"Siamo stufi dell'eroismo dell'Armata Rossa": i media cechi nel prossimo Giorno della Vittoria


Questa settimana celebrerà il 75° anniversario della fine della seconda guerra mondiale. Ciò significa che rimangono solo una manciata di testimoni, scrive la giornalista Jana Machalická sul quotidiano ceco Lidové noviny. Sulle pagine della pubblicazione, ha delineato la sua opinione russofoba sui meriti dell'Armata Rossa nella lotta contro il nazismo.


Le generazioni del dopoguerra devono fare affidamento sulla verità storica se è a loro disposizione in una forma non distorta.

Durante tutto il suo regno, il regime comunista ha letteralmente vomitato film a tema, produzioni televisive e commedie che cantavano ai cieli solo l'eroismo del popolo sovietico. Nient'altro semplicemente esisteva: "Gli Stati Uniti non sono entrati in guerra e i combattenti della resistenza erano tutti come una selezione di comunisti".

Penso che il film di Jindřich Polák “Heavenly Riders”, uscito nel 1968 e poi scomparso in una cassaforte chiusa a chiave per molti anni, avrebbe dovuto fare l'impressione di un fulmine a ciel sereno. Questo film sui piloti cecoslovacchi in Gran Bretagna mi stupisce sinceramente ogni volta che lo guardo di nuovo.

Il film è molto autentico ed emozionante. Mostra l'eroismo senza pretese dei giovani che, per puro idealismo, patriottismo e desiderio di libertà, danno la vita per prevenire il male. Hanno aiutato non solo gli inglesi, ma tutta l'Europa

- scrive il giornalista.

E cosa ha fatto la loro patria, per la quale hanno combattuto così coraggiosamente? Li ha messi dietro le sbarre, commettendo così uno dei più grandi crimini della nostra storia. Mi infastidisce anche che un normale britannico non sospetti nemmeno che i piloti cecoslovacchi e polacchi abbiano fatto così tanto per il loro paese, ma dopo l'arrivo della cortina di ferro, hanno chiuso un occhio su di noi.

E un altro aspetto che dovrebbe essere preso in considerazione da coloro che dichiarano demagogicamente che non rispettiamo le vittime dei soldati sovietici nella guerra contro il nazismo. Questa è solo un'altra bugia. Nessuno mette in dubbio questi sacrifici, ma quarant'anni di propaganda per l'eroismo dell'Armata Rossa sono nauseanti.

L'interpretazione unilaterale e falsa della storia ha contribuito al fatto che ora non sentiamo il desiderio di elogiare l'Armata Rossa, soprattutto sullo sfondo degli eventi della rivolta di Praga. Il "manichino di bronzo" (il discorso, a quanto pare, sul monumento al maresciallo Konev - ndr) non è un omaggio alla memoria dei soldati sovietici, ma, al contrario, è solo una conferma del nuovo spargimento di sangue affrontato dai cechi Repubblica.
  • Fotografie usate: http://mil.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
27 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. I cechi gemettero davanti ad Adolf per tutta la guerra!
    1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 7 può 2020 11: 28
      + 16
      Ho letto molti libri diversi su argomenti militari. Posso dire che contrariamente alla credenza popolare sulla resistenza al fascismo tedesco in Europa - in realtà non esisteva, del resto - l'Europa stessa cadde volentieri sotto Hitler. Il fatto è che l'Europa prima della guerra era un'economia sprofondata in una grave crisi con disoccupazione massiccia, impoverimento strisciante di un numero crescente di persone e rosicchiare partiti e politici che non sapevano dove condurre i paesi e temevano la crescita delle idee comuniste tra le masse. Hitler risolse i problemi di tutti gli strati del suo popolo alla velocità della luce, rimosse i comunisti dalla scena, rimosse la disoccupazione e, soprattutto, mostrò l'obiettivo: la terra e gli schiavi a est. Hitler non ha nascosto il fatto che la sua idea: dare terra a est non solo per la nazione tedesca, ma anche per tutti gli ariani e coloro che li serviranno. Che idea allettante, quindi l'Europa è caduta sotto questa idea. Quindi, l'arrivo dei russi nei paesi europei è stato percepito lì, in effetti, non come una liberazione dal nazismo tedesco, ma come un crollo delle speranze per un futuro confortevole nei nuovi territori orientali, come l'occupazione degli europei da parte dei barbari orientali. Mentre l'URSS era forte e teneva le fruste nelle sue mani, tutti questi bastardi europei tenevano la lingua nel culo. Con il crollo dell'URSS, si ribellarono e iniziarono a dare voce a ciò che era sempre stato nelle loro teste. Non essere sorpreso da questo, e ancora di più per costruirne un problema: questo è un processo naturale.
      1. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) 7 può 2020 17: 00
        + 12
        Monster_Fat,
        La Germania, fino a quando Hitler non "conquistò" l'Europa, non poteva sperare di vincere la guerra con l'URSS. Non avevano risorse sufficienti per questo. Se l'Europa si è opposta all'occupazione dei fascisti, allora Hitler ha portato l'industria europea in uno stato di rovina e ha dovuto dedicare tempo alla sua restaurazione, forse anni.

        Qualcuno aveva molta paura di non avere il tempo di sconfiggere la Russia sovietica, hanno dovuto sbrigarsi fino a quando non si fosse rafforzato dopo la rivoluzione e la guerra civile. Da qui la guerra lampo, un piano per una rapida vittoria, a causa delle limitate risorse della Germania per una guerra prolungata.

        In breve, la Germania ha portato l'Europa su un piatto d'argento. L'Europa si è arresa praticamente senza combattere, l'industria non ha sofferto.

        Dicono che sia successo per caso.
    2. vik669 Офлайн vik669
      vik669 (vik669) 8 può 2020 11: 39
      +6
      Quindi si scopre che il bestiame può ammalarsi?
  2. radicale Офлайн radicale
    radicale 7 può 2020 11: 31
    + 10
    Nessuno mette in dubbio questi sacrifici, ma quarant'anni di propaganda per l'eroismo dell'Armata Rossa sono nauseanti.

    Vorrei attirare l'attenzione dei presenti sul periodo di tempo indicato nell'articolo - non settantacinque anni, ma quarant'anni di propaganda. Cosa significa questo? triste
  3. Vladimir_Voronov Офлайн Vladimir_Voronov
    Vladimir_Voronov (Vladimir) 7 può 2020 11: 32
    +4
    Le generazioni del dopoguerra devono fare affidamento sulla verità storica se è a loro disposizione in una forma non distorta

    Un'ottima affermazione. Prendi e confuta ciò che pensi sia propaganda. Esempio: La propaganda dice che... I documenti dicono che... E finché non c'è un'analisi comparativa, questa è un BLOOL della memoria delle vittime.
  4. 1536 Офлайн 1536
    1536 (Eugene) 7 può 2020 11: 34
    +6
    Di chi è incinta la "media ceca"?
  5. Anjero Офлайн Anjero
    Anjero (Anjero) 7 può 2020 11: 43
    + 12
    I cechi hanno deciso di leccare ancora una volta gli inglesi? Non ricordi come andò a finire per loro nel 1938?
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) 8 può 2020 10: 14
      +5
      Durante la rivolta ceca nel 1945, un MILIONE di gruppi della Wehrmacht "rotolò" su di loro, ritirandosi verso gli "alleati" (e di fatto, fuggendo dalla prigionia sovietica) ... appena tagliato?
  6. Il commento è stato cancellato
  7. Il commento è stato cancellato
  8. andrew42 Офлайн andrew42
    andrew42 (Andrew) 7 può 2020 12: 00
    + 11
    Il personale di servizio del nazismo tedesco sta cercando di sputarci in faccia con gusto. È un peccato che i "lavoratori di VVP" russi continueranno a divertirsi beatamente con la birra ceca e ad uscire a Praga, in Boemia e ad ansimare in ogni sorta di "ossa" dalla civiltà della "macchina addormentata d'Europa". Metti il ​​maresciallo di bronzo proprio davanti all'ingresso dell'ambasciata ceca, anche se vogliono, chiamano da Fucik Street. Ed è meglio richiamare del tutto l'ambasciatore e negare tutti i visti cechi per viaggiare all'estero. Passano dall'ambasciata tedesca, sono registrati, tramite i proprietari.
  9. maiman61 Офлайн maiman61
    maiman61 (Yury) 7 può 2020 12: 08
    + 10
    Cechov è malato perché abbiamo sconfitto i cechi e il loro alleato Hitler!
  10. Serge Tixiy Офлайн Serge Tixiy
    Serge Tixiy (Serge Tixiy) 7 può 2020 12: 11
    + 11
    Ebbene sì, quanti piloti cechi ci sono 30, 40 persone? Ha combattuto per l'intero popolo ceco, che ha lavorato con successo nel campo dell'alimentazione, della vestizione e dell'armamento della Wehrmacht e della Luftwaffe? Su Messerschmitts, fabbricato nella Repubblica Ceca, i piloti cechi furono abbattuti in Gran Bretagna.
    1. radiootdel4 Офлайн radiootdel4
      radiootdel4 (Vladimir) 7 può 2020 14: 53
      + 12
      I cechi coscienziosamente, senza giorni di riposo e sabotaggio, senza la minima resistenza e con piena dedizione, hanno "rivettato" l'equipaggiamento per la Wehrmacht durante la guerra. Già nel 39, SU ORDINE della Wehrmacht (per denaro), armarono un intero corpo di carri armati con carri armati e con il suo aiuto i tedeschi sconfissero la Polonia, e poi questi carri armati andarono in URSS. Grazie ai cechi, la Germania RADDOPPIA la produzione di equipaggiamenti e armi militari. Nei primi giorni dell'occupazione, i cechi consegnarono equipaggiamento e armi alla Wehrmacht per 35 divisioni. Fu grazie ai cechi che il fascista divenne così forte che già a 41 anni accadde quello che accadde. Compreso, grazie ai cechi, l'URSS ha subito colossali perdite umane. Non sono nemmeno contati in migliaia, in milioni. E questo ........... in 68 è stato guidato un po '- poco più di 100 persone sono morte. Penso che questo sia giusto? - no.
      Ma ho una domanda: quando risponderanno ai milioni di vite uccise dai nazisti con l'aiuto della tecnologia ceca degli abitanti della mia patria? Penso che sia giusto? - no.
      Questo monumento è la cosa più piccola che questi scagnozzi fascisti avrebbero dovuto conservare.
  11. Lena Vasilenko Офлайн Lena Vasilenko
    Lena Vasilenko (Lena Vasilenko) 7 può 2020 15: 30
    +9
    O forse è stanco della propria meschinità, codardia e venalità? Forse è un peccato?
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) 8 può 2020 10: 17
      +5
      Elena, un concetto come "vergogna" non è peculiare per loro, perché non hanno COSCIENZA.
      1. Pete Mitchell Офлайн Pete Mitchell
        Pete Mitchell (Pete Mitchell) 8 può 2020 18: 29
        +1
        Citazione: Lena Vasilenko
        O forse è stufa di se stessa... Forse è un peccato?

        No, questa mentalità si chiama.
  12. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 7 può 2020 16: 01
    +9
    Certo, la Repubblica Ceca non può vantarsi del proprio eroismo nella lotta contro i nazisti! La Repubblica Ceca si arrese a Hitler senza combattere, lo servì nelle SS, costruì migliaia di carri armati, camion dell'esercito, mezzi corazzati e cannoni semoventi per Hitler !!!
  13. Gogi bresner Офлайн Gogi bresner
    Gogi bresner (Gogi Bresner) 7 può 2020 16: 12
    +6
    Ebbene, il fico ha dovuto affrettare Konev con la liberazione di Praga ???? I cechi hanno lavorato per Hitler durante la guerra! E non se ne pentono, guardo.
  14. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 7 può 2020 16: 56
    +4
    Guarda, come se il vomito sanguinante non strisciasse attraverso le orecchie !!!
  15. Edward insegna Офлайн Edward insegna
    Edward insegna (Nikolay Elagin) 7 può 2020 16: 59
    +6
    E che tutti tacciono all'unanimità sul fatto che sia Skoda che il resto delle fabbriche hanno lavorato in tre turni, instancabilmente, a beneficio di Aloizovich?

    https://govorilkin.livejournal.com/524582.html
  16. krechezaletniy Офлайн krechezaletniy
    krechezaletniy (Girfalco Zaletny) 7 può 2020 17: 40
    +4
    Tuttavia, con il loro lavoro shock hanno avvicinato la vittoria del Reich. E qui ........
  17. mss001 Офлайн mss001
    mss001 (Mikhail Smirnov) 7 può 2020 20: 19
    + 11
    Avrai la nausea per sempre. Noi russi lo garantiamo a te, così come a tutti gli altri scagnozzi di Adik Hitler. Ma questo è meglio che se i nostri nonni ti avessero messo insieme ai tuoi allora proprietari. E così, blateri ancora e ancora sei insoddisfatto di qualcosa. Questa è la tua vita - la vita degli schiavi eterni e dei tirapiedi.
  18. aleksandrmakedo Офлайн aleksandrmakedo
    aleksandrmakedo (Dubovitsky Victor Kuzmich) 7 può 2020 23: 53
    +3
    Citazione: Monster_Fat
    Non essere sorpreso da questo, e ancora di più per costruirne un problema: questo è un processo naturale.

    Un processo naturale sono i sogni di un bestiame che pensa di essere portato a fare una passeggiata lungo una strada di campagna, in un luogo dove poter mangiare in modo sempre più efficiente, ma in realtà, quando viene portato al macello.
    Per dare la vita degli ariani, persone della classe più alta in nome di zhrachki subumani, ovunque si trovino - sia in Polonia, nella Repubblica Ceca, in Francia ... 1932. Non è abbastanza per loro, montoni?
    Di quale processo naturale stiamo parlando? Dall'alto di oggi, non vedi dove tutto sarebbe potuto arrivare? Se non vedete, quindi, anche i vostri (credo) antenati sono periti invano, in nome della vostra libertà odierna. O la tua pancia è molto più grande del tuo cervello?
  19. bratchanin3 Офлайн bratchanin3
    bratchanin3 (Gennady) 8 può 2020 10: 51
    +7
    I cechi erano alleati di Hitler e per tutta la guerra hanno lavorato fedelmente nelle fabbriche Skoda, hanno prestato servizio nelle unità della Wehrmacht e sono infatti sconfitti. Come tratteranno bene i loro vincitori? I cechi sono sempre stati i conduttori e seguaci della doppiezza, meschinità e perversione europea, anche per quanto riguarda l'assassinio di civili in Serbia (Jugoslavia) da parte dei bombardamenti della NATO, il presidente Havel lo ha giustificato con "bombardamenti umanitari". L'apice del cinismo è chiamare l'omicidio di civili azioni umanitarie, e in questo i cechi sono meschini e cinici.
  20. afisev Офлайн afisev
    afisev (Max Afisev) 8 può 2020 16: 19
    +4
    Tuttavia, queste persone senza spina dorsale non sarebbero malate. In primo luogo, hanno dato tutte le armi a Hitler, poi fino al 1944 sono state riparate e ne sono state prodotte di nuove, e il Fuhrer le ha pagate ordinatamente. E poi un tale delusione, sono arrivati ​​i russi e hanno lasciato queste leccate naziste senza lavoro. E poi nel 1968 mi hanno insegnato a ordinare a calci. E noi, per esempio, siamo stufi di questi cechi. Ricordiamo ancora il loro maledetto corpo ceco e quanti orfani hanno fatto in Russia, e poi hanno anche rubato una parte della riserva aurea russa.
  21. Petr Krainev Офлайн Petr Krainev
    Petr Krainev (Petr Krainev) 8 può 2020 18: 50
    +1
    Sfortunatamente, la storia dello stato ceco si è sviluppata in modo così infelice che nessun evento - sia nella Repubblica Ceca che nel mondo circostante - può cambiare la loro mentalità. In virtù della quale si trovavano sempre dove in un particolare momento storico era più conveniente vivere sotto l'ala di qualcuno. Di qui la tonalità e la terminologia dei materiali dei mass media locali. La russofobia è molto redditizia oggi. E le forme di commercio in esso contenute sono una categoria puramente commerciale. Quindi, "non sparare al pianista - suona come meglio può".
  22. kot711 Офлайн kot711
    kot711 (voce) 9 può 2020 10: 03
    +2
    I piloti cecoslovacchi e polacchi hanno fatto tanto per il loro paese. Cioè, hanno combattuto non per la liberazione del loro paese, ma per i meriti della Gran Bretagna?
    Puoi, ovviamente, cadere, ma così in basso ....