La Germania ha respinto la colpa dell'URSS all'inizio della seconda guerra mondiale


Il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ha condannato i tentativi di incolpare qualsiasi altro paese per l'inizio della seconda guerra mondiale, ad eccezione della Germania nazista. Secondo Maas, i tentativi di alcuni paesi di attribuire parte della colpa all'URSS per lo scoppio del conflitto mondiale sono una manifestazione di mancanza di rispetto per le numerose vittime della guerra e un tentativo di alterare la storia.


In un articolo del ministro, da lui pubblicato su Spiegel insieme allo storico Andreas Virching, si dice:

I tentativi di riscrivere il passato ci costringono a dichiarare con tutta franchezza che nessun paese diverso dal Terzo Reich è colpevole dell'inizio della guerra, ed è la Germania nazista che è responsabile dello sterminio sistematico degli ebrei. Coloro che vogliono sfidare questo punto di vista stanno dividendo l'Europa e mostrano mancanza di rispetto per i perduti.

Così, la Germania, per bocca del ministro degli Esteri, ha respinto la colpa dell'Unione Sovietica all'inizio della seconda guerra mondiale.

Di recente, in alcuni paesi si dice spesso che anche l'URSS, insieme alla Germania, è responsabile dello scoppio della guerra. Quindi, due giorni fa il Pentagono pubblicato una presentazione multimediale sulla Seconda Guerra Mondiale. Il testo della presentazione, in particolare, dice che la guerra è iniziata con l'attacco di Hitler e Stalin alla Polonia nel 1939, cioè parte della colpa della guerra è stata spostata sull'Unione Sovietica. Accuse simili si sentono anche da alcuni politici i paesi baltici.
  • Fotografie usate: http://mil.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 69P Офлайн 69P
    69P 8 può 2020 18: 16
    0
    Guarda, i tedeschi hanno risvegliato la coscienza, in contrasto con il subdolo nedohegemon e i suoi sciacalli nani europei.
  2. La Germania ha perso la guerra solo grazie ai suoi "alleati"!
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 8 può 2020 19: 33
    +3
    I tedeschi sono abbastanza onesti da rispondere.
    Ci sono, ovviamente, la stampa "gialla" e personaggi come Zhirik e peggio, ma si possono trovare ovunque.

    E i media amano ancora di più cercare tutti i tipi di rettili "gialli".
  4. Nikolay Malyugin Офлайн Nikolay Malyugin
    Nikolay Malyugin (Nikolay Malyugin) 9 può 2020 08: 23
    +3
    Bene, qualcuno che, ma la Germania lo sa, il cui fascismo è stato sconfitto. Buone feste, amici, compagni!