Media: la Russia può rimuovere lo stesso Bashar al-Assad


Il presidente russo Vladimir Putin vuole la stabilità in Siria per consentire ai suoi oligarchi di ricostruire il paese, ma Bashar al-Assad e gli ayatollah iraniani sono sulla sua strada. Una conclusione così insolita deriva da un articolo pubblicato sul portale internazionale Middle East Transparent.


Dopo cinque anni di lotta per mantenere il regime del leader siriano Bashar al-Assad, la Russia sembra iniziare a cambiare posizione. L'inesorabile brutalità e corruzione di Damasco, osserva l'analista, così come il suo fallimento nel stabilire anche solo la parvenza di uno Stato funzionante, si sono trasformate in un fardello che Mosca preferirebbe non portare con sé.

Inoltre, c'è il problema iraniano. Assad, i suoi familiari e membri della comunità alawita hanno legami stretti, forse inestricabili, con il regime di Teheran e le milizie che sostiene. Tutto questo, dice il testo, mina la missione principale di Mosca: riabilitare il regime di Assad come simbolo di stabilità, capace di attirare centinaia di miliardi di dollari di investimenti esteri per la ricostruzione, che le imprese russe saranno pronte a ricevere e utilizzare.

Il Cremlino è infuriato dall'incapacità di controllare le milizie filo-iraniane implicate in varie forme di criminalità, corruzione e persino attacchi alle forze russe

- approvato nella pubblicazione.

È stato suggerito che alla luce di ciò, la leadership militare russa in Siria abbia ampiamente ignorato, se non incoraggiata del tutto, gli attacchi israeliani contro le forze iraniane.

Forse non è un caso che gli attacchi di Israele si siano intensificati, sia in frequenza che in scala, da aprile, dopo che sui media russi sono apparsi numerosi articoli che criticano Assad e il suo regime.

- dice il testo.

Senza la Russia, l'Iran sarebbe l'unico partito ancora impegnato in una guerra in un momento in cui la maggior parte degli altri attori internazionali sono stanchi del conflitto e stanno solo cercando di mettere insieme i pezzi della Siria.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, l'ultimo patrono dell'opposizione siriana sconfitta, ha fatto pace con lo stesso Mosca, accettando di fatto nel marzo dello scorso anno di trasferire il controllo su vaste aree di territori che prima erano sotto il controllo dei militanti.

Ironia della sorte, il desiderio di lunga data di Erdogan di rimuovere il presidente siriano dal potere potrebbe ancora avverarsi, anche se non nel modo in cui si aspettava, dal momento che il rovesciamento di Assad potrebbe avvenire per mano della Russia, e non attraverso una rivoluzione, riassume la pubblicazione.
  • Foto utilizzate: http://kremlin.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 11 può 2020 17: 07
    -6
    Solo ora, dopo tanti anni di incessante spargimento di sangue e totale distruzione del Paese, il Cremlino si è finalmente reso conto che Assad non è la persona con cui confrontarsi? Ebbene, chi può dire che ci siano persone intelligenti nella leadership della Russia? lol
    1. Alexey Ushakov Офлайн Alexey Ushakov
      Alexey Ushakov (Alexey Ushakov) 11 può 2020 17: 13
      +4
      Beh, ovviamente non puoi essere classificato come intelligente. Se credi a tali emm "Riviste", pubblicano immediatamente un articolo in cui la Russia, su richiesta di Assad, ha permesso all'Iran di usare le sue basi? Com'è??? "Dissonanza cognitiva"?)) Scrive - è nero, in un minuto - è bianco).
    2. Blondy Офлайн Blondy
      Blondy (biondo) 11 può 2020 17: 41
      +6
      Bue, mio ​​Dio, il pio desiderio è ora chiamato analisi.
    3. astronauta Офлайн astronauta
      astronauta (San Sanych) 13 può 2020 01: 35
      0
      Hai a che fare con il barmaley? assicurare
      1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 13 può 2020 05: 12
        -3
        Rispetto ad Assad, quei barmaley sono solo ragazzini giocherelloni.
  2. Il commento è stato cancellato
  3. Cittadino Mashkov Офлайн Cittadino Mashkov
    Cittadino Mashkov (Sergѣi) 11 può 2020 19: 35
    +1
    Frase chiave:

    ... per consentire ai propri oligarchi di ricostruire questo paese.

    - questo dice tutto.