A meno che non sia supportata da argomenti pesanti, tutto ciò che può fare è dare una pagaiata in faccia.

                  L'impudenza ha reso un tempo la Gran Bretagna il più grande e potente impero sulla Terra, e gli Stati Uniti e l'URSS - le superpotenze.

                  Per lo meno, avevano un colossale potenziale economico, scientifico e militare. La Georgia sotto Saakashvili può probabilmente essere citata come un esempio di arroganza non supportata, c'era molta arroganza, il risultato è ben noto.

                  Sì, anche l'URSS era arrogante, non importa chi ne avesse parlato.

                  Non sono d'accordo, ma l'argomento è complesso. Non credo valga la pena approfondire.

                  E anche la Russia, sia in Crimea che in Siria, sta diventando impudente, il che ha determinato il suo sicuro successo in questo senso.

                  Abbiamo opinioni diverse, ma sulla Crimea almeno capisco cosa intendi. Qual è l'impudenza della Russia in Siria, proprio non capisco. richiesta

                  Sì, tutti i paesi hanno gonfiato la presunzione. Gli americani si definiscono eccezionali, i russi si definiscono i salvatori del mondo, l'Ucraina il salvatore dell'Europa dai "barbari russi", ecc., ecc.

                  Forse c'è del vero qui, ma la Russia è il mio paese e non difenderò gli interessi né giustificherò le azioni degli Stati Uniti o dell'Ucraina in nessuna circostanza. Almeno perché l'esclusività statunitense è giustificata dalla sua superiorità rispetto al resto. Se accetti di considerarti una persona di seconda classe, tieni la bandiera tra le mani. Il "modello" ucraino (che significa l'attuale stato) giustifica la sua esistenza per differenza, naturalmente, in meglio da noi, come ti sei degnato di dire - "barbari russi". Inoltre non posso essere d'accordo con una tale impostazione. no In entrambi i casi, le origini comuni dell'ideologia sono il nazismo. Non so come per te, per me è inaccettabile in linea di principio. Per quanto riguarda la Russia, prima di tutto, i "salvatori del mondo" non sono un'ideologia di stato, se ricordi, non ce l'abbiamo affatto ora. In secondo luogo, una tale ideologia non si basa sull'idea di superiorità sugli altri popoli, la differenza è evidente.
                  1. Cyril Офлайн Cyril
                    Cyril (Cyril) 7 può 2020 18: 08
                    -1
                    devo dissentire. Per avere successo, un paese deve avere un potenziale scientifico e tecnologico competitivo, avere una popolazione istruita, accesso alle risorse e così via. Temo che non sia abbastanza audacia per costruire un impero

                    Certamente. Tuttavia, tutto quanto sopra, senza una certa impudenza, non renderà il paese un leader. A proposito, per accedere alle risorse, è necessaria anche l'arroganza.)

                    Per lo meno, avevano un colossale potenziale economico, scientifico e militare. La Georgia sotto Saakashvili può probabilmente essere citata come un esempio di arroganza non supportata, c'era molta arroganza, il risultato è ben noto.

                    Di nuovo, decisamente. E non ci saranno nemmeno "ma" e "però". Assolutamente d'accordo.

                    Non sono d'accordo, ma l'argomento è complesso. Non credo valga la pena approfondire.

                    Sì, era arrogante, lo era)) Allo stesso modo ha esteso la sua influenza ad altri paesi. Dove con l'astuzia e la corruzione, dove con il sostegno delle "forze socialiste", dove direttamente con la forza militare e le minacce. Va bene, in generale.)

                    Qual è l'impudenza della Russia in Siria, proprio non capisco.

                    Essere d'accordo. Chiaramente non siamo lì solo per "combattere il terrorismo".

                    Non difenderò gli interessi né giustificherò le azioni degli Stati Uniti o dell'Ucraina in nessuna circostanza.

                    Quindi anche io non giustifico e non difendo)) Lo prendo solo, diciamo, filosoficamente.)

                    Se accetti di considerarti una persona di seconda classe, tieni la bandiera tra le mani.

                    Beh, non ho visto, ad esempio, che gli Stati Uniti chiamano i russi "persone di seconda classe". Nemici, sì. Rivali - sì, avversari - sì. "Persone di seconda classe" - non ho visto. Almeno nella loro ideologia nazionale. Alcuni politici hanno espresso questa opinione, ma questi sono politici separati.

                    Inoltre non posso essere d'accordo con una tale produzione.

                    E non esorto ad essere d'accordo con lei. Inoltre, io stesso non sono d'accordo con lei. Sto semplicemente dicendo che questo è caratteristico in un modo o nell'altro di tutti i paesi. Anche in qualche squallida "repubblica delle banane" africana questo accadrà.

                    Per quanto riguarda la Russia, prima di tutto, i "salvatori del mondo" non sono un'ideologia di stato, se ricordi, non ce l'abbiamo affatto ora.

                    Il fatto che la nostra ideologia non sia esplicitata nella Costituzione non significa che non esista) È chiaramente visibile nelle dichiarazioni di alti funzionari (incluso il presidente), nei programmi dei partiti al governo, ecc., eccetera.

                    In secondo luogo, una tale ideologia non si basa sull'idea di superiorità sugli altri popoli, la differenza è evidente.

                    Durante il periodo dell'Impero russo, l'idea del panslavismo era diffusa, considerando il RI come il "fratello maggiore" di tutti i popoli slavi (e c'era anche l'idea di "Mosca - la Terza Roma", che era anche abbastanza "esclusivo"). Durante l'era sovietica, il popolo sovietico fu proclamato il più avanzato e giusto, portando la "luce del socialismo ai popoli oppressi" (simile alla "luce della democrazia" che ora portano gli Stati Uniti o), ora è il " roccaforte dei valori cristiani tradizionali", "la roccaforte della vera spiritualità" più "il salvatore del mondo. dal fascismo". Quindi, lo stesso nazionalismo, solo condito in modo diverso.

                    Per quanto riguarda il nazionalismo e le idee di superiorità, ricordo molto bene come nei media statali nel 2014-2015 (ora meno spesso, ma anche riscontrato) hanno parlato direttamente del fatto che senza la Russia (o l'URSS) non ci sarebbe stato nessun posto attuale -Repubbliche sovietiche (in particolare Ucraina) che le abbiamo tirate fuori quasi dall'età della pietra, ecc., ecc. Allo stesso modo, l'Impero britannico ha proclamato il "fardello dei bianchi" - dicono, portiamo nobilmente l'Illuminismo ei benefici della civiltà ai popoli oscuri.

                    Ciò che è più interessante, nel caso degli Stati Uniti, e nel caso dell'URSS, e nel caso degli inglesi (o di un altro impero "bianco"), c'erano vere ragioni per tutto questo. È difficile negare che gli Stati Uniti abbiano contribuito alla prosperità del Giappone o della Corea del Sud, dell'Impero britannico - India e Hong Kong, dell'URSS - delle repubbliche sovietiche, ecc. Un altro punto è che la prosperità di questi paesi è giustificata non solo (e forse non tanto) dall'influenza straniera delle grandi potenze, ma anche dal loro stesso lavoro.
                    1. 123 Офлайн 123
                      123 (123) 7 può 2020 20: 51
                      +3
                      Certamente. Tuttavia, tutto quanto sopra senza una certa impudenza non renderà il paese un leader. A proposito, hai anche bisogno di arroganza per accedere alle risorse)

                      Non necessariamente, o l'uso di risorse localizzate sul proprio territorio è impudente?

                      Essere d'accordo. chiaramente non siamo lì solo per "combattere il terrorismo".

                      Non solo. Ma qual è l'essenza delle affermazioni non è chiaro. Sono venuti in aiuto quando lo stato ha quasi cessato di esistere, e su invito. Non è chiaro chi abbia chiamato lì i turchi e gli americani. La presenza militare è presente fin dai tempi sovietici, è stata solo ampliata. Aiuta a difendere i propri interessi geopolitici ed economici, ma questa è arroganza?

                      Quindi anche io non giustifico e non difendo)) Lo prendo solo, diciamo, filosoficamente)

                      Piuttosto, più cinico.

                      Beh, non ho visto, per esempio, che gli Stati Uniti chiamano i russi "persone di seconda classe". Nemici, sì. rivali - sì, avversari - sì. "Persone di seconda classe" - non ho visto. Almeno nella loro ideologia nazionale. Alcuni politici hanno espresso questa opinione, ma questi sono politici separati.

                      Perché solo russi? Questo vale per assolutamente tutti. Se sei eccezionale, l'America è prima di tutto, questa è la divisione in gradi. Ci sei tu - il più alto americano e tutti gli altri. Questo è. sì
                      I singoli politici, compreso il presidente e la sua cerchia ristretta, sono la leadership del paese. Prova, ad esempio, a chiamare Putin, Matvienko, una dozzina di senatori, leader di partiti politici separati politici e la loro opinione non coincide con lo stato. Inoltre, le parole e le azioni non differiscono. Ritengono che sia possibile estendere la loro giurisdizione a tutto il mondo e così via.

                      Il fatto che la nostra ideologia non sia enunciata nella Costituzione non significa che non esista) si manifesta chiaramente nelle dichiarazioni di alti funzionari (incluso il presidente), nei programmi dei partiti al governo, ecc., eccetera.

                      Puoi formularlo? A proposito, c'è un solo partito al governo.

                      Durante il periodo dell'Impero russo, l'idea del panslavismo era diffusa, considerando il RI come il "fratello maggiore" di tutti i popoli slavi (e c'era anche l'idea di "Mosca - la Terza Roma", che era anche abbastanza "esclusivo").

                      In primo luogo, stavo parlando di nazismo, non di nazionalismo, non è la stessa cosa. In secondo luogo, qui non c'è odore di nazionalismo. "Grande Fratello" ha aiutato piuttosto che subordinato. I popoli slavi, e non solo quelli caduti nei confini dell'impero, godevano degli stessi diritti. Non c'era quasi sangue russo nelle vene degli zar, nessuno nella nobiltà, dai tartari agli scozzesi. Di quale nazionalismo possiamo parlare? Ma nessuno condivideva la nazionalità, la religione era il fattore determinante. Ci sono, ovviamente, delle eccezioni, ma piuttosto confermano la regola. Se parliamo di stati - la Polonia, ma questa è una storia a parte, è difficile definirla una vittima innocente dell'espansione russa. Se parliamo di popoli - erano ebrei, una questione separata e complessa, dubito che questo formato possa essere discusso in dettaglio.
                      La Terza Roma è un'idea popolare e non solo tra noi. Penso che non sia nato dal nulla, in quale sia l'impudenza, non è chiaro.

                      Durante l'era sovietica, il popolo sovietico fu proclamato il più avanzato e giusto, portando la "luce del socialismo ai popoli oppressi" (simile alla "luce della democrazia" che ora portano gli Stati Uniti o), ora è il " roccaforte dei valori cristiani tradizionali", "la roccaforte della vera spiritualità" più "il salvatore del mondo. dal fascismo". Quindi è lo stesso nazionalismo, solo condito in modo diverso.

                      Credo che il popolo sovietico non senza ragione si definisse progressista, mentre, badate bene, sovietico persone, cioè tutti i cittadini, indipendentemente dalla fede, dalla nazionalità, dal sesso e così via. Inoltre, è stata proclamata l'idea di uguaglianza e fratellanza. Piuttosto, è l'antipodo del nazismo.
                      Per quanto riguarda l'attuale

                      "roccaforte dei valori cristiani tradizionali", "roccaforte della vera spiritualità"

                      Non solo viene proclamata l'adesione ai valori cristiani, anche le altre religioni non sono in disgrazia. Spiritualità? Perchè no? Se all'estero decidono di aver bisogno di altri valori, è un problema loro. Non imponiamo la nostra a nessuno.

                      più "salvatore del mondo dal fascismo"

                      Non è così?

                      Per quanto riguarda il nazionalismo e le idee di superiorità, ricordo perfettamente come nei media statali nel 2014-2015 (ora meno spesso, ma si verifica anche) hanno parlato direttamente del fatto che senza la Russia (o l'URSS) non ci sarebbero stati post- Le repubbliche sovietiche (in particolare l'Ucraina) che le abbiamo tirate fuori quasi dall'età della pietra, ecc., ecc.

                      Non è così? Molte repubbliche semplicemente non esisterebbero. Guarda quali confini ci sono venuti dall'Ucraina, chi erano gli ucraini in Polonia, chi erano per i turchi, cosa sarebbe successo all'Armenia e alla Georgia.

                      che li abbiamo tirati fuori quasi dall'età della pietra, ecc., ecc. Allo stesso modo, l'Impero britannico ha proclamato il "fardello dei bianchi" - dicono, portiamo nobilmente l'Illuminismo ei benefici della civiltà ai popoli oscuri.

                      Sei serio? Non c'erano praticamente colonie in senso tradizionale, anche i popoli conquistati (ad esempio l'Asia centrale) difficilmente possono essere definiti oppressi. E le risorse economiche, come quelle inglesi, non erano concentrate nella metropoli, anzi.

                      Ciò che è più interessante, nel caso degli Stati Uniti, e nel caso dell'URSS, e nel caso degli inglesi (o di un altro impero "bianco"), c'erano vere ragioni per tutto questo. È difficile negare che gli Stati Uniti abbiano contribuito alla prosperità del Giappone o della Corea del Sud, dell'Impero britannico - India e Hong Kong, dell'URSS - delle repubbliche sovietiche, ecc. Un altro punto è che la prosperità di questi paesi è giustificata non solo (e forse non tanto) dall'influenza straniera delle grandi potenze, ma anche dal loro stesso lavoro.

                      Questo è già troppo fuori tema. Impantaniamoci nel dibattito. risata hi
                      1. Cyril Офлайн Cyril
                        Cyril (Cyril) 8 può 2020 00: 27
                        -1
                        o l'uso di risorse situate sul proprio territorio, l'impudenza

                        In che modo i paesi hanno ottenuto "i loro territori"?)

                        Aiuta a difendere i propri interessi geopolitici ed economici, ma questa è arroganza?

                        Quindi gli americani fanno lo stesso con i turchi)

                        se sei eccezionaleL'America è prima di tutto questa è la divisione in voti... Ci sei tu - il più alto americano e tutti gli altri. Questo è. sì

                        Ora diamo un'occhiata al significato della parola "esclusività" (prima il russo):

                        1. caratteristica, originalità inerente solo a una data persona, oggetto, fenomeno;
                        2. il possesso di vantaggi rispetto ad altri; superiorità;
                        3. obsoleto. unilateralità, limitazione.

                        E ora il significato della parola "eccezionalismo" (secondo l'Oxford Dictionary):

                        l'idea che una persona, un paese o un sistema politico può essere permesso di essere diverso dae Forse meglio di altri:
                        la credenza popolare nell'eccezionalismo americano

                        Quindi, vediamo che sia in russo che in inglese, queste parole denotano sia una semplice differenza, una caratteristica inerente a una nazione, sia la sua superiorità.

                        Ora la domanda. Quale documento o discorso ufficiale della massima leadership statunitense parla di "superiorità" e "persone di seconda classe"? Perché, come si vede, la frase "eccezionalismo americano" può essere interpretata in due modi. Se viene interpretato semplicemente come una "peculiarità nazionale", allora non dovrebbero esserci lamentele. Ogni nazione è eccezionale da questo punto di vista. Occorre qualcos'altro per interpretare la frase come "superiorità americana".

                        Puoi formularlo?

                        Messianismo, opposizione al "decadimento morale", "via speciale", "vera roccaforte della spiritualità".

                        In primo luogo, stavo parlando del nazismo, non del nazionalismo, non è la stessa cosa.

                        E gli Stati Uniti (come paese, non come singoli individui - ne abbiamo in abbondanza anche noi) chiedono lo sterminio di qualche nazione o razza? Dove?

                        "Grande Fratello" ha aiutato piuttosto che subordinato.

                        Dove ha aiutato e dove ha subordinato. E dove e poi, e poi insieme. L'introduzione delle truppe sovietiche in Cecoslovacchia e costringerla ad abbandonare le riforme non è in qualche modo molto simile all'assistenza, più simile alla coercizione e all'ingerenza negli affari di un paese sovrano (che è ciò di cui gli americani amano tanto accusare ora). E anche l'adesione della Polonia alla Repubblica di Inguscezia non direbbe che sia stata volontaria. Questo è se riguarda gli slavi. Se parliamo di altri popoli, quindi, mi scusi, i Chukchi, i caucasici e un gruppo di altri popoli, la Russia ha vinto esattamente cosa. Alcune tribù e popoli - sì, ci sono entrati da soli. Ebbene, alcune tribù indiane hanno anche collaborato abbastanza con i futuri americani e notoriamente hanno massacrato altri indiani.

                        I popoli slavi, e non solo quelli caduti nei confini dell'impero, godevano degli stessi diritti.

                        E no, altri popoli non godevano degli stessi diritti. Non c'era un'oppressione ardente diretta, naturalmente, ma questi popoli non erano uguali nei diritti.
                        Quanto alla presenza di stranieri tra i nobili, questo non è un indicatore. La nobiltà si consolidava più sulla base della classe, che della geografia o della nazionalità. E così è stato in tutti, assolutamente in tutti i paesi. Per la gente "ordinaria" (dai contadini ai benestanti), la divisione nazionale era, così come la disuguaglianza.

                        Se parliamo di stati - la Polonia, ma questa è una storia a parte, è difficile definirla una vittima innocente dell'espansione russa. Se parliamo di popoli - erano ebrei, una questione separata e complessa, dubito che questo formato possa essere discusso in dettaglio.

                        Ma la Polonia è stata soggiogata? Sottomesso. Nota: non solo "messa in atto". Sottomesso. Gli ebrei l'hanno capito? Capito.

                        Ma nessuno condivideva la nazionalità, la religione era il fattore determinante.

                        La religione è in gran parte correlata alla nazionalità anche oggi. A quel tempo, ancora di più. Inoltre, separare e/o violare le persone per religione non è migliore che per etnia.
                        Per quanto riguarda "Mosca - la Terza Roma" - questa è l'idea di esclusività. Sta nel fatto che è Mosca (cioè lo stato russo) che è un vero baluardo della vera fede cristianaereditato da Bisanzio. Bene, allo stesso tempo si chiamavano il nome del più grande impero del mondo antico.

                        Credo che il popolo sovietico non senza ragione si definisse progressista

                        Così si definiscono gli americani, non senza ragione. Sia gli inglesi che i francesi in una volta, anche. Non è così?

                        allo stesso tempo, nota, sovietico persone, cioè tutti i cittadini, indipendentemente dalla fede, dalla nazionalità, dal sesso e così via. Inoltre, è stata proclamata l'idea di uguaglianza e fratellanza.

                        Bene, prima di tutto, siamo onesti: le deportazioni delle minoranze nazionali non sono molto simili all'"amicizia dei popoli". C'erano contraddizioni nazionali, e piuttosto gravi. In secondo luogo, sostituendo "popolo russo" con "popolo sovietico", è stato cambiato solo l'involucro - il significato è rimasto lo stesso. Terzo, anche gli Stati Uniti sono emersi come confederazione di popoli liberi di tutto il mondo. E, in generale, per l'intera popolazione, tranne che per i neri e gli indiani (e quindi per il momento), funzionava anche il principio di "libertà e uguaglianza". Inoltre, infatti, il concetto di "nazione americana" equivale al concetto di "popolo sovietico" e indicava anche una comunità che comprendeva persone di diverse origini etniche e religioni.

                        Non solo viene proclamata l'adesione ai valori cristiani, anche le altre religioni non sono in disgrazia.

                        Ecco, sì, ha iniziato a parlare. Intendevo semplicemente "valori tradizionali" come religiosità, patriarcato, "famiglia tradizionale", ecc. eccetera. Tuttavia, per le principali religioni della Russia (Ortodossia e Cristianesimo), questi valori sono gli stessi.

                        Spiritualità? Perchè no? Se all'estero decidono di aver bisogno di altri valori, è un problema loro.

                        Nooo. Perché hai deciso che i nostri valori sono "spirituali" e quelli occidentali no?

                        Non è così?

                        Giusto? Non. I vincitori del fascismo - sì, lo è davvero. Salvatori del mondo dal fascismo - no. Al mondo (ad eccezione dell'URSS e di alcuni paesi e popoli europei), ad essere onesti, non importava. L'URSS (come altri paesi) si è salvata prima di tutto. E ha fatto la cosa giusta.

                        Non è così? Molte repubbliche semplicemente non esisterebbero. Guarda quali confini ci sono venuti dall'Ucraina, chi erano gli ucraini in Polonia, chi erano per i turchi, cosa sarebbe successo all'Armenia e alla Georgia.

                        Il punto non è solo nella statualità di queste repubbliche. Alcuni (comprese persone molto pubbliche e persino alcuni politici) hanno negato direttamente agli stessi ucraini e bielorussi, ad esempio, l'autoidentificazione etnica in quanto tale. Ad esempio, chiamavano (e chiamano ancora) la lingua ucraina una finzione o "un dialetto del russo". Anche se questo non è il caso, e questo è un fatto scientifico.

                        Sei serio? Non c'erano praticamente colonie in senso tradizionale, anche i popoli conquistati (ad esempio l'Asia centrale) difficilmente possono essere definiti oppressi.

                        In realtà c'erano colonie. La distribuzione dei poteri tra il centro e le regioni nazionali dell'Impero russo era esattamente la stessa dell'India sotto il dominio dell'Impero britannico. E le risorse erano le stesse esportate da loro al centro. E molti popoli indigeni russificarono e furono impegnati nel battesimo universale. E anche gli inglesi non solo "saccheggiarono gli sfortunati popoli oppressi". La stessa India, Hong Kong, Singapore, Sud Africa hanno costruito il loro sviluppo moderno sulla base delle infrastrutture, del sistema di struttura economica e politica, dell'istruzione, della salute, che i coloni bianchi hanno portato loro. Allo stesso tempo, sia gli indiani che gli hongkonghesi furono pienamente autorizzati a praticare la loro religione e le loro usanze.
                      2. isofat Офлайн isofat
                        isofat (isofat) 8 può 2020 00: 51
                        +2
                        123, in matematica creano linguaggi formali. La loro particolarità è che tutte le regole sono stabilite in modo esplicito. Ciò garantisce una registrazione e una percezione univoche dei messaggi in queste lingue.
                        Mi sembra che la tua lunga disputa in linguaggio naturale non funzionerà!
                        Inoltre, il tuo avversario non lotta per la verità.
                      3. 123 Офлайн 123
                        123 (123) 8 può 2020 14: 48
                        +2
                        123, i linguaggi formali vengono creati in matematica. La loro particolarità è che tutte le regole sono stabilite in modo esplicito. Ciò garantisce una registrazione e una percezione univoche dei messaggi in queste lingue.
                        Mi sembra che la tua lunga disputa in linguaggio naturale non funzionerà!
                        Inoltre, il tuo avversario non lotta per la verità.

                        Suppongo che tu abbia ragione, non funzionerà nel linguaggio naturale. no Sono lontano dalla matematica, ma mi piace l'idea delle regole esplicite. buono Credo che manchi in questa corrispondenza. In questo caso, non arriveremo a un denominatore comune. La mia fiducia è stata rafforzata da un problema tecnico, ho aggiunto la risposta al penultimo paragrafo, una digitazione accidentale e ... è sparito tutto - assicurare testo, link, video, non c'è niente. richiesta
                      4. Cyril Офлайн Cyril
                        Cyril (Cyril) 8 può 2020 15: 04
                        0
                        Inoltre, il tuo avversario non lotta per la verità.

                        Perché non c'è "verità" in questa faccenda.
                      5. isofat Офлайн isofat
                        isofat (isofat) 8 può 2020 15: 37
                        0
                        Cyril, ti insegnerò un po' di più la logica.

                        Citazione: Cirillo
                        Perché non c'è "verità" in questa faccenda.

                        Non ci dovrebbe essere "verità" nella domanda. sorriso
                      6. Cyril Офлайн Cyril
                        Cyril (Cyril) 8 può 2020 16: 12
                        0
                        Ti insegnerò un po' di più la logica.

                        Prima lo capisci con le analogie, poi ti prepari a insegnare a qualcuno.

                        Non ci dovrebbe essere "verità" nella domanda.

                        Va bene. La risposta alla domanda in questione non implica "verità". È più chiaro?
                      7. isofat Офлайн isofat
                        isofat (isofat) 8 può 2020 16: 16
                        0
                        Cyril, ben fatto. sorriso
  • 123 Офлайн 123
    123 (123) 6 può 2020 17: 42
    +2
    Washington prevede di avviare negoziati formali con Canada, Giappone, Emirati Arabi Uniti e Stati dell'UE.

    Perché la Mongolia non è stata invitata? Il loro contributo all'esplorazione spaziale è inferiore a quello del Canada o degli Emirati Arabi Uniti? Secondo me, hanno le stesse possibilità di aprire una cava sulla Luna.
    1. Cyril Офлайн Cyril
      Cyril (Cyril) 7 può 2020 18: 56
      -1
      Sono d'accordo sugli Emirati Arabi Uniti, ma il Canada conduce il suo programma spaziale dal 1962. È diventato il terzo paese al mondo a lanciare un'astronave in orbita. Oltre a satelliti e telescopi spaziali, ha prodotto manipolatori per la ISS.
  • andrew42 Офлайн andrew42
    andrew42 (Andrew) 6 può 2020 17: 42
    -1
    Ci sono grandi dubbi sul fatto che il satellite sia "naturale". Ma i dubbi che la gamba americana non sia mai saltata sulla superficie lunare - questi dubbi sono praticamente scomparsi per oggi. Trivellate, signori, trivellate! Lei è d'oro!
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 6 può 2020 18: 13
      +2
      Ci sono grandi dubbi sul fatto che il satellite sia "naturale". Ma i dubbi che la gamba americana non sia mai saltata sulla superficie lunare - questi dubbi sono praticamente scomparsi per oggi.

      I dubbi, ovviamente, sono affari tuoi, non vedo nulla di veramente terribile in questo, alcuni di loro pensano che la terra sia piatta. Un'altra cosa non è chiara. Che dubbi avevi sul volo degli americani sulla luna e perché oggi sono scomparsi? Cosa è successo così epoca?
      1. andrew42 Офлайн andrew42
        andrew42 (Andrew) 7 può 2020 11: 49
        +1
        Epoca? “È che non è successo NULLA dall'American Lunar Scam. Niente, nemmeno un passo dall'atterraggio del mitra sul suolo lunare. Questo è veramente EPOCA.
        1. Cyril Офлайн Cyril
          Cyril (Cyril) 7 può 2020 16: 31
          -2
          Niente, nemmeno un passo dall'atterraggio del mitra sul suolo lunare.

          E la Russia non può ancora inviare un AMS sulla Luna, simile a quello inviato dall'URSS nel 1959-60. E allora? Questo significa che l'URSS non ha inviato nulla sulla luna e tutte queste missioni con il Lunokhod erano "Mosfilm"?
  • ombra Офлайн ombra
    ombra 6 può 2020 18: 08
    0
    Un'altra pazza storia di postumi di una sbornia.
  • Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 6 può 2020 19: 45
    +6
    Va bene. La Federazione Russa, non vincolata da alcun accordo, scaverà dove può e vuole.
    1. cmonman Офлайн cmonman
      cmonman (Garik Mokin) 7 può 2020 02: 29
      -2
      Nessuno dubita che la Russia voglia scavare. Ma può?
      Ecco un'intervista con il capo della NASA sulla Luna (in russo). Sarà interessante ascoltarlo...

      Capo della NASA: Gli Stati Uniti sono interessati a una partnership con la Russia nell'esplorazione della Luna.

      https://www.golos-ameriki.ru/
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 7 può 2020 10: 31
        +4
        Ecco un'intervista con il capo della NASA sulla Luna (in russo). Sarà interessante ascoltarlo...

        Grazie hi Ho ascoltato ...

        Stiamo per inviare astronauti sulla Luna e abbiamo un programma per garantire una presenza permanente sulla Luna.

        È tutto. Piani ambiziosi. E già dividere la pelle di "minerali non estratti". In effetti, non c'è nessuna stazione, nessun razzo, e stai cercando di marcare il territorio.
        Ecco un look americano no equo cooperazione.

        Vorremmo sicuramente vedere una cooperazione continua. Anche dopo aver ripreso a lanciare astronauti americani su razzi americani, non dovremmo dimenticare che metà della ISS appartiene alla Russia.

        Dal 2011, ci siamo trovati in una situazione in cui siamo completamente dipendenti dai sindacati russi, diamo loro denaro, lanciano i nostri astronauti, questo non è il tipo di cooperazione che vorremmo. Ci impegniamo per una cooperazione equa quando entrambi i paesi possono utilizzare i missili dell'altro.

        Naturalmente, tale cooperazione non si adatta agli Stati Uniti, è abbastanza comprensibile e comprensibile. Ed ecco come sembra equo cooperazione nel nuovo programma lunare - una docking station, e non già sviluppata dalla Russia, ma prodotta secondo lo standard americano. Questo è un ordine normale per un appaltatore: rendilo come lo vogliamo. Questa è tutta cooperazione. Per quanto ho capito, la consegna si assume anche esclusivamente con il trasporto americano. Cioè, gli Stati Uniti inizialmente non erano interessati a nessun tipo di cooperazione. richiesta Le basi sono state gettate proprio ora per rivalità e confronti futuri.

        Nessuno dubita che la Russia voglia scavare. Ma può?

        In effetti, ci sono dubbi, però, così come le capacità degli Stati Uniti. Finora, vedo ambizioni esagerate. Avrei aspettato anche per la decenza altri 20 giorni. Infatti, per il 27 maggio è previsto un evento importante, il razzo Falcon 9 è quello di consegnare il Crew Dragon alla ISS con gli astronauti a bordo.
        In effetti, oggi abbiamo una situazione: puoi entrare nello spazio solo sui sindacati, ma allo stesso tempo gridare a gran voce "Possiamo ripetere".
        1. cmonman Офлайн cmonman
          cmonman (Garik Mokin) 7 può 2020 17: 20
          -1
          123
          nella tua ultima risposta, sei passato alla mia personalità e hai persino menzionato le mie parti del corpo. O scusati ora, qui, o non disturbarti a commentare - non ti risponderò.
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 7 può 2020 17: 34
            0
            nella tua ultima risposta, sei passato alla mia personalità e hai persino menzionato le mie parti del corpo. O scusati ora, qui, o non disturbarti a commentare - non ti risponderò.

            È deplorevole che l'abbiano preso per conto proprio, avevo in mente qualcos'altro. Dopotutto, non hai scritto questa legge.
            Poiché pensavamo che quanto scritto si riferisse a te personalmente, accetta le mie scuse. hi
            1. cmonman Офлайн cmonman
              cmonman (Garik Mokin) 7 può 2020 17: 39
              -1
              scuse accettate bevande
            2. isofat Офлайн isofat
              isofat (isofat) 7 può 2020 19: 11
              +1
              Sono abbastanza soddisfatto che Garik stia zitto quando gli spiego i suoi errori.
              Come dice Sergey Marzhetsky:

              Citazione: Marzhetsky
              È una tua scelta seppellire la testa nella sabbia. Ricorda solo che tutto il resto sporge dalla sabbia ed è riparato.

              123, portano l'acqua all'offeso. sorriso
              1. cmonman Офлайн cmonman
                cmonman (Garik Mokin) 7 può 2020 20: 14
                -1
                isofat, hai detto:

                Sono abbastanza soddisfatto che Garik stia zitto quando gli spiego i suoi errori.

                Sto zitto in uno straccio sui tuoi commenti per il motivo che non voglio comunicare con te.
                E con Sergei Marzhetsky, anche se non siamo d'accordo su molte cose, capiamo che ognuno ha il diritto di avere la propria opinione ed esprimere.
                1. isofat Офлайн isofat
                  isofat (isofat) 7 può 2020 21: 17
                  +1
                  Citazione: cmonman
                  Sto zitto in uno straccio sui tuoi commenti per il motivo che non voglio comunicare con te.

                  Garik, non spiegarti, ho capito tutto. Questa è la tua scelta... sorriso
                2. isofat Офлайн isofat
                  isofat (isofat) 7 può 2020 21: 29
                  +1
                  Garik, cogliendo questa opportunità... Cosa c'è di eccitante nel Texas? Accordi, come sempre, addio? Taci, taci... sorriso
              2. 123 Офлайн 123
                123 (123) 7 può 2020 20: 59
                +3
                portano l'acqua all'offeso

                Ho riletto il mio commento, è risultato davvero ambiguo, abbastanza maleducato e, a mio parere, immeritatamente, tanto più rivolto allo stato e non alla persona. Dato che è successo, non mi vergogno di scusarmi. Inoltre, una persona difende la posizione del suo Paese, che per me è chiara e merita rispetto, anche se le opinioni sono direttamente opposte, in contrasto con la posizione del "classico" di cui hai citato la citazione. risata
          2. cmonman Офлайн cmonman
            cmonman (Garik Mokin) 7 può 2020 18: 13
            -1
            Ed è così che appare una cooperazione equa nel nuovo programma lunare: una docking station, e non già sviluppata dalla Russia, ma prodotta secondo lo standard americano. Questo è un ordine normale per un appaltatore: rendilo come lo vogliamo. Questa è tutta cooperazione.

            Il Canada è stato incaricato di creare un braccio robotico, TK è stato dato da amers e lo fanno. Silenziosamente. Australia e Giappone hanno deciso di lavorare con la NASA come "portatori di proiettili". Silenziosamente. La docking station deve essere della stessa azienda - l'azienda del cliente. Tutti conoscono il caso della perdita di un costoso satellite da parte di un razzo SpaceX: la porta di attracco non proveniva da SpaceX.
            Non c'è bisogno di infilare la tua io in un progetto interstatale. O o.
            La Russia ha deciso di uscire da sola. Adesso batte i denti. Ma la dimensione del carlino non consente di interrompere il processo: "il processo è iniziato" (c).
            1. 123 Офлайн 123
              123 (123) 7 può 2020 21: 14
              +3
              Il Canada è stato incaricato di creare un braccio robotico, TK è stato dato da amers e lo fanno. Silenziosamente. Australia e Giappone hanno deciso di lavorare con la NASA come "portatori di proiettili". Silenziosamente. La docking station deve essere della stessa azienda - l'azienda del cliente.

              Ecco di cosa sto parlando. sì Questa è la concezione americana della cooperazione.

              Parliamo e puntiamo il dito, tu fai in silenzio quello che hai detto.

              La docking station deve essere della stessa azienda, l'azienda del cliente.

              Lascia che sia l'azienda, il cliente, a farlo da sé. hi

              Tutti conoscono il caso della perdita di un costoso satellite da parte di un razzo SpaceX: la porta di attracco non proveniva da SpaceX.

              Posso avere maggiori dettagli? Non ho capito di cosa si trattasse.

              Non c'è bisogno di infilare la tua io in un progetto interstatale. O o.

              Se il progetto è interstatale, perché no?

              La Russia ha deciso di uscire da sola. Adesso batte i denti. Ma la dimensione del carlino non consente di interrompere il processo: "il processo è iniziato" (c).

              Chi avrebbe fermato il processo? assicurare A proposito, è prematuro dire dove e come è andato il processo. sì Per quanto riguarda il carlino, le dimensioni apparenti non sempre corrispondono al contenuto; a un esame più attento, l'elefante potrebbe rivelarsi un rospo, fatto saltare in aria attraverso una cannuccia. strizzò l'occhio
              1. cmonman Офлайн cmonman
                cmonman (Garik Mokin) 7 può 2020 23: 02
                -1
                Posso avere maggiori dettagli? Non ho capito di cosa si trattasse.

                Intendevo il costoso (circa $ 3 miliardi) Zuma di Northrop Grumman, che non si è allontanato dall'ultima tappa (2018).

                Nel suo rapporto, il governo indica una causa che molti nell'industria aerospaziale sospettavano a gennaio: un adattatore del carico utile difettoso. Come il satellite, questo adattatore è stato progettato e prodotto da Northrop Grumman. L'adattatore era montato su un razzo SpaceX e avrebbe dovuto lanciare lo Zuma nello spazio non appena avesse raggiunto la posizione corretta. A quanto pare questo non è successo.

                Il satellite era così segreto che gli specialisti di Northrop Grumman hanno installato l'adattatore e il satellite da soli, senza specialisti di SpaceX. Quello che hanno combinato non è noto, ma il risultato è noto.
                Voglio dire - affinché non ci siano accuse infondate, bisogna avere un responsabile. Un esempio recente sono i buchi sulla ISS. La Russia ha detto "non noi", gli americani hanno alzato le spalle, "e noi abbiamo a che fare con questo - ci sei volato sopra" e così via. È ancora in fase di chiarimento. E il punto non è nemmeno dove e come sono stati fatti questi buchi, ma il punto è che senza sapere, non puoi impedire la ripetizione.
                Dalla mia esperienza di lavoro qui, ho scoperto (e subito) una verità per me stesso: gli americani non hanno paura di permettere il matrimonio (anche se non può essere alterato o l'alterazione è costosa). Hanno paura che il matrimonio vada al cliente.
                Questo è il motivo per cui un dipendente che ha commesso un matrimonio corre immediatamente e si auto-denuncia. Non c'era MAI punizione...
                1. isofat Офлайн isofat
                  isofat (isofat) 7 può 2020 23: 52
                  +1
                  Citazione: cmonman
                  Domanda al forum: qualcuno può spiegare la frase "perfezione di massa"?

                  cmonman, "Eccellenza di massa" è ciò che dici degli Stati Uniti pubblicizzandolo viziato Prodotto. sorriso
                2. 123 Офлайн 123
                  123 (123) 8 può 2020 12: 52
                  +2
                  Il satellite era così segreto che gli specialisti di Northrop Grumman hanno installato l'adattatore e il satellite da soli, senza specialisti di SpaceX. Quello che hanno combinato non è noto, ma il risultato è noto.

                  Grazie. hi Ora almeno è chiaro di cosa tratta la conversazione. sì Ma la porta docking non ha assolutamente nulla a che fare con questo, dubito che fosse lì. Hanno lanciato un satellite, non un segmento della ISS, perché hanno bisogno di un attracco? Per quanto ho capito, il satellite non si è separato dal palco; Russia e Roscosmos in particolare non hanno nulla a che fare con questo episodio "trionfante".

                  https://russian.rt.com/science/article/468422-ssha-sputnik-zuma-spacex

                  Voglio dire - affinché non ci siano accuse infondate, bisogna avere un responsabile. Un esempio recente sono i buchi sulla ISS. La Russia ha detto "non noi", gli americani hanno alzato le spalle - "e abbiamo a che fare con questo - ci sei volato sopra", e così via. È ancora in fase di chiarimento. E il punto non è nemmeno dove e come sono stati fatti questi buchi, ma il punto è che senza saperlo è impossibile impedire la ripetizione.

                  E questo un responsabileovviamente ci saranno gli USA? Sono stati presi in considerazione altri candidati?

                  Dalla mia esperienza di lavoro qui, ho scoperto (e subito) una verità per me stesso: gli americani non hanno paura di permettere il matrimonio (anche se non può essere rifatto o l'alterazione è costosa). Hanno paura che il difetto vada al cliente.
                  Ecco perché un dipendente che ha commesso un matrimonio corre immediatamente e si riferisce a se stesso. Non c'era MAI punizione...

                  A quanto pare, non tutti lo raggiungono, non hanno raggiunto Northrop Grumman e SpaceX e il satellite è stato distrutto. sì Probabilmente era lontano, semplicemente non avevano tempo. richiesta Forse è il momento di imparare dall'esperienza di Rogozin, sparando personalmente sul posto a tutti coloro che confessano il matrimonio con un Mauser? triste È così che lo immagini? strizzò l'occhio
                  1. Cyril Офлайн Cyril
                    Cyril (Cyril) 8 può 2020 13: 13
                    +1
                    Ma la porta docking non ha assolutamente nulla a che fare con questo, dubito che fosse lì. Abbiamo lanciato un satellite. e non il segmento ISS, perché hanno bisogno di attracco?

                    In questo caso, per "stazione di aggancio" il tuo avversario intendeva l'adattatore con cui il satellite era attaccato al secondo stadio del veicolo di lancio. E sì, è stato realizzato senza il coinvolgimento di SpaceX (era un programma davvero segreto) e ha impedito al satellite di entrare nella sua orbita calcolata.

                    Per quanto ho capito, il satellite non si è separato dal palco; Russia e Roscosmos in particolare non hanno nulla a che fare con questo episodio "trionfante".

                    Il tuo avversario ti ha fornito questo caso come esempio di ciò a cui porta la mancanza di unificazione. Un esempio corretto, tra l'altro. Non ha detto che la Russia e Roskosmos abbiano qualcosa a che fare con questo caso.
                    1. 123 Офлайн 123
                      123 (123) 8 può 2020 15: 54
                      +2
                      In questo caso, per "stazione di aggancio" il tuo avversario intendeva l'adattatore con cui il satellite era attaccato al secondo stadio del veicolo di lancio. E sì, è stato realizzato senza il coinvolgimento di SpaceX (era un programma davvero segreto) e ha impedito al satellite di entrare nella sua orbita calcolata.

                      E cosa abbiamo a che fare con esso? Ora, se lo affidassero a "Krivoruky" Rogozin, ci sarebbe un motivo per parlare. Inoltre, l'"esperto" e la docking station non sono la stessa cosa.

                      Il tuo avversario ti ha fornito questo caso come esempio di ciò a cui porta la mancanza di unificazione. Un esempio corretto, tra l'altro. Non ha detto che la Russia e Roskosmos abbiano qualcosa a che fare con questo caso.

                      Vorrei essere curioso, come ci sei riuscito prima? O le docking station sulla ISS non sono unificate? Esiste un design affidabile e testato nel tempo, qual è la logica del nuovo standard?
                      Non vedo nulla qui tranne il desiderio di "cacciare" la Russia dal progetto. Occhi extra, e anche con la propria opinione, non hanno bisogno.
                      C'erano solo quelli che erano pronti a portare silenziosamente soldi nel becco e guardarsi fedelmente negli occhi.
                      1. Cyril Офлайн Cyril
                        Cyril (Cyril) 8 può 2020 16: 09
                        0
                        Inoltre, l'"esperto" e la docking station non sono la stessa cosa.

                        Il tuo avversario si è solo sbagliato nel termine, non così importante.

                        Lasciami essere curioso, come hai affrontato prima? O le docking station sulla ISS non sono unificate? Esiste un design affidabile e testato nel tempo, qual è la base per il nuovo standard?

                        E tutto è estremamente semplice. Quando gli Stati Uniti hanno proposto alla Russia di costruire una stazione congiunta, la Russia aveva già sia navi di rifornimento che moduli per questa stazione. Prodotto secondo gli standard russi. Pertanto, agli americani non importava affatto quando questi standard venivano applicati nell'ISS. Hanno anche adattato le loro "navette" per questo.

                        L'ISS utilizza diversi standard di docking station: russo (per moduli russi e veicoli spaziali Soyuz), americano (per moduli americani e navi americane) e due standard internazionali, che possono essere utilizzati da tutti (grazie all'adattatore).

                        Standard internazionale del sistema di attracco, abbr. ISSS (International Docking System Standard, abbreviato IDSS) è uno standard internazionale per le stazioni di attracco per veicoli spaziali. È stato creato dal Consiglio di coordinamento multilaterale della Stazione Spaziale Internazionale, sotto gli auspici delle organizzazioni partner della Stazione Spaziale Internazionale; NASA, Roscosmos, JAXA, ESA e l'Agenzia spaziale canadese.

                        Ecco di cosa si trattava. Nel caso dell'ISS, i due principali partner avevano già le proprie navi e moduli, quindi sono stati utilizzati gli standard di entrambi i paesi. E gli americani erano piuttosto disposti a collaborare e ad utilizzare gli standard russi. Perché era più facile che reinventare ciò che era già stato inventato.

                        Nel caso della Stazione Lunare, la situazione è diversa. Di tutti i potenziali partner, solo gli Stati Uniti hanno almeno un qualche tipo di base tecnica, vale a dire la navicella spaziale Orion, che utilizza lo standard di attracco americano. È logico che sia più facile realizzare l'intera stazione sulla base? È logico.
                      2. 123 Офлайн 123
                        123 (123) 8 può 2020 17: 06
                        +2
                        E tutto è estremamente semplice. Quando gli Stati Uniti hanno proposto alla Russia di costruire una stazione congiunta, la Russia aveva già sia navi di rifornimento che moduli per questa stazione. Prodotto secondo gli standard russi. Pertanto, agli americani non importava affatto quando questi standard venivano applicati nell'ISS. Hanno anche adattato le loro "navette" per questo.
                        L'ISS utilizza diversi standard di docking station: russo (per moduli russi e veicoli spaziali Soyuz), americano (per moduli americani e navi americane) e due standard internazionali, che possono essere utilizzati da tutti (grazie all'adattatore).

                        Se non sbaglio, lo standard prevede tre versioni delle docking station, americana, russa ed europea, e un sistema di adattatori per la loro compatibilità. Adesso gli americani insistono sul passaggio dallo standard.

                        Ecco di cosa si trattava. Nel caso dell'ISS, i due principali partner avevano già le proprie navi e moduli, quindi sono stati utilizzati gli standard di entrambi i paesi. E gli americani erano piuttosto disposti a collaborare e ad utilizzare gli standard russi. Perché era più facile che reinventare ciò che era già stato inventato.
                        Nel caso della Stazione Lunare, la situazione è diversa. Di tutti i potenziali partner, solo gli Stati Uniti hanno almeno un qualche tipo di base tecnica, vale a dire la navicella spaziale Orion, che utilizza lo standard di attracco americano. È logico che sia più facile realizzare l'intera stazione sulla base? È logico.

                        Per gli americani è logico e più facile. Per la Russia - ne dubito. Ad esempio, se in seguito effettuano la stessa Federazione per un volo sulla luna, sarà difficile utilizzarla sui propri moduli. È come cambiare binario su una ferrovia. Gli americani non faranno i conti con l'opinione di nessuno.
                        Questi sono tutti dettagli tecnici minori.
                        Dico che inizialmente non intendono coordinare le loro azioni con nessuno. Inizialmente, il desiderio di cooperazione è minimo, gli americani non intendono fare i conti con gli interessi degli altri. mi ripeterò.

                        C'erano solo quelli che erano pronti a portare silenziosamente soldi nel becco e guardarsi fedelmente negli occhi.

                        La cooperazione con la Russia non era inizialmente prevista e non sono pronte per alcun dialogo. Questo pone le basi per il confronto futuro.

                        Se la pensi diversamente, aspetto discussioni. Finora, vedo solo una spiegazione del perché pensi che le loro azioni siano corrette.
                      3. Cyril Офлайн Cyril
                        Cyril (Cyril) 8 può 2020 17: 47
                        +1
                        Se non sbaglio, lo standard prevede tre versioni delle docking station, americana, russa ed europea, e un sistema di adattatori per la loro compatibilità. Adesso gli americani insistono sul passaggio dallo standard.

                        Lo standard di attracco americano Orion è stato sviluppato da un gruppo internazionale che comprende NASA, Roscosmos, Jax, ESA e l'Agenzia spaziale canadese.

                        In realtà, è unificato. Uno.

                        Per gli americani è logico e più facile. Per la Russia, ne dubito. Ad esempio, se in seguito effettuano la stessa Federazione per un volo sulla luna, sarà difficile utilizzarla sui propri moduli. È come cambiare binario su una ferrovia.

                        Quindi se non abbiamo ancora né la Federazione né i moduli, perché non svilupparli tenendo conto di questo unico standard, allo sviluppo del quale ha preso parte anche Roskosmos? E poi non ci saranno difficoltà con l'uso della Federazione per i moduli russi o stranieri.
                        Questa è solo una versione razionale dell'unificazione. E questo è tutto. Non c'è politica o imposizione qui.

                        Dico che inizialmente non intendono coordinare le loro azioni con nessuno. Inizialmente la voglia di collaborazione è minima, gli americani non intendono fare i conti con gli interessi altrui”

                        La cooperazione con la Russia non era inizialmente prevista e non sono pronte per alcun dialogo.

                        Ok, vediamo:

                        ottobre 2016: In una riunione chiusa dell'International Spacecraft Working Group (ISCWG) a Houston

                        rappresentanti di Stati Uniti, Russia, Europa, Giappone e Canada hanno discusso dei cambiamenti nel concetto di stazione nell'orbita lunare

                        Inoltre, durante l'incontro, il lancio del primo modulo è stato posticipato di un anno, fino al 2023 circa.

                        27 settembre 2017: Roscosmos e la NASA al 68° Congresso Internazionale di Astronautica tenutosi ad Adelaide (Australia) hanno firmato una dichiarazione congiunta sulla cooperazione nel campo della ricerca e sviluppo dello spazio profondo. In una dichiarazione, hanno confermato l'interazione nell'ambito della ricerca del programma lunare internazionale: creazione di una piattaforma circumlunare visitata Deep Space Gateway, unificazione degli standard, missioni scientifiche in orbita circumlunare e sulla superficie lunare Una dichiarazione d'intenti congiunta è stata firmato per lavorare al progetto di una stazione circumlunare, ma l'accordo stesso richiede uno studio serio già a livello statale.

                        2017 di ottobre dell'anno. Il capo di Roscosmos, Igor Komarov, ha affermato che in Russia e negli Stati Uniti sono stati creati gruppi di lavoro che stanno discutendo la configurazione della stazione vicino alla luna del Deep Space Gateway, i nodi di attracco e i gateway saranno realizzati secondo gli standard russi. Specialisti russi saranno impegnati nella creazione di un modulo gateway progettato per le passeggiate spaziali; il lancio del modulo è previsto per il 2026.

                        Gennaio 2018 dell'anno: Gruppo di coordinamento internazionale per l'esplorazione spaziale ISECG, che comprende 14 agenzie spaziali, è stata rilasciata la terza edizione della Global Exploration Roadmap (GER), che prevede la creazione di una stazione lunare orbitante. Oltre alla creazione di una stazione orbitale, prevede missioni internazionali con equipaggio sulla superficie lunare.

                        Come si vede, gli americani hanno subito intrapreso un percorso di cooperazione e sviluppo congiunto. Roskosmos partecipa alla discussione sulla futura stazione lunare dal 2016 (in effetti, anche prima). Sono stati firmati i relativi accordi.

                        Non c'era niente del genere che la NASA fosse venuta a Roscosmos con un progetto già pronto e avesse detto: fallo. La Russia ha preso parte alla discussione di questo programma fin dall'inizio. E fino al 2019, tutto le andava bene.

                        E poi - bam. Redini sotto la coda. Non vogliamo partecipare a condizioni diseguali! Ma come si è manifestata questa "disuguaglianza", né Rogozin né nessun altro di Roscosmos hanno dato una risposta chiara.
                      4. 123 Офлайн 123
                        123 (123) 8 può 2020 17: 58
                        +1
                        Leggi tu stesso ciò che sottoponi come argomentazioni?

                        ottobre 2017. Il capo di Roscosmos, Igor Komarov, ha affermato che in Russia e negli Stati Uniti sono stati creati gruppi di lavoro. che stanno discutendo la configurazione della stazione lunare Deep Space Gateway, hub e gateway di attracco saranno realizzati secondo gli standard russi... Specialisti russi saranno impegnati nella creazione di un modulo gateway progettato per le passeggiate spaziali; il lancio del modulo è previsto per il 2026.

                        Quindi, alla fine, dove sono le docking station secondo gli standard russi?
                        E come si adatta questo con l'affermazione:

                        Non c'era niente del genere che la NASA fosse venuta a Roscosmos con un progetto già pronto e avesse detto: fallo. La Russia ha preso parte alla discussione di questo programma fin dall'inizio. E fino al 2019, tutto le andava bene.

                        Quindi se non abbiamo ancora né la Federazione né i moduli, perché non svilupparli tenendo conto di questo unico standard, allo sviluppo del quale ha preso parte anche Roskosmos? E poi non ci saranno difficoltà con l'uso della Federazione per i moduli russi o stranieri.

                        Non leggi quello che ti scrivo o non capisci il significato di quello che ti ho scritto? Fare una Federazione significa convertire il resto dell'attrezzatura allo standard americano o far funzionare contemporaneamente attrezzature fabbricate secondo due standard.
                        Mi hai ancora dato un link a Wikipedia, anche lì, niente, tranne "ha tenuto una discussione su questo" e "ha discusso sulla creazione di questo", non c'è niente. Fino a che punto sei riuscito ad essere d'accordo? Qual è il compromesso?
                      5. Cyril Офлайн Cyril
                        Cyril (Cyril) 8 può 2020 18: 13
                        0
                        Leggi tu stesso ciò che sottoponi come argomentazioni?

                        Certo che lo faccio.

                        Quindi, alla fine, dove sono le docking station secondo gli standard russi?

                        La Russia ha già iniziato a creare gateway?

                        Fare una Federazione significa convertire il resto dell'attrezzatura allo standard americano, o far funzionare contemporaneamente attrezzature fabbricate secondo due standard.

                        Per rifarlo anche allo standard sviluppato da Roskosmos. Si chiama "americano" semplicemente perché la NASA ha deciso per la prima volta di implementarlo.

                        E non sarà necessario realizzare apparecchiature secondo due standard, quando ce n'è uno unificato.
                      6. 123 Офлайн 123
                        123 (123) 8 può 2020 18: 30
                        +1
                        La Russia ha già iniziato a creare gateway?

                        Sei d'accordo su questo? Non vedo alcuna difficoltà nel creare un prodotto che è stato utilizzato per anni.

                        Per rifarlo anche allo standard sviluppato da Roskosmos. Si chiama "americano" semplicemente perché la NASA ha deciso per la prima volta di implementarlo.

                        Sono felice per la NASA, ma non ci sono 3 opzioni? La nostra, americana ed europea?

                        E non sarà necessario realizzare apparecchiature secondo due standard, quando ce n'è uno unificato.

                        Meraviglioso. buono E ripeti tutto il resto della tecnica. Probabilmente è poco costoso e poco costoso. strizzò l'occhio Inoltre, non è un dato di fatto che lo standard americano sia migliore.
            2. cmonman Офлайн cmonman
              cmonman (Garik Mokin) 8 può 2020 16: 46
              0
              O le docking station sulla ISS non sono unificate? Esiste un design affidabile e testato nel tempo, qual è la base per il nuovo standard?

              No, non sono unificati. Le navi russe possono attraccare solo con il segmento russo della stazione, mentre le navi americane possono attraccare con il segmento americano.
              E oltre alla stazione di attracco stessa, il complesso include un sistema di rendezvous. E la NASA vuole averne uno.

              L'Automated/Autonomous Rendezvous and Docking Vehicle (ARDV) è la missione Flagship Technology Demonstration (FTD) proposta dalla NASA, per il volo già nel 2014/2015. Un importante obiettivo della NASA per la missione proposta è quello di far progredire la tecnologia e dimostrare il rendezvous e l'attracco automatizzati. Uno degli elementi della missione identificati nell'analisi del 2010 è stato lo sviluppo di un sensore operativo di prossimità laser che potrebbe essere utilizzato per veicoli senza strutture di avvicinamento automatico a distanze da 1 metro (3 piedi 3 pollici) a 3 chilometri (2 miglia).

              Nel 1985, Dzhanibekov (Salyut-7) ha mostrato virtuosismo ed è stato in grado di attraccare alla ISS, ma il problema è stato ricordato.
              La NASA ha un'esperienza più positiva con rendezvous e attracco, quindi non cambierà questo sistema.
            3. 123 Офлайн 123
              123 (123) 8 può 2020 17: 23
              +2
              Nel 1985, Dzhanibekov (Salyut-7) ha mostrato virtuosismo ed è stato in grado di attraccare alla ISS, ma il problema è stato ricordato.

              - la loro memoria è abbastanza selettiva, sono passati 45 anni, ma che cazzo è stato. Non ci sono problemi tuoi?

              La NASA ha un'esperienza più positiva con rendezvous e attracco, quindi non cambierà questo sistema.

              È di questo che sto parlando. Non intendono cambiare nulla, non sono in vena di collaborare. Leggi com'era prima e confrontalo con quello che vediamo ora:

              https://www.gazeta.ru/science/2015/07/09_a_7632053.shtml

              https://biography.wikireading.ru/200872

              In precedenza, c'era una vera cooperazione, sono stati fatti compromessi, ora non c'è traccia di questo. Questa è la strada per il confronto... C'è solo il desiderio di sottomettere. Questo è, forse, tutto ciò che voglio dire su questo argomento. Tu e Kirill, a turno, mi lanciate dettagli tecnici, cercando di spiegare la correttezza delle loro azioni. Questo è inutile. L'ho segnato in grassetto apposta. Se hai qualcosa da obiettare a questo problema, sei il benvenuto, entra e discuti. hi
            4. cmonman Офлайн cmonman
              cmonman (Garik Mokin) 8 può 2020 17: 50
              0
              In precedenza, c'era una vera cooperazione, sono stati fatti compromessi, ora non c'è traccia di questo. Questa è la strada per il confronto.

              In te, secondo Putin, parla "uno speciale genoma russo" - "se sei con noi COS, allora confronto". Non lo chiamerei confronto (“confronto, confronto” è una parola molto forte per indicare lo spazio), ma ignoranza. È un peccato, ma devi mangiarlo. L'opportunità ti è stata data. A proposito, su un esempio personale: non ho alcun confronto con isofat, lo ignoro. Ha avuto l'opportunità di comunicare con me educatamente, in modo da gentiluomo, non l'ha usato.
              Quali sono i tuoi progetti per il fine settimana? Non abbiamo vietato i viaggi in macchina, ma i viaggi nei negozi - in mascherina, senza guanti. Manteniamo una distanza di 3-4 metri. Ho comprato una bistecca, i figli-nipoti verranno sabato, ci siederemo sul ponte e con le mani tese ci passeremo davanti ai comuni vassoi... hi
            5. 123 Офлайн 123
              123 (123) 8 può 2020 18: 24
              +2
              In precedenza, c'era una vera cooperazione, sono stati fatti compromessi, ora non c'è traccia di questo. Questa è la strada per il confronto.
              In te, secondo Putin, parla "uno speciale genoma russo" - "se sei con noi COS, allora confronto". Non lo chiamerei confronto (“confronto, confronto” è una parola molto forte per indicare lo spazio), ma ignoranza. È un peccato, ma devi mangiarlo.
              L'opportunità ti è stata data.

              Perché è offensivo? Non eravamo d'accordo, e fichi con lui. Sopravviveremo. Quanto lungimirante sia stata una decisione del genere, la vita lo mostrerà. Ignorando?
              Un signore ha bisogno di due mazze, la prima è toelettatura, la seconda ignora? risata

              Quali sono i tuoi progetti per il fine settimana? Non abbiamo vietato i viaggi in macchina, ma i viaggi nei negozi - in mascherina, senza guanti. Manteniamo una distanza di 3-4 metri. Ho comprato una bistecca, i figli-nipoti verranno sabato, ci siederemo sul ponte e con le mani tese ci passeremo davanti ai comuni vassoi...

              Quali sono i piani. Semplicemente seduto a casa. La strada è finalmente diventata più calda, in tre giorni l'erba è diventata verde. La gente si è riversata in strada. Il cortile è pieno di bambini. L'indice di isolamento è inferiore a tre punti. Nonostante la diffusione non sia così grande, 583 casi (+32) al giorno, ne morirono 4. Le auto nell'altoparlante non spiegano più nulla alle persone per strada, in genere si sentivano deboli. Vassoi condivisi, certo, sì. risata Abbiamo piccoli negozi, dove in alcuni luoghi è semplicemente fisicamente impossibile disperdersi alla distanza richiesta, e non si sa chi abbia toccato o starnutito il cibo prima di te. strizzò l'occhio
              Penso che il clima caldo farà il suo lavoro e alla fine i dadi saranno serrati. E davvero non vorrei, c'è grazia per strada. buono
          3. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 8 può 2020 17: 55
            0
            In precedenza, c'era una vera cooperazione, sono stati fatti compromessi, ora non c'è traccia di questo. Questa è la strada per il confronto

            Quindi questo standard, che gli americani propongono, è il risultato di un compromesso. Questo è il risultato di uno sviluppo internazionale a cui ha preso parte anche la Russia.

            Chi non scende a compromessi qui (più precisamente, chi ha preso le redini dopo 3 anni di lavoro congiunto) è proprio Roscosmos. Non c'è alcun desiderio per gli Stati Uniti di subordinare l'intero progetto a se stessi. C'è un desiderio di "Roskosmos" di mettersi in mostra da zero.
  • cmonman Офлайн cmonman
    cmonman (Garik Mokin) 8 può 2020 00: 24
    -1
    A proposito, 123, c'è un articolo sul prossimo ramo:
    "Distruzione di satelliti da un aereo: la Russia ha implementato un'idea di vecchia data dell'URSS".
    Dall'articolo:

    ... con la capacità di intercettare oggetti spaziali a un'altitudine di 600 km per mezzo di un razzo Kontakt 79M6 a tre stadi.

    E ho una domanda puramente filosofica: perché il progetto è militare e non civile? Perché il razzo è stato sviluppato "per abbattere" e non "per lanciare il satellite".
    L'altitudine è decente, 600 km, ci sono molti paesi/organizzazioni che desiderano lanciare qualcosa a tale altitudine, soprattutto perché i microsatelliti sono ora tenuti in grande considerazione. Si tratta di un “prurito militaristico” (come si dice di noi), o solo di un “pensiero” inadeguato?
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 8 può 2020 13: 19
      +2
      E ho una domanda puramente filosofica: perché il progetto è militare e non civile? Perché il razzo è stato sviluppato "per abbattere" e non "per lanciare il satellite".
      L'altitudine è decente, 600 km, ci sono molti paesi/organizzazioni che desiderano lanciare qualcosa a tale altitudine, soprattutto perché i microsatelliti sono ora tenuti in grande considerazione. Si tratta di un “prurito militaristico” (come si dice di noi), o solo di un “pensiero” inadeguato?

      Non è difficile e la filosofia non c'entra niente. "Lancio aereo" non è un'idea nuova, ci sono stati molti progetti simili. Se il metodo fosse più conveniente, tutti sarebbero passati ad esso molto tempo fa, ma per qualche ragione i satelliti vengono ancora lanciati con razzi dagli spazioporti. Se parliamo di uno sviluppo specifico, il suo vantaggio è nella portabilità. Al momento giusto, agganciano il razzo all'aereo e lo consegnano nel punto desiderato. Veloce ed efficiente. È lontano dal fatto che il razzo sarà richiesto sul mercato civile, ma a giudicare dalla fotografia, il carico utile non è così grande, almeno il volume. Guarda la foto:

      http://avia.pro/news/v-rossii-ispytana-unikalnaya-raketa-dlya-unichtozheniya-amerikanskih-sputnikov

      Sul "prurito militarista", chi direbbe. risata Innanzitutto, dai un'occhiata al tuo budget militare. strizzò l'occhio
      Per quanto riguarda il pensiero, una tale pronuncia non era popolare anche quando era un indimenticabile operatore di mietitrebbia di Stavropol. Gli agrari al timone del paese sono stati considerati una cattiva forma sin dai tempi di Krusciov. Non ne viene fuori niente di buono. A proposito, Lukashenka è anche un agrario. strizzò l'occhio
  • Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 7 può 2020 18: 27
    -2
    Ed è così che appare la cooperazione equa nel nuovo programma lunare: una docking station, e non già sviluppata dalla Russia, ma prodotta da standard americano... Questo è un ordine normale per un appaltatore: rendilo come lo vogliamo. Questa è tutta cooperazione. Per quanto ho capito, si presume anche la consegna esclusivamente dal trasporto americano. Cioè, gli Stati Uniti inizialmente non erano interessati ad alcuna cooperazione.

    Scusate, ma questo è solo dovuto al fatto che le astronavi destinate a questa stazione (Orion) sono già pronte, ma quelle russe no. Le "Unioni" chiaramente non sono più adatte alla Luna, la "Federazione" è talmente sospesa che ci sono seri dubbi che sarà pronta del tutto. Gli americani hanno Orion, già pronto, realizzato secondo gli standard americani. Naturalmente, la docking station deve corrispondere. Può la Russia garantire che sarà in grado di sviluppare una "Federazione" entro le date indicate per l'implementazione della Stazione Lunare? No non può.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 7 può 2020 21: 36
      +3
      Scusate, ma questo è solo dovuto al fatto che le astronavi destinate a questa stazione (Orion) sono già pronte, ma quelle russe no. Le "Unioni" chiaramente non sono più adatte alla Luna, la "Federazione" è talmente sospesa che ci sono seri dubbi che sarà pronta del tutto. Gli americani hanno Orion, già pronto, realizzato secondo gli standard americani. Naturalmente, la docking station deve corrispondere. Può la Russia garantire che sarà in grado di sviluppare una "Federazione" entro le date indicate per l'implementazione della Stazione Lunare? No non può.

      Se tutto viene fatto secondo il piano americano, secondo gli standard americani, difficilmente il progetto può essere definito internazionale. Questo mostra chiaramente solo che il livello di cooperazione era inizialmente minimo. Nessun piano è stato discusso, non è stato nemmeno previsto. Il ruolo dell'attore è stato proposto. "Fate in silenzio come ha detto l'anziano." Per quanto riguarda la prontezza, suppongo che lo scopriremo presto, se non erro, il volo era previsto per giugno di quest'anno? Cosa c'entra la Federazione? Perché è stato necessario forzarne la creazione? Era previsto che fosse incluso in questo programma? Gli americani hanno deciso tutto da soli molto tempo fa. Di conseguenza, la bandiera è nelle loro mani e un volo felice. sì Non ho lamentele su questo, né può esserci. Abbiamo deciso di farlo noi, o meglio con la partecipazione di performer senza parole, lasciamo che lo facciano loro. Sto solo dicendo che inizialmente alla Russia sono state offerte condizioni inaccettabili. Dire che la Russia, dicono, è da biasimare, e ora brontola con dispiacere, non è corretto. A volte è meglio rifiutare un'offerta sì
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 8 può 2020 11: 27
        -2
        Se tutto viene fatto secondo il piano americano, secondo gli standard americani, il progetto difficilmente può essere definito internazionale.

        Perché? L'internazionalità del progetto è determinata dal contributo dei partecipanti delle loro forze, intelligence e fondi al progetto e non da quali standard tecnici sono stati utilizzati in questo caso.

        Nessun piano è stato discusso, non è stato nemmeno previsto.

        Chi ha detto che non sono stati discussi?

        Per quanto riguarda la prontezza, suppongo che lo scopriremo presto, se non erro, il volo era previsto per giugno di quest'anno?

        Federazione? Per giugno di quest'anno? Cosa vuoi dire, "Roscosmos" ha annunciato ufficialmente che il primo volo senza equipaggio della "Federazione" sarà solo nel 2023. E vista la tendenza con il costante rinvio delle date e lo stato non troppo felice della nostra astronautica - anche questo periodo suscita dubbi.

        Cosa c'entra la Federazione?

        Perché per le missioni sulla Luna vengono sviluppate due navi: l'americana Orion e la Federazione russa. Il primo è quasi pronto, il secondo è in fase di mockup (e non si sa se andrà oltre).
        La stazione spaziale ha bisogno di navi. "Orion" sarà pronto, "Federazione" - una grande domanda. Poiché solo la nave americana è pronta, la stazione viene realizzata tenendo conto di questa nave.

        Abbiamo deciso di farlo noi, o meglio con la partecipazione di performer senza parole, lasciamo che lo facciano loro.

        L'uso dello standard americano (e di fatto - internazionale) è "senza parole"?

        Dire che la Russia, dicono, è essa stessa da biasimare, e ora brontola con dispiacere, non è corretto.

        Alla Russia è stata offerta la partecipazione: si è messa in posa. Ad esempio, vogliamo che sia il nostro modo, in russo. Allo stesso tempo, non c'è né una nave russa per la stazione, né moduli russi già pronti. E non possiamo produrre moduli ora. Questo è un fatto oggettivo. Pertanto, sì, è colpa sua.
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 8 può 2020 16: 14
          +2
          Perché? L'internazionalità del progetto è determinata dal contributo dei partecipanti delle loro forze, intelligence e fondi al progetto e non da quali standard tecnici sono stati utilizzati in questo caso.

          Sicuro. Da un punto di vista formale è così. Non intendevo la forma, ma il contenuto. La NATO, ad esempio, è anche un'organizzazione internazionale, hai dubbi sul ruolo degli Stati Uniti in questa organizzazione e, ad esempio, dell'Estonia e del Montenegro?

          Chi ha detto che non sono stati discussi?

          Ti aggrappi solo ai termini. La discussione viene condotta per prendere una decisione, tenendo conto delle opinioni dei partecipanti. Se ti dicono che ci sono due opinioni su questo tema, una è la mia, l'altra è sbagliata, allora questa è solo una formalità, per così dire, l'apparenza del rispetto della decenza e basta.

          Federazione? Per giugno di quest'anno? Cosa vuoi dire, "Roscosmos" ha annunciato ufficialmente che il primo volo senza equipaggio della "Federazione" sarà solo nel 2023. E vista la tendenza con il costante rinvio delle date e lo stato non troppo felice della nostra astronautica - anche questo periodo suscita dubbi.

          Cosa c'entra la Federazione? Sto parlando di Orione. Il primo volo è avvenuto nel 2014. Avendo una propria nave, è ridicolo credere che gli americani accetterebbero di usare quella russa. Sono loro che lo "porteranno a norma", il lancio è previsto per fine giugno, quindi vediamo com'è pronto.

          Perché per le missioni sulla Luna vengono sviluppate due navi: l'americana Orion e la Federazione russa. Il primo è quasi pronto, il secondo è in fase di mockup (e non si sa se andrà oltre).
          La stazione spaziale ha bisogno di navi. "Orion" sarà pronto, "Federazione" - una grande domanda. Poiché solo la nave americana è pronta, la stazione viene realizzata tenendo conto di questa nave.

          E qual è il punto di accelerare la sua creazione? Non sarà utilizzato nel programma americano, non tutto è pronto per usarlo in modo indipendente.

          L'uso dello standard americano (e di fatto - internazionale) è "senza parole"?

          Chi ha sviluppato questo standard "internazionale" e quando?

          Alla Russia è stata offerta la partecipazione: si è messa in posa. Ad esempio, vogliamo che sia il nostro modo, in russo. Allo stesso tempo, non c'è né una nave russa per la stazione, né moduli russi già pronti. E non possiamo produrre moduli ora. Questo è un fatto oggettivo. Pertanto, sì, è colpa sua.

          Non vale la pena accettare tutte le offerte. Se fai un'offerta, vale la pena considerare se sarà accettabile, se, ovviamente, sei interessato alla cooperazione.
          In generale, non sto parlando di chi è la colpa, questa opinione è soggettiva. Tu pensi che la colpa sia della Russia, io sono che gli Stati Uniti, la conversazione che questa era originariamente un'imitazione della cooperazione.
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 8 può 2020 17: 15
            +1
            Sicuro. Da un punto di vista formale è così. Non intendevo la forma, ma il contenuto. La NATO, ad esempio, è anche un'organizzazione internazionale, hai dubbi sul ruolo degli Stati Uniti in questa organizzazione e, ad esempio, dell'Estonia e del Montenegro?

            L'analogia non è corretta. La stazione lunare è un progetto tecnologico in cui il livello tecnologico dei paesi partecipanti è di primaria importanza. Ce l'hanno più o meno lo stesso. Giappone, Canada, ESA sono in grado di produrre tecnologia spaziale non peggio degli Stati Uniti.

            La NATO è un'organizzazione politico-militare, dove il peso militare e politico è di primaria importanza. Pertanto, qui, ovviamente, domineranno gli Stati Uniti.

            Hai confrontato due fenomeni di natura molto diversa, il che rende l'analogia scorretta dal punto di vista della logica.

            Se ti dicono che ci sono due opinioni su questo argomento, una è la mia, l'altra è sbagliata, allora questa è solo una formalità, per così dire, l'apparenza del rispetto della decenza e basta.

            Partenza:

            https://ru.wikipedia.org/wiki/Lunar_Orbital_Platform-Gateway

            Dove in tutto questo Rogozin e la compagnia hanno visto i loro "ruoli secondari" - solo Dio lo sa.

            Avendo una propria nave, è ridicolo credere che gli americani accetterebbero di usare quella russa.

            Gli americani usavano abbastanza normalmente la Soyuz russa quando avevano gli Shuttle. Così come i nostri hanno usato le loro navette, avendo la Soyuz.

            E qual è il punto di accelerare la sua creazione? Non sarà utilizzato nel programma americano, non tutto è pronto per usarlo in modo indipendente.

            Stai confondendo causa ed effetto. La "Federazione" non è coinvolta nel programma della Stazione Lunare, non perché gli americani lo volessero, ma semplicemente perché non esiste. Inoltre, secondo Rogozin, la NASA ha chiesto a Roscosmos di sviluppare un sistema di trasporto di backup basato sulla Soyuz.

            Chi ha sviluppato questo standard "internazionale" e quando?

            La navicella spaziale Orion utilizza:

            Sistema di aggancio della NASA (NDS) - meccanismo di attracco passivo-attivo internazionale, che è in fase di sviluppo per il futuro volo spaziale umano sul veicolo spaziale con equipaggio multiuso Orion e per veicoli spaziali commerciali con equipaggio. Questo è il primo tentativo Consiglio di coordinamento multilaterale della Stazione Spaziale Internazionale sull'attuazione pratica dell'International Docking System Standard. Il sistema di attracco della NASA è anche noto come sistema internazionale di attracco a basso impatto (iLIDS).[1]

            Il Comitato di coordinamento multilaterale della Stazione Spaziale Internazionale (MCB) è il livello più alto dell'organismo congiunto nel programma della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). È stato creato nell'ambito del Memorandum of Understanding dell'ISS [1]. È stato originariamente firmato nel 1998. [2]

            Il Consiglio è composto da rappresentanti di ciascuna delle organizzazioni partner cooperanti dell'ISS: NASA, Roscosmos, JAXA, Agenzia spaziale europea e Agenzia spaziale canadese.

            Non vale la pena accettare tutte le offerte. Se fai un'offerta, vale la pena considerare se sarà accettabile, se, ovviamente, sei interessato alla cooperazione.

            La cosa più divertente è sai cosa? Roscosmos in seguito riprese le sue parole. Rogozin ha detto che, dicono, non abbiamo rifiutato nulla.

            parlare di come fosse originariamente un'imitazione della cooperazione.

            No, questa è una cooperazione assolutamente normale. Lascia che ti dia le parole di Dmitry Olegovich:

            "La Russia non può permettersi di partecipare a questo progetto nella sua forma attuale a margine. Stiamo creando il nostro sistema di trasporto", ha detto Rogozin in una conferenza a Korolev, riporta Interfax.

            Come si suol dire - con preferenza e cortigiane. Non ci sono moduli, non già pronti o almeno nella fase dei test pre-volo della nave, non esiste un vettore adatto - non c'è niente. Ma la cosa principale è stare in una posizione orgogliosamente offesa e dire che "andremo per la nostra strada".
      2. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) 8 può 2020 11: 58
        0
        123, mi spieghi, per favore, quale sarà il costo di quelli esportati dagli Stati Uniti dalla Luna, mentre non so cosa andranno ad esportare? Sono preoccupato se la Russia resisterà a tale concorrenza?
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 8 può 2020 15: 40
          +2
          123, mi spieghi, per favore, quale sarà il costo degli esportati dagli Stati Uniti dalla luna, mentre non so cosa faranno fuori? Sono preoccupato se la Russia resisterà a tale concorrenza?

          Il "spiegatore" da parte mia è ancora quello risata ma posso condividere i miei pensieri. sì
          Per quanto ho capito, stiamo parlando principalmente di Elio-3, questo isotopo è piuttosto raro sulla terra. Si ritiene che questa sia "l'energia del futuro", tuttavia, si sa poco dello sviluppo di un reattore termonucleare funzionante con questo combustibile. Il resto non è ancora discusso. Non è efficiente trasportare minerali dalla Luna; è difficile e costoso costruire impianti di concentrazione.
          È difficile giudicare il prezzo di costo, non un dato di fatto. che si aspettano di ottenere un ritorno, almeno nel prossimo futuro. Non è ancora prevista una crisi energetica sulla Terra, le basi sono, piuttosto, per il futuro. Non vedo un vero bisogno di questo in questo momento.
          La Russia, ovviamente, non sarà in grado di resistere a tale concorrenza, i costi finanziari sono colossali e la fattibilità economica è discutibile.
          Ma suppongo che ci sarà un suo programma lunare. Anche se non così "chic", per così dire, l'opzione economica. La prospettiva di avere una base incontrollata costantemente sospesa sopra la testa, sulla quale, tenendo conto delle abitudini e del pensiero dei "partner", apparirà sicuramente un'infrastruttura militare non piacerà a nessuno. E puoi piazzare molte cose interessanti lì, questo non è un satellite che è sempre in vista e che può essere abbattuto. Sarà difficile determinare quanto e cosa è sepolto lì, e nessuno abbatterà la luna. risata Pertanto, il desiderio di guardare da vicino "cosa stanno scavando lì" sarà abbastanza grande e non solo qui. Anche i compagni cinesi non sono privi di curiosità.
          Ma la strada è ancora lunga, il lavoro in questa direzione procede a rilento, non ci sono finanziamenti dignitosi. Ovviamente sono cauti, perché questo potrebbe anche essere un tentativo di trascinarli nella corsa agli armamenti spaziali.
          Vediamo come vanno le cose. Mentre tutto questo viene ascoltato, le elezioni sono in vista e l'economia è in .... negativo. dobbiamo presentare qualcosa agli elettori, ed eccolo qui - siamo i più prestigiosi, compagno Capitan America e Spider-Man sono con noi, sì sconfiggeremo tutti. arrabbiato
          Il prossimo anno, il futuro del programma è tutt'altro che senza nuvole. Resta da vedere come andranno le cose con l'economia globale, le elezioni si terranno per quel momento e forse l'idea di lanciare 100 5000 docrelioni sui voli sulla luna non sembrerà così attraente. Dopotutto, al programma partecipa anche un "gruppo di supporto", è possibile che gli europei vogliano "tenere i cavalli", hanno anche problemi decenti con l'economia e nemmeno i canadesi hanno una macchina da stampa della Fed .
          In generale, aspettiamo e vediamo. hi
          1. isofat Офлайн isofat
            isofat (isofat) 8 può 2020 16: 08
            +1
            123, dalla tua risposta ho capito che l'attività pratico Gli americani non sono nei minerali della luna. Per cos'altro potrebbero aver bisogno della Luna questi mendicanti? I razzi da lì arriveranno più tardi che dalla Terra. Neanche il laser sembra rotolare...

            Ho notato che quando leggo delle azioni degli americani in relazione alla Luna, ho la sensazione che, come per non perderla, finirà nelle mani sbagliate.

            Quindi è sorto il pensiero che tutto questo è una campagna pubblicitaria e un'altra truffa. Non mi sorprenderei se iniziassero a venderlo, Luna. In alcune parti, è più redditizio. sorriso

            Hanno un grosso debito. Una crisi. Non avrebbe fatto niente, per paura.
            1. 123 Офлайн 123
              123 (123) 8 può 2020 16: 29
              +2
              123, dalla tua risposta, ho capito che le attività degli americani pratici non sono nei minerali della luna. Per cos'altro potrebbero aver bisogno della Luna questi mendicanti? I razzi da lì arriveranno più tardi che dalla Terra. Anche il laser, a quanto pare, non rotola ...

              Non proprio così, i fossili sono, ovviamente, importanti, ma questo non suona come un semplice progetto di business. È ingenuo aspettarsi un ritorno sull'investimento a breve termine. I razzi, ovviamente, impiegano più tempo a volare e i laser non sono abbastanza perfetti. Ma sulla luna, puoi posizionare un sacco di equipaggiamento e nasconderlo in modo affidabile ai curiosi. Un posto conveniente per testare le armi spaziali, il retro non è praticamente visibile.

              Ho notato che quando leggo delle azioni degli americani in relazione alla Luna, ho la sensazione che, come per non perderla, finirà nelle mani sbagliate.

              Picchettare il territorio è nelle loro tradizioni, anche se non è un dato di fatto che al resto non frega niente di questi "segni". Qui chiamerebbero anche la base Spartli, in futuro ci sarebbe un trasferimento della tradizione di "calde relazioni di buon vicinato" dal Mar Cinese Meridionale allo spazio risata

              Quindi è sorto il pensiero che tutto questo è una campagna pubblicitaria e un'altra truffa. Non mi sorprenderei se iniziassero a venderlo, Luna. In alcune parti, è più redditizio.

              L'idea di vendere trame sulla Luna non è nuova, ma dubito che i paesi in grado di volare lì riconosceranno la Luna come proprietà di qualcun altro. E lascia vendere il resto degli involucri delle caramelle. sì

              Hanno un grosso debito. Una crisi. Non avrebbe fatto niente, per paura.

              Lascia che dicano che siamo familiari sì se solo non facessero nulla. strizzò l'occhio
  • Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 7 può 2020 18: 36
    -2
    Ad esempio, durante l'implementazione del programma Soyuz-Apollo, nella progettazione del veicolo spaziale americano è stato utilizzato un modulo di attracco sviluppato dall'URSS secondo i propri standard. Gli americani l'hanno presa bene. Lo stesso vale per la costruzione della ISS e per i programmi Shuttle-Mir. Questo perché a quel tempo la Russia aveva già la tecnologia spaziale appropriata, fabbricata secondo i propri standard.
  • BMP-2 Офлайн BMP-2
    BMP-2 (Vladimir V.) 6 può 2020 20: 22
    +1
    Gli Stati Uniti hanno mai rispettato i termini degli accordi che hanno firmato? Allora che ne dici di "non espandere la NATO verso est" :?)
    1. cmonman Офлайн cmonman
      cmonman (Garik Mokin) 6 può 2020 21: 43
      -2
      Gli Stati Uniti hanno mai rispettato i termini degli accordi che hanno firmato? Allora che ne dici di "non espandere la NATO verso est" :?)

      Potresti dare il numero del documento/contratto? Se firmato dagli Stati Uniti, dall'URSS / Russia o da qualcun altro.
      Ti farò risparmiare tempo di ricerca. Da Wiki:

      La questione dell'esistenza di un accordo sulla non espansione della NATO nell'Europa orientale, presumibilmente raggiunto in qualche forma nel corso dei negoziati tra URSS e Stati Uniti sull'unificazione della Germania nel 1990, è uno dei momenti conflittuali nelle relazioni tra Russia e NATO. Le autorità russe sostengono che tale accordo è avvenuto oralmente e l'alleanza lo ha violato ampliandolo, mentre i vertici dell'alleanza sostengono che tale promessa non è stata fatta e che tale decisione poteva essere presa solo per iscritto; Lo stesso ex presidente dell'URSS Mikhail Gorbaciov ha parlato dell'esistenza di una “garanzia di non espansione della Nato a est” contraddittoria, confermandone l'esistenza in alcune interviste e confutandola in altre. Nella comunità scientifica divergono anche le opinioni sull'esistenza o meno di un accordo di non espansione.

      Continueremo a credere a favole o documenti che non esistono?
      1. Amaro Офлайн Amaro
        Amaro (Gleb) 6 può 2020 22: 12
        +3
        Le autorità russe affermano che un tale accordo è avvenuto oralmente ...

        Una specie di aneddoto, altrimenti Mikhail Sergeevich non sapeva come si facevano cose del genere e prendeva in parola i signori alla tavola rotonda. lol Questa papera è stata inventata per le persone, in modo che credano nella distensione, nel disarmo (unilateralmente) e si siedano in silenzio e non litighino.
        E i suoi prescelti in questo momento hanno negoziato preferenze personali, premi e bonus, vendendo tutti di fila - sia alleati che partner, e i propri concittadini. sì
      2. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) 6 può 2020 23: 10
        +4
        cmonman, ci sono molti altri fatti che gli Stati Uniti sono un paese di truffatori, se hai bisogno di un pezzo di carta. Non solo hai ingannato Gorbaciov. Si crede che:

        ... il rifiuto di rispettare gli obblighi internazionali dopo la loro firma è "parte della tradizione politica" dei presidenti americani, iniziata nel secolo scorso con Woodrow Wilson.

        PS https://russian.rt.com/world/article/561021-amerika-slovo-obratno
  • Solo gli sciocchi condividono la pelle di un orso non ucciso!
  • Il commento è stato cancellato
  • Bonifacius Офлайн Bonifacius
    Bonifacius (Alex) 7 può 2020 01: 46
    +1
    Per l'amor di Dio!!! Quali problemi. Incaricare il sig. Zhirinovsky e il suo partito di sviluppare e quindi adottare una legge della Federazione Russa sull'estrazione di risorse su tutti i pianeti del sistema solare (compresi i satelliti dei pianeti), nonché sugli asteroidi e le comete della nuvola di Oort. Porta questo all'attenzione della comunità mondiale interessata e nota che in Russia le leggi nazionali prevalgono su quelle internazionali se violano gli interessi della Russia. E avvertire della confisca di tutte le risorse estratte su altri pianeti e sui loro satelliti se vengono estratte in violazione di questa legge. Bene, così da qualche parte. E lascia che le strisce con le stelle si eccitino e invitale a sviluppare l'interno del Sole.
  • Strannik039 Офлайн Strannik039
    Strannik039 7 può 2020 02: 11
    +4
    Qualcosa mi dice che firmando un tale accordo senza la partecipazione della Federazione Russa, della Cina, dell'India e di un certo numero di altri paesi, gli Stati Uniti verranno mandati via, insieme al Canada e ai suoi altri sei!
  • Serge Tixiy Офлайн Serge Tixiy
    Serge Tixiy (Serge Tixiy) 7 può 2020 12: 58
    +2
    Quanto pathos. Dobbiamo partire dal fatto che "internazionale" e gli Stati Uniti non sono niente. Gli Stati Uniti hanno abolito il diritto internazionale molto tempo fa. C'è un'opinione statunitense che è "sbagliata". Potrebbero fare un trattato, ma solo gli Stati Uniti non hanno "alleati", ci sono solo burattini completamente dipendenti da loro, o addirittura controllati. Quindi la parte internazionale in questo trattato sarà rappresentata da uno spazio vuoto come, ad esempio, l'Ucraina. Che "gonfia le guance" solo nelle taglie indicate dal proprietario. Come lì il presidente Zelensky ha risposto a Trump - "...Hai perfettamente ragione, sono completamente d'accordo con te.." e così via in tutto.